Attendi...

Sei preoccupato per eventuali controlli fiscali nella tua Associazione?

Fissa subito una telefonata gratuita con noi per capire come possiamo aiutarti!

Cliccando su 'Invia' autorizzi al trattamento dei tuoi dati personali ai sensi del D.Lgs. 196/2003

Damiano Giovanni Dalerba -Consulente senior di TeamArtist
Difensore delle buone Associazioni indifese

Sei preoccupato per eventuali controlli fiscali nella tua Associazione?

Sei ancora in tempo per scoprire i problemi della tua Associazione?

Scrivi la tua email qui sotto:

Cliccando su 'Analizza gratis la tua associazione' autorizzi al trattamento dei tuoi dati personali ai sensi del D.Lgs. 196/2003

Rimani sempre aggiornato, Diventa Fan di TeamArtist su Facebook!

I 9 SEGRETI per dirigere la tua associazione che nessuno ti dirà mai.

Cliccando su "Scarica la guida GRATIS" autorizzi al trattamento dei tuoi dati personali ai sensi del D.Lgs. 196/2003

18 febbraio 2015

Quota sociale/ associativa, Contributo Soci, Costo/quota di Tesseramento. Annuale e Mensile. Pensate siano la stessa cosa? Ahi Ahi Ahi!

Quota sociale/ associativa, Contributo Soci, Costo/quota di Tesseramento. Annuale e Mensile. Pensate siano la stessa cosa? Ahi Ahi Ahi!

Ok, è il momento di fare un po’ di chiarezza perchè ogni volta che andiamo in giro e parliamo di questo argomento ne sentiamo di ogni.

Mettiamo alcuni punti sulle “i”, e poniamo dei paletti indiscutibili. Le Associazioni hanno alcune regole generali che non si possono derogare per poter essere riconosciute come no-profit e non correre rischi nè rispetto lo Stato nè rispetto ai propri Soci.

Non vi sto a rispiegare chi è socio (o Associato) di una Associazione, chi è tesserato e chi è Cliente. Lo abbiamo spiegato fin troppo bene in questo nostro post sull’argomento.

Partiamo però da un dato di fatto: TUTTI i SOCI (o Associati) di una Associazione DEVONO PAGARE la QUOTA SOCIALE ANNUALE/ ASSOCIATIVA minima uguale per tutti. 

 

COS’É la QUOTA SOCIALE/ ASSOCIATIVA ANNUALE minima?

É quella quota che TUTTI i soci DEVONO pagare per essere in regola con i doveri sociali. É quella il cui pagamento deve essere segnato sul Libro Soci per rilevare, durante le Assemblee soci, se il singolo socio ha i diritti sociali obbligatori (diritto di elettorato attivo e passivo: cioè poter eleggere ed essere eletto, poter esprimere il proprio voto, poter frequentare i locali sociali – che non significa poter partecipare gratuitamente alle attività dell’Associazione). Si tratta della più pura delle Entrate Istituzionali.

 

PUÒ ESSERE GRATUITA?

No, perchè per il Fisco è un modo comodo per trasformare un Cliente in un Socio. Il minimo (che non abbiamo mai visto mettere in discussione) è di 5 euro

 

PUO’ ESSERE RATEIZZATA?

NO. Proprio perchè, dando i diritti sociali, e dovendo essere rispettato il principio di democrazia, deve essere pagata in soluzione unica (altrimenti che succederebbe in assemblea soci nei confronti di coloro che non l’avessero saldata? che avrebbero i diritti di voto “a percentuale”?).

 

QUANDO DEVE ESSERE PAGATA?

Se a Statuto non avete scritto una data fissa, di solito dovrebbe essere pagata entro il giorno della Assemblea Soci Annuale (almeno una all’anno deve essere tenuta entro 4 mesi dalla chiusura dell’anno sociale per l’approvazione del REFA) per potervi partecipare con diritto di voto. Nulla vieta però che il socio non partecipi alle Assemblee e voglia pagarla in qualsiasi momento dell’anno sociale. Si può fare.

 

PERCHÉ É DEFINITA “MINIMA”?

Perchè, per un principio elementare di democrazia, tutti i soci devono poter maturare i diritti elettorali democratici pagando la stessa quota. Altrimenti si avrebbe il paradosso che alcune fasce di soci siano agevolate. Il caso tipico è la Bocciofila (PS: non mi fate scrivere dal Presidente Nazionale della vostra Federazione una lettera di reclamo) che prevede per gli over 65 una quota più bassa: in quel modo una generazione ha in mano di fatto il Consiglio Direttivo, impedendo che i più giovani possano trovare una maggioranza.

C’è modo di aggirare questa norma? NO, NO e ANCORA NO! Lo sappiamo, in giro ci sono migliaia di Associazioni (anche grandi, famose e importanti) che lo fanno. Ciò non toglie che SIA SBAGLIATO. Quello che potete fare è individuare delle quote sociali più alte per altre categorie di soci ma che siano dichiaratamente CONSIGLIATE.

Ecco come potreste fare:

Quota sociale annuale minima uguale per tutti: 10 euro

  • Under 18: 10 Euro
  • Disoccupati: 15 Euro (quota consigliata) 
  • Over 65: 25 Euro (quota consigliata) 
  • Standard: 100 Euro (quota consigliata) 

 

CHI NON LA PAGA LO POSSO BUTTAR FUORI DALL’ASSOCIAZIONE SU DUE PIEDI?

Chi ci segue sa già la risposta: NO. In questo nostro articolo è spiegato il perchè.

 

E CHI NON L’HA PAGATA PER ANNI DI FILA, DEVE PAGARE SOLO L’ANNO IN CORSO O ANCHE QUELLI PRECEDENTI?

Anche questo dovreste stabilirlo a Statuto. Nel caso non l’abbiate fatto, decidetelo nella prossima Assemblea Soci e poi seguite la regola che vi sarete dati per tutti.

 

COS’É un CONTRIBUTO SOCI/ ASSOCIATIVO?

Si tratta di un elargizione in denaro a fondo perduto che il singolo socio può dare alla sua Associazione per diversi motivi: per far partire un progetto, per partecipare ad una attività, per iscriversi ad un corso, per pagare debiti o spese dell’Associazione stessa. Può essere ripartito in mesi diversi ma anche anni. ATTENZIONE: non c’entra nulla con le Erogazioni Liberali (volgarmente dette “Donazioni”). Si tratta di Entrate che possono essere De-Commercializzate e parificate alle Istituzionali SE l’Associazione segue tutte le regole per essere riconosciuta come No Profit (Modello Eas a posto, Statuto che rispetta le norme, Democrazia interna reale, No spartizioni degli utili ai soci… etc etc).

 

COS’É il COSTO/ QUOTA di TESSERAMENTO?

Se l’Associazione è affiliata ad un Ente superiore (APS/FSN/EPS etc etc) dovrà tesserare tutti o parte dei propri soci (di solito ciò si fa a scopo assicurativo). Questo Tesseramento ha un costo che di solito viene fatto “confluire” nella quota sociale annuale di cui sopra (ma non sempre, ed infatti non è obbligatorio, piuttosto è comodo!). Molte Associazioni che a Statuto hanno deciso di adottare il Tesseramento all’Ente Nazionale come Tesseramento Associativo, chiedono solo questa quota inglobando il tutto: SI PUÒ fare, anche senza mettere una quota addizionale rispetto al costo puro della tessera. Noi lo sconsigliamo, meglio prevedere almeno 5 euro in più rispetto al costo puro in modo da avere un minimo di cassa a giustificare i costi di segreteria di gestione.

 

Avete domande? Siamo certi di si… quindi, come sempre… FATECELE!

 

Damiano Dalerba & Stefano Cabot

Direttori area noprofit di TeamArtist

 

HAI ANCORA DEI DUBBI? Scrivici qui di seguito i tuoi QUESITI (facendo un ELENCO NUMERATO di tutte le tue domande) e ti risponderemo GRATUITAMENTE dandoti la precedenza SE (ci vogliono solo 30 secondi): 

1. avrai messo “MI PIACE” sulla nostra pagina Facebook:  https://www.facebook.com/TeamArtist.Italy

2. avrai portato il mouse sopra il pulsante “TI PIACE” e selezionato “AGGIUNGI ALLE  LISTE DEGLI INTERESSI”. Solo così continuerai a ricevere tutti i nostri aggiornamenti (senza far ciò non vedrai circa il 60% di ciò che pubblicheremo!)

3. ci seguirai su Facebook (abbiamo raggiunto i 5000 amici ormai). Clicca qui: https://www.facebook.com/Associazioninonprofit.

Qui sotto puoi inserire una domanda gratuita sugli argomenti di questo post.

Se vuoi invece una soluzione specifica ad un problema della tua Associazione richiedi una consulenza privata.

Scrivi la tua domanda GRATUITA qui

*: campi obbligatori

 

487 risposte a “Quota sociale/ associativa, Contributo Soci, Costo/quota di Tesseramento. Annuale e Mensile. Pensate siano la stessa cosa? Ahi Ahi Ahi!”

  1. Rispondi
    patrizio

    su ricevute si può fare un'unica ricevuta qualora si riceva una quota associativa e un suppletivo contributo per attività associative a nome di uno stesso socio? di modo da non fare due ricevute?

    • Rispondi
      TeamArtist

      Si.


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  2. Rispondi
    emanuela

    Buongiorno,
    sono Basso Emanuela della Domus B sas incaricata come da mandato alla tenuta della contabilità e libro soci eccetera, di una associazione rugby, mi trovo in questo momento in difficoltà per non sapere come operare,
    il mio quesito è questo :
    rinnovo delle cariche del CDA di una ASD rugby, ci sono una serie di persone che si sono rese disponibili a essere elette nel CDA , ma alcune di loro non sono in regola con le quote associative sia di questa stagione agonistica che con le pregresse stagioni,
    come mi devo comportare faccio un comunicato dove informo che le persone non sono in regola con il versamento quote riferite a stagiono agonistiche anno ........ e quindi non eleggibili o casa devo fare ?
    Ringrazio anticipatamente per l’aiuto e porgo cordiali saluti.
    Emanuela

    • Rispondi
      TeamArtist

      Cortese collega, questo blog è gratuito solo per associazioni no profit. Se vuole può acquistare una nostra consulenza a pagamento.


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  3. Rispondi
    Rita

    Buongiorno...ho un associazione gastronomica..e vorrei sapere se per le nuove tessere socio 2017 potrei chiedere convenzioni(tipo sconti e agevolazioni in genere)a super mercati, ristoranti, bar...e se è possibile come fare per richiederlo..grazie e cordiali saluti

    • Rispondi
      TeamArtist

      Certamente. Chiaramente dovrà occuparsi di gestire le singole convenzioni una per una andando a parlare con tutti gli esercenti.


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  4. Rispondi
    Antonio

    Salve in associazione abbiamo questo dubbio,
    Facciamo dei percorsi per bambini dai 7 ai 13 anni, la quota associativa per loro si può differenziare da quella degli adulti? e come?

    Grazie Antonio

    • Rispondi
      TeamArtist

      La quota sociale annuale minima uguale per tutti, no.
      I contributi per le attività, si.


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  5. Rispondi
    giorgio lombardini

    ad un convegno a precisa domanda ( le quote dei corsi riservate ai soci in una asd sono totalmente esenti iva?) il relatore in maniera del tutto nuova per gli astanti ha risposto citando art.143 Tuir " che i corrispettivi specifici che eccedono i costi di diretta imputazione alla spcifica attività sono imponibili ai fini iva" ...alle rimostranze degli astanti ha sostenuto che i servizi in questione sarebbero imponibili ai fini iva e redditi per la differenza. Sinceramente secondo me ha preso un abbaglio, almeno spero, perchè leggendo art 148 si evince che i corrispettivi del genere sono istituzionali. Credo che una Vostra illustre opinione sulla questione sia modo per togliere dubbi o, sperndo di no, di terrorizzarci.
    garzie dell'attenzion e della colalborazione
    giorgio lombardini

    • Rispondi
      TeamArtist

      Cortese collega, questo blog è gratuito solo per associazioni no profit. Se vuole può acquistare una nostra consulenza a pagamento.


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  6. Rispondi
    DENIS

    Buongiorno
    volevo chiedere
    1) il contributo versato dai soci per usufruire dei servizi dati dalla asd possono essere differenziati fra i soci? per esempio "sconto famiglia" più soci della stessa famiglia che partecipano alle attività associative hanno uno sconto sul contributo che devono pagare.
    2) può essere stabilito dal direttivo che qualora un atleta partecipi a determinate competizioni sportive abbia uno sconto sul contributo da versare per partecipare alle attività istituzionali come stage o corsi? esempio chi partecipa almeno a tre gare ha diritto ad un mese di attività di allenamento senza dovere versare la quota di partecipazione a quel corso.
    Ringraziando anticipatamente per la Vostra pronta ed efficace collaborazione porgo cordiali saluti.
    Denis

    • Rispondi
      TeamArtist

      Salve, ha raggiunto il limite di 100 quesiti gratuiti per utente. Se vuole postare nuovi quesiti può avvalersi di una consulenza dedicata: http://www.teamartist.com/consulenza/


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  7. Rispondi
    Claudio Enea

    Tra le varie attività della nostra associazione ci sono quella di gestire dei contest footografici di cadenza mensile a cui partecipano i nostri soci e/o simpatizzanti.
    Dopo ogni contest viene aggiornata una speciale classifica generale che prevede un punteggio attribuito secondo i criteri di assiduità, bravura e qualità. Alla fine dell'anno risulterà un vincitore.
    Essendo un'associazione no profit, ovviamente non possiamo mettere in palio dei premi, allora, in qualità di presidente, volevo sapere se possiamo attraverso magari una una deliberazione ratificata in assemblea ed in occasione dell'inizio del nuovo anno associativo, rinnovare l'iscrizione del socio vincitore per l'anno prossimo senza fargli versare la quota associativa (che di fatto risulterebbe il premio).
    Grazie anticipatamente.

    • Rispondi
      TeamArtist

      No. Perchè non gli comprate una bella coppa? O una targa?


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  8. Rispondi
    Filomena

    Buongiorno, volevo sapere se i soci fondatori e i soci ordinari possono pagare una quota associativa diversa dai soci tesserati.
    Grazie

    • Rispondi
      TeamArtist

      La quota associativa deve essere uguale per tutti


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  9. Rispondi
    MARIA ROSA FLAIBAM

    A seguito convenzione con il Comune le persone OVER 65 accedono alla palestra gratuitamente - versando solo la quota associativa annuale di € 6,00;
    Il Consiglio nel deliberare le quote per l'anno 2017 può prevedere due quote associative annuali e cioè:
    - per i soci over 65: quota annuale di € 30,00
    - per il resto dei soci: quota annuale di € 10,00
    - di non richiedere alcuna contribuzione ai soci over 65 in virtù della convenzione in essere con il comune per la gestione della palestra;
    - di chiedere a tutti gli altri soci i seguenti contributi per la frequentazione della palestra

    • Rispondi
      TeamArtist

      La quota associativa DEVE ESSERE UGUALE per tutti, per cui se volete farla pagare deve essere dello stesso importo.
      E' vostra discrezione chiedere poi ulteriori quote di partecipazione


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  10. Rispondi
    Danilo

    Salve a tutti. Siamo ancora nel primo anno di attività della nostra ASD ed adesso stiamo procedendo ad affiliarci alla UISP. Facciamo pagare una quota dove ingloba anche il costo del tesseramento con il suddetto ente. nei fogli cassa Vengono registrate nelle ENTRATE come quote associative. E' CORRETTO?
    2.Nello statuto abbiamo la clausola "La quota associativa non può essere trasferita a terzi o rivalutata". Quindi se nell atto costitutivo avevamo inserito che la quota fosse X € per tutta la vita dell'associazione deve essere quella o possiamo variarla di anno in anno mediante un assemblea?

    • Rispondi
      TeamArtist

      1. No, quando le registrate tenete separata la quota associativa dal resto
      2. Potete variarla di anno in anno mediante verbale di consiglio direttivo


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  11. Rispondi
    Marco

    E' accettabile che un socio (io) abbia fatto un bonifico per il pagamento della quota associativa (di €70, ricevuti in contanti) per una altro socio che non poteva effettuare il bonifico, che è la forma preferita di ricezione dei pagamenti dalla nostra ASD di nuoto (scrivendo sulla causale: bonifico effettuato per pagare la quota associativa di Pinco Pallino)?

    • Rispondi
      TeamArtist

      Si, non è un bonifico occasionale di questo tipo che può far pensare male.


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  12. Rispondi
    Franca Bulli

    Spett.le Associazione

    Avrei un quesito da sottoporvi : mio figlio è stato assunto in una palestra come istruttore, ma invece del contratto lo hanno fatto socio !! Lui mi dice ma tutti sono soci, personale, clienti, proprietari ecc., la mia domanda è ....ma se la palestra fallisce, non paga le tasse ecc. i "i soci " che danno ne hanno ?

    Attendo con ansia una risposta. Grazie

    Cordiali saluti

    Franca Bulli

    • Rispondi
      TeamArtist

      E' stato fatto socio in una associazione o in una società? Se è in un'associazione, lui in quanto socio non rischia nulla


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  13. Rispondi
    Maria Elena

    1. Un ipotetico "contributo associativo"per la partecipazione ad un corso, può essere diverso da socio a socio a seconda del corso in cui si sceglie di partecipare?
    2. Inoltre per chi occasionalmente all'interno di una associazione sportiva offre le proprie prestazioni come istruttore, ha diritto ad un " rimborso economico " e se così, come sottoscriverlo nel registro entrate/ uscite?

    • Rispondi
      TeamArtist

      1. Certo, solo la quota associativa deve essere uguale per tutti
      2. Se è una asd, si può usare il regime dei 7.500€


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  14. Rispondi
    Maria Elena

    C'è un limite massimo da registrare come Totale quote associative annuali?

    • Rispondi
      TeamArtist

      No


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  15. Rispondi
    RINALDO RINALDI

    DESIDERO SAPERE GENTILMENTE SE UN SOCIO FONDATORE DI UNA ASSOCIAZIONE DI PROMOZIONE SOCIALE SENZA FINALITA' DI LUCRO DEVE VERSARE UNA QUOTA SOCIALE ANNUALE.
    SE SI VALE ANCHE IN FASE DI COSTITUZIONE E DEVE ESERE INDICATA NELL'ATTO COSTITUTIVO?
    GRAZIE PER LA CORTESE COLLABORAZIONE.
    RINALDI RINALO

    • Rispondi
      TeamArtist

      Si, devono versarla. Il versamento iniziale va indicato nell'atto costitutivo


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  16. Rispondi
    Gigliola

    Buonasera, noi abbiamo un libro soci dove sono stati iscritti i soci in maniera cronologica di entrata, i dati sono riportati sono nome cognome data di nascita luogo e residenza, in esso non abbiamo riportato numero tessera e neanche data di iscrizione, in quanto allegato allo stesso, libro soci, ci sono le schede di richiesta di iscrizione. Da due anni in qua, come da indicazioni a fine anno facciamo una riunione del direttivo per accettare o meno i soci che hanno fatto richiesta. Pertanto possiamo dire che noi scriviamo i dati di cui sopra al momento della domanda di iscrizione, anche se non ancora approvato da direttivo, perchè noi abbiamo un'assicurazione alla quale comunichiamo i nomi.
    1. Mi sapete dire se agiamo correttamente o no?
    2. Se il libro soci deve essere integrato con anche queste date, ossia entrata accettazione o negazione?
    3. O fa fede il verbale del direttivo, come fino ad ora abbiamo fatto?

    • Rispondi
      TeamArtist

      1. No. I soci per essere tali (e quindi essere trascritti sul Libro) devono PRIMA essere accettati dal Direttivo.
      2. Noi lo consigliamo, si.
      3. Ti consiglio di leggere questo post.


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  17. Rispondi
    amerigo

    salve,
    1. nel caso di asd operante nel tennis, gli introiti derivanti dall'affitto dei campi a non soci costituiscono entrate commerciali?
    2. anche se i non soci sono tesserati alla federtennis?
    3. in caso affermativo, per l'asd il modello EAS è obbligatorio, avendo una parte di introiti legata all'affitto dei campi a non soci (che dalla lettura di post precedenti mi sembra siano riconducibili ad attività commerciale)?
    grazie mille

    • Rispondi
      TeamArtist

      1. Si
      2. No
      3. Si


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  18. Rispondi
    silvia

    Mi sto occupando da poco della segreteria di una ASD sport pallamano che tiene corsi per bambini, ragazzi e adulti.
    Fanno versare con bonifico bancario la quota annuale in un'unica soluzione che copre gli allenamenti da settembre a giugno e la causale è quota associativa esempio € 300,00. E' corretto? Non sarebbe corretto fare versare la quota associativa (minimo 5.00) con ricevuta generica e poi il costo del corso annuale pallamano esempio di € 300,00 con ricevuta fiscale?
    Grazie

    • Rispondi
      TeamArtist

      Tutte le quote che pagano i vostri soci e i vostri tesserati non necessitano di ricevuta fiscale, basta quella generica


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

    • Rispondi
      Silvia

      In caso di versamento quota assoc. Faccio ricevuta generica ebper le rette mensili faccio ricevuta fiscale? Trattasi di Centro Danza. Grazie

      • Rispondi
        TeamArtist

        No, se sono soci entrambi i contributi sono istituzionali e puoi fare la sola ricevuta generica.


        Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
        - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
        - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
        - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
        (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  19. Rispondi
    Mariangela

    I minorenni devono essere tesserati?

    • Rispondi
      TeamArtist

      A cosa, per cosa?


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  20. Rispondi
    Anita

    Salve, sono il presidente di un'associazione sportiva, per affiliarmi all' ASI e quindi avere il riconoscimento del CONI, mi hanno detto che devo registrare almeno 8 soci.
    1. Quindi non sono tenuta a registrare tutti i soci al Coni?
    2. Io ne ho registrati una 20, ma se viene un controllo come faccio a dimostrarglielo?

    • Rispondi
      TeamArtist

      1. Non si possono registrare i soci al CONI. Al limite li puoi tesserare ad una FSN/EPS/DSA.
      2. Chiedi ad ASI di inviarti l'elenco dei tesserati.


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

      • Rispondi
        Fabio

        1. Ipotizzando che il tesseramento all'EPS/FDS "NON" coincida con il tesseramento associativo, può essere chiesta dall'associazione una quota maggiore rispetto al costo stesso della tessera?
        2. Se la risposta è si, che tipologia di provento genera e come va contabilizzato il surplus?
        3. Considerando, inoltre, che l'atleta non può richiedere direttamente la tessera a EPS/FDN, può l'associazione stessa richiedere all'APS/FDS la tessera atleta senza confonderlo con i soci ordinari?
        4. Ultima ma non meno importate ipotesi, in caso di ispezione, è consigliabile esibire solo il registro soci o anche l'elenco dei tesserati alla medesima organizzazione sportiva, EPS/FDS?
        Mi scuso anticipatamente per la complessità della domanda ma, il vostro parere, oltre a risolvere la questione contabile, potrebbe evitare che gli atleti vengano sottoposti a questionario in caso di ispezione, se questi non fanno parte dell'associazione ma sono autorizzati ad entrare negli spazi sociali.

        • Rispondi
          TeamArtist

          Leggi questo nostro post. Poi:
          1. Si
          2. Entrata istituzionale. "Quote da tesseramento" (senza differenziare il surplus)
          3. Dipende, è a scelta del singolo Ente rispetto al proprio Statuto. Chiedilo per iscritto con risposta scritta.
          4. L'elenco dei tesserati possono già richiederlo direttamente loro all'ente per fare un controllo incrociato.


          Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
          - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
          - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
          - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
          (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  21. Rispondi
    Lorenzo Garzilli

    Buongiorno, nei vostri articoli, interessanti, si parla spesso delle ASD lato diritti/doveri Soci/Presidente ecc...
    1. Io vorrei chiedere quali sono i doveri della ASD nei confronti dei tesserati?
    2. L'ASD al momento del tesseramento quale documentazione DEVE fornire al tesserato (Statuto, Regolamento, altro...)?
    3. La quota annuale "Tessera" è intesa come utilizzo delle strutture (spogliatoi, docce, impianti ...)?
    4. I doveri del tesserato sono solo quelli di rispettare il Regolamento (se consegnato all'iscrizione)?
    In poche parole:
    5. Quali sono i Diritti e Doveri di un tesserato nei confronti dell'ASD?
    6. Quali sono i Diritti e Doveri di una ASD nei confronti del tesserato?

    • Rispondi
      TeamArtist

      Conosci la differenza tra socio e tesserato? Ti consiglio la lettura di questo nostro post.


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  22. Rispondi
    Grigua

    Buon giorno, faccio parte di una compagnia teatrale amatoriale affiliata alla Federazione Italiana Teatro Amatori. Un'altra compagnia sempre affiliata alla FITA ha chiesto in uso i locali della nostra sede per effettuare prove del loro spettacolo offrendoci una cifra quale contributo/rimborso spese. Possiamo mettere a disposizione i locali senza rientrare in attività commerciale? Se si come potremmo regolamentare l'accordo?
    Grazie per l'attenzione

    • Rispondi
      TeamArtist

      Leggi questo nostro post


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  23. Rispondi
    SALVATORE

    BUONGIORNO VOLEVO CHIEDERE UN ASSOCIAZIONE A.S.D. PUO'UTILIZZARE FORME DIVERSE PER IL PAGAMENTO DI QUOTE DI FREQUENZA COME AD ESEMPIO AQUOTA FISSA ABBONAMENTO QUADRIMESTRE UN SOLO INGRESSO PER I PROPRI ASSOCIATI?

    • Rispondi
      TeamArtist

      Si, ma l'importante è che la quota associativa sia univoca per tutti gli associati


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  24. Rispondi
    Silvia

    Buongiorno, mi occupo della segreteria di una scuola di danza (asd). La nostra quota associativa è di € 20,00 per ogni socio indistintamente e per il tesseramento UISP non chiediamo quote aggiu tive. Se il socio è già tesserato xchè svolge un'altra attività UISP no emette una nuova tessera ma una scheda attività (una sorta di abbinamento alla tessera già esistente). In questo caso alcuni soci chiedono di non pagare i 20€ pensando che si tratti del costo della tessera. Come dpiegare la differenza? Sono tenuta a ridurre l'importo della quota associstiva? Grazie

    • Rispondi
      TeamArtist

      La quota associativa è uguale per tutti, dovete farla pagare


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

      • Rispondi
        Silvia

        Mi scusi ma non ho chiarito il mio dubbio. La quota associativa è €20; tessero tutti Uisp per un discorso assicurativo enon faccio versare nulla in più.
        A. Qualcuno già associato Uisp in un altr'associazione pretende di non pagare il tesseramento (già versato altrove) e quindi di versare ad esempio €15.
        1. Come spiegarlo?
        2. C'è qualcosa di sbagliato nel sistema adottato?
        3. Sarebbe meglio far pagare € 20 + il costo del tesseramento o della scheda attività indicandolo chiaramente nella ricevuta?
        4. Inoltre, il socio può decidere di non tesserarsi?
        5. In questo caso non ha copertura assicurativa?

        • Rispondi
          TeamArtist

          A. Ha ragione. A cosa serve tesserarsi 2 volte alla UISP?
          1. Prima devi chiarirti tu questo tema.
          2. Si
          3. Si
          4. Certo, se non pratica attività.
          5. Esatto (a meno che abbiate una assicurazione a parte).


          Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
          - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
          - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
          - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
          (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  25. Rispondi
    Luciano

    Buonasera, volevo sapere se è una procedura corretta indicare nello Statuto di una A.s.d. l'ammontare della quota associativa? Il fine sarebbe poter iniziare subito la raccolta delle quote. Grazie

    • Rispondi
      TeamArtist

      Nello statuto non è il caso. Nell'atto costitutivo, si.


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  26. Rispondi
    Andrea Morini

    Salve.
    Sono uno dei fondatori di una nuova asd.
    Stiamo cercando di venire a capo di tutte le questioni burocratiche per evitare errori grossolani.
    Limito il disturbo con una sola domanda: gli associati che hanno versato la quota di iscrizione (compresa di tesseramento all'EPS) possono già beneficiare del corso erogato, o devono NECESSARIAMENTE versare una quota ulteriore (tipicamente, la quota mensile)?
    La ringrazio per la disponibilità.

    • Rispondi
      TeamArtist

      Possono già.


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  27. Rispondi
    Manuela zorzi

    Buongiorno, sono il presidente di un'associazione culturale e avevo bisogno del vostro parere in merito a
    1 è possibile associare una persona con un'assemblea lampo ? Intendo dire l'utente si presenta, chiede di essere associato- assemblea lampo- iscrizione a libro soci, fruizione del servizio?
    Nel senso che l'utente si presenta X provare il servizio il giorno stesso , magari non ritorna e soprattutto non chiede di associarsi SE NON CONTESTUALMENTE alla giornata di loro interesse.
    2 é corretto inviare la tessera via mail anziché consegnarla in formato cartaceo? Ho visto alcune associazioni che lo fanno
    Ringrazio anticipatamente

    • Rispondi
      TeamArtist

      1. No, è meglio accettarlo almeno il giorno dopo (e non parlate di servizi, è un termine tipico di attività commerciali)
      2. Si


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  28. Rispondi
    Luca

    Salve, faccio parte di un'associazione culturale e avrei bisogno di alcuni chiarimenti in merito al contributo associativo.

    1) E' possibile prevedere nel regolamento interno la richiesta verso ogni associato di un contributo associativo mensile unico che vada a costituire un fondo cassa utile a sostenere le spese vive dell'associazione? (es: compensi dei maestri/istruttori che svolgono attività per l'associazione, pagamento dell'affitto delle sale nelle quali si svolgono tali attività ecc)

    2) Se sì, quale sarebbe il comportamento da seguire nei confronti di un socio che si rifiuta di pagare tale contributo? Lo stesso indicato per il non pagamento della quota annuale?

    • Rispondi
      TeamArtist

      1. Si può fare, ma non mi sembra corretto obbligare tutti i soci a versarlo
      2. Vedi 1


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  29. Rispondi
    Cristian

    Buongiorno,
    1. Nell'arco dell'anno sociale si può modificare l importo della quota associativa annuale che ogni socio deve versare? Es. da 20 € a 10 €.
    2. La variazione risulta subito valida per l anno in corso oppure per l anno successivo?
    3. La variazione la stabilisce il consiglio direttivo oppure l assemblea straordinaria?
    Grazie mille per la disponibilità

    • Rispondi
      TeamArtist

      1. No, altrimenti risulta che due soci pagano due quote sociali diverse
      2. Vedi 1
      3. Direttivo (dovreste averlo a statuto)


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  30. Rispondi
    vincenzo

    Buongiorno, sono il Presidente di una ASD affiliata all’ AICS e scrivo per avere qualche consiglio utile per la gestione dell’associazione stessa.
    Vado subito al punto: da qualche anno (su consiglio del nostro commercialista) abbiamo stabilito che la quota di tesseramento dei soci fosse unica.
    Adesso, per la imminente stagione sportiva, nasce una problematica in quanto sarebbe nostra intenzione favorire la pratica della nostra attività anche a famiglie meno abbienti e pertanto vorremmo far versare una quota molto più ridotta ai nuovi iscritti.
    Quindi abbiamo pensato di stabilire che tutti i soci che sono tesserati da almeno una stagione sportiva pagherebbero la quota X mentre i nuovi iscritti (e solo per la stagione in corso) la quota Y . in entrambi i casi tutti possono usufruire degli stessi servizi).
    Vorrei capire se è possibile fare questa diversificazione e ove non fosse possibile come ci consiglia di fare.
    Nell’attesa di una vostra gentile risposta vi invio i miei più cordiali saluti.
    Vincenzo

    • Rispondi
      TeamArtist

      Il commercialista, da voi pagato, non sa rispondere a una domanda così banale?
      La quota associativa deve essere uguale per tutti, le altre quote possono essere diverse


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  31. Rispondi
    fabio

    Buongiorno,
    1. il presidente di una ASD può effettuare una "elargizione" in denaro a favore dell'associazione peril pagamento di una spesa che si ipotizza di sotenere e che l'associazione non può sostenere economicamente?
    2. Come ci si comporta in questi casi? Deve essere verbalizzato al momento in cui il presidente o un socio qualsiasi manifesta la volonta di effettuare questa "elargizione"?
    3. E' obbligatoria la restituzione dell'importo o lo diventa solo nel caso di accordo scritto tra le parti?

    • Rispondi
      TeamArtist

      1. Si
      2. Verbale di consiglio direttivo da parte dell'associazione donante
      3. Una donazione non dovrebbe essere restituita


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  32. Rispondi
    Angelo

    Buongiorno!
    Se un genitore iscrive suo figlio ad un corso,
    1) nel libro soci vengono inseriti entrambi i nominativi giusto?
    2)La quota associativa la pagherà solo il genitore, solo il figlio o entrambi?

    Se invece una mamma diventa socia e quindi iscrive suo figlio ( con cognome diverso)
    3) la ricevuta sarà intestata alla mamma o può esser intestata anke al figlio?
    Grazie!

    • Rispondi
      TeamArtist

      1. Dipende... chi è il socio? Il figlio? Allora il genitore risulta come tutore legale
      2. Solo il socio
      3. Al socio


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

      • Rispondi
        Angelo

        Si il figlio minorenne è colui che parteciperà ai corsi.
        1)Anche se minorenne quindi potrà essere lui il socio e ed intestatario della ricevuta giusto?
        2) il genitore invece nel libro soci verrà inserito come tutore legale e qualora dovesse partecipare anche lui ad un corso o ad un'attività, dovrà pagare la tessera socio anche lui diventando socio?

        • Rispondi
          TeamArtist

          1. Si
          2. Esatto


          Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
          - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
          - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
          - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
          (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  33. Rispondi
    fabio

    Salve,una domanda sulla quota sociale.
    Questa da quanto ho capito è la quota che annualmente se prevista dallo statuto deve essere versata annualmente.
    Se l'associazione nata nel 2015 ha previsto una quota di 100€,salvo diverse disposizione,la stessa deve essere versata dai soci anche negli anni successivi.
    Volevo capire,se il socio che entra a far parte dell'associazione,entra ad esempio nel 2016 e per lo stesso anno è stata prevista una riduzione della quota da 100€ a 50€,quest'ultimo quanto è tenuto a versare? 50€ come previsto dall'assemblea oppure i 100€ inizialmente previsti più i 50€ stabiliti come nuova quota?

    • Rispondi
      TeamArtist

      I primi 100€ probabilmente sono relativi solo al primo anno, la quota deve essere infatti determinata annualmente dal Direttivo.
      Cosa prevedono i vostri atto costitutivo e statuto a riguardo?


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

      • Rispondi
        fabio

        Lo statuto all'articolo 6 prevede:"Quota associativa annuale, uguale per tutti i soci, stabilita annualmente dal Consiglio Direttivo".
        Pertanto,suppongo che il socio debba versare la quota stabilita nell'anno in cui entra a far parte dell'associazione a prescindere da quanto sia stato versato negli anni precedenti dagli altri soci. Dico bene?

        • Rispondi
          TeamArtist

          Esatto


          Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
          - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
          - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
          - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
          (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  34. Rispondi
    Elisa

    Buongiorno io ho letto tutti i vostri post relativi a soci, tesserati, promozione di attività ecc. ma mi rimane un dubbio.
    Io ho una ASD di nuova costituzione, l'associzione propone corsi di fitness in generale.
    Da quello che ho capito ai corsi possono partecipare sia i soci che anche i soli tesserati.
    Leggendo però i consigli per pubblicizzare i corsi leggo che è meglio scrivere che l'ingresso nelle strutture dell'associazione è riservato ai soci. Questo mi mette in confusione perchè mi dice che tutti devono essere socio ma dai vostri post avevo ben capito che non tutti devono esserlo. Se ho un tesserato che paga il corso ma non è socio costuisce attività commerciale? Vi ringrazio e porgo distinti saluti.

    • Rispondi
      TeamArtist

      Sarebbe corretto infatti scrivere: "Ingresso riservato ai soci e ai tesserati dell'ente XY".


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  35. Rispondi
    Andrea

    Buongiorno, rappresento un’ ASD che organizza corsi di danza collettivi. Alcuni soci hanno domandato di:
    1) poter effettuare delle lezioni individuali (private) pagando una quota differenziata dalla collettiva
    2) usufruire della sala per allenarsi da soli versando un contributo per coprire le spese di gestione.
    Secondo voi è fattibile ?
    Grazie mille
    Andrea

    • Rispondi
      TeamArtist

      Assolutamente si.


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  36. Rispondi
    Adriano

    Gentile redazione di teamartist,
    innanzitutto mi complimento con voi per la chiarezza con cui spiegate questioni spinose.

    1. Mi chiedevo questo: nel caso in cui un'associazione preveda un COSTO ASSOCIATIVO PALESEMENTE SPROPORZIONATO (ad esempio: 50 euro mensili), quota in cui è ricompresa ad esempio la fruizione di servizi, come un laboratorio di teatro, yoga o simili si configura un comportamento elusivo?
    2. Mi spiego meglio: ferma in ogni caso la autodestinazione degli utili, se è previsto un simile tesseramento e con parte di quella somma si procede a pagare chi tiene il corso,si rischia di aggirare qualche norma?
    La mia perplessità è che una simile quota rappresenti in realtà un corrispettivo mascherato.
    Un caro saluto,
    Adriano

    • Rispondi
      TeamArtist

      1. La quota sociale è insindacabile e non esiste un massimo (ma un minimo: 5 euro). Esistono le Associazioni di Milionari (in euro)... il Rotary, ad esempio, chiede quote sociali sopra i mille euro.
      2. Assolutamente no. Le quote sociali servono all'associazione per pagare le proprie spese!


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  37. Rispondi
    Riccardo

    Ma perché nn mi risponde

    • Rispondi
      TeamArtist

      A che?


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  38. Rispondi
    Marco

    Buongiorno, sono il presidente di una ASD, volevo avere info su l'eventuale liquidazione di un membro del consiglio direttivo. mi spiego: la nostra ASD per tirare su le strutture di cui necessitava per svolgere l'attività ha fatto contribuire i soci membri del CDA come forma di autofinanziamento.
    ora un membro del CDA vuole andare via, e vorrebbe chiedere di essere liquidato (quindi restituita la somma che ha versato). è previsto?
    grazie.

    • Rispondi
      TeamArtist

      Era un prestito o una forma di contributo? Avevate verbalizzato qualcosa?


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  39. Rispondi
    Michael Mencucci

    Salve, sono il presidente di una ASD senza scopo di lucro con solo codice fiscale, affiliata UISP che pratica calcio a 5.
    Alcune persone ci hanno chiesto di poter entrare nell'associaione, non come giocatori, ma semplicemente come soci.
    1) possiamo noi come ASD avere dei soci? Senza fargli il cartellino UISP da atleta, ma semplicemente una tessera interna?
    2) se si, dobbiamo tenere un libro soci e le quote devono essere segnate come quote associative e non come donazioni nel registro delle entrate/uscite?
    Grazie..

    • Rispondi
      TeamArtist

      1. Certamente
      2. Esatto


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  40. Rispondi
    Fabrizio Olivieri

    Buongiorno,
    siamo alle prime armi scusateci ... ecco noi volevamo chiarire relativamente ai contributi soci/quote associative per partecipare ad una attività o progetto. Volendo fissare il contrbuto per un totale di 4 giornate dell'attività, ci chiedevamo se un socio versava il contributo relativamente al totale delle giornate di presenza. Quindi pagava per due giornate, ad esempio piuttosto che se fosse stato presente a tutte e 4. Quindi se è regolare fare ricevute diverse. Cioè non rientriamo qui nel campo della quota annuale eguale per tutti. Grazie e buon lavoro.

  41. Rispondi
    Marco

    Buongiorno, abbiamo appena costituito una SSD, ma abbiamo molta confusione riguardo i tesserati e i metodi di tesseramento.

    Abbiamo appreso che prima di accettare denaro dai nuovi iscritti dobbiamo tesserarli, ma questo ci sembra impossibile: come possiamo tesserare una persona se prima non ci paga? A nostre spese? Inoltre per quelli che ci pagano con bonifico? E' evidente che il bonifico arriva a noi PRIMA che possiamo tesserarli all'EPS.
    Aggiungiamo che nostra intenzione sarebbe di tesserare i nostri iscritti SOLO all'EPS, quindi il nostro libro iscritti sarebbe quello dell'EPS.

    Magari ci sbagliamo, potreste darci una mano a capire meglio, per favore?
    Grazie mille.
    Marco

    • Rispondi
      TeamArtist

      Beh, la prima cosa che mi viene da chiederti è perchè non chiedi queste delucidazioni a chi ti ha seguito per costituire la SSD e all'EPS cui vi siete affiliati.
      Se avessi chiesto a noi PRIMA di costituire la SSD ti avrei fatto leggere questo post.


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  42. Rispondi
    alberto

    Buonasera, siamo una asd affiliata uisp.
    Nell'atto costitutivo c'è scritto che l'associazione adotta la tessera nazionale uisp quale tessera sociale.
    Lo statuto prevede che chi intende essere ammesso come socio deve fare richiesta scritta al consiglio direttivo.
    Da quello che ho letto nei vostri utilissimi articoli mi sembra di aver capito che nel nostro caso (EPS) non possono esistere tesserati non soci quindi se facciamo una tessera il tesserato diventa automaticamente socio, è corretto?
    Questo anche in caso di mancanza di istanza scritta?

    • Rispondi
      TeamArtist

      No, significa che se voi volete tesserare qualcuno alla UISP questa persona deve preventivamente fare richiesta di ammissione a socio. Non si diventa soci in automatico


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

      • Rispondi
        alberto

        il che equivale a dire che possiamo avere soci non tesserati e non possiamo avere non soci tesserati, o è contrario allo statuto?

