Attendi...

Vuoi dormire sonni tranquilli, superare gli accertamenti…ed evitare le multe?

Cliccando su 'Scopri come evitare le multe' autorizzi al trattamento dei tuoi dati personali ai sensi del D.Lgs. 196/2003

Vuoi dormire sonni tranquilli, superare gli accertamenti ed evitare le multe?
Rimani sempre aggiornato, Diventa Fan di TeamArtist su Facebook!

Scarica GRATIS la nostra guida per costituire una associazione

Cliccando su "Scarica la guida GRATIS" autorizzi al trattamento dei tuoi dati personali ai sensi del D.Lgs. 196/2003

Cos’è e come si accede al regime fiscale agevolato 398/91

Cos’è e come si accede al regime fiscale agevolato 398/91

Il regime fiscale agevolato ex L. 398/91, introdotto inizialmente per le Associazioni Sportive Dilettantistiche, è stata poi esteso alle Pro-Loco e alle Associazioni senza fini di lucro dal Decreto-Legge n. 417/1991, art. 9 bis. La successiva Legge n. 350/2003, all’art. 2 comma 31, ha inoltre stabilito che il regime fiscale agevolato può essere applicato anche ad associazioni bandistiche e cori amatoriali, compagnie filodrammatiche, associazioni di musica e danza popolare legalmente costituite senza fini di lucro. Non possono godere di questo regime altre figure tipiche del non profit che non sono giuridicamente delle associazioni, come le fondazioni, i comitati, gli enti religiosi.

LE CONDIZIONI PER ACCEDERE

Per poter accedere a tale regime fiscale sono necessari alcuni particolari presupposti:

  • le ASD con periodo d’imposta coincidente con l’anno solare (1° gennaio – 31 dicembre) devono aver conseguito nell’anno solare precedente proventi commerciali non superiori a 250.000 euro;
  • le ASD con periodo d’imposta non coincidente con l’anno solare (ad es. 1° luglio – 30 giugno) devono aver conseguito proventi commerciali non superiori a 250.000 euro nel periodo d’imposta precedente;

  • in caso si tratti di ASD di nuova costituzione, per una previsione del patrimonio queste devono rapportare il limite di 250.000 euro dei proventi commerciali al periodo intercorrente fra la data di costituzione ed il termine dell’esercizio, a seconda dei giorni.

Il limite dei 250.000 euro è da calcolarsi al netto dell’IVA e della eventuale imposta sugli intrattenimenti; essendo tale limite riferito ai proventi commerciali, bisogna escludere le entrate istituzionali e decommercializzate (le quote associative, le erogazioni liberali, i corrispettivi specifici dei soci/tesserati per l’attività in diretta attuazione degli scopi istituzionali, ecc.- art.148 TUIR).

Bisogna inoltre escludere:

  • le plusvalenze patrimoniali (art. 86 TUIR);

  • i proventi esenti da imposta, quelli soggetti a ritenuta alla fonte a titolo d’imposta (es. interessi dei c/c) e quelli soggetti ad imposta sostitutiva (es. proventi dei fondi d’investimento) (articolo 143 TUIR);

  • i proventi derivanti da attività commerciali connesse agli scopi istituzionali e quelli derivanti da raccolte fondi pubbliche e occasionali, per un numero complessivo non superiore a 2 eventi all’anno e per un importo non superiore al limite annuo complessivo di € 51.645,69 (articolo 25, comma 2, legge 133/1999);

  • i contributi pubblici corrisposti da Amministrazioni pubbliche per lo svolgimento convenzionato o in regime di accreditamento di attività aventi finalità sociali esercitate in conformità ai fini istituzionali degli enti stessi (articolo 143 TUIR);

  • le indennità percepite per la preparazione e l’addestramento nel caso del trasferimento di un atleta da una ASD ad una società professionistica.

Bisogna invece includere:

  • le sopravvenienze attive di cui all’articolo 88 TUIR, relative ad attività commerciali;

  • i contributi delle pubbliche amministrazioni per l’esercizio di attività commerciale.

COME SI ESERCITA L’OPZIONE

L’opzione deve essere comunicata all’Ufficio SIAE competente per domicilio fiscale (che potete trovare qui), prima dell’inizio dell’anno solare per il quale l’associazione intende usufruire del regime forfetario, utilizzando il modulo scaricabile qui.

Successivamente occorre comunicare all’Ufficio territorialmente competente dell’Agenzia delle Entrate, presentando il quadro VO della dichiarazione IVA. A tal fine nel frontespizio del modello UNICO è stata prevista un’apposita casella VO da barrare nel caso venga allegato il citato modello.

L’opzione è vincolante per 5 anni. Se nel periodo d’imposta si supera il limite di 250.000 euro, il regime agevolato cessa automaticamente e, dal mese successivo a quello in cui è venuto meno il requisito oggettivo, si passerà al regime ordinario.

In sostanza, quando si verifica questa ipotesi, si dovranno considerare, sia per l’Iva che per le imposte sui redditi, due differenti periodi soggetti a diversi regimi tributari:

  • nel primo (dall’inizio del periodo d’imposta fino al mese in cui è avvenuto il superamento del limite), si applicherà il regime agevolato;

  • nel secondo (dal mese successivo all’avvenuto superamento del limite fino alla fine del periodo d’imposta), si applicherà il regime tributario ordinario sia per determinare il reddito che per l’assolvimento dell’Iva e degli adempimenti contabili.

QUALI SONO LE AGEVOLAZIONI FISCALI E CONTABILI

Le agevolazioni previste per le associazioni che hanno esercitato l’opzione per il regime di cui alla Legge 398/91 sono:

  • l’esonero dall’obbligo di tenuta delle scritture contabili (libro giornale, libro degli inventari, registri Iva, scritture ausiliarie e di magazzino, registro beni ammortizzabili);

  • l’esonero dall’obbligo di emissione di scontrini fiscali e/o ricevute fiscali per i compensi incassati;

  • l’esonero dall’obbligo di fatturazione e registrazione (tranne che per sponsorizzazioni, cessione di diritti radio-Tv e pubblicità); è opportuno sottolineare che l’esonero dall’emissione della fattura non significa divieto, bensì una facoltà poiché il rilascio della fattura rappresenta l’unico veicolo per la controparte atto a dedurre l’IVA addebitata;

  • l’esonero dall’obbligo di presentazione della dichiarazione annuale IVA;

  • l’esonero dall’obbligo di redazione dell’inventario e del bilancio;

  • la determinazione forfettaria dell’IVA: le Associazioni che hanno deciso di avvalersi del regime fiscale agevolato potranno calcolare l’IVA da versare nella modalità che segue:

    • 50% dell’IVA incassata per i proventi conseguiti nell’esercizio di attività commerciali generiche (ad es. pubblicità, sponsorizzazioni, prestazioni di servizi, biglietti per spettacoli);

    • 2/3 dell’IVA incassata per la cessione o concessione di diritti televisivi o radiofonici.

  • la determinazione forfettaria del reddito imponibile: il reddito imponibile è determinato forfettariamente, applicando cioè un coefficiente di redditività (attualmente fissato nella misura del 3%) all’ammontare dei proventi commerciali (al netto d’IVA) conseguiti nel periodo di imposta; a tale percentuale viene aggiunto l’intero importo delle plusvalenze patrimoniali.