        • Rispondi
          TeamArtist

          Potete avere soci non tesserati.
          Potete avere tesserati non soci, solo se il vostro EPS vi autorizza per iscritto.
          Se il vostro Statuto dice qualcosa di diverso e quindi pone altri impedimenti, devi certamente tenerne conto.


          Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
          - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
          - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
          - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
          (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  43. Rispondi
    Donata

    Dove contabilizzo le quote associative? La nostra sarà una piccola associazione di volontariato e non avrá sicuramente attivitá connesse quindi potremo utilizzare le quote associative per la gestione dell'associazione ?
    Grazie per la gentile risposta.
    Donata Rossi

    • Rispondi
      TeamArtist

      Vanno contabilizzate in una apposita voce di ricavo all'interno del REFA, chiamata appunto "quote associative"


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  44. Rispondi
    Andrea Paoletti

    Salve, vi volevo chiedere se si puo' apparire come soci fondatori in un atto costitutivo di un A.s.d,affiliata alla federazione italiana TennisTavolo,e nello stesso tempo essere tesserati per una altra societa'. Essere tesserati per entrambi le societa' ho letto che e' assolutamente vietato,ma apparire come soci fondatori ed essere tesserati per un altra societa' e' possibile?
    Grazie mille cordiali saluti

    • Rispondi
      TeamArtist

      E' possibile, l'importante è non essere nel direttivo di entrambe


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  45. Rispondi
    luca

    buongiorno,una domanda da porvi il modello EAS una volta fatto lo devo poi rinnovare ogni anno?

    • Rispondi
      TeamArtist

      Solo se devi comunicare delle variazioni. Leggi questo nostro post: http://www.teamartist.com/blog/2016/02/23/quando-si-deve-ripresentare-il-modello-eas/


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  46. Rispondi
    marlene zotti

    buongiorno,
    1. per quanto riguarda i contributi associativi, vi è un massimo annuo che può essere versato dai soci?
    2. come e dove va registrato?
    3. che limiti ci sono per quanto riguarda questi versamenti di denaro?
    4. c'è inoltre qualche restrizione per quanto riguarda il versamento di quota associativa e contributi associativi tramite pagamenti online?

    • Rispondi
      TeamArtist

      1. No
      2. Nel libro di prima nota e poi nel REFA.
      3. Quelli previsti per le operazioni in contanti
      4. No, infatti la nostra piattaforma li permette tranquillamente.


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

    • Rispondi
      TeamArtist

      1. No
      2. Nel libro di prima nota e poi nel Refa.
      3. Quelli previsti per l'operatività in contanti.
      4. No. Tant'è che la nostra piattaforma software permette di farlo senza limite.


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  47. Rispondi
    Roberta

    Buongiorno,
    Siamo una Asd affiliata alla fit, con campi da tennis, beach tennis, padel.
    La struttura e' frequentata solo esclusivamente da soci (e tesserati alla fit).
    Domande:
    1) e' possibile tesserare alla FSN (nel nostro caso FIT) senza renderli soci ?
    2) i tesserati (non soci) possono ugualmente utilizzare il bar (riservato ai soci) del circolo?
    3) le tariffe possono essere maggiorate rispetto ai soci (come facciamo con i tesserati fit di altri circoli) anche se sono ugualmente non commerciali ?

    questo permette un più ampio utilizzo dell'impianto, essere ok con le normative fit (nei campi affiliati possono fare attività solo i tesserati fit), assicurativa e tutela sanitaria.
    Unico dubbio è se possibile applicare due tariffe diverse soci / non soci MA pur sempre TESSERATI
    Grazie

    • Rispondi
      TeamArtist

      1. Ottima domanda da porre però direttamente alla FIT. Se poi mi fate sapere la risposta vi ringrazio.
      2. Idem (a mio parere, si).
      3. Idem (a mio parere si, ma non so se FIT abbia dei regolamenti interni che invece lo impediscano).


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  48. Rispondi
    Raffaella

    Salve,
    abbiamo costituito la nostra ASD il 27/03/2016. Nello Statuto è indicato quale metodo di rendicontazione, l'anno scolastico. E' chiaramente indicato che il primo esercizio scadrà il 31/08/2016. Abbiamo versato quale prima quota sociale (come scritto anche nello Statuto) 30,00 euro ciascuno. (Li abbiamo utilizzati per le spese iniziali). Quello che voglio chiedere è:

    1) Dopo il 31 agosto, dobbiamo versare una nuova quota sociale?
    Oppure per tale anno (ripeto abbiamo optato per l'anno scolastico)si può considerare quella già versata al 27/03/2016?
    2) In generale, la quota và considerata relativamente all'anno scolastico? Cioè 2015/16 2016/17 2017/18 e così via?
    Saluti

    • Rispondi
      TeamArtist

      1. Si, perchè è un nuovo anno sociale
      2. Si


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  49. Rispondi
    Roberto Bena

    Possiamo con una delibera di direttivo procedere alla cancellazione dei soci che non pagano la quota associativa da un certo tempo?

    • Rispondi
      TeamArtist

      Legga questo nostro post


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  50. Rispondi
    Marta

    Buongiorno, mi permetto di contattarvi per chiedervi un consiglio. IO ho aperto una ASD (sport invernali) il 05.05.2016 ma non sono ancora iscritta al CONI perchè prima devo fare il tesseramento alla FISI, ma siccome la stagione invernale parte dal 1 ottobre devo aspettare quella data per l'iscrizione.
    Vorrei sapere se devo fare il modello EAS, o se visto che mi iscriverò al CONI ad ottobre posso evitarlo.

    Grazie

    MARTA

    • Rispondi
      TeamArtist

      Fatelo lo stesso


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  51. Rispondi
    michele

    Buonasera,
    gli atleti di una asd sportiva possono essere inquadrati solamente come tesserati? e quindi non avere il diritto di voto in assemblea? in questo modo non si viene a creare un consiglio direttivo sempre uguale ?

    • Rispondi
      TeamArtist

      Dipende dal tipo di associazione. Se siete affiliati ad un EPS, devono essere anche soci


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  52. Rispondi
    raffaella

    Salve,
    il vostro sito è utile ed interessante. Scrivo in riferimento alle quote associative.
    Vorrei creare un associazione sportiva dilettantistica con corsi di pallavolo.
    1) Le quote da versare per i soci, possono variare da un anno all'altro? p.e. se nel 2016 voglio che sia 10 euro, nel 2017 può essere tipo 20 euro? sempre previa delibera del Consiglio Direttivo.

    2) Prevedendo dei corsi di pallavolo, ed una quota per i tesserati quale contributo dell' attività sportiva, che comprende quindi il tesseramento (nel nostro caso alla Federazione Pallavolo), può essere superiore alla quota annuale dei soci? dovrebbe essere più alta per poter coprire le spese dei campionati ecc.

    grazie mille

    • Rispondi
      TeamArtist

      1. Si
      2. Certo


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

      • Rispondi
        Raffaella

        … .grazie. E per i tesserati? Puo essere diversa da un tesserato all'altro nello stesso anno sociale? Questo magari a seconda della categoria o delle ore di allenamento? Saluti

        • Rispondi
          TeamArtist

          Per i semplici tesserati possono essere differenti


          Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
          - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
          - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
          - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
          (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  53. Rispondi
    Emanuele

    Buongiorno.
    Sono il presidente di un'associazione culturale.
    Per la costituzione dell'associazione abbiamo preventivato un costo di 280 euro (200 euro per la registrazione più 5 marche da bollo di 16 euro) visto che al CSV, cui ci siamo rivolti, ci è stato detto che dovevamo pagare solo per una copia di atto costitutivo e statuto.
    Però ci è stato detto successivamente che le copie sono due, perciò abbiamo dovuto sborsare altri 80 euro (più 16 euro per 10 marche da 1,60 euro poichè recanti data posteriore).
    Inoltre nell'atto costitutivo (recante data di una settimana precedente alla data di registrazione dell'associazione) abbiamo scritto che ogni socio fondatore avrebbe versato nella casa sociale 45 euro.
    Successivamente abbiamo stabilito l'importo della quota sociale a 5 euro (fino ai 22 anni) e 10 euro (dai 23 anni in su).
    Volevo sapere gentilmente se abbiamo sbagliato a segnare questi costi (inclusi 45 euro, usati per coprire una parte dei costi non preventivati) come 'precedenti' alla vita associativa (quindi riportandoli nel registro contabile, ma non nelle entrate/uscite del REFA), oltre a poter identificare in tutti questi costi sostenuti il pagamento della quota associativa (per l'anno di fondazione) da parte dei soci fondatori.
    Grazie mille

    • Rispondi
      TeamArtist

      Due errori:
      - i costi sono sostenuti prima della della costituzione dell'associazione, quindi (per definizione) l'associazione non può averli sostenuti. Al massimo sono anticipati da uno o più fondatori, i quali saranno successivamente rimborsati
      - Avete stabilito due importi diversi per le quote sociali


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  54. Rispondi
    Luca

    Buongiorno e grazie per gli stupendi ed utili articoli.
    A gennaio ho aperto un associazione culturale indicando nello statuto che la quota associativa è da intendersi GRATUITA!
    Questo per rendere il più accessibile a tutti determinati eventi.
    Mi rendo conto da questo articolo che ho sbagliato sebbene sono stato seguito a da un commercialista.
    1. C'è qualche modo per recuperare? Devo modificare lo statuto e pagare i 200 euro?
    2.E per i soci già iscritti che sono un centinaio?
    Grazie infinite per i preziosi consigli ed il prezioso aiuto. Cordiali saluti.

    • Rispondi
      TeamArtist

      1. Si va rifatto. A questo punto non è che va rivisto a fondo? http://www.teamartist.com/revisione-statuto/


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  55. Rispondi
    Michele Serpi

    Buonasera sono amministratore di una società sportiva dilettantistica, affiliata ad un EPN (che è anche APS). La mia società non ha scopo di lucro ed ha fini mutualistici come da statuto. Volevo sapere se il fatto di essere affiliato, comporta consequenzialmente il fatto che la mia SSD sia automaticamente una APS.
    Grazie anticipatamente per la risposta

    • Rispondi
      TeamArtist

      No


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  56. Rispondi
    Dario

    Salve, siamo una asd di vela con solo codice fiscale; nel caso in cuna persona volesse frequentare i nostri corsi e fosse già dotato di tessera UISP:

    1)Deve diventare comunque socio della nostra associazione e quindi essere iscritto a libro soci?
    2)Deve pagare la quota associativa?

    • Rispondi
      TeamArtist

      1. Si
      2. Si


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  57. Rispondi
    Giorgia

    Buon giorno!
    Desidero porvi alcuni quesiti.
    L'anno sociale della nostra associazione sportiva è quello solare (1gennaio/31dicembre)
    Se un socio fa domanda di aammissione a ottobre 2015, nel 2016 deve versare nuovamente la quota associativa ; abbiamo detto che può decidere di rinnovarla In qualsiasi momento dell'anno sociale. Esso pero non avrà diritto di voto durante l'assemblea dei soci (a meno che non decida di rinnovarla prima di tale data)
    La mia domanda è:
    Poiché esso non ha perso la qualifica di socio, esso potrà partecipare ugualmente alle attività promosse dall'associazione anche se non ha ancora rinnovato?
    Grazie anticipatamente!

    • Rispondi
      TeamArtist

      In teoria no


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  58. Rispondi
    stefano

    Salve, vorrei capire meglio il passaggio dell'obbligatorietà della quota associativa. L'AIDO emette tessera nominale al socio donatore una sola volta nella vita. Come, quando e se il socio donatore deve pagare una quota? Nello statuto dell'Aido non è scritto che si deve far pagare, difatti chi vuole, al momento dell'iscrizione, di sua spontanea volontà e senza minimi indicati, fa un'offerta. Quindi come dobbiamo comportarci, considerando anche il fisco come colui che potrebbe venire a controllare?
    Grazie
    Stefano

    • Rispondi
      TeamArtist

      In teoria va pagata una quota associativa minima annua, ma sappiamo che nelle grandi associazioni non sempre è così


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  59. Rispondi
    patricia

    buongiorno, siamo una asd. nel ns comune esiste una convenzione con il comune appunto che da alle asd la palestra a un costo irrisorio in cambio di una quota corso agevolata per i bambini e ragazzi fino ai 16 anni. la nostra quota associazione è di 20,00 ma la convenzione ne prevede 35,00 per chi ha accesso a qeusta tariffa agevolata. possiamo avere due quote associative a seconda dei corsi a cui hanno accesso?
    grazie mille per la vostra risposta

    • Rispondi
      TeamArtist

      No, la quota associativa deve essere uguale per tutti


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  60. Rispondi
    luisa

    BUONASERA,
    DESIDERO PORVI UN QUESITO.
    OGNI ANNO LA NS. ASSOCIAZIONE GENITORI (NO PROFIT) ORGANIZZA UNA PEDALATA NOTTURNA NEI BOSCHI DEL TERRITORIO.
    AI PARTECIPANTI SI RICHIEDE UNA QUOTA DI PARTECIPAZIONE.

    NEL MODULO D'ISCRIZIONE CHE TERMINE SI DOVREBBE USARE NELL'INDICARE IL COSTO ?

    GRAZIE PER UNA CORTESE RISPOSTA.
    LUISA

    • Rispondi
      TeamArtist

      Contributo è il termine adatto. Spero che il modulo non sia quello per divenire soci dell'associazione


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  61. Rispondi
    fabio

    Salve,volevo capire se il Collegio dei revisori è obbligatorio?

    • Rispondi
      TeamArtist

      No, non lo è


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  62. Rispondi
    Sandrina

    Il mio quesito riguarda i nuovi soci e il versamento contestuale della quota di iscrizione. Le domande di ammissione a socio fatte on-line possono prevedere il versamento contestuale della quota che verrà "parcheggiata" in una sorta di "conto cauzione" e svincolata solo al momento dell'accettazione del socio? (Diversamente verrà restituita). Esiste una qualsiasi altra forma? Questo è dettato dall'esigenza di avere la sicurezza che il socio versi la quota o,tre che ad u a più semplice gestione.grazie

    • Rispondi
      TeamArtist

      Certo che si può, ed è esattamente quello che si può fare con la nostra piattaforma. http://www.teamartist.com/pricing/


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  63. Rispondi
    hanneke liuzzi

    buona sera ma volevo sapere se questa quota associativa lo devo pagare per tutta la vita lavorativa presso la stessa cooperativa, non c'è un tetto??? grazie

    • Rispondi
      TeamArtist

      Le cooperative sono differenti dalle associazioni, non serve....


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  64. Rispondi
    Leo

    Salve, Vi pongo due domande:
    1. Nell'atto costitutivo dell'A.S.D. è indicato che l'assemblea è chiamata a deliberare sull'ammontare della quota sociale di ammissione e delle quote annuali per l'anno successivo. La quota sociale di ammissione corrisponde alla quota che deve pagare chi intende associarsi per la prima volta (quota una tantum) e poi non paga più? Può essere pari a zero?
    Le quote annuali, invece, sono le quote che tutti gli associati devono pagare annualmente e che corrisponde al costo per tesserarsi (a scopo assicurativo) all'U.I.S.P.? Può essere una uguale per tutti?
    Queste due quote sono distinte da quelle quote pagate mensilmente dagli associati per seguire i corsi avviati dall'associazione?
    2. Nell'atto costitutivo è indicato quale organo dell'A.S.D. il Collegio dei revisori dei Conti. Visto che è indicato nell'atto, è obbligatoria la sua statuizione? Può essere costituito dai medesimi associati che compongono il Consiglio Direttivo?

    In attesa di una vostra risposta porgo distinti saluti.
    Grazie!

    • Rispondi
      TeamArtist

      1. Dovrebbe essere intesa come quota sociale, unica e uguale per tutti (dovrebbero essere determinate dal direttivo, non dall'assemblea soci).
      Questa quota è diversa da quella mensile dei corsi
      2. Si, è necessario


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  65. Rispondi
    Fabio

    Salve,
    volevo capire meglio la differenza tra soci e associati.
    1. I nostri atleti,che frequentano i corsi di minibasket devono essere considerati soci e quindi inseriti nel registro soci?( nel caso di minori saranno inseriti chi esercita la potesta).Per chiarire meglio,la nostra associazione dilettantistica è affiliata alla Fip ma non tutti gli atleti sono stati tesserati.
    2. Nel caso dovessero essere considerati soci a tutti gli effetti,questo significherebbe convocare tutti alle assemblee? e ancora,nello stesso caso,il libro soci sarebbe pressochè ingestibile,dal momento che i bambini spesso si iscrivono ma poi decidono di non frequentare piu i corsi.

    • Rispondi
      TeamArtist

      1. Se sono tesserati alla FIP, no (in quanto è una federazione e non un ente di promozione sportiva)
      2. Si, convocarli ma senza diritto di voto (in quanto minorenni). Attenzione che i genitori non saranno soci


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  66. Rispondi
    mario s.

    Buongiorno, sono il segretario di una asd calcistica affiliata alla figc.

    Mi hanno detto che per le asd, tutti I genitori dei tesserati minorenni diventano automaticamente soci. Sinceramente non avevo mai sentito questa cosa e sul nostro statuto non e' specificato nulla a riguardo

    Potete per cortesia chiarirmi questo dubbio?

    • Rispondi
      TeamArtist

      E' una gran fesseria... chi glielo ha detto?


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  67. Rispondi
    giacomelli nicola

    L'associane compre soci con tessere di 15 euro ( 7 euro pro Arci) e soci con tessere di ( 7 euro tutti pro Arci ) a scopo assicurativo in presenza di eventi.
    Domanda: Hanno tutti diritto di voto nelle assemblee ordinarie o straordinarie ?
    Grazie.

    • Rispondi
      TeamArtist

      Si, ma perchè le quote associative sono differenziate?


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  68. Rispondi
    Alessio Schiavone

    Salve!
    Vorrei sapere se l'Ente Superiore, a cui l'associazione sportiva è affiliata, fornisce l'assicurazione ad ogni socio solo in caso di manifestazioni ufficiali o anche in qualsiasi momento dell'attività svolta, ad esempio durante l'ordinario allenamento?
    La ringrazio per la gentilissima risposta.

    • Rispondi
      TeamArtist

      Se siete ASD, anche durante allenamenti


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  69. Rispondi
    Mario Nicotera

    Io ho aderito ad una associazione culturale no profit, ho pagato una tantum di 250 euro, più euro 50 mensili per costi di gestione, più 100 euro una tantum per mobilia e altre spese. Tutto questo per il primo anno. Il secondo anno, non ho partecipato a nessuna assemblea dei soci, perchè chi gestisce l'associazione non ha rendicontato nulla. Quindi mi sono rifiutato di pagare e sono in lite. Posso aver ragione oppure devo pagare comunque? Grazie.

    • Rispondi
      TeamArtist

      Ha ragione lei, e può richiedere le somme versate se si tratta di spese anticipate di tasca propria per la gestione dell'associazione


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  70. Rispondi
    lino

    Buon giorno. Mia figlia sosterrà il saggio di fine anno in un teatro di Roma. Gli organizzatori ci hanno chiesto il pagamento del biglietto per chi verrà ad assistere nonché il pagamento di 3 euro definito obbligatorio a titolo di quota associativa al teatro stesso. Desideravo sapere se tale obbligo sussiste veramente per una circostanza siffatta e in base a quale disposizione. Saluti e grazie

    • Rispondi
      TeamArtist

      E' obbligatorio per essere soci dell'associazione, se questo spettacolo è aperto solo ai soci dell'associazione stessa


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  71. Rispondi
    Marco

    Salve siamo una asd in 398 con p.iva, con attività di calcio/volley/basket, con anno sociale settembre/agosto che normalmente apre le iscrizioni a settembre con il pagamento sia della quota sociale che della quota di iscrizione diversa per categoria;
    ora vorremmo anticipare le iscrizioni a giugno/luglio come considerare le quote che andremmo a richiedere prima della fine dell'anno sociale? Le posso incassare e tenere in sospeso inserendole poi nella contablita' dell'anno successivo?

    • Rispondi
      TeamArtist

      Si, potete


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

      • Rispondi
        Marco

        Ma quindi anche la quota sociale che incasserei a giugno/luglio la posso tenere in sospeso e considerarla dell'anno successivo?

        • Rispondi
          TeamArtist

          SI


          Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
          - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
          - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
          - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
          (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  72. Rispondi
    claudio

    buon giorno noi siamo tre amici che vorremmo aprire un circolo endas siamo quasi in dicitura di arrivo vorremmo sapere se nel nostro circolo possiamo prendere dei ragazzi a lavorare tesserandoli come soci e pagarli con vaucher per lavoro occasionale saremo in regola se si puo fare ? grazie

    • Rispondi
      TeamArtist

      Si


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  73. Rispondi
    giorgio ridolo

    Buongiorno,
    volevo sottoporre alla VS attenzione la seguente domanda: può un'associazione organizzare delle attività a pagamento in favore dei propri aderenti? Non viene meno il principio solidaristico e della gratuità delle prestazioni? No si tratta di fini mutualistici, tipici delle cooperative?
    Grazie!

    • Rispondi
      TeamArtist

      Potete assolutamente farlo


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  74. Rispondi
    Andrea

    Vorrei avere un vostro consiglio su questo articolo del nostro statuto: secondo Voi rispetta la normativa vigente?

    Art.10 – Tesserati

    L’associazione si può comporre altresì di un numero illimitato di tesserati che, non acquistiscono automaticamente la qualifica di socio. I richiedenti che intendono essere tesserati per la federazione italiana tennistavolo (FITeT) mediante l'ASD, dovranno farne espressa domanda scritta e potranno partecipare, previo pagamento, a corsi, stage. La richiesta del tesserato ha durata limitata all’anno agonistico di tesseramento .

    Non avranno diritto alcuno a partecipare alla vita sociale dell’associazione.

    L’associazione potrà quindi, per raggiungere i propri obiettivi agonistici, tesserare atleti semiprofessionisti e dilettanti e corrispondere loro compensi forfettari come previsto dalla normativa vigente.

    • Rispondi
      TeamArtist

      si


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  75. Rispondi
    fabrizio g.

    Salve siamo una asd in 398,e facciamo sia corsi per adulti(gratuiti) tesserati fip, sia per minorenni(a pagamento) tesserati csi. La maggior parte dei senior sono soci quindi pagano solo la quota associativa annua; i minorenni invece sono tutti soci tranne uno.
    1)Se volessimo tesserare (FIP) qualcuno, per una sola stagione senza farlo diventare socio potremmo fargli pagare una sola quota (che magari chiameremo quota tesseramento) che corrisponda come prezzo a quella che noi paghiamo da associati?
    2) se invece volessimo invece tesserare un minorenne (CSI) senza associarlo?sarebbe possibile? e senza fargli pagare nemmeno la quota tesseramento visto che è figlio del vicepresidente? (ovviamente con delibera del cda)
    3) Dovremmo fare un consiglio di cda anche per gli eventuali tesserati fip che non sono soci?
    4) La quota associativa può comprendere la quota tesseramento FIP per i senior (che costa 19 euro) o quella CSI per i minorenni (che invece costa 8 euro)? o ci potrebbero essere problemi visto il diverso costo della tessera tra fip e csi?
    Grazie

    • Rispondi
      TeamArtist

      1. Per il tesseramento fip non serve essere soci
      2. No, se iscritto a un campionato CSI deve essere socio (il CSI è un ente di promozione sportiva)
      3. no
      4. Dovete suddividere quota associativa e non. L'importante è che le quote associative siano uguali per tutti


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  76. Rispondi
    MARCOROSSI

    Il nostro statuto di ASD, che beneficia della 398, prevede che all'atto dell'iscrizione si versi, oltre alla quota annuale, anche una quota a fondo perduto di 4000 Euro che viene rateizzata in 4 anni.
    Vorrei sapere se la quota a fondo perduto è da considerare attività commerciale e quindi va pagata l'iva, oppure no. Grazie per una risposta e complimenti per il blog.

    • Rispondi
      TeamArtist

      No, non lo è


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  77. Rispondi
    Marco Parise

    esiste una "quota di iscrizione" separata delle 3 che avete menzionato nell'articolo? (1.QUOTA SOCIALE ANNUALE minima, 2.CONTRIBUTO SOCI, 3. QUOTA di TESSERAMENTO)
    cordiali saluti
    Marco Parise

    • Rispondi
      TeamArtist

      Certamente, sono solo nomi indicativi


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  78. Rispondi
    GIORGIO

    lo statuto della ns. associazione prevede il versamento della quota sociale entro il 31 marzo di ogni anno.
    in una assemblea convocata per il mese di gennaio antecedente la scadenza del termine di versamento delle quote, i soci regolarmente convocati hanno diritto di voto anche se non hanno ancora versato la quota annuale?
    grazie

    • Rispondi
      TeamArtist

      Se l'assemblea è relativa all'anno precedente il pagamento, no


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  79. Rispondi
    Roberto

    Nasce tutto da una RADIAZIONE a carico del presidente e di sua figlia che, senza interpellare il CD, hanno rischiato di far perdere all'Associazione la concessione di gestione data dal comune aprendo una partita iva là dove non c'era e venendo meno ad un articolo della suddetta convenzione . Questi chiedono una riunione dei "soci" facendo firmare un foglio da 50 "tesserati" Endas definendoli appunto SOCI dell'associazione. Prima istanza deserta seconda si presentano una20 di persone che nemmeno al bar dell'associazione si sono mai viste (tesseramento palesemente effettuato dal presidente uscente con manomissione delle date delle tessere). Interveniamo con il CD in carica, il presidente eletto come da statuto (dal CD) e veniamo "sbugiardati" dicendo che loro sono i veri soci che sono uguali a noi che siamo nominati in verbali accettati ad entrare a far parte dei soci dal CD senza contare che il tutto è stato fatto con l'aiuto del presidente provinciale dell'endas che anch'egli si è tesserato da pochi giorni e che dichiara di averlo fatto dal 1/2/2016. Ora mi è vi chiedo come possiamo impugnarla questa cosa? Stiamo parlando di asd che si occupa di organizzare un piccolo torneo di calcio per i bambini del paese e che il giro di soldi è ridicolo.

    • Rispondi
      TeamArtist

      Il vostro statuto cosa prevede?
      Cosa dice in merito alla "radiazione" dei soci? E in merito all'ammissione di nuovi soci?


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

    • Rispondi
      Diego

      Buonasera,
      sono il segretario di una associazione che al 31/12/2015 contava 30 iscritti.
      Con il nuovo anno due persone hanno presentato la domanda di recesso da socio dell'associazione. Il nostro statuto dice che la domanda va presentata entro tre mesi della fine dell'esercizio in corso ed ha effetto con la fine dell'esercizio stesso, quindi le due persone saranno socie fino al 31/12/2016.
      Le mie domande sono:
      1) Sono i due soci tenuti a versare la quota per l'anno 2016?
      2) Nella prossima assemblea di Aprile come conteggerò il numero dei miei
      associati? 30 di cui 2 non in regola con il pagamento della quota associativa
      oppure 30 di cui due recessi dalla qualifica di socio o 28?
      Grazie per l'attenzione
      Diego

      • Rispondi
        TeamArtist

        1. Se hanno presentato domanda di recesso, no
        2. 30 di cui 2 non in regola


        Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
        - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
        - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
        - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
        (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  80. Rispondi
    Claudia Ferrarini

    Buongiorno volevo chiedere se è possibile inserire in uno statuto di una associazione ONLUS un tempo minimo di appartenenza al gruppo come soci per poter fare parte del consiglio direttivo (ad esempio: il socio potrà essere eletto e far parte del cd dopo tre anni dalla sua iscrizione.)

    Ringrazio per quanto sopra

    Cordiali saluti

    • Rispondi
      TeamArtist

      Volendo si, ma non lo trovo corretto


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  81. Rispondi
    paola

    volevo sapere...mio figlio frequenta un corso di pallavolo, volevo capire ma la quota mensile o trimestrale che diamo in segreteria della palestra a chi va'?
    Cordialità

    • Rispondi
      TeamArtist

      All'associazione...... spero!


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  82. Rispondi
    Luca

    Buongiorno, vorrei sapere se è possibile pagare la quota sociale in anticipo negli ultimi mesi dell'anno precedente o deve essere obbligatoriamente pagata nell'anno in cui ha validità.

    • Rispondi
      TeamArtist

      Nell'anno di validità


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  83. Rispondi
    gianna ruffino

    Gentilissimi avevo alcune domande. Sto valutando l’ipotesi di creare una associazione- sindacato. Volevo valutare preliminarmente alcune questioni:
    1)che tipologia di associazione deve essere ?
    2) nello statuto posso prevedere come sede legale solo la città, senza indicare l’indirizzo?
    3) se obbligatoriamente devo mettere l’indirizzo posso farlo coincidere con l’indirizzo di residenza del presidente?
    4) ho l’obbligo di fare un contratto di comodato di uso gratuito se la sede legale coincide con l’indirizzo di residenza del presidente? Io credo di no anche perché il presidente non darebbe nessun locale per uso esclusivo all’associazione.
    5) posso prevedere una quota associativa annuale uguale per tutti di 10 euro e un contributo associativo che varia a secondo dello stipendio?
    6) devo motivare a cosa serve il contributo associativo? e cosa potrei mettere?
    Mi vorrei affidare alla vostra consulenza e spero che avete dei pacchetti per chi come me avrà non più di 20 tesserati per i primi anni. Complimenti, fate meglio di un servizio pubblico.

    • Rispondi
      TeamArtist

      1. Di categoria, ma dipende dagli scopi
      2. No
      3. Si
      4. No
      5. Cosa intende per "contributo associativo"?
      6. No
      Per chiarire tutti i dubbi, acquisti una nostra consulenza http://www.teamartist.com/consulenza/


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  84. Rispondi
    Jocelyne Aléo

    Salve,
    vorrei proporre dei corsi nella mia associazione, i guadagni che avrò da questi corsi posso fargli rientrare in rimborso spesi per l'insegnante (che sono io) ? O devo per forse farmi un contratto di lavoro ?

    • Rispondi
      TeamArtist

      Che associazione è? Che tipo di corsi? Legga questo nostro post


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  85. Rispondi
    ila

    Una domanda. Oggi mi sono tesserati a un' associazione di mamme che svolge attività per bambini a pagamento. Ebbrezza, sia per partecipare all'attività prevista per oggi, sia per la tessera, ho versato una quota, a fronte della quale non mi è stata rilasciata alcuna ricevuta. Mi hanno fatto solo firmare un foglio per il trattamento della privacy. È legale? Possono farlo? La quota associativa è stata di due euro...ma non dovrebbe essere almeno di cinque?grazie in anticipo

    • Rispondi
      TeamArtist

      Devono rilasciare un giustificativo dell'avvenuto incasso. Non l'hanno fatto? Sarà interessante capire come fanno il REFA


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  86. Rispondi
    miriam

    Gentilissimi, vorrei costituire due associazioni, ma non ho le idee abbastanza chiare. Vorrei sapere se è tecnicamente possibile:
    1) costituire una associazione sindacale che si occupa anche di formazione, dove la quota sociale è una percentuale fissa sullo stipendio base?
    2) in questo modo però ogni socio verserebbe un importo diverso?
    3) è necessario registrarla o le quote possono essere "caricate" sul conto personale del presidente che poi dovrà riversarle nell'associazione?
    4) costituire una associazione (culturale o aps?) che preveda tra le sue finalità anche il benessere psicofisico con anche massaggi individuali senza finalità terapeutiche?
    5) in questo caso ci vogliono particolari autorizzazioni o requisiti?

    • Rispondi
      TeamArtist

      1.2. Vi deve essere una quota sociale annuale fissa, minima, uguale per tutti. Poi, per altre attività, potete chiedere quote variabili rispetto ad altri parametri come appunto lo stipendio.
      3. Non è possibile usare conti personali, pena diverse accuse tra cui anche quella di riciclaggio.
      4. Possibile
      5. Non necessariamente. Ma è ovviamente meglio che chi presta i massaggi sia qualificato.


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  87. Rispondi
    Nick

    Gentilissimi Buona sera, ho fatto un iscrizione annuale ad un club per fitness il 3 marzo 2015 con un mese di regalo e scadenza in aprile 2016, e' proprio oggi mi hanno reclamato la scadenza della quota associativa pari a 30 euri, tenendo conto che mi avevano esteso l' abbonamento a 14 mesi che fare? E' da intendersi come quota associativa o tesseramento visto che e' una societa' privata? Molte grazie e saluti.

    Nick

  88. Rispondi
    daniele

    Salve,
    ringrazio in anticipo per pa cortese attenzione.
    Noi siamo un'ASD affiliata al'ente di promozione sportiva ASC.
    La nostra A.s.d. Si occupa di organizzare eventi dedicati al walking, in parchi o aree all'aperto delle città.
    Ovviamente ogni partecipante è socio dell'ASD ed è tesserato all'ente di cui sopra.
    La domanda è:
    È obbligatorio il tesseramento per i nostri soci all'Ente al quale siamo affiliati noi come ASD anche se questi già tesserati con altri Enti o federazioni?

    • Rispondi
      TeamArtist

      E' una domanda che dovete porre per iscritto (con richiesta di risposta scritta) direttamente al vostro ente. Normalmente le regole di affiliazione impongono che sia tesserato il direttivo ed un numero minimo di soci.


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  89. Rispondi
    Anna Monti

    Buongiorno, sono il presidente di un'associazione culturale nata a gennaio che si occupa di eventi per bambini nelle scuole. La nostra quota associativa è di sole 5 euro. Qualche amico si è offerto di dare all'associazione un piccolo contributo (al max € 50)senza però avere intenzione di associarsi.Vorrei dunque chiedervi:
    1) Posso prendere questi soldi in contanti e registrarli come entrate nel libro cassa, o posso ricevere contributi dai soli soci?
    2) Se posso prendere questi soldi da un NON socio, posso rilasciargli la ricevuta fiscale o devo usare un modulo particolare (esempio, quello delle erogazioni liberali fatte dalle persone fisiche che ho scaricato attraverso le Vs pagine)?
    Come posso definire questa entrata nel libro cassa (es. contributo volontario)? GRAZIE!

    • Rispondi
      TeamArtist

      Da come la descrive, la può considerare un'erogazione liberale, ma attenzione che la persona in questione non può svolgere attività con voi


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  90. Rispondi
    MASSIMO ANTONINI

    salve approfitto della vostra disponibilità per un quesito:
    la quota annuale deve scadere il 31/12 per tutti o posso prevedere scadenze diversificate? cioè se una persona si iscrive il primo di marzo 2016 scade il primo marzo 2017.
    Grazie in anticipo per la vostra gentilezza.
    Buona serata

    • Rispondi
      TeamArtist

      Non c'è una scadenza. Durante l'anno sociale il socio può versare la quota quando gli pare (a meno che lo Statuto o un Regolamento approvato in assemblea straordinaria non dica qualcosa di diverso). Chiaramente se non è in regola ha i diritti di voto attivo e passivo sospesi.


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  91. Rispondi
    sara

    Buonasera,
    la nostra associazione si occupa di organizzare eventi culturali che promuovano soprattuto la letteratura e la lettura. Durante i nostri eventi organizziamo conferenze, discussioni, giochi e attività di vario genere. A volte ci sono anche dei musicisti che si esibiscono live.
    Questi eventi si svolgono in sale in affitto, sono aperti esclusivamente ai nostri soci che versano un contributo per partecipare all'evento e alle varie attività.
    Mi è stato detto che agendo in questo modo non siamo tenuti a pagare l'imposta sugli intrattenimenti.
    Leggendo i seguenti stralci della legge mi viene però qualche dubbio:

    "Art. 3 (Base imponibile). - 1. La base imponibile e' costituita dall'importo dei singoli titoli di accesso di cui agli articoli 6 e 6-bis, venduti al pubblico per l'ingresso o l'occupazione del posto o dal prezzo comunque corrisposto per assistere o partecipare agli intrattenimenti ed alle altre attivita' elencati nella tariffa, al netto dell'imposta sul valore aggiunto in quanto dovuta." .......
    ...."3. Qualora gli intrattenimenti e le altre attivita' di cui al comma 1 siano organizzati da enti, societa' o associazioni per i propri soci, l'imposta si applica:
    a) sull'intero ammontare delle quote o contributi associativi corrisposti, se l'ente abbia come unico scopo quello di organizzare tali intrattenimenti ed attivita';
    b) sulla parte dell'ammontare delle quote o contributi anzidetti, riferibile all'attivita' soggetta all'imposta, qualora l'ente svolga anche altre attivita'"....
    Domanda:
    1.Forse al momento non siamo esenti ma tra qualche mese che diventeremo APS saremo esenti?
    2. ad ogni modo ho un altro dubbio: ai fini fiscali, iva, siae, ecc, le quote contributive che i soci versano per partecipare agli eventi possono mai essere equiparate a biglietti, costringendoci, così, a pagare sanzioni?
    grazie per l'aiuto

    • Rispondi
      TeamArtist

      NOTA: le attività di “intrattenimento” sono quelle cui si partecipa attivamente (es: ballo), mentre sono di spettacolo quelle a cui si assiste in modo passivo (es: concerto, partita).
      1. No, nemmeno quando sarete APS a meno che non siano iniziative (incluse le feste sociali) svolte occasionalmente, in concomitanza di celebrazioni, ricorrenze o campagne di sensibilizzazione. L’esenzione spetta a condizione che dell’attività sia data comunicazione, prima dell’inizio di ciascuna manifestazione, all’ufficio SIAE competente.
      2. A mio parere assolutamente NO ma, spesso, la Siae è di avviso diverso. In tal caso fateglielo mettere per iscritto... Ogni volta che chiedo loro di farlo si dissolvono.


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  92. Rispondi
    Margi

    Cosa bisogna rilasciate al socio che versa il contributo associativo ?

    • Rispondi
      TeamArtist

      Una ricevuta


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  93. Rispondi
    Caterina

    Gentile Team Artisti....dimentica o un altro quesito:
    Nella gestione della nostra associazione ho notato che......moltissimi soci ( o meglio i genitori dei soci minorenni) NON HANNO PER NULLA CHIARO COSA VOGLIA DIRE ESSERE SOCIO (Nonostante abbiano firmato di aver visualizzato lo statuto, ascoltato fino ad annoiarsi le nostre spiegazioni ecc....) .Tutto ciò è frutto di una ignoranza di fondo ( qui le associazioni e i circoli sono interpretati come attività commerciali a tutti gli effetti) e soprattutto di una maleducazione diffusa....mi spiego meglio:
    Molti dei genitori che hanno fatto partecipare i Bambini alle nostre attività , giusto perché non avevano altro da fare e senza convinzione...( firmando un modulo di ammissione, facendo un certificato medico, una quota sociale minimissima(6€)....) hanno pensato che fosse una "prova" e che tutto finisse lì.... Senza rinnovare la quota sociale e non facendosi più vivi....abbiamo provato a contattare i genitori ma abbiamo scoperto, nostro malgrado che non é gente "affidabile" ...quindi per evitare lettere tramite raccomandata, far passare 60 giorni ecc....non si potrebbe ovviare a tutto cio' facendogli firmare una autocertificazione in cui dicono che non vogliono più essere soci??? Scusate lo sfogo....

    • Rispondi
      TeamArtist

      Capisco perfettamente... Comunque non è obbligatoria la raccomandata. E se questi, continuamente sollecitati, non rispondono, allora vengono considerati decaduti.
      Se invece si dimettono, allora è sufficiente una loro comunicazione per iscritto


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  94. Rispondi
    Caterina

    Gentile Team Artisti vi pongo il seguente quesito:
    In caso di morte di un socio cosa bisogna fare in termini burocratici?bisogna convocare un consiglio e verbalizzare?
    Grazie

    • Rispondi
      TeamArtist

      Consiglio di si, indicando perchè viene tolto dal libro soci


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  95. Rispondi
    guido

    buongiorno vorrei proporre un quesito che ultimamente crea disagi all'interno di un'associazione. io sono socio (quindi pago quota associativa annuale 9 e proprietario di un cavallo presso un maneggio nel veneto .da quest'anno il titolare ha deciso di aumentare la quota associativa (e ahimè fin qui mi pare regolare) ma ha anche deciso che chi ha cavalli mezza fida debba pagare la quota associativa , chi non ha nessun cavallo ma frequenta lezioni utilizzando cavalli di altri proprietari messi a disposizione della scuola o della stessa scuola paga la quota. ora mi domando leggendo qua e la ho visto che chiunque utilizzi o usi materiale o strumenti e/o locali (compreso WC) dell'associazione deve essere socio. Allora anche gli amici che il titolare invita tutti i venerdì alle cene da lui organizzate nella cucina del maneggio devono essere soci ? grazie per interessamento.

    • Rispondi
      TeamArtist

      Teoricamente si....


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  96. Rispondi
    mikele

    Considerando l'esempio che avete fatto nell'articolo riguardante la quota sociale minima e quella consigliata,
    1. un socio standard, consigliatogli 100€,può decidere di versare solo la quota minima di 10€? se si, come dovrebbe comportarsi il CD e l'assemblea nei suoi confronti?
    2. si può creare qualsiasi categoria? ad esempio: quota minima per il primo anno di associazione e consigliata dal secondo anno in poi?
    grazie per il supporto che offrite!

    • Rispondi
      TeamArtist

      La quota deve essere uguale per tutti, non possono essere create categorie differenti


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  97. Rispondi
    Mikele

    buonasera. mi occupo della gestione di una associazione affiliata a una Federazione nazionale e anche a un ente superiore.
    La federazione impone di tesserare a essa tutti i soci.e ciò è riportato nello statuto. la federazione richiede una somma x!
    Anche l'ente superiore richiede una somma y per ogni tessera,ma non impone di farla alla totalità dei soci.
    Al momento dell'iscrizione, o annualmente, il socio dovrebbe versare x + y + quota sociale.
    1. può un socio rifiutare di tesserarsi alla federazione? e quindi decidere di pagare y + quota sociale?
    2. se si, come faccio a dirgli che, pur avendo gli stessi diritti, non potrà partecipare agli eventi della federazione?
    3. la federazione consente di tesserare ad essa anche i non soci, queste soggetti devono essere riportati nel libro dei soci? in qualità di? in che voce del rendiconto li devo inserire?
    grazie per la disponibilità.