QUALI SONO GLI OBBLIGHI FISCALI E CONTABILI

Sussiste invece l’obbligo di:

L’art. 37, comma 2, legge 342/2000 ha inoltre fissato per le ASD un limite pari a Euro 516,46 al di sopra del quale qualsiasi pagamento a favore dell’Associazione o versamento da essa effettuato dovrà obbligatoriamente transitare attraverso il suo conto corrente bancario o postale, al fine di ottenere una certificazione del movimento.

 

Qui sotto puoi inserire una domanda gratuita sugli argomenti di questo post.

Se vuoi invece una soluzione specifica ad un problema della tua Associazione richiedi una consulenza privata.

Scrivi la tua domanda GRATUITA qui

*: campi obbligatori

 

156 risposte a “Cos’è e come si accede al regime fiscale agevolato 398/91”

  1. Rispondi
    Enrico Gentili

    Buonasera, una ASD con finalità inerente la realizzazioni di cortometraggi deve necessariamente iscriversi al registro del Coni per validare l'opzione alla L. 398/1991? Grazie.

    • Rispondi
      TeamArtist

      Deve iscriversi al Coni per poter essere una ASD e godere dei vantaggi riservati a queste ultime, ma l'opzione 398/91 vale solo per le associazioni che operano con la partita Iva


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  2. Rispondi
    Angelo Di Fede

    L'opzione 398/91 in caso di bar punto ristoro di somministrazione bevande e alimenti, permette la libera consumazione alla clientela tutta o è consentita solo ai soci, come per la gestione associativa?

    • Rispondi
      TeamArtist

      Buongiorno Angelo, lei è il gestore di un bar o il dirigente di un'associazione?


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  3. Rispondi
    DOMENICO

    è obbligatorio fruire delle agevolazioni L. 398/91

    • Rispondi
      TeamArtist

      non è obbligatorio


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  4. Rispondi
    moreno

    Salve, siamo un associazione culturale con partita I.V.A., l'ente di affiliazione deve essere riconosciuto dal ministero degli interni? se la parte commerciale supera come volume di entrate la parte istituzionale , viene assoggettata ad I.V.A. anche la parte istituzionale degli degli incassi (tesseramento) GRAZIE

    • Rispondi
      TeamArtist

      1. No
      2. Non necessariamente, ma un eventuale controllo potrebbe dare questo risultato


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  5. Rispondi
    ANNA GRAZIA CAMPIOLI

    buona sera, sono il presidente di una associazione sportiva dilettantistica,
    in regime 389, so che il limita della 398 è stato alzato a 400,000,
    nell'anno in corso abbiamo aumentato i proventi derivanti da attività commerciale, rispetto alle quelle istituzionali.
    c'e l'obbligo di prevalenza istituzionale per mantenere i requisiti di ente non commerciale?
    rispetto a una quota associativa istituzione
    una quota sotto il regime 398 quali detrazione subisce oltre al 50% dell'iva
    grazie mille

    • Rispondi
      TeamArtist

      non c'è obbligo di prevalenza dell'attività istituzionale, corretto non superare il limite dei 400.000€


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  6. Rispondi
    ROBERTO MANIAS

    Buongiorno,

    vorrei chiedere un consiglio per un associazione culturale associata ad un ente di promozione sociale nazionale. L'associazione svolgerà anche somministrazione di alimenti e bevande (no ristorazione). Vorrei chiedervi se tale attività la dobbiamo considerare commerciale anche se svolta nei confronti dei soci, oppure decommercializzata. Inoltre, possiamo applicare la 398/91? oppure il fatto di considerare tale attività (di somministrazione) commerciale, ci espone a dei rischi cioè che possano considerare l'attività prevalente commerciale e disconoscere la 398/91?

    Grazie
    Roberto
    3492603541

    • Rispondi
      TeamArtist

      Dipende da quale è l'ente nazionale a cui siete affiliati.


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  7. Rispondi
    armando

    buongiorno,
    asd aperta in luglio 2015,
    presentata dichiarazione con regime 398, non barrando il quadro vo, comunicazione siae già effettuata.
    siamo in sanzione? c'è un metodo per regolarizzare il tutto?
    grazie mille e spero in una vostra celere risposta
    grazie ancora

    • Rispondi
      TeamArtist

      No, semplicemente non godrete delle agevolazioni dettate dalla legge 398


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

      • Rispondi
        armando

        Buongiorno,
        ma non esiste il comportamento concludente?

        • Rispondi
          TeamArtist

          Esistere esiste. Fai così: presenta il modello EAS adesso e indica l'opzione 398... (è una delle ultime domande). Mi raccomando esercita anche l'opzione con la SIAE.


          Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
          - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
          - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
          - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
          (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  8. Rispondi
    Giorgio

    Buongiorno ho un associazione che svolge attività senza scopo di lucro, i proventi si originano dalle quote associative ed essendo dei proventi non commerciali non ho obbligo di detenere partita iva, il regime 398/1991 comma uno definisce il limite dimensionale di 250.000€ di proventi commerciali, io avrei interesse al regime tributario del 3 % dei proventi,
    _ posso aderire lo stesso al 398/1991?

    Se c'è obbligo di partita iva, dato che non ne ho avuto riscontro dalle mie ricerche potreste darmi un riferimento normativo, o di prassi?

    Vi ringrazio per la vostra cortese risposta.

    • Rispondi
      TeamArtist

      il regime 398/91 è vincolato al possedere PARTITA IVA


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  9. Rispondi
    Rossana

    Buongiorno, devo costituire una nuova associazione. Leggo che per accederre al regime fiscale agevolato occorre presentare domanda alla Siae prima dell’inizio dell’anno solare per il quale l’associazione intende usufruire del regime forfetario.
    1) Nascendo a Febbraio 2017 posso presentare ora la domanda?
    2) Devo presentarla ogni anno o la stessa vale per 5 anni?
    Grazie

    • Rispondi
      TeamArtist

      1) sì
      2) presentandola quest'anno poi sei vincolato per i prossimi 5 anni ad usufruire del regime forfettario


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  10. Rispondi
    Simona

    Buongiorno,
    avremmo gentilmente bisogno di un chiarimento.
    Siamo un'associazione culturale con P.IVA e vorremmo sapere se possaimo usufruire della legge 398/91 regime siae.

    • Rispondi
      TeamArtist

      Certamente


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  11. Rispondi
    GIUSEPPE CARELLA

    SALVE
    VORREI SAPERE UNA ASD IN REGIME FISCALE 398/91 AGEVOLATO DOVRA' COMPILARE LA FATTURA CON L'IVA GIA' SCORPORATA AL 50% OSI DOVRA'FARE NEL MOMENTO DEL VERSAMENTO?

    • Rispondi
      TeamArtist

      al versamento


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  12. Rispondi
    Simone

    Buongiorno
    Siamo un associazione culturale in regime 398/91, volevamo sapere se l'iva che noi paghiamo al 22% per i vari acquisti o le prestazioni di cui l'associazione usufruisce si può recuperare?
    grazie.

    • Rispondi
      TeamArtist

      No non si può recuperare


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  13. Rispondi
    Gianna

    Salve!
    Siamo una ASD che effettua corsi sportivi. Vorremmo dedicarci anche alla vendita di materiale sportivo. I pagamenti da effettuare quali sono? Versare solo il 50% dell'IVA? Ai fini pensionistici (contributi) non dobbiamo versare nulla? Grazie in anticipo!