    • Rispondi
      TeamArtist

      1. Si
      2. Facendogli capire che senza non si può partecipare
      3. No, in quanto non sono soci. Nel rendiconto come "contributi dei tesserati"


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  98. Rispondi
    Carminati Giovan Battista

    Faccio parte di una ASD. Ogni anno ciascun socio paga una quota sociale, uguale per tutti, parte della quale va alla Federazione Nazionale e parte come auto-finanziamento a copertura dei costi di gestione. Tutti operano gratuitamente: per dirigere l'associazione (Consiglio direttivo), gestire il campo d'allenamento, organizzare gare, ecc. Per incentivare la partecipazione attiva, vorremmo istituire un meccanismo che conferisce una sorta di credito (parliamo di qualche euro) per chi, durante l'anno, si impegna per l'associazione; credito da scalare dalla quota annuale, al momento del tesseramento. Sarebbe possibile o commetteremmo una violazione fiscale? Tale meccanismo può essere assimilato al conferimento di bei o servizi previsto per le società?

    • Rispondi
      TeamArtist

      Ve lo sconsiglio. E' fattibile ma rischiate che possa essere mal interpretato.


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  99. Rispondi
    elena

    Facevo parte di una cooperativa edilizia, che ha acquistato casa.
    La quota sociale mi è stata fatta pagare una sola volta (25€) in aggiunta alla tassa di ammissione (75€).
    La sola quota sociale mi è stata resa dopo aver acquistato la casa ed aver chiesto la cancellazione dal libro soci, sono rimasta iscritta per 5anni.
    E' corretto? Perchè le associazioni dovrebbero chiederla ogni anno?
    Grazie

    • Rispondi
      TeamArtist

      Quella delle associazioni si chiama "quota sociale annuale".


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  100. Rispondi
    ANTONIO

    Buonasera, sono il presidente di una ASD polisportiva, dove sono presenti già quattro sezioni sportive, nuoto, podismo,ciclismo e triathlon.
    Vorremmo collaborare con un'altra ASD che svolge sport Frisbee, il nostro statuto prevede che ciò possa essere attivato, avrei però la necessità di capire:
    1. come possiamo inquadrare questo accordo?
    2. come socio o in qualche altra forma?
    3. posso richiedere una quota quale contributo di collaborazione?

    • Rispondi
      TeamArtist

      1. Intanto è bene che anche loro si affilino al vostro stesso EPS (o lo facciate voi).
      2. No, come 2 ASD distinte che fanno però parte della stessa "famiglia": il medesimo EPS.
      3. In questo modo potete chiedere dei contributi per gli spazi e le attività senza che questi diventino una entrata commerciale tassata ma siano istituzionali (comma 3 art. 148 del TUIR).


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  101. Rispondi
    Vittorio

    1. Gli importi delle quote sociali vanno decisi ogni anno?
    2. Oppure, in mancanza di variazioni e specificandolo nello statuto, è possibile fare riferimento alla deliberazione dell'anno precedente?

    • Rispondi
      TeamArtist

      1. Dipende da cosa avete scritto a statuto.
      2. Certamente


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  102. Rispondi
    Gianni

    Chi determina l'importo della quota associativa annuale? Il Direttivo o l'Assemblea stessa?

    • Rispondi
      TeamArtist

      Dipende da cosa avete scritto a Statuto. Solitamente il direttivo ma devi controllare.


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  103. Rispondi
    James

    Gentilissimi,
    avrei un questito da porvi relativamente alle iscrizioni alla APS da me presieduta. All'inizio di ogni esercizio finanziario (che per noi coincide con l'inizio dell'anno) facciamo rinnovare ai soci il pagamento delle quote sociali, in alcuni casi con il disappunto di quelli che vorrebbero rinnovare a cadenza annuale solare. Queste le domande:
    1- E possibile far valere la quota associativa per la durata di 365 giorni anzichè per l'esercizio finanziario?
    2- Per invogliare i soci ad associarsi, le iscrizioni dei mesi di novembre e dicembre valgono anche per l'anno seguente. Questo è valido?
    4- Per invogliare i minorenni ad iscriversi abbiamo stabilito che questi non pagano la quota associativa né alcuna quota per le attività che organizziamo per i nostri soci. E' valido oppure si incorre nella violazione del pari trattamento fra i soci?

    • Rispondi
      TeamArtist

      1. No. Ma nessuno vi obbliga a pretendere il saldo della nuova quota sociale il 1° gennaio!!!! Si può chiedere in qualsiasi momento dell'anno (salvo che il socio voglia partecipare all'assemblea soci con elettorato attivo e passivo, in tal caso deve rinnovare prima dell'inizio della riunione).
      2. No
      3. Non è valido


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

      • Rispondi
        James

        Grazie mille per la risposta!
        Un ultimo dubbio sul punto 1: Al di là dell'assemblea ordinaria...se un socio volesse partecipare ad una qualsiasi attività a gennaio, prima non deve corrispondere la quota sociale? Se quel socio non la paga e poi non si presenta più durante l'anno la quota da lui pagata per l'attività risulta essere di natura commerciale?

        • Rispondi
          TeamArtist

          E' necessario che la sua richiesta sia accettata dal Direttivo, la quota può essere versata in un secondo momento


          Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
          - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
          - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
          - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
          (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  104. Rispondi
    tommaso

    Si può cedere la propria quota associativa del circolo con un passaggio di proprietà ad un terzo e quanto costa?

    • Rispondi
      TeamArtist

      In che senso? Puoi spiegarmi meglio il tuo caso?


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  105. Rispondi
    asd aqvatica

    Buongiorno,
    un nostro socio che ha attivato la tessera associativa ma ha frequentato solo due mesi e non verrà più, ora vuole il rimborso dei mesi non usufruiti. Gli ho detto che non è possibile e che, se non vuole più frequentare la nostra struttura è una scelta sua.
    1. Sono obbligata a restituirgli i mesi non usufruiti?

    • Rispondi
      TeamArtist

      1. No. Dipende solo da voi. Ma le persone scontente possono creare sempre dei guai...


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  106. Rispondi
    Mariella

    Buongiorno , vorrei capire bene come rifare il nuovo tesseramento per il secondo anno della mia associazione,
    Noi abbiamo tessere annuali, la mia domanda é , proseguo dalla numerazione interrotta l'anno scorso o ricomincio da capo dando nuova tessere e ovviamente nuova numerazione ??
    Grazie per la vostra riaprirà

    • Rispondi
      TeamArtist

      Il tesseramento non è un obbligo di legge. Quindi puoi fare come ti pare. Ma... leggi questo nostro post.


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  107. Rispondi
    Ciprian

    Dopo la dimissione la cooperativa mi doveva restituire la quota sociale maturata pero e andata dopo qualche mese in fallimento e a chiuso. Ce qualche modo in quale posso riscuotere la quota socciale??

    • Rispondi
      TeamArtist

      Ciao questo blog è per Associazioni e non per Cooperative.


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  108. Rispondi
    andrea

    Ok per la risposta precedente. Però, CITO: SE E' vero che il pagamento della quota associativa perfeziona l'iscrizione di colui che ormai e' a tutti gli effetti può correttamente e tecnicamente definirsi un socio, versamenti contestuali di denaro alla richiesta di iscrizione o peggio ancora) in assenza di specifica domanda di ammissione rappresentano spesso indizi nelle mani dei verificatori a sostegno della natura non associativa del rapporto quanto piuttosto dell'esistenza di quella clientelare. IN Sintesi la sentenza 5257 del 12.06.15 commissione tributaria provinciale di milano NEL Merito questa ha precisato come sia da ritenerci socio colui il quale abbia con l'ente un vero e proprio rapporto di appartenenza e di condivisione con i valori espressi nello statuto dal momento che in difetto se il rapporto si esaurisce con il mero acquisto di servizio (bene corso) ci si trova difronte a un semplice cliente. MA Se questo penalizza le associazione nel non aver fatto le cose in maniera corretta perchè non le può "proteggere" dal socio che non appartiene e non condivide più i valori... DELL'ASSOCIAZIONE... 3/5/10 anni di assenza... MI Pare che giustifichino una cancellazione da socio... NON c'è appartenenza né condivisione. E Nel doversi fare senza esborso di denaro...
    Resto in attesa di un vs.aiuto

    • Rispondi
      TeamArtist

      Questione di punti di vista. Questo non lo condivido. E visto che l'esperto sono io... saluti.


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  109. Rispondi
    andrea

    Ciao, ho delle domande da farvi importanti. Associazione dal 2001. Abbiamo scoperto solo nel 2012 il discorso che bisognava fare la domanda di ammissione a soci consiglio direttivo ecc ecc. lo abbiamo ammesso a verbale e cercato si sistemare le cose con in soci ancora attivi al 2012 e poi precisi precisi per tutti gli altri.
    Adesso "scopriamo" il discorso soci a vita con il vs. forum e volevo chiedere:
    1. per i soci "ante 2012" è possibile mandare solo una lettera in cui ammettiamo la mancanza reciproca di responsabilità (in statuto abbiamo affissione in ns bacheca per le comunicazioni ai soci) e quindi la loro radiazione in quanto non hanno mai pagato la quota ma non hanno neanche mai fatto più parte della vita sociale dell'associazione.
    2. utilizzare le regole precise per quelli non paganti e non partecipanti dal 2012 in poi?
    Toglierei cosi' un buon 50% di casistica.
    3. abbiamo tanta gente che ha partecipato per un anno, anzi per alcuni mesi nel 2002... ecc ecc e non abbiamo più sentito... non abbiamo ne cellulari ne tantomeno mail... per cui 40/50 raccomandate x 6 euro farebbero la differenza per l'associazione. Magari fare un elenco dei nominativi a cui è spedita la lettera, andando in posta e facendola bollare la dovrebbero mettermi un timbro sulla distinta dei nominativi con tanto di ricevuta per l'importo dei bolli per la spedizione. Avrebbe senso?

    • Rispondi
      TeamArtist

      1. No. Mandate loro una comunicazione (mettetela anche in bacheca) non importa come (sms, whatsapp, mail, piccione viaggiatore) in cui dite che chi non rinnova la quota 2016 entro 60 giorni sarà espulso.
      2. Questo ok. Ma è brutto espellere senza nemmeno dare la possibilità di mettersi in regola. Leggi questo nostro post
      3. Vedi 1.

      Non pensare solo a livello di procedure. Pensa anche al marketing: è molto più facile che torni da voi chi ci è già stato da chi non vi conosce affatto. Risentire ogni tanto le persone del passato fa sempre bene... Ecco perchè bisognerebbe sempre raccogliere mail e cellulari di tutti.


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  110. Rispondi
    anna

    Salve. Ho una domanda da porvi.
    1. se un socio si dimette per un periodo con lettera di recesso firmata... può nel futuro far parte di nuovo dell'associazione rifacendo la domanda di affiliazione?
    2. e uno che viene espulso per morosità? dopo aver svolto tutte le regolari incombenze da parte dell'associazione come da voi descritto nei vari post?

    • Rispondi
      TeamArtist

      1. A mio parere no. Anche se poi, nella pratica, lo fanno tutti.
      2. Idem
      Il concetto è questo: quando si entra in una Associazione si prende un impegno formale. Quello di rispettare lo statuto dell'Associazione e le sue regole minime. Quando ci si dimette o si viene espulsi si viene meno a quel patto sottoscritto. Perchè quindi il Consiglio Direttivo dovrebbe credere che una persona che è venuta meno ai suoi impegni già una volta, non dovrebbe più farlo una seconda? Viene quindi meno il presupposto principale per accettare una richiesta di iscrizione: la fiducia.


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  111. Rispondi
    Luciano

    Ciao a tutti, auguri e grazie per il vostro sostegno. I vostri articoli sono molto interessanti.
    Da alcuni anni frequento un Aero Club ASD, presso il quale ho sostenuto, con i relativi costi, i corsi di addestramento per conseguire dei brevetti di aeroplano. In qualità di allievo della scuola non ho mai pagato una quota sociale per seguire le lezioni teoriche e pratiche, ma ora che ho completato l'iter di studio, mi viene richiesta una somma per poter diventare socio e usufruire così dei mezzi (velivoli) messi a disposizione dal sodalizio. Domando:

    1. Nel caso ritenga che l’Associazione non rispetti pienamente i diritti dei soci e non eroghi i servizi come dovrebbe, a chi posso rivolgermi? O in alternativa, come posso comportarmi? (Essendo la quota sociale piuttosto impegnativa, ritengo che i soci dovrebbero poter utilizzare i velivoli in tutti i giorni di apertura della scuola, ovviamente meteo permettendo, e dovrebbero sempre trovare qualcuno in grado di mettere i mezzi a disposizione, oltre che in efficienza).

    2. Vorrei conoscere a fondo il regolamento dell’Associazione per conoscere i miei diritti e i miei doveri. È possibile visionare e avere copia dello Statuto dal sodalizio prima di divenire socio attraverso il versamento della quota e la compilazione del modulo di richiesta?

    3. È giusto che l'Associazione proponga quote annuali diverse per l’ammissione a socio? Per esempio, una quota sociale di 1500 euro per agevolare chi vola più spesso durante l'anno (il costo orario del noleggio velivolo si riduce) e una quota sociale di 1100 euro per chi vola meno di frequente (il costo orario del noleggio velivolo rimane lo stesso).

    4. Trascorsi i primi 6 mesi dell’anno, l’Associazione permette il versamento di metà quota per i rimanenti 6 mesi. E’ corretto?

    5. L’Associazione non è una proprietà privata ma una proprietà collettiva: questo significa che, una volta diventati soci, i beni dell’Associazione sono di proprietà di tutti? Nel caso di un Aero Club, a chi appartengono i velivoli messi a disposizione di soci e allievi?

    Grazie mille

    • Rispondi
      TeamArtist

      1. All'assemblea dei Soci. L'organo supremo di ogni Associazione che può decidere su ognuno degli aspetti che ha sottolineato, imponendolo al Consiglio Direttivo. Si faccia dare lo Statuto e controlli come deve fare per far convocare una assemblea.
      2. E' obbligatorio, al momento della formulazione della domanda di iscrizione, aver preso visione dello Statuto. Quindi è suo diritto poterlo leggere prima.
      3. Dipende da come sono formulate. A prescindere da ciò ci deve essere una quota sociale annuale minima uguale per tutti e poi vi possono essere delle quote maggiori per avere più servizi (ma non più diritti).
      4. No.
      5. Tirando il concetto per i capelli, si. Ma è una proprietà le cui modalità d'uso spetta deciderle agli organismi dirigenti. Il concetto di "messo a disposizione" non coincide necessariamente con "proprietà": il proprietario di un velivolo avrà, immagino, un atto di proprietà.


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

      • Rispondi
        Luciano

        Ciao a tutti e grazie per il riscontro. Vorrei approfittare della vostra cortesia per porvi altre tre domande, riportandovi alla lettera il listino prezzi che mi è stato rilasciato dal Club:

        PILOTI
        600 euro soci piloti muniti di licenze
        400 euro soci piloti muniti di licenze fuori provincia
        200 euro soci piloti muniti di licenze under 21

        NON PILOTI MAGGIORENNI (soci ordinari)
        60 euro allievi droni
        20 euro allievi piloti
        100 euro propedeutici

        NON PILOTI MINORENNI (soci aggregati)
        20 euro

        FONDATORI
        100 euro

        ONORARI
        0 euro

        *Oltre a queste cifre sono previste altre due quote non scritte: una, di 700 euro per l'uso di un velivolo specifico; l'altra, di 1200 euro, per l'uso del medesimo velivolo per chi lo utilizza maggiormente durante l'anno.

        1. Ho compreso che l'Associazione può proporre quote annuali diverse per l’ammissione a socio per chi vuole più servizi (ma non più diritti). Vorrei associarmi, ma non comprendo quale sia la quota minima da versare in questo listino. Come mi comporto?

        2. Alcuni Aero Club espongono il loro Statuto attraverso il sito dedicato, altri non lo fanno. Vorrei sapere se è un documento pubblico che può essere esposto in Associazione a disposizione di tutti (soci e non) e se è possibile rivendicarne una copia (da visionare prima di versare la quota sociale, col fine di comprendere i miei diritti e i miei doveri).

        3. L’Aero Club a cui faccio riferimento è nato parecchi anni fa. Perché, con un listino simile, un organo di controllo dello stato non interviene a fronte di una evidente mancanza di democrazia interna (indispensabile perché l’Associazione possa essere ritenuta no-profit)?

        Grazie mille

        • Rispondi
          TeamArtist

          1. Chiedilo alla segreteria dell'Associazione.
          2. E' obbligatorio che chi voglia formulare domanda di iscrizione possa leggerlo.
          3. Se nessuno denuncia dei fatti anomali come potrebbe lo Stato decidere di controllare?


          Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
          - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
          - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
          - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
          (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

          • Luciano

            Grazie.
            A. comprendo che lo statuto debba obbligatoriamente essere fornito a chi voglia compilare la domanda di ammissione a socio, però non mi è chiaro se posso rivendicarne una copia (il Club è molto restio a rilasciarmela, sebbene disposto a farmelo leggere in sede).
            B. presso quale organo è depositato lo statuto dell'Associazione, volendo consultarlo al di fuori del Club?
            C. all'atto del versamento della Quota sociale, può il Presidente rilasciare una ricevuta di "Contributo sociale"?
            D. mi suggerite di chiedere alla segreteria la quota sociale minima, ma a fronte di un versamento importante ho bisogno di certezze: è riportata a statuto?
            E. non ho mai esposto denuncia verso nessuno: per le segnalazioni che riguardano le Associazioni c'è una piattaforma apposita e anonima su web oppure bisogna recarsi di persona presso l'Agenzia delle Entrate / Guardia di Finanza / Vigili Urbani / Polizia Annonaria?

          • TeamArtist

            A. Direi proprio di si, pagando però le spese di riproduzione.
            B. All'ufficio del Registro o dal Notaio. Ma non è liberamente consultabile.
            C. Direi di si
            D. No, ci dovrebbe essere una delibera di direttivo che stabilisce l'importo.
            E. 117 della Guardia di Finanza


            Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
            - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
            - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
            - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
            (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  112. Rispondi
    luciano

    Mi permetto fare una domanda per la la onlus di cui faccio parte; i soci della nostra associazione svolgono attività di clownterapia presso ospedali.
    1. il consiglio direttivo può rifiutare l'ammisione a socio a una persona che dopo un colloquio ritiene non adatta a svolgere questa attività di volontariato?

    • Rispondi
      TeamArtist

      1. Certamente.


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

    • Rispondi
      Luciano

      Grazie. Riprendo la domanda "All'atto del versamento della Quota sociale, può il Presidente rilasciare una ricevuta di Contributo sociale?"
      Leggo da vostri articoli che la quota sociale va differenziata dal contributo sociale: la prima è obbligatoria, il contributo solo consigliato.
      Non potrei incorrere nel versamento di un contributo che viene verbalmente spacciato per quota sociale annuale?
      Come specificavo in precedenza, la scuola mette a disposizione un listino non conforme e, per l'iscrizione a socio, richiede il versamento di una cifra fra due a scelta che non sono nemmeno riportate...

      • Rispondi
        TeamArtist

        Boh, cosa cambia? Il punto è solo questo: ma si diventa soci davvero o solo per finta per non far pagare tasse all'associazione?


        Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
        - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
        - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
        - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
        (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  113. Rispondi
    Giacomo

    Salve,
    siamo una APS 383/2000. Leggendo il vostro ottimo articolo mi è sorto qualche dubbio:
    1) da statuto abbiamo previsto che la quota sociale annuale viene calcolata in dodicesimi a partire dal mese di iscrizione (chi si iscrive a giugno paga solo 6 mesi). Ci sono norme che lo vietano?
    2) sempre da statuto abbiamo previsto l'esenzione del versamento delle quota sociale per i soci onorari, qualifica che viene concessa, su proposta del direttivo, a persone che si siano distinte per il loro impegno verso la comunità o verso l'ente. Mi pare di capire, dalle vostre risposte, che tutti devono pagare, ma qual'è la norma che lo vieta?

    Grazie

    • Rispondi
      TeamArtist

      1. Ci pensi un attimo: se la quota è annuale, come può essere calcolata in dodicesimi? Ancora, mettiamo che io voglia "scalare" l'associazione. Potrò formare una platea di soci amici che hanno acquisito i pari diritti degli altri soci (elettorato attivo e passivo) versando una minor quota sociale, di fatto ledendo il principio della democrazia interna.
      2. Il secondo pilastro del no profit nel mondo: quello della democrazia interna. Ora, questa esenzione di norma viene tollerata se è rara ed applicata veramente solo a persone meritevoli (e non al cugino, al nipote, allo zio, all'amico o ai soci fondatori ad esempio).


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  114. Rispondi
    patrizia pedrini

    Buongiorno, seguo la contabilità di una ASD parrocchiale.I nostri soci sono i ragazzini che partecipano ai campionati FIGC e CSI. La quota annua ammonta ad € 120,00 che comprende oltre all'iscrizione e alla partecipazione ai tornei una quota rimborso spese per materiale sportivo. Dirigenti Accompagnatori e allenatori svolgono l'attività come volontari (anche loro pagano una quota sociale minima € 10,00). Al momento di comunicare gli incassi delle quote, la SIAE ci ha comunicato che queste quote sono da assoggettare al regima IVA. Cosa mai fatta negli anni precedenti. Come dobbiamo comportarci???
    Ringrazio in anticipo per chiarimenti.

    • Rispondi
      TeamArtist

      Se lo faccia mettere per iscritto.
      Si tratta di una stupidaggine grande come una casa... Raccontata così non si capisce quale sia (se c'è) il ragionamento dietro questa richiesta.


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  115. Rispondi
    Marco

    Ciao se entro a far parte di una ASD a circa metà del mese ed è presente una quota mensile,la mia quota versata al momento dell'entrata è valida per 30 giorni o nel restante mese in corso? grazie

    • Rispondi
      TeamArtist

      Dipende dal Regolamento Interno della ASD.


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  116. Rispondi
    Laura Taormina

    Buongiorno, i miei figli frequentano da circa due anni una scuola di musica dove svolgono lezioni di canto e violino
    ovviamente a pagamento. A inizio anno paghiamo per entrambi una iscrizione di 50 euro, che non è una assicurazione, ma la giustificarono come caparra, che non è mai stata riconsegnata. Ma il problema non è questo. Loro come associazione non hanno mai registrato nessun socio su nessun libro, mai chiesta una quota associativa(perché i 50 euro non sono MAI stati chiesti per questo, e poi li paghiamo annualmente) e soprattutto mai convocato nessun consiglio.
    Mi spiegate cos'è che non mi torna?
    Grazie

    • Rispondi
      TeamArtist

      Direi che lo dovrebbero spiegare loro al 117 della Guardia di Finanza.


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  117. Rispondi
    Filippo Barbera

    L’associazione cinofila cui sono iscritto, oltre alla quota associativa, pretende un rilevante pagamento per l’utilizzo dell’area di sgambatura disponibile per i cani.
    Non esistendo altri servizi di cui beneficiare come tesserati, Le chiedo se ciò e legittimo, visto che è l’unico servizio che offre?

    • Rispondi
      TeamArtist

      Assolutamente si.


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  118. Rispondi
    Flavio

    Buongiorno a tutti, sono presidente di un circolo culturale che si occupa di tecnologia informatica e beneficia della L. 398.

    Ai primi dell'anno tutti i soci corrispondono la medesima quota d'iscrizione, non certamente modesta, e senza ulteriori pagamenti possono partecipare ad alcune attività organizzate dall'associazione.

    Da tempo a noi del consiglio direttivo angoscia la sottile linea che separa le attività de-commercializzate da quelle commerciali, anche se ben definite, e con l'arrivo del nuovo anno vorremmo modificare il regolamento interno affinché sia prevista l'emissione di fattura, oltre che ai clienti come abbiamo sempre fatto, anche ai soci che utilizzano servizi erogati dall'associazione.

    Ci sono controindicazioni?

    Grazie per il riscontro, Flavio.

    • Rispondi
      TeamArtist

      Nessuna.


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  119. Rispondi
    fabio

    Buongiorno,
    abbiamo costituito una ASD ed è stato previsto che i soci( o meglio,coloro che hanno costituito la stessa associazione) debbano versare € 500.
    Alcuni hanno effettuato bonifico bancario altri hanno dato denaro contanti al tesoriere.
    In entrambi i casi è sufficiente consegnare una ricevuta non fiscale che attesti l'avvenuto pagamento?

    • Rispondi
      TeamArtist

      Si


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  120. Rispondi
    Carlo

    Salve,
    stiamo costituendo con un gruppo di ragazzi una associazione sportiva dilettantistica di Pallavolo e volevo chiedere se il direttivo deve versare la stessa quota per diventare soci oppure può essere diversa se specificato nello statuto.
    Grazie

    • Rispondi
      TeamArtist

      La quota associativa deve essere uguale per tutti i soci


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  121. Rispondi
    Andrea

    Salve, vorrei sapere se è lecito far pagare la quota associativa annuale prima che l'anno sia effettivamente decorso.
    Mi sono iscritto alla Pro loco di Foggia ad ottobre e ora ho scoperto che da gennaio dovrò iscrivermi nuovamente e quindi pagare nuovamente la quota "annuale" già versata pari a 22€.
    Tutto questo è possibile? Che senso ha una quota annuale?
    Certo di avere al più presto delucidazioni in merito, la saluto.

    • Rispondi
      TeamArtist

      Si è possibile, ed è corretto. La quota associativa annuale, uguale per tutti, deve essere pagata per garantire democraticità dei rapporti


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

      • Rispondi
        Andrea

        Ma dal pagamento della tessera annuale non è mica passato un anno!
        Abbiamo pagato ad ottobre 2015 per un anno e ci viene chiesto di ripagare a gennaio 2016 la stessa quota

        • Rispondi
          TeamArtist

          Perchè la quota associativa vale per l'esercizio sociale dell'associazione.
          E comunque, non c'è obbligo di pagarla all'inizio dell'anno


          Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
          - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
          - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
          - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
          (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  122. Rispondi
    Alessandro

    Buonasera,

    Siamo un Asd, con affiliazione esclusiva alla FIT.
    La Fit prevede l'obbligo di tesserare tutti i soci dell'associazione alla Fit stessa(condivido) e il 100% dei nostri soci sono tesserati FIT.
    La Fit prevede che l'utilizzo dei campi sia autorizzato solo a tesserati FIT(condivido) e viene rispettata in maniera rigida la norma.
    I tesserati utilizzatori possono essere anche soci di altri circoli affiliati fit(naturalmente pagano una quota diversa dal tesserato che è nostro socio).
    DOMANDA:
    1. E' POSSIBILE TESSERARE ALLA FIT UNA PERSONA TRAMITE LA NOSTRA ASSOCIAZIONE SENZA CHE NE DIVENTI SOCIO.(la domanda non è riferita alle modalità con la federazione, che conosco, ma se sia una procedura corretta e fattibile)
    NON PARLO DI ATLETI AGONISTI (CHE IMMAGINO CI SIA IL MODO) MA IN GENERALE DEGLI USUFRUITORI ABIUTALI AGONISTI E NON AGONISTI.
    NON E' UNA NOSTRA NECESSITA MA PER DAR MODO A CHI NON VUOLE DIVENTARE NOSTRO SOCIO E SOPRATTUTTO NON VUOLE PAGARE LA QUOTA ASSOCIATIVA SAREBBE UNA SOLUZIONE.
    Se si:
    2. richiedo comunque il certificato medico di riferimento (in quanto richiesto dalla FIT e comunque in rispetto delle normative vigenti)
    3. quota rimborso utilizzo campi? come tesserati di altri circoli (il doppio rispetto al tesserato/socio)
    4. abbiamo fatto bene fino ad ora a non porci questo problema anche se perdiamo qualche entrata?? chi gioca veramente, con 8 ore di tennis si è ripagato il costo della tessera, senza considerare altri servizi, che utilità ha tesserarsi e non farsi socio?
    5. conviene a noi che abbiamo meno soci e possiamo gestire con meno problemi l'associazione???

    GRAZIE

    • Rispondi
      TeamArtist

      1. Essendo una federazione sportiva (e non un ente di promozione sportiva) direi di si, ma chieda conferma a loro
      2. Si
      3. Non ho capito la domanda
      4. L'utilità è per l'associazione, che non deve iscrivere la persona a libro soci, convocarlo per le assemblee ecc...
      5. Vedi 4


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  123. Rispondi
    Ros

    Buonasera,sono un'utente di vari corsi e nonostante abbia letto con attenzione quanto qui riportato, non mi è chiaro perchè ovunque io vada, che sua una palestra, un jazz club, una milonga, un teatrino dilettantistico sperduto, o un qualsiasi circolo, io debba ogni volta pagare il dazio della "quota associativa" a fronte della quale corresponsione non mi viene dato proprio nulla. Men che meno la riprova di una assicurazione sottoscritta, nè l'ombra di uno statuto sociale. Nemmeno vengo convocata a nessuna assemblea dei soci. Insomma, questa faccenda della tessera associativa mi di sta sempre di più configurando come un orribile balzello ed un vero sopruso. Potreste fornirmi maggiori delucidazioni in merito? Grazie, Rossella

    • Rispondi
      TeamArtist

      Non è vero che non viene dato nulla, in quanto diventando socio di un'associazione si ha il diritto di partecipare alle attività che l'associazione stessa mette in atto.
      Il non prendere visione dello statuto (la cui accettazione dovrebbe essere obbligatoria per ogni socio!) e la mancata convocazione all'assemblea soci sono senz'altro errori, ma lei in quanto socio ha dei diritti.
      Ha mai provato a farli valere?


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  124. Rispondi
    Alessandro

    Buongiorno, se possibile, vorrei sapere se un asd può richiedere la quota dell anno 2016 poichè non ha fatto disdetta scritta fissando la data della disdetta a novembre 2015.
    Grazie
    Alessandro

    • Rispondi
      TeamArtist

      No, ma se un socio non rinnova potrà decadere.... Legga questo nostro post


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  125. Rispondi
    Mariangela

    salve, volevo fare una domanda sull'importo della quota associativa. Si tratta di una associazione culturale, principalmente la membership è rivolta a studenti universitari
    1) vorremmo fissare la quota a 2€ (nell'articolo dite che 5 è il minimo), si può?
    2) va rilasciata una ricevuta non fiscale?
    3) se contestualmente alla quota associativa gli aspiranti membri volessero versare un contributo aggiuntivo, per es. 2+3€ (per sostenere le attività dell'associazione), come trattiamo questa cifra? (nell'esempio indicato: ricevuta per 5€ "quota + contributo" / ricevute diverse per i due importi / ricevuta per la quota, nessuna ricevuta per il contributo)

    grazie in anticipo

    • Rispondi
      TeamArtist

      1. Lasciate 5€
      2. Si
      3. Vanno ricevute diverse ricevute


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

      • Rispondi
        Mariangela

        solo per capire, è scritto da qualche parte il "minimo 5€", o è una convenzione non scritta? cioé, è "illegare" fissare la quota associativa a meno di 5€?
        grazie ancora

        • Rispondi
          TeamArtist

          Si tratta di una prassi.


          Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
          - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
          - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
          - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
          (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  126. Rispondi
    Alberto

    Buongiorno.

    Alcune domande inerenti il tema trattato nell'articolo.

    Sono amministratore di una associazione che si occupa di mobilità internazionale per studenti. Abbiamo una sede legale nazionale con un direttivo nazionale e alcune sedi operative dislocate in 17 città italiane.

    Le domande sono:

    1. Il nostro Statuto prevede che "L’Assemblea Nazionale ogni anno, nella riunione convocata per l’approvazione del bilancio, stabilisce l’importo della quota associativa che ogni socio dovrà versare annualmente per partecipare alle attività dell’Articolazione Territoriale." Attualmente la quota associativa è 0 (zero) euro. È questo legale oppure no?
    2. È possibile avere i riferimenti normativi che obbligano le associazioni ad avere quota associativa a minimo 5,00€, come voi scrivete?

    4. Quando uno studente parte attraverso le nostre piattaforme, l'iter che seguiamo è il seguente: lo studente firma la domanda di Socio, viene approvato dall'assemblea locale, diventa socio (come detto, non c'è versamento di quota associativa), e poi, quando trova sulla piattaforma lo stage adatto a lui, versa un contributo associativo per aderire allo stage. La domanda è: è possibile avere diversi contributi associativi per diversi soci che ottengono lo stesso servizio? Spiegando meglio: socio da un mese paga 100, socio da più di un anno paga 50: è legale una ripartizione così fatta?

    Ringraziandovi per il fantastico lavoro che fate, porgo cordiali saluti.

    Alberto

    • Rispondi
      TeamArtist

      1. Non è "illegale" nel senso giuridico del termine, ma non è accettato dal Fisco che ritiene sia un modo per mascherare un cliente in un socio. Il minimo tollerato, tipicamente, è di 5 euro.
      2. Vedi sopra. Se vuoi capire meglio questo aspetto, studia cosa significa "controllo sostanziale" nel Diritto Tributario Italiano.
      4. Dipende da come giustificate la questione. Da dove nasce questa differenza di richiesta economica per la stessa prestazione ai soci?


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

      • Rispondi
        Alberto

        4. In riferimento alla vostra domanda (Da dove nasce questa differenza di richiesta economica per la stessa prestazione ai soci?), essa può nascere da diversi aspetti. Ne cito due, che sono i più frequenti:
        A) Un socio A paga un contributo di importo 350,00€ per un servizio X (che, come detto, è la possibilità di usare la nostra piattaforma per trovare stage all'estero); alcuni mesi dopo, lo stesso socio A vuole di nuovo utilizzare la nostra piattaforma per la stessa tipologia di servizio X: è possibile fare uno "sconto", per esempio portando il contributo a 250,00?
        B) I soci hanno diversi ruoli all'interno dell'associazione; per coloro che quindi dedicano più tempo all'associazione, si pensava di fare uno "sconto" nel caso volessero anche loro aderire al servizio. È possibile?

        Di nuovo, vi ringrazio per l'attenzione e per il servizio.

        • Rispondi
          TeamArtist

          A. Bisogna fare distinzione tra la quota associativa e la quota di partecipazione ai vostri corsi (o "servizi"). Mentre la quota associativa deve essere uguale per tutti (anche una cifra bassa, 5€) è assolutamente possibile chiedere quote differenti in base al tipo di servizio che offrite. Quindi la risposta è si
          B. Vedi sopra


          Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
          - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
          - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
          - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
          (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  127. Rispondi
    giampiero guerci

    volendo fare una cena sociale con catering posso far partecipare i non tesserati facendo compilare il modulo di tesseramento

    • Rispondi
      TeamArtist

      Se per "non tesserati" e "modulo di tesseramento" intende i non soci e il modulo di richiesta di diventare socio, non è possibile.
      Primo perchè, come lei ha sottolineato, la cena è SOCIALE. Dunque rivolta solo a chi è già socio.
      In secondo luogo non sarebbe corretto a livello normativo, associare una persona che abbia fatto richiesta di diventare socio la sera stessa.
      Legga questo nostro articolo per vedere nel dettaglio quale sia la procedura corretta per l'ammissione di un socio.


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  128. Rispondi
    Riad

    L'assemblea dei soci può essere convocata dal consiglio dei saggi quando è stato già convocata dal presidente! !

    • Rispondi
      TeamArtist

      Immagino intendesse "Consiglio Direttivo"... cosa prevede il vostro statuto?
      In genere è il presidente che la convoca


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  129. Rispondi
    simona

    Salve, avrei bisogno di alcuni chiarimenti sulla figura del tesserato:
    1) é possibile procedere con il tesseramento anche se non si è affiliati a nessun ente nazionale e quindi fare una tessera relativa alla propria associazione?
    2) i soci tesserati devono essere iscritto nel libro soci?
    3)che diritti/doveri hanno i tesserati?
    4)partecipano all'assemblea di diritto o é possibile fare in modo che vi partecipino solo i soci ordinari( che pagano quindi la quota mensile)
    Grazie mille

    • Rispondi
      TeamArtist

      1) Sì.
      2) Certamente.
      3) Pagamento della quota associativa annua, tassativamente uguale per tutti, e partecipare all'assemblea dei soci, da tenersi almeno una volta all'anno, con diritto di voto uguale per tutti.
      4) Vedi sopra. La quota associativa ha durata annuale e non mensile. Possono partecipare tutti i soci, sia quelli in regola con il pagamento della quota dell'anno in corso sia quelli che l'hanno pagata negli anni scorsi.
      Quelli in regola con il pagamento hanno anche il diritto di voto.


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

      • Rispondi
        Simona

        In merito ai punti 3 e 4 vorrei sapere se è possibile fare una differenza tra tesserati e soci ordinari. É possibile fare in modo che i soci ordinari(che versano una quota mensile) abbiano diritti diversi rispetto ai tesserati(che versano una quota annua più bassa rispetto ai soci ordinari)? O é necessario che non ci sia distinzione sul piano della quota? Se non è possibile operare una distinzione, come si può attuare una differenza di diritti tra tesserati e soci ordinari?
        Grazie mille

        • Rispondi
          TeamArtist

          Soci e tesserati sono due figure differenti. I tesserati POSSONO non essere soci (caso tipico di ASD affiliate ad alcune federazioni).
          I soci hanno ovviamente dei diritti che i semplici tesserati, se non diventano anche soci dell'associazione, non hanno.
          Bisogna quindi distinguere tra quota associativa (uguale per tutti, ma necessaria solo per i soci) e quota di iscrizione ai corsi


          Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
          - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
          - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
          - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
          (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

          • Simona

            Nel caso di una associazione culturale, possono solo i soci ordinari eleggere presidente dell'associazione, tesoriere, segretario e comitato direttivo o devono necessariamente esprimere un voto anche i tesserati?

          • TeamArtist

            I tesserati non c'entrano nulla. Ma... è sicura di sapere la differenza? Legga questo nostro post:


            Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
            - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
            - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
            - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
            (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  130. Rispondi
    Giorgio

    In base all'art.148 del TUIR sono riconosciute come istituzionali le quote di frequenza versate dai propri tesserati dal momento in cui essi risultano tesserati presso la federazione sportiva di appartenenza. Da un vostro post ricordo che doveva verificarsi almeno la trasmissione dei dati verso la federazione. La FIHP ha un sistema di gestione delle iscrizioni via web che di fatto impedisce l'applicabilità della legge, oltre che la copertura assicurativa dell'atleta. Infatti, in caso di mancanza di fondi, non è possibile comunicare i dati del nuovo tesserato, costituendo quindi anche un maggior onere dell'associazione. Nello specifico, il fondo è stato abbondantemente riempito già due settimane fa, ma è ancora in attesa di approvazione da parte della FIHP!!!!
    Mi interessa una vostra opinione su questa prassi, che è sicuramente comune ad altre associazioni, ma anche ad altre federazioni.
    Grazie

    • Rispondi
      TeamArtist

      E' la prima volta che vi capita un'attesa così lunga? Gli anni scorsi come procedevate?


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

      • Rispondi
        Giorgio

        Diciamo che la rapidità di risposta non è certo una loro prerogativa. Ad ogni modo ho risolto, come già altre volte, con una telefonata e qualche sollecito via mail.
        Quello che mi premeva sottolineare era sensibilizzare la vostra attenzione sul problema, ovvero che non vi debba essere mai un blocco nell'invio dei dati, qualunque sia la ragione. In caso contrario, l'atleta non può godere della copertura assicurativa (a parte quella dell'Associazione, che non è obbligatoria), e l'associazione deve versare maggiori oneri nel venir meno le condizioni del TUIR.
        Magari è un problema di molti, che magari non sanno di avere o lo sopportano. Si parla sempre di quello che devono fare le associazioni, ma raramente quello che devono fare le "istituzioni".

        Un'altro problema che mi infastidisce è il tesseramento dei soli soci alle EPS: dovrebbero essere alternative per avvicinare allo sport quei soggetti che hanno minori probabilità di successo nelle FSN. Perchè mai devo costringere un'atleta (minorenne) a diventare socio e costringere il consiglio direttivo ad approvare tale condizione: sbaglio o sono entrambe libere scelte. Certo, si potrebbe non iscrivere quell'atleta alla EPS, in altri termini gli impediamo di fare dello sport. Non tutti vogliono diventare campioni, non tutti vogliono solo passare del tempo in compagnia, ma certamente tutti desiderano ricevere qualche soddisfazione: negargli questa opportunità non lo capisco. C'è un motivo particolare (a parte i dettami del loro statuto) perché le EPS costringano le associazioni a far soci i propri iscritti, per partecipare alle loro attività? E' possibile far cambiare le cose?
        Le Associazioni e gli sportivi si adeguano, ma le "istituzioni" lo fanno?

        Saluti

        • Rispondi
          TeamArtist

          E' necessario che tutti i propri atleti siano anche soci in quanto gli EPS sono delle Associazioni di Promozione Sociale iscritte al registro nazionale. Legga questo nostro post
          Ed essendo delle APS, tutti coloro che vogliono essere tesserati devono essere soci delle ASD affiliate all'EPS stesso


          Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
          - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
          - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
          - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
          (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  131. Rispondi
    Francecso

    Buonasera,
    gestisco da poco una Asd. Volevo sapere: posso far pagare una quota tesseramento a chi vuole tesserarsi? Se la risposta è si, devo rilasciare che tipo di ricevuta per il pagamento del tesseramento?
    Per quota tesseramento intendo solo la quota della tessera dell'ente di promozione sportiva.
    Grazie in anticipo per la risposta.