    • Rispondi
      TeamArtist

      Leggi questo nostro post


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  14. Rispondi
    Mauro Alliata

    Pongo il quesito per conto di una ASD (in regime di 398/91) che opera nel campo delle corse automobilistiche.
    Qualora dovesse trovare sponsor stranieri (B2B), uno comunitario (francese) ed uno extra comunitario (svizzero), deve emettere fattura non imponibile ex art. 7-ter, come qualsiasi altro soggetto Iva?
    Nel caso di committente Ue, deve presentare il modello intrastat?
    Vi sono altri aspetti da considerare?
    Si ringrazia anticipatamente per la cortese risposta.

    • Rispondi
      TeamArtist

      Cortese collega, questo blog è gratuito solo per associazioni no profit. Se vuole può acquistare una nostra consulenza a pagamento.


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  15. Rispondi
    Giuseppe

    Buongiorno,
    siamo un'ASD che opera nel settore della pallacanestro. Il regime fiscale che stiamo utilizzando è quello della 398/91. Tuttavia il vecchio presidente non ha fornito la documentazione che attesta la comunicazione alla SIAE e all'Agenzia delle Entrate.
    1. Come fare per verificare se le comunicazioni sono state effettuate?
    2. Qualora non fossero state effettuate vale il comportamento concludente?
    3. Se effettuo le comunicazioni adesso, ha effetto anche per gli esercizi precedenti?
    Grazie

    • Rispondi
      TeamArtist

      1. Chiedete al vostro commercialista e in Siae
      2. No
      3. No


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  16. Rispondi
    Franco

    Buongiorno, ho trasmesso il primo Modello Unico ENC lo scorso anno e nelle opzioni nel quadro VO30 indicai appunto la spunta dell'opzione per la legge 398.
    Mi ritrovo a compilare il modello unico per il secondo anno consecutivo, e mi chiedo:

    1) questa opzione deve essere spuntata ad ogni dichiarazione del modello unico o bisogna spuntarla una volta ogni 5 anni? (visto che da quello che ho capito dovrebbe durare 5 anni)

    2) un amico che gestisce un'altra associazione sportiva di karate che mi dice che lui ad ogni dichiarazione spunta l'opzione V030. Se bisogna farla ogni 5 anni lui allora è in errore e magari rischia qualcosa o perde il diritto al regime in 398 ?

    Grazie in anticipo, Franco

    • Rispondi
      TeamArtist

      1. Ogni 5 anni
      2. E' un errore, ma non vedo rischi di perdita del regime 398


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  17. Rispondi
    GIUSEPPE CARELLA

    BUONGIORNO,
    SIAMO UNA ASDC CHE SI OCCUPA DI ARTI MARZIALI E DISCIPLINE PER IL BENESSERE PSICO FISICO(TAI CHI,CHI KUNG...) CON CODICE FISCALE E SENZA UNA PARTITA IVA.
    QUEST'ANNO UN PICCOLO COMUNE CI HA CHIESTO DI ATTIVARE UN CORSO DI GINNASTICA DOLCE PER ANZIANI DELLA DURATA DI POCHI MESI E A TALE PROPOSITO CI HA CHIESTO L'EMISSIONE DI UNA FATTURA PER IL COMPENSO;
    ORA CI DOMANDAVAMO QUALI SONO LE POSSIBILI SOLUZIONI CHE POSSIAMO ADOTTARE VISTO CHE QUESTO LAVORO è DEL TUTTO OCCASIONALE PER L'ASSOCIAZIONE CHE NON VORREBBE DOVER SOSTENERE LA PRESSIONE FISCALE ,ANCHE SE AGEVOLATA DALLA 398 , PER UN LUNGO PERIODO.
    GRAZIE

    • Rispondi
      TeamArtist

      Purtroppo serve la partita Iva


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  18. Rispondi
    Diego

    Salve,
    un associazione ARCI ha fatto da capofila, usando quindi la propria partita iva, per una manifestazione culturale aldifuori del proprio circolo in cui erano previsti concerti a ingresso gratuito ( ma 8 a pagamento), mostre, spettacoli per bambini etc in collaborazione con il comune dal quale ha ricevuto un contributo di circa 40mila euro (qualcosa meno perche si rientrava nella casistica dell'affido diretto).
    In contemporanea vi è stata attività di somministrazione di cibo e bevande a soci e non (quindi attività commerciale) per un importo di circa 100mila euro. Mi chiedo, questa maggioranza di entrate commerciali genera il decadimento del regime 398 per l'anno in questione. Se si, il decadimento avviene lo stesso anche se buona parte dei costi è dovuta alle attività perpretate dall'associazione (mi riferisco ai costi tecnici di palco etc de concerti, cachet delle band e collegati etc etc?)
    grazie per l'attenzione

    • Rispondi
      TeamArtist

      Non capisco. Mi hai detto di avere entrate per 140mila euro e il limite della 398 è 250mila. Perchè dovreste essere usciti dalla 398?


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  19. Rispondi
    marina

    gentilissimo, siamo un'associazione culturale con partita iva e iscrizione alla 398
    ci occupiamo di musica, cultura , archivi e biblioteche. abbiamo realizzato un lavoro di catalogazione per una diocesi (che peraltro rientra nei fini istituzionali), svolto da due professioniste (socie) che presenteranno all'associazione una notula con ritenuta d'acconto perchè prestazione occasionale. la fattura che l'associazione deve presentare alla diocesi per farsi dare la somma totale per il servizio fatto, come deve essere? una fattura con l'iva? al 22%. Oppure una nota rimborso? Grazie mille
    marina

    • Rispondi
      TeamArtist

      Fattura al 22%.


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  20. Rispondi
    marco falace

    Buongiorno, sono presidente di una associazione sportiva dilettantistica. Ho appena aperto partita IVA e consegnato il modello di adesione al regime agevolato presso l'ufficio SIAE.
    Ho alcuni dubbi:
    1. Ho altri passaggi da compiere al momento?
    2. Il quadro VO devo consegnarlo ora? Quale è il modello?
    3. Il modello EAS quando va compilato dal terminale dell'agenzie delle entrate?
    4. Attualmente non abbiamo svolto alcuna attività commerciale, ma nei prossimi mesi è prevista attività di sponsorizzazione. In questo caso cosa dovrò fare?

    Grazie mille

    • Rispondi
      TeamArtist

      1. Al momento? Difficile dirlo. Iscrizione al REA? Registro Iva minori? Scadenziario Iva?
      2. Modello UNICO ENC. Va consegnato in base al vostro anno sociale.
      3. Quando vi siete costituiti?
      4. Un contratto, le relative fatture, i versamenti iva trimestrali conseguenti.
      Scusa se te lo chiedo, ma vuoi fare tutto da solo o vuoi farti seguire da qualche professionista? Guarda questa pagina: http://www.teamartist.com/associazione-protetta-2/


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

      • Rispondi
        marco falace

        1. Al REA effettuerò l'iscrizione nei prossimi giorni. Registro IVA minori e Scadenziario iva non saprei cosa sono?
        2. Il nostro anno sociale inizia 1 settembre e termina 31 agosto. Considera che ho aperto la p.iva il 22 agosto.
        3. novembre 2010
        4. iva trimestrale come si dichiara?
        No anzi grazie, sto seguendo molto i tuoi consigli. Direi che non siamo paragonabili alla situazione del video, sono molto meticoloso e registro tutto quanto passa nell'associazione.
        Detto questo come faccio ad avere info sul sistema da voi utilizzato?

  21. Rispondi
    stefano masotto

    Buongiorno, siamo un'associazione di nuova costituzione. L'associazione si occupa della realizzazione di documentari audiovisivi che raccontano il territorio ed è senza scopo di lucro. Stiamo compilando un bando di concorso per finanziare un progetto. I finanziamenti servono per portare a termine i progetti che hanno bisogno di intervento di tecnici esterni all'associazione.
    1. Ci chiedono di indicare il regime fiscale dell'associazione e se emetteremo fattura, parcella o ricevuta per prestazione occasionale. Mi potreste aiutare a capire cosa indicare come regime fiscale?
    2. Possiamo richiedere il regime forfettario L398/1991?

    • Rispondi
      TeamArtist

      1. Questione complessa. Quale organizzazione ha stilato questo bando?
      2. Si, se aprite partita iva.


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  22. Rispondi
    Tosoratti Victor

    Dobbiamo emettere una fattura nei confronti del Comune per la manutenzione dell'impianto sportivo. Il Comune sostiene che il reverse charge non si applica alle fatture emesse alle ASD e non a quelle che le ASD emettono. Ma così perdiamo l'Iva. E' vero? Ha ragione il Comune?

    • Rispondi
      TeamArtist

      Avete partita iva e siete in 398?


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  23. Rispondi
    Andrea

    Buongiorno, stiamo costituendo una associazione che si prefigge di svolgere spettacoli e esibizioni con bandiere; svolgendo queste prestazioni, verremo pagati da Comuni e società private per cui si rende necessaria la partita iva.
    1- Mi chiedevo se, non essendo una A.S.D., possiamo accedere al regime forfettario della 398/91 una volta verificato il rispetto dello statuto delle clausole previste dal art.148 tuir, ci sono altri requisiti ?
    2-se l'associazione può aderire al regime 398/91, sempre non ASD, deve inviare sempre lettera alla SIAE e ADE?
    3-è necessaria anche iscrizione al REA?
    4-chiaramente non si rende necessaria alcuna affiliazione, giusto?
    Ringrazio anticipatamente, buon lavoro

    • Rispondi
      TeamArtist

      1. Si, certamente. Non ci sono altri requisiti particolari... Ma bisogna saper scrivere uno statuto corretto.
      2. Alla Siae, si. All'ade si comunica tramite la compilazione del rigo VO30 del Modello Unico Enc.
      3. Purtroppo si... anche se costa più l'iscrizione che la sanzione se non lo si fa.
      4. Giusto


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  24. Rispondi
    mary

    salve vorrei sapere se un'associazone di promozione sociale può accedere a questo tipo di regime agevolato.

    • Rispondi
      TeamArtist

      Certo


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  25. Rispondi
    Alessio

    Buongiorno, rinnovo i complimenti fatti da tutti per la professionalità del vostro sito;
    una domanda cortesemente, dal lato di una associazione che offre dei piccoli spettacoli di danza per mezzo dei suoi associati che per questi spettacoli stipulano un contratto di lavoro occasionale con ritenuta del 20%, quando si farà la dichiarazione unico enc l'anno successivo (ossia questo), tali costi per i contratti di lavoro rientrano nell'attività commerciale secondo voi e potrebbero essere portati in riduzione dei ricavi (i ricavi riguardano le fatture emesse per gli spettacoli fatti ad una organizzazione che gestisce tali manifestazioni su diversi piccoli comuni limitrofi la sede dell'associazione)?
    una precisazione, loro hanno aderito al regime forfettario 398/91, l'EAS va comunque inviata anche se non si tratta di asd ma associazione di promozione sociale?
    Ringrazio anticipatamente ed una buona giornata!

    • Rispondi
      TeamArtist

      Direi di no... questi spettacoli con lavoro occasionale, sono svolti/organizzati a nome dell'associazione? O delle persone fisiche?
      L'Eas va presentato in forma semplificata


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  26. Rispondi
    franco verdinelli

    Siamo un piccolo circolo tennis con bar interno solo per i soci , il nostro regime fiscale è quello della 398/91 , immaginiamo che sia il più conveniente ma vorremmo sapere quali altri regimi fiscali sono possibili in alternativa ? C'è infatti una seconda associazione sportiva no profit collegata alla nostra ( è proprietaria della struttura del circolo che ci concede in comodato gratuito ), questa provvede alla manutenzione straordinaria della proprietà , ha la partita iva , si sostiene con le proprie quote associative annuali e con le entrate di sponsor che fattura regolarmente . Ha da qualche tempo una nuova direzione con un nuovo rappresentante legale che sostiene di non avere neanche gli obblighi previsti dalla 398/91 , abbiamo chiesto per questo quali altri regimi fiscali sono possibili A noi sembra che abbiano capito male la situazione .

    • Rispondi
      TeamArtist

      Non è obbligatorio aderire alla 398, ma ci sembra da folli non farlo... chiedete loro cosa utilizzano


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  27. Rispondi
    daniele diacci

    buongiorno noi siamo in regime ordinario iva da iva e io sono assunto come dipendente ....che ha in uso l'automobile come fringe benefit
    se compriamo un auto dove scarichiamo tutta l'iva e a fine anno passiamo in 398...l'iva che abbiamo detratto dovera essere riconteggiata e ripagata in proporzione esempio recuperata quella di 6 mesi da adesso fino alla fine dell'anno e poi la rimanente ripagata ?
    oppure se la hai detratta la lasci detratta e poi passi in 398 ?

    grazie

    • Rispondi
      TeamArtist

      In 398 l'iva non può venire compensata, deve essere solo pagata la metà di quella sulle vendite


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  28. Rispondi
    Alessandra

    Buonasera,

    Ho una società sportiva in Lombardia, abbiamo i biglietti S.I.A.E. Oggi dei genitori si sono rifiutati di pagare perché appartenenti alla categoria piccoli amici! Esiste qualche "legge" che vieta alle società sportive calcistiche di far pagare questa categoria?

    Grazie per l'attenzione
    Cordiali saluti
    Alessandra

    • Rispondi
      TeamArtist

      Salve questo blog è gratuito solo per associazioni no profit. Se vuole può acquistare una nostra consulenza a pagamento. http://www.teamartist.com/consulting-appointment/


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  29. Rispondi
    Alf

    Buongiorno
    ho un dubbio enorme
    siamo un'ASD operante nel settore della cinofilia.
    L'associazione è stata costituita con P.IVA e COD. FISCALE perchè si pensava inizialmente di svolgere anche attività commerciale ma tale idea è subito rientrata e nella realtà si svolge solo attività istituzionale.
    1. Vorremmo sapere a questo punto come muoverci ai fini IVA:
    aderire al regime 398/91 quindi niente dichiarazione IVA ma UNICO?
    oppure nessuna adesione e dichiarazione IVA a 0?

    2. sarebbe Ns intenzione chiudere la partita IVA rimanendo col solo COD FISCALE ma questi sono univoci e da quello che ho capito ciò non si può fare: quale potrebbe essere l'alternativa??

    ringrazio anticipatamente

    • Rispondi
      TeamArtist

      Consiglio di chiudere la partita Iva e aprire contestualmente un nuovo CF, altrimenti dovete comunque presentare tutti i modelli ministeriali (anche se a 0)


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  30. Rispondi
    pilastro calcio

    desiderei sapere l'iva da versare su una sponsorizzazione da 10000 euro, non vi
    sono altre entrate ne proventi commerciali solo spese in uscita

    • Rispondi
      TeamArtist

      Dovete versare il 50% dell'IVA, che sulle sponsorizzazioni è il 22%.