    Francesco

    • Rispondi
      TeamArtist

      Sì, con l'emissione di una pezza giustificativa non valida ai fini fiscali, per tenere traccia del pagamento.


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  132. Rispondi
    Francesco pirovano

    Come si deve trattare la quota iscrizione oltre al contributo kit abbigliamento che versa a i ragazzi del settore giovanile in regime 398.
    Grazie per la risposta

    • Rispondi
      TeamArtist

      In che senso "come si deve trattare"? Bisogna emettere una ricevuta, possibilmente con le caratteristiche che necessita per poter essere presentata dai genitori al momento della dichiarazione dei redditi, per godere delle dovute detrazioni fiscali.


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  133. Rispondi
    Clementina Campi

    Si pensa di fare un corso su l'orto biologico che partirà in questo mese. Chi si iscriverà al corso non è socio della Associazione e il corso si esaurirà entro fine anno.
    1) Devono iscriversi come soci per non costringere l'associazione a fare ad ognuno una fattura col 22% di Iva in più?
    Come volontari abbiamo un'assicurazione infortuni Caes.
    2) Per questi corsi è obbligatorio assicurare i partecipanti contro infortuni e responsabilità civile?
    Grazie per una risposta tempestiva.

    • Rispondi
      TeamArtist

      1) Sì.
      2) Sì.


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  134. Rispondi
    Mosquito

    Buongiorno, Vi scrivo a nome di un gruppo di ragazze che vorrebbe costituirsi in ASD per la pratica del calcio a cinque associata ad attività di tipo benefico.
    Voi consigliate di inserire in Statuto le varie tipologie di Socio (specificando che tutti i soci godono dei medesimi diritti di elettorato attivo/passivo ecc.), o meglio inserire un articolo che rinvii a decisione del Direttivo o dell'Assemblea la creazione di nuove "categorie" di Soci?
    Noi pensavamo di inserire in Statuto la seguente dicitura:

    "I soci si suddividono in Soci Ordinari e Soci Sostenitori. Il Socio Ordinario versa la quota di tesseramento più una quota proporzionale alle attività sportive svolte (quota attività). Il Socio Sostenitore è tenuto al versamento della sola quota di tesseramento. Gli importi delle quote vengono stabiliti annualmente dal Consiglio Direttivo [opzionale: ed approvati in seguito dall'Assemblea dei Soci]. Tutti i Soci sono titolari dei medesimi diritti di elettorato attivo e passivo, nonché della facoltà di frequentare i locali dell'Associazione."

    Inoltre, aggiungeremmo:

    "Il Socio Ordinario ha la facoltà di partecipare, oltreché alle iniziative indette dal Consiglio Direttivo, alle attività sportive dell'Associazione in qualità di atleta."

    • Rispondi
      TeamArtist

      Che ne dice se vedessimo il tutto all'interno di una consulenza privata? Clicchi qui .


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  135. Rispondi
    mauro

    Buongiorno,
    sono il genitore di un bambino iscritto ad Associazione sportiva dilettantistica e avrei bisogno della ricevuta di pagamento per poter richiedere "Dote Sport" cosi come istituito dalla regione Lombardia ma il Presidente dell'Associazione mi rifiuta il rilascio dicendomi di essere esonerato dall'emissione delle ricevute. E'corretto?
    Grazie

    • Rispondi
      TeamArtist

      DEVE darvela


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  136. Rispondi
    Davide

    Salve

    sono il Presidente di un Associazione Culturale Ricreativa, una Ludoteca per la precisione, che ogni Sabato sera organizza serate di giochi per gli associati.

    Vorrei sapere se è lecito chiedere la quota associativa (cioè.. "il costo della tessera") la sera stessa in cui viene fatta richiesta di iscrizione all'associazione o se è obbligatorio richiederla SOLTANTO dopo la consegna della tessera (che generalmente da noi avviene la settimana seguente, dopo l'assemblea del direttivo per l'accettazione del socio).

    • Rispondi
      TeamArtist

      La invito a leggere questo nostro articolo in merito..clicchi qui


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  137. Rispondi
    marco

    vorrei sapere se un socio a il diritto di voto subito dopo il tesseramento di una ass. sportiva di pesca no profit GRAZIE Marco

    • Rispondi
      TeamArtist

      Si


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  138. Rispondi
    Costantino

    Buongiorno, e grazie per l'aiuto che potrete darci. Siamo un'associazione culturale con sede in una chiesa, e da quest'anno abbiamo intenzione di proporre corsi di musica per bambini e ragazzi nelle sale parrocchiali. Per facilitare le cose in che modo ci conviene operare?
    1) una quota associativa per tesserare i ragazzi e una mensile per i corsi (dunque rivolti a tesserati e non terzi)?
    2) sono attività istituzionali quindi non soggette al pagamento dell'IVA?
    3) la ricevuta fiscale generica da rilasciare ai genitori non è soggetta a bollo se non supera i 77€?
    3) se gli insegnanti non sono nostri associati è possibile compensarli con rimborso spese forfettario?
    4) quali obblighi fiscali permangono per l'associazione?

    Grazie mille,
    buon lavoro!

    • Rispondi
      TeamArtist

      1. Si
      2. Si
      3. 77,47€
      4. Si
      5. Approvazione del rendiconto


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

      • Rispondi
        Costantino

        Grazie per la risposta, ultimo dubbio: se i corsi dovessero essere rivolti a NON tesserati, ovvero l'associazione decidesse di organizzarli per soggetti terzi che frequentano la chiesa, cambierebbe qualcosa dal punto di vista fiscale?

        Grazie mille,
        buon lavoro!

        • Rispondi
          TeamArtist

          Dovete emettere fattura.


          Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
          - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
          - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
          - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
          (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  139. Rispondi
    alfredo

    un aiutino.
    1. Se faccio una asd con 2 amici, chi gioca con me (nei campi da calcio) deve essere solo tesserato o anche socio? SOCI E TESSERATI DIFFERENZA.
    2. A chi posso somministrare alimenti e bevande? ai soli soci, o anche ai tesserati?

    • Rispondi
      TeamArtist

      Chiamalo aiutino...
      1. Legga questo nostro post
      2. Dipende. Secondo me... a nessuno! Legga questo nostro post.


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  140. Rispondi
    lorena

    Buongiorno, sono il tesoriere nonchè il contabile di una ASD con p.iva e in regime 398. La asd si occupa di promuovere e divulgare l’equitazione. I soci che sono proprietari di un cavallo pagano la quota sociale, le lezioni di equitazione e la pensione per il ricovero del proprio cavallo. Il Presidente è proprietario di più cavalli, che usa personalmente, anche l’istruttore (moglie del presidente e componente del direttivo) è proprietaria di più cavalli, che usa personalmente. La pensione per il ricovero che loro pagano per ogni proprio cavallo è inferiore del 60% rispetto a quella che pagano i soci. Così è stato deciso dal consiglio direttivo in sede di avvio della asd e nessun membro del direttivo ha osato mettere in discussione la cosa. Le mie domande sono:
    1) in sede di controllo fiscale la cosa può essere contestata come distribuzione indiretta di utili?
    2) In caso di accertamento, la responsabilità patrimoniale è solo del Presidente o anche del contabile/tesoriere (in sostanza la sottoscritta)?
    La ringrazio per la cortese attenzione,LD

    • Rispondi
      TeamArtist

      1. Dipende, solamente la quota associativa deve essere uguale per tutti, anche se penso sarebbe corretto che tutti pagassero la stessa quota. L'uso che ne fanno è uguale a quello degli altri soci?
      2. Solo il presidente


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  141. Rispondi
    MARIA ROSARIA PANDOLFI

    PANDOLFI MARIA ROSARIA

    17 set, 16:05

    Buongiorno,
    sono tesoriere di una ASD sportiva che pratica nuoto a livello agonistico amatoriale; non abbiamo attività commerciale ma solo attività istituzionale; abbiamo solo codice fiscale e non partita IVA. Il CD ha proposto di ritirare da tutti i soci una cauzione ( a tutela di attività agonistica non esercitata dal socio) che potrebbe essere restituita totalmente o in parte al socio stesso alla fine della stagione agonistica.
    1. E\' possibile farlo?
    2. Se si come giustificarlo da un punto di vista contabile?
    3. Quali giustificativi devo produrre?
    Grazie per la vostra disponibilità e cortesia.

    • Rispondi
      TeamArtist

      1. No, sarebbe meglio inserire questa ulteriore spesa nelle quote


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

    • Rispondi
      TeamArtist

      1. No, sarebbe meglio inserire questa ulteriore spesa nelle quote
      2. Vedi sopra
      3. Vedi sopra


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  142. Rispondi
    Daniele

    Salve,
    1) i tesserati partecipano all'elettorato attivo e passivo?
    2) nel mio statuto prevedo i soci ordinari e i tesserati... questi ultimi pagheranno mensilmente l'iscrizione ai corsi. così rientro nell'agevolazione fiscale?
    Grazie anticipatamente

    • Rispondi
      TeamArtist

      1) Dipende se hanno pagato la quota associativa annua
      2) Per usufruire delle agevolazioni fiscali è necessario avere P.IVA e avere fatto comunicazione della 398.


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  143. Rispondi
    Francesco

    Salve sono associato ad una associazione nautica , vorrei dissociarmi , mi spetta la quota parte associativa versata quando sono entrato ????

    • Rispondi
      TeamArtist

      No


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  144. Rispondi
    francesco

    Buongiorno, ho ancora dubbi sulla figura del tesserato/socio.
    1) La figura del tesserato deve essere prevista dallo statuto?
    2) Può un tesserato di una ASD che organizza corsi di danza affiliata ad una federazione, non essere socio della Asd?
    3) Nel rendiconto annuale, occorre distinguere le entrate istituzionali dei tesserati da quelle dei soci?
    Grazie

    • Rispondi
      TeamArtist

      1. No
      2. Si
      3. Non necessariamente, sono equiparate


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  145. Rispondi
    Giuseppe

    Buongiorno,
    1.se volessi suddividere la quota associativa da quella per partecipare ad una determinata attività dell'Associazione, sarebbe meglio:
    -Istituire una quota minima per diventare socio e poi una quota consigliata per chi vuole partecipare alla suddetta attività
    -Istituire una quota associativa e poi, a parte, una "quota attività" intesa come "contributo soci"?

    2.Se un socio non pagasse nel primo caso la quota consigliata e nel secondo la quota attività, posso vietargli la partecipazione a quella attività?

    3.In ogni caso si considera sempre tutto come entrate istituzionali (e quindi non ivate?)

    • Rispondi
      TeamArtist

      1. Quota associativa minima e una quota per le attività/corsi
      2. Si
      3. Si


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  146. Rispondi
    Stefano

    La tessera Fidal va pagata ogni anno oltre a pagare la societa' sportiva di appartenenza ?
    Grazie
    Cordiali Saluti.

    • Rispondi
      TeamArtist

      Si.


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  147. Rispondi
    Daniele

    Salve, ho capito bene dal vostro articolo che qualsiasi socio è tenuto a versare una quota sociale minima annuale uguale per tutti, per usufruire dei doveri (voto, uso locali associazione, partecipazione alle attività proposte ai soci).
    Esaminando lo statuto tipo che la F.I.S. consiglia, leggo questo:

    [...] Gli Associati sono suddivisi nelle seguenti categorie:
    a) fondatori
    b) ordinari
    c) onorari
    d) sostenitori
    Sono fondatori gli Associati che hanno partecipato all’atto costitutivo. Gli stessi
    possono partecipare alla vita associativa assumendo una delle qualifiche sopra
    specificate.

    Sono onorari gli Associati che abbiano notevolmente contribuito a diffondere la
    cultura della scherma o abbiano contribuito allo sviluppo dell’attività
    dell’Associazione e che, per particolari benemerenze acquisite nei confronti
    dell’Associazione o per speciali meriti sportivi siano nominati tali dall’Assemblea su
    proposta del Consiglio Direttivo.
    L’Associato onorario non è tenuto al pagamento della quota annuale e non ha diritto
    di voto nelle Assemblee dell’Associazione, può essere tesserato alla FIS e, con il
    tesseramento, acquisisce automaticamente tutti diritti dell’associato ordinario.

    Sono sostenitori gli Associati che per puro spirito di adesione al suo scopo e di
    supporto all’attività sportiva svolta dall’Associazione si impegnano a contribuire al
    perseguimento delle sue finalità, con donazioni o altre erogazioni liberali versando,
    comunque, spontaneamente a favore dell’Associazione una quota stabilita dal
    Consiglio Direttivo.

    Gli Associati ordinari sono coloro che sono stati ammessi come tali, e si sono
    obbligati a versare (a.) la quota di tesseramento alla FIS, la quota di iscrizione
    associativa e (b.) quella annuale stabilite dal Consiglio Direttivo.
    Gli Associati ordinari, se in regola con il versamento della quota stabilita, hanno
    diritto di frequentare la palestra per lo svolgimento dell’attività schermistica, con il
    dovere di attenersi alle norme disciplinari stabilite nel Regolamento Interno.
    Gli Associati ordinari hanno il dovere di partecipare alle competizioni su disposizione
    della FIS.

    Il numero degli Associati è illimitato. [...]
    tratto da http://www.federscherma.it/statuti-e-regolamenti/1093-statuti-tipo/file

    domanda:
    1. utilizzare associato o socio è uguale?
    2.riguardo l'associato onorario (esenzione, voto) cosa ne pensate?
    3.l'associato onorario va iscritto nel Libro Soci?
    4.Solo gli associati ordinari hanno diritto ad usufruire delle attività svolte e al voto?
    5. "Gli Associati ordinari hanno il dovere di partecipare alle competizioni su disposizione della FIS", dovere è da intendere come obbligo?
    6. Per le asd che si affilia alla F.I.S. cosa consigliate riguardo i soci?

    Grazie,
    Daniele

    • Rispondi
      TeamArtist

      Buongiorno Daniele

      Da quanto emerso dal suo statuto o comunque da quello che propone la F.I.S. penso ci siano grosse lacune riguardo la materia associativa in particolare sulla questione soci e associati di diverso tipo.
      Il discorso in questo senso è ampio.

      Perchè quindi non si rivolge a noi di TeamArtist tramite una consulenza privata? Clicchi qui per sapere di cosa si tratta.
      Sicuramente si leverà ogni dubbio in questione.


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  148. Rispondi
    Fabio

    Buonasera, sono Presidente di una a.s.d. di judo.
    Premesso che la quota associativa dev'essere uguale per tutti e che essa non va confusa con quanto viene chiesto per la partecipazione ai corsi, vi pongo due domande:
    1) possono essere esonerati dal pagamento sia della quota associativa che del costo del corso tutti i dirigenti (che in alcuni casi sono anche gli insegnanti tecnici), o gli insegnanti tecnici che non fanno parte del direttivo, se lo statuto o l'assemblea dei soci così ha deciso?
    2) si possono applicare sconti sul costo del corso (e non sulla quota associativa) per chi paga tutto subito invece che in più rate, o per chi porta il fratello o un amico, o in altri casi simili? Si possono cioè stabilire costi differenziati del corso (così dovrebbe essere almeno per chi comincia qualche mese dopo rispetto agli altri) senza violare il principio di democrazia interna?
    Tante grazie per l'attenzione e per una vostra cortese risposta.
    Cordiali saluti.
    Fabio

    • Rispondi
      TeamArtist

      1. La quota associativa deve essere pagata da TUTTI, il costo del corso no
      2. Certamente, solamente la quota associativa deve essere uguale per tutti


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  149. Rispondi
    Fiorella Perotti

    Buongiorno,
    ho ancora un pò di dubbi riguardo la gestione di una associazione sportiva, in quanto la nostra è nata da poco meno di un anno ma ci sono mille aspetti da considerare e pareri a volte discordanti. Sto valutando di chiedere una consulenza direttamente a voi.
    In questo caso, la mia domanda è questa:
    1) Sono in scadenza i tesseramenti ENDAS che hanno durata anno sportivo (settembre-agosto). Lo scorso anno quando è nata l'ASD i primi soci si sono iscritti pagando la quota associativa e il tesseramento.
    Al momento quando rinnoveremo, è corretto pagare entrambe le quote insieme? Mi hanno riferito che le quote associative dovrebbero essere saldate all'inizio di ogni anno solare. Quindi non vanno necessariamente abbinate ai tesseramenti.
    Qual'è la soluzione corretta?
    2) Se il Consiglio Direttivo decidesse per comodità di portare tutti i tesseramenti uguali (a gennaio), posso rinnovare ancora a gennaio le tessere ENDAS(insieme alle quote associative) che scadrebbero ad agosto per uniformare i soci che praticano sport?

    Spero di non essere stata troppo confusionaria.
    Grazie per l'attenzione.

    Fiorella PErotti

    • Rispondi
      TeamArtist

      1. Come volete, ma l'importante è che siano due cose distinte
      2. No


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  150. Rispondi
    Michele

    Salve,
    nello statuto di una associazione di promozione sociale, costituita a Maggio 2015, c'è scritto che i soci sono obbligati a versare la quota associative annue stabilite dal Consiglio direttivo, però non è stato indicato il valore delle quote. Come bisogna comportarsi? E' possibile e corretto stilare oggi un verbale del Consiglio direttivo per la fissazione del valore delle quote ed annotarne il versamento nel libro soci?
    Grazie mille,
    saluti,
    Michele.

    • Rispondi
      TeamArtist

      Si


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  151. Rispondi
    giovanni carrara

    mi rinfrescate la memoria sul tema tesserato e socio (associato) e sull'art. 148 terzo comma TUIR
    noi come ASD abbiamo 20 soci (alcuni anche tesserati), ma circa 500 tesserati fidal che non sono soci (molti minorenni)
    tra di noi è nato un dibattito sulla possiblità di perseguire questa strada (sia per il diritto sportivo che il diritto civilistico e per il fico)
    mi potete dare anche riferimenti a sentenze che trattano questo apsetto? grazie

    • Rispondi
      TeamArtist

      Non ho ben capito la domanda... Qual'è la strada da perseguire che intendete?


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

    • Rispondi
      giovanni carrara

      Scusi ho formulato male la domanda.
      Noi siamo una ASD (allineata perfettamente a quanto stabilito dall'articol 148 tiur comma 8) con 20 soci (solo alcuni tesserati) e circa 500 tesserati FIDAL che seguono i nostri corsi di atletica leggera seguiti da tecnici specialisti.

      Il dubbio è questo: possono coesistere la figura del socio e la figura del tesserato (non socio)?
      lo dico perchè almeno a Roma ci sono professionisti (avvocati e commercialisti) che con sicurezza affermano che tutti i tesserati devono essere PER LEGGE anche soci (associati)
      grazie

      • Rispondi
        TeamArtist

        Certo che possono coesistere!


        Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
        - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
        - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
        - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
        (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  152. Rispondi
    Michele Della Gala

    Buongiorno,
    1)i verbali del consiglio direttivo di una asd, con eventuali documenti allegati, con quali modalità devono essere comunicati ai soci, ovvero, entro quanti giorni dalla riunione?
    2)E' possibile essere tesserati di un ente di promozione sportiva e correre con la nostra divisa senza essere associati della nostra asd?
    Grazie e saluti

    • Rispondi
      TeamArtist

      1) Al più presto possibile devono essere resi accessibili ai soci.
      2) Si.


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  153. Rispondi
    Andrea

    Ciao volevo sapere se per in una Asd il cui statuto prevede la seguente dizione -gestire e promuovere corsi di istruzione tecnico-professionale, qualificazione, perfezionamento e coordinamento per l’avvio, l’aggiornamento e il perfezionamento nelle attività sportive anche in collaborazione con gli Enti Locali, Regionali e Statali, pubblici e privati.
    Affinché rientro nei proventi decommercializzati va bene questa dizione o bisogna adeguare lo statuto con la dizione attività didattica per l'avviamento .......ecc

    • Rispondi
      TeamArtist

      va bene così


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  154. Rispondi
    MARCO

    Buongiorno , siamo una società di Judo nata nel 1975 , da qualche anno anno organizziamo dei corsi di autodifesa gratuiti patrocinati dal comune limitati a qualche mese e quest'anno vorremmo anche organizzare dei corsi di nordic walking il problema e però che mentre per i corsi di Judo la quota di iscrizione annuale e di euro 30,00 per gli altri due corsi che durano meno non possiamo proprio chiedere la stessa cifra ma pensavamo euro 20,00 comprensivi di assicurazione tesseramento alla libertas.
    1. E' corretto fare una delibera del consiglio direttivo e poi portarla in assemblea dicendo che per il Judo sono euro 30,00 e per le altre due attività il costo e di euro 20,00 in quanto sono corsi di durata inferiore o promozionali e che prevedono un costo di tesseramento minore (solo Libertas)?
    2. Come si giustifica questa differenza ?
    Vi ringrazio anticipatamente per la vs. risposta . Marco

    • Rispondi
      TeamArtist

      1. Si, è corretto
      2. E' giustificabile in base alla natura differente dei corsi. L'importante è non fare confusione con la quota associativa, che deve essere uguale per tutti


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

      • Rispondi
        marco

        Grazie per la risposta , volevo solo assicurarmi di aver capito bene noi intendiamo come quota di iscrizione la quota sociale/associativa annuale quella che ti fa socio dell'associazione per tutta la stagione. Quindi è corretto differenziare 20,00 euro la minima per i corsi di difesa e nordic w. e 30 euro per l'attivita di Judo ? chiaramente per l'anno in corso tutti saranno soci ordinari in egual misura. La ringrazio nuovamente per la sua risposta.
        Marco

        • Rispondi
          TeamArtist

          Si


          Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
          - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
          - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
          - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
          (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  155. Rispondi
    Piergiorgio

    Abbiamo trovato uno sponsor dagli Stati Uniti, ma non riusciamo a capire come fare la fattura per il contributo (la legge in materia non è chiara):
    - siamo Associazione Sportiva Dilettantistica
    - abbiamo l'opzione per la legge 398/91
    - abbiamo partita iva
    La domanda specifica è questa:
    1. l'iva dobbiamo metterla come imponibile oppure inglobata nel Totale Fattura, oppure l'iva non è richiedibile e quindi non dobbiamo di conseguenza versarla all'agenzia delle entrate? L'importo è superiore ai 10.000,00 euro.
    2. La fattura deve essere tradotta anche in inglese?
    3. e per ultimo, se l'iva non deve essere richieste quale è l'articolo di riferimento da indicare?
    4. Ho esagerato?