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  31. Rispondi
    MASSIMO

    Salve! Abbiamo costituito e regolarmente registrato un associazione volontariato no profit di PROMOZIONE SOCIALE, che si occupa prevalentemente di fornire assistenza fiscale , previdenziale, sociale,tributaria , difesa consumatori , legale , sindacale ecc ecc. per anziani , invalidi, disoccupati,lavoratori precari e cittadini cmq in condizioni di disagio oltre a tutti gli iscritti al sindacato affiliato; NON commercializziamo nulla,facciamo una sola fattura l'anno che purtroppo siamo obbligati per fatturare i rimborsi che INPS e A.d.Entrate ogni anno erogano ai Centri di raccolta CAF per le pratiche trasmesse telematicamente. Per questa fattispecie posso beneficiare agevolazione IVA l. 398-91 ??

    • Rispondi
      TeamArtist

      Tutte le associazioni con partita Iva possono


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  32. Rispondi
    Gaia

    Buongiorno noi siamo un associazione di promozione sociale per la pormozione del territorio e dell enogastronomia locale della lomellina , iscritta alla associazione nazionale AICS (riconosciuta da ministero degli interni ed altri) .Nella nostr circolo denominato "Casa del pellegrino" , struttura di piccola ricettività , del quale abbiamo anche ricevuto un contributo per la promozione turistica dal PSR rurale ,ce un locale di ristorazione e bar ed anche pernottaemnto per pellegrini, abbiamo optato per la 398/91 e successive modificazioni , i lavoratori sono tutti volontari soci , ci sono circa 100 associati. Nella sala ristorante si possono trovare anche non soci , pertanto la domanda è : é giusto ai soci non fare neinte ed ai non soci la ricevuta fiscale o fattura a seconda di loro richiesta ?

    • Rispondi
      TeamArtist

      Ai soci lasciate sempre una ricevuta generica


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  33. Rispondi
    Adriano

    Buongiorno
    Vorremmo costituire una Asd che ha come scopo il raggiungimento il benessere psicofisico dei propri associati attraverso la pratica sportiva (yoga, posturale...) ed attraverso altre attività, tra queste ci sarebbero anche trattamenti individuali di Shiatsu e Trattamenti individuali di Osteopatia.
    Ci chiedevamo se questi tipi di trattamenti possono essere svolti in una associazione ed in che modo:
    1 ASSOCIAZIONE CON SOLO CODICE FISCALE IN QUANTO:
    L’articolo 143, comma 1, del TUIR, trattando del reddito complessivo degli Enti non commerciali residenti, recita testualmente:
    “(per gli enti residenti nel territorio dello stato, che non hanno per oggetto esclusivo o principale l’esercizio di attività commerciali) non si considerano attività commerciali le prestazioni di servizi non rientranti nell’articolo 2195 del codice civile rese in conformità alle finalità istituzionali dell’ente senza specifica organizzazione e verso pagamento di corrispettivi che non eccedano i costi di diretta imputazione”;
    2 ASSOCIAZIONE CON PARTITA IVA (398) IN QUANTO:
    sono da considerarsi comunque attività commerciali in quanto verosimilmente alcune persone potrebbero recarsi in associazione solamente per ricevere questo tipo di trattamenti e non per sposare e seguire la filosofia dell'associazione stessa;
    3 NON SI POSSONO PROPRIO EFFETTUARE IN UN CONTESTO ASSOCIATIVO, in questo caso perché?

    come sempre vi ringrazio.

    • Rispondi
      TeamArtist

      Si può fare tranquillamente in un contesto associativo.
      La presenza della partita Iva dipende dal tipo di attività che andrete a fare... se rivolta ai soli soci, non serve.
      Perchè non viene al nostro corso così da capire bene come gestire un'associazione? http://www.teamartist.com/corsi/


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  34. Rispondi
    Luca

    Per accedere alla 398/91 è necessario che i proventi derivanti dall'attività commerciale non siano mai prevalenti rispetto a quelli derivanti dall'attività istituzionale?
    Grazie

    • Rispondi
      TeamArtist

      Legga questo nostro post


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  35. Rispondi
    Alessandro

    Siamo una pro loco che organizza due sagre paesane l'anno. Siamo in regime agevolato ex 398/91. Trattandosi di entrate commerciali legate sostanzialmente alla somministrazione di pasti e bevande l'aliquota IVA è del 10%? Ovvero scomputo l'iva dividendo quanto incassato per 1.10 ottengo l'imponibile, per differenza determino l'iva e ne verso la metà in ragione della detrazione forfettaria del 50%?
    Grazie

    • Rispondi
      TeamArtist

      Corretto


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  36. Rispondi
    Antonello

    Salve sono il presidente di una recente a.s.d. nata nel 20136 e non sapevo di dovere fare il documento eas.
    Mi potreste dare indicazioni in merito per sanare il tutto?

    Dovrei pagare l'agevolazione dell'iva al 50%. Mi servirebbe sapere il codice da inserire nell'f 24.

    • Rispondi
      TeamArtist

      Sanzione di 258 euro, con codice tributo 8114


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  37. Rispondi
    BARBARA

    SALVE VORREI SAPERE L'IVA CHE VIENE PAGATA TRIMESTRALMENTE PER LE OPERAZIONI COMMERCIALI SOTTO I 250.000,00 COME SI DICHIARA SE C'E' L'ESONERO DELLA DICHIARAZIONE IVA?
    GRAZIE

    • Rispondi
      TeamArtist

      Va semplicemente versata trimestralmente


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  38. Rispondi
    Giuseppe

    Siamo un'Associazione di Promozione Sociale e vorremmo aderire al Regime ex 398/91.
    1. Esiste qualche altro regime considerando che il nostro volume annuale non potrà mai superare nella migliore delle ipotesi i 10 mila euro?
    2. Nel caso del regime 398/91, quali comunicazioni devono essere fatte?
    3. Basta la sola comunicazione entro marzo mediante l'apposita sezione all'interno del modello EAS, o è necessaria qualche altra comunicazione (tipo SIAE anche se la nostra associazione non ha al momento in progetto di organizzare spettacoli o eventi sportivi)?
    Grazie

    • Rispondi
      TeamArtist

      1. Usate la 398/91
      2. Comunicazione all'Ade e alla SIAE, iscrizione al REA
      3. non va fatta tramite modello EAS, ma tramite il modello Unico ENC


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  39. Rispondi
    Paolo

    Salve, abbiamo appena costituito una Associazione Culturale per promuovere il cinema e l'arte in tutta la sua forma con proiezioni dibattiti mostre gratuite. Una società ci chiede uno studio ma chiedono la P.I. Visto che l'importo sarebbe interessante pensavamo di aprirla con le agevolazione della legge 398/91? sarebbe possibile anche se non siamo ASD o altro? Grazie.

  40. Rispondi
    Andrea86

    Buongiorno

    abbiamo fondato una asd con p iva e codice fiscale nell'aprile 2015, abbiamo fatto modello eas ma non abbiamo fatto la dichiarazione di adesione alla 398...come dobbiamo procedere?

    • Rispondi
      TeamArtist

      Falla subito. Leggi questo post-


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  41. Rispondi
    BARBERINI PAOLO

    Buongiorno,
    Sono il presidente di una asd iscritta alla legge 398/91.
    Nel mese di dicembre 2015 si è verificata la fuoriuscita del limite di € 250.000,00 .
    La mia domanda è questa.
    L'asd ha perso i requisiti di adesione al regime per sempre? Come devo procedere ora per non incorrere in sanzioni?
    Grazie per la gentile risposta

    Paolo Barberini

    • Rispondi
      TeamArtist

      Gentile collega, questo blog è gratuito solo per le associazioni no profit. Se interessato, può acquistare una nostra consulenza a pagamento. http://www.teamartist.com/consulting-appointment/


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  42. Rispondi
    stefano

    Buongiorno,
    La nostra ASD con esercizio sociale 01/09-31/08, nell'esercizio sociale 01/09/08-31/08/09, ha superato il limite del plafond (Euro 250.000), pertanto per il periodo d'imposta successivo è stato adottato il regime ordinario, rientrando a far data dal 01/09/10 nel regime agevolato (L. 398). A seguito di verifica fiscale da parte della SIAE ci è stato contestato il fatto che solo ai fini IVA avremmo dovuto operare con il regime ordinario sino al 31/12/2010, adottando il regime forfettario solo dal 01/01/2011, ora ci è stato notificato l'avviso di accertamento da parte dell'A.F. per il recupero dell'IVA per il periodo 01/09/210-31/12/2010:
    1. secondo noi non vi è un allineamento tra IVA e tassazione IRES, e riteniamo non corretto il rilievo formulato dalla SIAE
    2. se corretto ritiene che l'Ufficio ci possa riconoscere in detrazione L'IVA pagata sulle fatture di acquisto del periodo 01/09/10-31/12/10?.

    • Rispondi
      TeamArtist

      1. A mio parere hanno ragione. Lo sforamento del plafond implica la non possibilità di applicazione del regime agevolato per 3 anni consecutivi.
      2. Come logica conseguenza si, ed infatti così fanno di solito.


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  43. Rispondi
    Alessandro

    Salve, per l'opzione 398/91 di una a.s.d. è necessario che la stessa sia anche affiliata ad una federazione prima di richiederla?

    • Rispondi
      TeamArtist

      Si


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  44. Rispondi
    gianni

    buongiorno
    siamo una asd con solo codice fiscale dal prossimo anno avremo in gestione una Colonia per cui dovrà passare a regime della 398.
    Per i ns soci anche futuri, ospitati, faremo una ricevuta considerato che faremo con loro attività sportiva e didattica.
    Possiamo ospitare (anche tessermndogli) anche estranei e che imposta faremo nelle FATTURE per la sola attività di pernottamento?
    saluti

    • Rispondi
      TeamArtist

      Siete certi di poter fornire ospitalità alberghiera? Siete certi di conoscere tutti i vincoli di legge al riguardo?
      Detto ciò potrebbe essere al 10%.


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  45. Rispondi
    Simone

    in caso di decadenza 398 rilevata da GDF mediante PVC, la decadenza si applica dal mese successivo alla prima violazione o per l'intera annualità?
    è un dubbio a cui proprio non so rispondere...:(

    • Rispondi
      TeamArtist

      Il PVC non è ancora un atto di esecutivo che si ha invece, nel caso, solo con l'Accertamento (la fase immediatamente successiva che si ha solo se chi ha svolto l'ispezione ritiene il caso di aprire un contenzioso vero e proprio... il gioco deve valere la candela.). Il decadimento vale, in ogni caso, per l'intero anno di riferimento.


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  46. Rispondi
    Massimo

    buon giorno, la società ciclistica di cui sono segretario nel 1998 presentò agli uffici competenti la comunicazione per l'opzione del regime fiscale agevolato ex L. 398/91. Da allora negli anni in cui ha emesso fatture per espressioni pubblicitarie (somme sempre modeste), ha sempre provveduto al pagamento DELL'IVA dovuta, vorrei quindi sapere se tale opzione è sempre valida oppure c'è bisogno di confermarla?
    mille grazie!

    • Rispondi
      TeamArtist

      E' ancora valida


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  47. Rispondi
    dennyse

    salve gestisco una asd il cui oggetto sociale tra le altre cose prevede "..la raccolta dei cani randagi e lo stazionamento di questi presso la nostra struttura".
    E stato firmata una convenzione con il comune in cui si trova l'asd per il servizio di accoglienza e custodia dei cani rinvenuti sul territorio.
    abbiamo sempre emesso una ricevuta senza IVA ma da marzo quando è scattato l'obbligo della fatturazione elettronica ci hanno detto che anche noi dobbiamo fare fattura con IVA in quanto non trattasi di contributo ma di corrispettivo, essendo la convenzione ben dettagliata negli obblighi dei contraenti pertanto si configura come prestazione di servizi.
    cosa devo fare ? devo aprire partiva IVA o essendo nel nostro oggetto sociale anche se verso una PA non socia posso emettere ricevuta senza IVA?

    grazie mille

    • Rispondi
      TeamArtist

      Mi scusi, ma a fronte di cosa riceve questo compenso?
      E rivolta a chi? Verso i non soci sicuramente va emessa fattura, dunque è bene che abbiate P.IVA.


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  48. Rispondi
    Claudio Nava

    Buona sera,
    sono l'economo di una associazione culturale regolarmente costituita nel 2007 con atto notarile denominata "Cappella musicale chiesa di ...". All'art. 4 dello statuto si asserisce che l'assoc. è apolitica, non ha fini di lucro ed ha finalità liturgico-culturali ed in particolare salvaguardare il canto liturgico-religioso, promuovere lo studio, la ricerca e la formazione nell'ambito religioso, culturale e musicale dei cantori della cappella etc... - La sede è presso un locale messoci a disposizione dal parroco.

    Le entrate sono costituite da quote annuali di iscrizione dei soci, da eventuali loro versamenti volontari e da donazioni di terzi. Le spese sono quelle relative alle fotocopie, fascicolazioni, gita annuale, omaggi all'organista e al maestro che sono già retribuiti dalla chiesa.

    Abbiamo attivato dall'inizio un registro cassa ed abbiamo conservato le ricevute fiscali e le rare fatture (notaio etc.) Non abbiamo mai emesso fatture attive. Abbiamo verbalizato in un unico libro le riunioni delle assemblee ordinarie e quelle del consiglio direttivo. Non facciamo dichiarazioni di reddito e non paghiamo imposte.

    Mi farebbe piacere avere un vostro parere sulla generale correttezza (o meno) della nostra realtà fiscale.

    Cordiali saluti.
    Claudio Nava

    • Rispondi
      TeamArtist

      Avete solo codice fiscale? Se si, dovete avere compilato correttamente il libro soci ed il modello EAS, e preparare annualmente il Rendiconto Economico


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  49. Rispondi
    Massimiliano Ferro

    BUON GIORNO
    VOLEVO QUALCHE CHIARIMENTO IN MERITO ALLE AGEVOLAZIONI DELLA LEGGE N°398/91.
    NEL SETTEMBRE DEL 2015 ABBIAMO FONDATO UNA ASD REGOLARMENTE ISCRITTA E RICHIESTO SIA IL CODICE FISCALE CHE LA P.IVA, ADESSO DOVREMMO FARE DELLE FATTURE CON IL CONTRATTO DI SPONSORIZZAZIONE.
    1. QUANDO PRESENTARE ALLA SIAE LA RICHIESTA DELLE AGEVOLAZIONE PRIMA O DOPO AVER FATTO LE FATTURE?
    2. BISOGNA FARE ALTRE COMUNICAZIONI ALLA AGENZIA DELLE ENTRATE?