    Sarei veramente grato in una vs. risposta
    Distinti Saluti

    • Rispondi
      TeamArtist

      1. Le do la nostra opinione, ben sapendo che altri colleghi potrebbero vedere la faccenda diversamente. Le fatture verso gli stati extraUEE normalmente non andrebbero ivate ma, in questo caso particolarissimo, la prestazione fatturata è resa sul territorio italiano verso gli italiani e deve quindi essere ivata. Dovete quindi esporre l'iva come fate normalmente per gli sponsor italiani.
      2. Non è obbligatorio ma spesso richiesto dal Cliente. Per questo motivo suggeriamo di fare una fattura bilingue (almeno nella descrizione della prestazione)
      3. vedi 1.
      4. Per adesso no 😉


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

      • Rispondi
        ASD FEMMINILE JUVENTUS TORINO

        Ringrazio per la vostra attenzione e colgo l'occasione per congratularmi della vostra opera che seguiamo continuamente. A mio modesto parere siamo partiti da un sistema "giungla" dove tutti facevano tutto per passare ad un sistema fiscale assurdo quanto ingarbugliato, che ogni secondo cambia e complica la vita delle associazioni. Affinchè una legge sia buona deve seguire un iter di adattamento tra i soggetti e rimanere stabile nel tempo (anche nelle sue contraddizioni) per far si che gli utilizzatori si adattino alla stessa rendendola efficace. Da dieci anni seguo costantemente, per evitare multe assurde e irregolarità, l'evoluzione delle associazioni ma così facendo risulta essere veramente difficile operare nella legalità.
        Complimenti ancora, distintamente saluto il Team
        Piergiorgio Molino

  156. Rispondi
    Lupo

    Buongiorno,

    Stiamo creando una A.S.D. non-profit affiliata al C.S.I. (calcio a 11 - campionato Open B) di Milano.

    Venendo subito al dunque :
    1. un nostro atleta tesserato (AT) dev’essere per forza essere socio della nostra A.S.D. o non serve ?
    2. è possibile chiedere all'atleta una quota d'iscrizione alla nostra A.S.D. ?
    3. in tal caso, la nostra A.S.D. rimane lo stesso non-profit e quindi esonerata dal modulo EAS ?

    • Rispondi
      TeamArtist

      1. Non serve
      2. Si, se volete che diventi socio
      3. il modello EAS va fatto. Legga questo nostro post


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

      • Rispondi
        Lupo

        Grazie mille per le risposte. Due dettagli da chiarire

        1. l'atleta tesserato non socio può versare lo stesso alla nostra A.S.D. una partecipazione (e quindi non una quota d'iscrizione) ? o fare una donazione ?
        2. mi comunicate che il modello EAS va fatto. Ma da quanto scrivete, saremmo esonerati "dalla comunicazione dei dati in quanto saremo iscritti nel registro del Coni che non svolgono attività commerciale o decommercializzata".
        3. e se non svolgiamo attività commerciali ma nei nostri statuti lasciamo lo stesso la seguente frase (in vista di un futuro prossimo) "L'associazione potrà altresì svolgere attività di tipo commerciale nel rispetto delle vigenti normative fiscali e amministrative ..." è un paradosso o finché non lo facciamo, le svolgiamo va bene comunque ?

        Ora smetto. Grazie ancora.

        • Rispondi
          TeamArtist

          1. Certamente
          2. Non ha letto bene. Le Asd che abbiano qualsiasi altre entrate oltre alle quote sociali annuali (quindi: contributi per corsi o donazioni) DEVONO fare il modello semplificato.
          3. Va bene comunque.


          Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
          - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
          - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
          - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
          (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  157. Rispondi
    A.S.D. BUDO YAMA-ARASHI - LOSETO MORGANA

    Poiché sono costretta a modificare lo Statuto per variazione della sede legale (da un comune ad un altro) volevo apportare una modifica ma non se possibile e non so se deve essere deliberato da un'assemblea e quale.
    Spiego il problema che si concretizza sempre più frequentemente a causa della crisi economica.
    Ci vengono mandati bambini dal comune o dagli assistenti sociali che non hanno possibilità di pagare né quota associativa, né mensilità ed a volte capita che alcuni bambini/ragazzi non possano fare più sport perché magari il genitore è in cassa integrazione.
    Negli anni abbiamo sempre provveduto noi ma recentemente ho letto che questo atteggiamento che ci fa "lavorare nel sociale" sarebbe a tutti gli effetti sanzionabile ad un eventuale controllo perché lede il principio che tutti i soci sono uguali.

    1. si può indicare in qualche modo che, per esempio ,il consiglio direttivo si riserva la possibilità di accogliere ogni anno un numero X si bambini/ragazzi che abbiano tali problemi?

    • Rispondi
      TeamArtist

      1. No. Questa non è una modifica statutaria prima di tutto. In secondo luogo, essendo una associazione no profit, è in realtà nobilissimo il principio di non far pagare i meno abbienti: basta che lo deliberiate in Consiglio Direttivo e lo verbalizziate!
      Attenzione però: la quota sociale annuale (se questi atleti diventano vostri soci) è comunque obbligatoria: ma perchè non chiedete ai soci più abbienti di donargliela loro?


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  158. Rispondi
    Carolina Segreto

    Mi hanno detto che se non pago la quota sociale non m assumono

    • Rispondi
      TeamArtist

      Pare un ricatto...


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  159. Rispondi
    salva

    buon giorno, ho un locale di circa 500mq vorrei organizzare lo spazio per qualsiasi evento, solo ai soci (danza, riunioni, assemblee, feste, spettacoli, serate danzanti) come può essere denominata se costituisco un associazione?

    • Rispondi
      TeamArtist

      Non comprendo la domanda. Può riformularla diversamente?


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  160. Rispondi
    Graziano Senzolo

    Buongiorno,
    di recente sono stato ammesso all'ente di cui sopra (una associazione senza scopo di lucro) e ho partecipato alla prima assemblea. lì ho scoperto che, nonostante lo statuto menzioni espressamente in uno dei suoi articoli l'obbligo di versamento di una quota annuale, da tempo ormai nessuno più versava nulla perché così si era deciso in una assemblea di molti anni or sono (ma senza modificare lo statuto).
    1. E' tutto regolare?
    2. L'assenza di versamenti non invalida il fondamento stesso delle deliberazioni assembleari?
    Grazie per la vostra cortese risposta.
    Cordiali saluti.

    • Rispondi
      TeamArtist

      1. No
      2. No, non basta. Ma è una situazione da sistemare (in ogni caso la quota sociale minima non può essere inferiore a 5 euro).


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  161. Rispondi
    Giulia

    Gentile consulente, dopo quanto tempo la quota associativa può essere modificata?
    Grazie in anticipo

    • Rispondi
      TeamArtist

      Ogni anno sociale.


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  162. Rispondi
    Giulia

    A. Gentile consulente, per poter far entrare nuovi soci, occorre che essi facciano domanda al consiglio direttivo e poi che questa venga eventualmente approvata + registrata l'iscrizione nel libro dei soci + versata dal nuovo socio all'associazione la sua quota sociale in corso + attivata per lui la copertura assicurativa.

    1. Il direttivo invece, a chi deve chiedere di esser socio e ricoprire tale carica?
    2. All'assemblea dei soci quando le cariche ricoperte vengono rinominate tramite votazione?
    3. Al primo anno invece, poiché sono state nominate in assemblea per poter scrivere l'atto e lo statuto, si è esenti da questa votazione e quindi non occorre chiedere a nessuno poiché lo si è automaticamente?

    • Rispondi
      TeamArtist

      A. Tolga l'"eventualmente"
      1. Se si fa parte del Direttivo... sì DEVE essere già soci! O_o La carica poi viene assegnata dall'Assemblea dei soci, come deve essere previsto dal Vostro Statuto.
      2. Non capisco.
      3. Esatto... ma solito le cariche sociali durano più di un anno!

      Viste le domande fossi in lei verrei a fare questo nostro corso.


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  163. Rispondi
    Alessia

    Gent.le operatore Team Artist, avrei bisogno di alcune informazioni:
    1. poiché dobbiamo fare il nostro primo bilancio come OdV, solo che non ancora riusciamo ad avere un nostro iban, possiamo accettare le quote associative in contanti per poi versarle sul cc oppure dobbiamo aspettare di poter avere un iban e quindi, chiudere il bilancio senza le quote associative?
    2. Inoltre, se possiamo accettare i contanti, dobbiamo rilasciare una ricevuta?
    3. Se si, sulla causale dobbiamo scrivere "quota associativa" o "quota d'iscrizione" o altro?
    4. Occorre una riunione del consiglio direttivo per poter stabilire il montante della quota d'iscrizione?

    • Rispondi
      TeamArtist

      1. potete accettarle fino a 1000 euro in contanti
      2. Meglio di si.
      3. Quota associativa
      4. Dipende da cosa prevede il vostro Statuto. Se non dice nulla, meglio di si.


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  164. Rispondi
    Marco

    Riporto di seguito quello che avete scritto nel vostro blog:
    Quota sociale annuale minima uguale per tutti: 10 euro

    Under 18: 10 Euro
    Disoccupati: 15 Euro (quota consigliata)
    Over 65: 25 Euro (quota consigliata)
    Standard: 100 Euro (quota consigliata)
    tutto quello che è sopra gli € 10, può essere considerata istituzionale e quindi non dichiarata come entrata commerciale?
    Grazie!

    • Rispondi
      TeamArtist

      Se rispettate i dettami delle Associazioni no profit, si.


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  165. Rispondi
    Nico

    Buongiorno!!!
    Sono il pres di una ASD. Da statuto, il nostro anno sociale va da set ad ago, quindi le ricevute (quote ass, erogazioni lib,...) sono numerate progressivamente durante l'anno associativo (es. erogaz a ottobre 2014 --> ricevuta n.1, erogaz a feb 2015 --> ricevuta n.2) oppure durante l'anno solare (es. erogaz a ott 2014 --> ricevut n.1, erogaz a feb 2015 --> ricevut n.1)?

    • Rispondi
      TeamArtist

      A mio parere vanno numerate seguendo l'anno sociale.


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  166. Rispondi
    luca

    E' possibile anticipare diverse annualità come contributo immediato per le necessità di una ASD? grazie

    • Rispondi
      TeamArtist

      1. In linea teorica, si. Ma preferisco questa soluzione.


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  167. Rispondi
    Alex

    Buongiorno, sono il vicepresidente di una associazione sportiva dilettantistica e volevo per favore chiedervi un paio di cose.
    All'interno dell'Associazione abbiamo diversi corsi. I soci versano un contributo mensile per la frequentazione di ognuno di essi.
    1. Se un socio vuole frequentare 2/3 corsi è possibile fargli un'agevolazione sul contributo mensile? es. costo mensile 1 corso 30 euro 2 corsi 50 euro e così via...
    2. Se il socio in un mese perde 2/3 lezioni su 4 per malattia, infortunio, problemi vari è possibile fargli pagare al posto che tutto il mese solo le lezioni effettuate?
    3. Per entrambi i punti bisogna fare un verbale del consiglio direttivo caso per caso o è possibile farne uno unico ad inizio stagione sportiva ventilando i casi sopra citati oppure non bisogna fare nessun verbale?

    • Rispondi
      TeamArtist

      1. Si
      2. Si
      3. Suggerisco un verbale ad inizio stagione.


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  168. Rispondi
    Flavia D'Urso

    Buongiorno,
    sono presidente di un'associazione che da statuto può avere come soci ordinari solo iscritti ad un certo Ordine professionale. Volendo includere in associazione anche colleghi non iscritti all'Ordine è necessario farlo con una modica allo statuto o si potrebbe, con un'integrazione al regolamento interno, creare una sezione, gruppo come 'appendice' all'Associazione stessa?
    Grazie
    Flavia D'Urso

    • Rispondi
      TeamArtist

      Dovete per forza modificare lo Statuto in assemblea straordinaria.


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  169. Rispondi
    Antonio

    E' obbligatorio che ogni socio deve essere tesserato ad un ente di promozione sportiva?

    • Rispondi
      TeamArtist

      No.


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  170. Rispondi
    ANDREA ONIDA

    Buongiorno,
    ho una S.S.D. a R.L. a Torino. Ci consigliano di pagare comunque l'I.V.A. pur essendo in regime 398. Questo perché la finanza sempre piu' spesso contesta la natura commerciale alle associazioni sportive. Cosa ci consigliate?
    Cordialmente

    Andrea Onida

  171. Rispondi
    rosario

    Salve ho una domandada porgere alla cortese Vostra attenzione. Parliamo di APS con chiusura di bilancio annuale al 31 dicembre: il comitato direttivo può deliberare che la scadenza della tessera sarà il 31 dicembre del 2016 per le iscrizioni che saranno fatte negli ultimi 4 mesi dell'anno 2015? Può sempre capitare che qualcuno si voglia iscrivere a fine anno e farlo ripagare dopo 2 o 3 mesi...
    grazie

    • Rispondi
      TeamArtist

      No, perchè non ha senso. La quota sociale va pagata all'interno dell'anno sociale... stop!


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  172. Rispondi
    Silvia

    Buongiorno, chiedo una precisazione in merito. Noi facciamo pagare 10 euro come quota associativa annuale a tutti i soci. La tessera di affiliazione all'eps vorremmo farla pagare agli stessi soci rilasciando apposita ricevuta.
    Il nostro EPS però ci ha detto che non possiamo far figurare nella causale delle ricevute la spesa del tesseramento perché questa è una spesa dell'associazione ed eventualmente di inserire questa somma in un ipotetica iscrizione si corsi. In termini di trasparenza verso i soci non lo trovo giusto.
    1) Ma è davvero così come c'è l'hanno raccontata?
    2) possiamo eventualmente stabilire che la quota associativa è 10 euro e il tesseramento all'eps è diversificato in base al puro costo stabilito da EPS? Quindi emetto ricevuta x quota sociale 13 euro (10quota annuale+3 tessera EPS x minori) e altra ricevuta x es. 15 euro (10quota annuale+5 tessera EPS x adulti)?
    3) oppure è sempre meglio distinguere ogni singola causale con un blocchetto ricevute diverso (blocchetto ricevute x quote associative, uno per tesseramento, uno x corsi ecc)
    Grazie!

    • Rispondi
      TeamArtist

      1. Assolutamente no! Ma questa boiata ve l'han detta al telefono o per iscritto?
      2. Si. Si fa quasi sempre così.
      3. vedi 2.


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  173. Rispondi
    denis

    Buongiorno
    La mia domanda voleva essere:

    1) se fossimo affiliati allo stesso EPS le transazioni potrebbero essere considerate operazioni commerciali?

    grazie

    • Rispondi
      TeamArtist

      1. In teoria no. A patto che le due ASD siano in regola per godere delle agevolazioni del no profit e il servizio di cui alla transazione non sia, di per sè, di natura prettamente commerciale (come pubblicità, sponsorizzazione... etc etc).


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

      • Rispondi
        DENIS

        GRAZIE MILLE

  174. Rispondi
    DENIS

    Buonasera
    Vorrei iniziare ringraziandoVi per l'eterna pazienza e la gentile collaborazione regalando a noi tutti questi preziosi consigli.
    Mi riallaccio alla domanda espressa dal Sig. Andrea 86 il giorno 13 marzo 2015 alle 23:06... la domanda era: se una asd paga un compenso ad un'altra asd per un servizio svolto sempre nelle finalità istituzionali la transazione potrebbe essere considerata commerciale? la risposta Vostra è stata " Dipende: siete affiliati allo stesso EPS o FSN?"
    La mia domanda è:
    1) se fossimo affiliati a due EPS diverse diventerebbe un operazione commerciale?
    2) se invece non lo fossimo perchè ci potrebbero essere problemi?
    3) all'interno di una stessa asd ci sono soci e tesserati (i teserati sono coloro che usufruiscono occasionalmente di alcuni servizi della asd ma non fanno parte della vita amministrativa della asd stessa quindi non hanno diritto di voto). Entrambi pagano una quota, per i soci la quota sociale x per i tessarati una quota di tesseramento y. Queste quote concorrono a formare la più pura delle Entrate Istituzionali credo. Fra i tesserati sono presenti degli istruttori ai quali viene erogato un compenso o un rimborso a piè di lista quando forniscono un loro supporto nel perseguire i fini statutari come ad esempio tenere degli stage. Questo compenso o rimborso è considerato commerciale?
    Grazie per l'attenzione

    • Rispondi
      TeamArtist

      1. A nostro parere, si.
      2. Non capisco la domanda.
      3. Credo abbia confusione su chi sono i soci e i tesserati. Legga questo nostro post.


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  175. Rispondi
    LORETTA

    Nella nostra ASD raccogliamo le iscrizioni ai corsi e quota soci a settembre/ottobre per ogni stagione sportiva. Il nostro statuto prevede contabilmente l'anno solare.
    1. Vorrei sapere se si può, in occasione dell'iscrizione ai corsi, dichiarare sulla ricevuta che la quota assocciativa è relativa all'anno solare successivo.
    Faccio un esempio: ricevuta in data 15/09/14 corso x stagione 2014/2015 €.... e altra ricevuta sempre in data 15/09/14 quota associativa x 2015 €...
    2.Basta scriverlo su verbale d'assemblea o sullo statuto?
    Grazie

    • Rispondi
      TeamArtist

      1. Se parliamo di atleti che sono già soci, si. Se sono nuove richieste, no.
      2. Verbale di Assemblea.


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  176. Rispondi
    alberto troscè

    1. I minori possono essere soci pur non avendo diritto di voto?
    2. se si come bisogna procedere per tutte le comunicazioni istituzionali dell'associazione?

    • Rispondi
      TeamArtist

      1. Certo, a patto che lo Statuto non lo impedisca.
      2. Certo.


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  177. Rispondi
    gianpaolo

    Salve,
    1. esiste un numero minimo di tessere soci?
    2. è possibile essere solo in 3, 5?

    • Rispondi
      TeamArtist

      1. No
      2. Si... ma se la situazione perdura vi conviene chiudere. Una Associazione in salute si presuppone che aumenti i soci nel tempo.


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  178. Rispondi
    Andrea 86

    Buonasera
    è giusto far pagare una quota sociale più bassa ai soci minorenni (che non avendo diritto di voto non potrebbero così ottenere una maggioranza) rispetto alla quota standard?

    • Rispondi
      TeamArtist

      No.


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  179. Rispondi
    Marco

    Buonasera signori e grazie anticipatamente per l'aiuto.
    A. Premetto che non ho nè Facebook nè Twitter, potete indicarmi un modo in cui io possa sdebitarmi nei vostri confronti?
    1) all' interno della nostra associazione non abbiamo fatto differenze tra associati, ma vorremmo fare una differenza sulla quota associativa, gratis per le persone fisiche e una quota xx per le persone giuridiche... per rendere "lo sforzo economico" in proporzione alla realtà che si è... ...possibile?
    2) è possibile redarre un regolamento interno per le procedure operative? visto che non si riesce mai a scrivere tutto tutto a statuto, ed è anche più semplice modificarlo aggiornarlo in caso di necessità.
    3) le persone giuridiche associate presso la nostra associazione possono richiederci di utilizzare il marchio dell' associazione per differenziare i loro prodotti/servizi che loro commercializzano abitualmente? se si meglio gratuitamente o dietro un compenso simbolico?
    4) e' possibile avere come associati aziende estere?
    5) siamo un associazione che tutela i prodotti tipici e promuove e sensibilizza il consumatore a riguardo. possiamo inserire immagini dei p