    • Rispondi
      TeamArtist

      1. Prima
      2. Comunicazione di adesione alla 398 e iscrizione al REA


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  50. Rispondi
    Nicola

    Ciao!
    Avendo adottato il regime 398/91, ho letto che dobbiamo conservare e numerare progressivamente le fatture d'acquisto.

    Tuttavia vi chiedo se dobbiamo numerare progressivamente anche:
    1- i rimborsi chilometrici secondo tabella ACI
    2- ricevute per le quote associative
    3- ricevute per le quote mensili
    4- i rimborsi ai soci di piccoli acquisti fatti in nome e per conto dell'associazione (vedi articoli di pulizia della sede, articoli di cancelleria, piccola manutenzione. registro annotazioni iva) ecc.
    5- gli acquisti per i quali, sempre considerata la loro modestissima entità, ci hanno rilasciato scontrino

    Grazie infinite
    Nicola

    • Rispondi
      TeamArtist

      1-2-3-4-5. Si, è consigliabile che teniate una numerazione di tutto per una vostra comodità nell'associare la movimentazione contabile al relativo giustificativo


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  51. Rispondi
    Damiano

    Buongiorno,
    avrei bisogno di fare una domanda; abbiamo eseguito dei lavori sul nuovo impianto sportivo, tra cui rimozione di cemento amianto e la trasformazione di un campo da tennis in cemento in campo da calcio a 5 in erba artificiale. Per la fatturazione di questi interventi potrò richiedere l'IVA agevolata al 10% essendo un A.S.D. In regime fiscale agevolato 398? Cosa devo dare all'azienda che mi dovrà fatturare per dimostrare questo?

    Grazie infinite,
    buon lavoro

    • Rispondi
      TeamArtist

      L'essere in regime fiscale agevolato in questo caso non centra, per questo tipo di prestazioni è possibile richiedere comunque il 10% di aliquota (è basata sulla tipologia di prestazione)


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  52. Rispondi
    Massimo

    Sono il presidente di un'associazione senza partita iva e quindi senza la 398. Il reverse charge non è applicabile anche a noi?
    Vi ringrazio anticipatamente

    • Rispondi
      TeamArtist

      No.


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  53. Rispondi
    cornelio dana

    LE ASSOCIAZIONI DEVONO COMPILARE GLI STUDI DI SETTORE

    • Rispondi
      TeamArtist

      No


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  54. Rispondi
    Emanuele

    Buongiorno,
    siamo un'associazione culturale in regime 398/91 e versiamo trimestralmente con f24 il 50% dei ricavi delle pubblicità che inseriamo nel nostro sito web.

    Nell'ultimo trimestre non abbiamo fatturato nulla pertanto IVA=0€. Va fatto un f24 a importo zero o si salta direttamente la procedura?

    Ringrazio in anticipo per la risposta!

    • Rispondi
      TeamArtist

      Va fatta dichiarazione con IVA a 0.


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  55. Rispondi
    francesco

    Non mi è chiaro il calcolo dell'Iva su fatture emesse per sponsorizzazioni e pubblicità nel 2014.
    Ovvero, l'aliquota iva da applicare è pari al 22% per entrambe le categorie con detrazione al 50% per spese di pubblicità e 10% per sponsorizzazione o è pari al 10% per sonsorizzazione e 22% per pubblicità e relativa detrazione?
    Vi ringrazio per la risposta.

    • Rispondi
      TeamArtist

      Per il 2014 l'aliquota è al 22% con agevolazione del 10%. Ora è cambiato ulteriormente e l'agevolazione è del 50% (significa che è possibile versare il 50% del 22% di IVA e trattenere il restante 50%).


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  56. Rispondi
    Franco Melonaro

    sono interessato alle Vs pubblicazioni

  57. Rispondi
    Denis

    Buongiorno.
    La nostra associazione ASD nata qualche anno fà, non ha mai fatto richiesta al regime fiscale agevolato ex legge 398/91. L'associazione non possiede partita iva ma solamente codice fiscale ed ha come uniche entrate le quote dei soci con cui paga le varie spese di gestione.
    1.Siamo tenuti od obbligati a fare richiesta al regime agevolato fiscale 398/91?
    2.Siamo tenuti a fare una dichiarazione annuale dell'iva oppure basta il nostro rendiconto economico annuale cmq già tenuto per i vari anni di gestione?

    • Rispondi
      TeamArtist

      1. No
      2. E' sufficiente il rendiconto, anche perchè non avete P.IVA!


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

      • Rispondi
        Denis

        Grazie delle risposte e della disponibilità.
        Vorrei porre un'ulteriore domanda:
        visto le informazioni precedenti, e dato che non svolgiamo attività commerciali, siamo assolti dalla presentazione del modello EAS se ci iscrivessimo al registro del CONI?

        • Rispondi
          TeamArtist

          No, il modello EAS è d'obbligo per tutte le associazioni.


          Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
          - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
          - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
          - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
          (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  58. Rispondi
    Emidio

    Buongiorno,da poco abbiamo deciso di fare una società sportiva a livello dilettantistico, vorrei sapere quanto segue:
    1. se un libero professionista da un contributi all'associazione sportiva può scaricarsi fiscalmente il contributo,se si in quale percentuale?
    2. E l'associazione deve emettere fattura o basta una ricevuta.
    3. La società deve avere il codice fiscale o la partita Iva?

    • Rispondi
      TeamArtist

      Siete una società o un'associazione? Ad ogni modo
      1. Legga questo nostro post
      2. Vedi sopra
      3. Codice fiscale
      Attenzione a non confondersi con le sponsorizzazioni


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  59. Rispondi
    monica

    Avrei bisogno di una delucidazione:
    per effettuare uno spettacolo di fine anno presso un teatro, per il noleggio della sala una asd con codice fiscle (no partita IVA) deve pagare l'IVA al 22%?
    Grazie.

    • Rispondi
      TeamArtist

      Se l'ASD paga il noleggio, allora si


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  60. Rispondi
    assunta lacetra

    la società sportiva new vultur volley usufruisce del regime agevolato. volevo sapere se in caso di acquisto auto intestata alla società , varia il calcolo forfettario dell'iva. Cioè se l'iva sulla macchina viene scaricata o meno?
    grazie

    • Rispondi
      TeamArtist

      No


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  61. Rispondi
    Giuseppe Brogni

    La nostra Associazione (FCD) non ha partita iva ma solo codice fiscale.
    1. Deve comunque attenersi a tutte le regole della 398?
    2. Deve versare IVA o redigere solo il bilancio?

    • Rispondi
      TeamArtist

      1. No. Se non avete partita iva... non potete aderire alla 398!
      2. Solo il Rendiconto Economico Finanziario Annuale


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  62. Rispondi
    Emanuele

    Buongiorno.
    La nostra associazione gode dell'agevolazione iva 398.
    Per errore abbiamo versato un eccesso di iva nel primo trimestre 2015 (versando anche l'iva di 2 fatture emesse ad aprile).
    1- Come è possibile recuperare l'eccesso versato?
    2- Nel F24 per il versamento iva del secondo trimestre dovrò inserire nuovamente il 50% dell'iva delle 2 fatture oggetto dell'errore.

    Grazie in anticipo

    • Rispondi
      TeamArtist

      1. Facendo una richiesta di rimborso
      2. Se chiedete il rimborso, si. Oppure evitate di chiedere il rimborso e nel secondo trimestre scomputate quanto già pagato.


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

      • Rispondi
        Emanuele

        Grazie per le risposte. Penso che opterò per la seconda possibilità. Semplicemente non riversando quanto già versato in anticipo nel prossimo f24.
        Se l'importo di questo f24 non dovesse raggiungere quanto versato erroneamente nel primo trimestre posso spalmare questo recupero su più trimestri?

        Grazie di nuovo

        • Rispondi
          TeamArtist

          A mio parere, si (il rischio di contestazione formale è davvero minimo).


          Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
          - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
          - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
          - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
          (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  63. Rispondi
    alberto

    egregio dott Dalerba
    in questi giorni la nostra associazione è stata sottoposta a verifica fiscale per l'anno 2012 da parte dell'AE. Al termine della ispezione ci viene contestata "la non registrazione presso l'Agenzia E del verbale dell'Assemblea dei soci contenente la denominazione sociale ASD fatta nel 2004 " e quindi la decadenza della 398. Premesso che non sono state fatte fatturazioni per sponsor o pubblicità ma solo attività istituzionale ai tesserati ( 80 circa)
    Mi può dare qualche consiglio su come comportarmi.
    Anticipatamente ringrazio per la gentile risposta

    • Rispondi
      TeamArtist

      Avete partita iva presumo. Nel 2012 avete avuto entrate commerciali?


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  64. Rispondi
    agnese

    una associazione sorta due anni fa (2013)ha aderito al regime agevolato l.398/91 potrà uscire da tale regime prima dei cinque anni.Corsiali saluti.

    • Rispondi
      TeamArtist

      Si, esatto.


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  65. Rispondi
    Alessandra

    Buongiorno, un dubbio: siamo una asd ed emettiamo fattura al comune per la gestione del campo sportivo.
    1. La corretta percentuale detrazione dell'iva è sempre al 50, giusto?
    2. Inoltre i ricavi non seguono il principio di competenza ma di cassa, o il contrario?

    • Rispondi
      TeamArtist

      1. Se siete in 398, si
      2. In che senso?


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

      • Rispondi
        Alessandra

        1. si, siamo in 398.
        2. mi capita ad esempio che nel mese di dicembre si emette fattura per pubblicità da gennaio del prossimo anno, devo fare il risconto?
        Grazie

        • Rispondi
          TeamArtist

          2. Se la emettete a Dicembre, l'iva da pagare è comunque calcolata nell'ultimo trimestre dell'anno.


          Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
          - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
          - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
          - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
          (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

          • Alessandra

            Mi scusi intendevo come competenza del ricavo, non devo procedere con il risconto, come si fa per le ditte in semplificata, giusto?
            Per la liquidazione dell'iva sono d'accordo.
            Grazie

          • TeamArtist

            Se ho inteso la domanda, no.


            Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
            - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
            - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
            - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
            (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  66. Rispondi
    chiaru

    Salve!
    Avrei una domanda per la mia asd: con l'elezione di un nuovo presidente, in caso di un futuro controllo di siae o agenzia delle entrate, questo tipo di problematiche sono a carico del nuovo presidente o del vecchio presidente?
    Grazie mille

    • Rispondi
      TeamArtist

      Legga questo nostro post.


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  67. Rispondi
    Giulio

    Salve, quali sono le aliquote iva da applicare sulle fatture relative ad un concerto/spettacolo? Grazie

    • Rispondi
      TeamArtist

      22% per star tranquilli.


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  68. Rispondi
    Francesco Gaetani

    Buona sera, nella nostra associazione sono stati radiati 3 soci per violazione dell'art.5 punto 2 dello statuto, Diffamazione e calunnia del maestro e aggressione verbale del Presidente, il Consiglio direttivo ha deciso la radiazione, bisogna notificarla agli interessati o basta pubblicarla all'albo della associazione.
    Grazie anticipato per la vostra risposta.

    • Rispondi
      TeamArtist

      Dipende dalla procedura prevista dal vostro Statuto. Nulla di più, nulla di meno.


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  69. Rispondi
    fabrizio g.

    1. Buonasera, oltre a questi obblighi fiscali bisogna anche fare lo spesometro entro il 30 aprile?
    2. bisogna anche allegare al modello unico il quadro vo della dichiarazione iva?

    • Rispondi
      TeamArtist

      1. Si
      2. Si


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

      • Rispondi
        fabrizio g.

        Vi ringrazio per risposta. Ho un altro paio di domande da porvi :
        1. Se la mia associazione è stata costituita nel marzo del 2015 con p.iva , come faccio a usufruire di questo regime in questo anno se la comunicazione va fatta "prima dell’inizio dell’anno solare per il quale l’associazione intende usufruire del regime forfetario."? cioè avrei dovuto farla entro il 31/12/14 prima che essa fosse nata.
        2. Nel modulo che scritto: ...Dichiara di voler optare per il regime previsto dalla L. 16 dicembre 1991, n° 398 e successive integrazioni e modificazioni a decorrere da ________ ? come completare?
        3. La comunicazione va fatta ogni 5 anni quindi e non ogni anno?

        • Rispondi
          TeamArtist

          1. Può chiedere alla SIAE ma come associazione neocostituita non dovreste aver problemi.
          2. Con la data di costituzione
          3. No, il senso è diverso: una volta fatta non si può tornare indietro prima di 5 anni.


          Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
          - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
          - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
          - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
          (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  70. Rispondi
    AleDami

    Un'associazione culturale costituita nell'anno 2014, non ha mai inviato la richiesta dell'opzione al regime forfettario. E' quindi sicuramente esclusa dalle agevolazioni per le attività svolte nel 2014. Può oggi, marzo 2015, comunicare l'opzione per l'accesso al regime già per l'anno di imposta 2015? Cioè per l'anno in corso al momento dell'invio della richiesta di opzione?

    • Rispondi
      TeamArtist

      Trova la risposta in questo nostro post.


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  71. Rispondi
    Alessandra

    Buongiorno,
    1) una associazione culturale ha emesso nell'anno 2014 fattura per prestazioni pubblicitarie (spot televisivo) ad un ente pubblico (comune). Il versamento dell'iva (50% come percentuale di forfait) va effettuato nel trimestre di emissione o nel trimestre di effettivo incasso della fattura?
    2) In sostanza si applica l'iva differita o meno?
    3) per quanto riguarda la contabilità è sufficiente registrare le fatture emesse e conservare e numerare le fatture di acquisto. L'annotazione delle entrate e delle uscite è obbligatoria o è utile solo alla redazione del rendiconto finanziario, ad aprile?

    • Rispondi
      TeamArtist

      1. 2. nel trimestre di emissione.
      3. La consideri obbligatoria.


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

    • Rispondi
      Ale

      1. Ho un dubbio sul rendiconto, i costi ed i ricavi vanno messi giù con il criterio di cassa o competenza?
      Essendo un rendiconto delle entrate ed uscite mi verrebbe da dire per cassa ma ho visto alcuni colleghi che redigono il rendiconto mettendo due colonne, una con scritto "competenza" ed una con scritto "cassa".
      2. Inoltre nel fondo del rendiconto inseriscono a cascata tutti i costi nel dettaglio, così anche per i ricavi.
      E' corretto?

      • Rispondi
        TeamArtist

        1. Non esistono obblighi in tal senso. Noi prediligiamo la Competenza.
        2. E' una scelta (per me assolutamente sballata: per quello c'è già il libro di prima nota).


        Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
        - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
        - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
        - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
        (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)