Attendi...

Scarica gratis la nostra NUOVA guida per evitare le multe

Per il nuovo GDPR Regolamento UE 2016/679 questa è una newsletter commerciale. Scopri di più.

Scarica gratis la nostra NUOVA guida per evitare le multe
Rimani sempre aggiornato, Diventa Fan di TeamArtist su Facebook!

Scarica gratis la nostra NUOVA guida per evitare le multe

Per il nuovo GDPR Regolamento UE 2016/679 questa è una newsletter commerciale. Scopri di più.

30 Settembre 2013

Una Associazione può affittare a pagamento la propria sede ad altri?

Giovanni Damiano Dalerba Scritto da Giovanni Damiano Dalerba
Adempimenti Fiscali, Contabili e Gestionali
Una Associazione può affittare a pagamento la propria sede ad altri?

AGGIORNAMENTO 28/09/2020

Moltissime Associazioni hanno una sede sociale (spesso in affitto ed a volte addirittura in proprietà) che, soprattutto in tempi di ristrettezze economiche, potrebbe essere molto utile affittare a terzi per ricavare qualche risorsa in più. Ma si può fare?

Dipende. Ci sono diverse possibilità che vanno analizzate una ad una, separatamente per il diverso trattamento fiscale.

– AFFITTI SALTUARI (cioè non continuativi: ad esempio per una festa di compleanno, una riunione di condominio, per alcune sere settimanali, etc. etc. si parla più propriamente, in questi casi, di “noleggio di spazi”)

1. La sede è di proprietà della Associazione e viene noleggiata a privati/aziende/Associazioni terze non affiliate alla vostra stessa APS/FSN/EPS nazionale. Si tratta di una vera e propria attività commerciale che può essere fatta se l’Associazione è in possesso di una partita iva. Si dovrà emettere una fattura e su di essa pagare IVA, IRES ed IRAP.

2. La sede è di proprietà della Associazione e viene noleggiata ad Associazioni affiliate alla vostra stessa APS/FSN/EPS nazionale oppure a vostri soci. Può rientrare tra le vostre entrate istituzionali e basterà quindi una sola ricevuta non fiscale (e quindi non ivata) per poter riscuotere il pagamento. Per far ciò però si deve aver cura di predisporre dei corretti verbali di Consiglio Direttivo, le corrette ricevute e disporre le corrette causali nei pagamenti bancari: inoltre anche lo Statuto dovrà essere verificato perchè non impedisca tale attività.

3. La sede non è di proprietà della Associazione ma essa stessa è in affitto o in comodato d’uso e viene noleggiata a privati/aziende/Associazioni terze non affiliate alla vostra stessa APS/FSN/EPS nazionale. Si tratta di una vera e propria attività commerciale che è meglio svolgere solo se l’Associazione è in possesso di una partita iva e solo se il contratto di affitto/comodato che avete stipulato CONSENTE il SUBAFFITTO (per non creare incomprensioni col proprietario dell’immobile). Si dovrà emettere una fattura e su di essa pagare IVA, IRES ed IRAP.

4. La sede non è di proprietà della Associazione ma essa stessa è in affitto o in comodato d’uso e viene noleggiata ad Associazioni affiliate alla vostra stessa APS/FSN/EPS nazionale. Può rientrare tra le vostre entrate istituzionali e basterà quindi una sola ricevuta non fiscale (e quindi non ivata) per poter riscuotere il pagamento ma solo se il contratto di affitto/comodato che avete stipulato CONSENTE il SUBAFFITTO (per non creare incomprensioni col proprietario dell’immobile). Per far ciò però si deve aver cura di predisporre dei corretti verbali di Consiglio Direttivo, le corrette ricevute e disporre le corrette causali nei pagamenti bancari: inoltre anche lo Statuto dovrà essere verificato perchè non impedisca tale attività.

AFFITTI CONTINUATIVI ed ESCLUSIVI (si intende per “esclusivi” il fatto che chi vi subentra sarà l’unico a poter accedere all’immobile, avrà lui l’intestazione delle utenze, suo sarà il nome sull’insegna, sul citofono, sulla cassetta della posta: quando cioè il subentrate si sostituisce interamente a voi)

5. La sede è di proprietà della Associazione e viene affittata a privati/aziende/Associazioni terze affiliate o non alla vostra stessa APS/FSN/EPS nazionale. Si deve stipulare un vero e proprio contratto di affitto. I soldi dell’affitto sono una entrata legittima dell’Associazione che gode dei benefici prodotti da un proprio bene. Questa entrata non è esentasse e va dichiarata nel modello UNICO ENC.

6. La sede non è di proprietà della Associazione ma essa stessa è in affitto o in comodato d’uso e viene affittata a privati/aziende/Associazioni terze affiliate e non alla vostra stessa APS/FSN/EPS nazionale. Si deve stipulare un vero e proprio contratto di affitto. I soldi dell’affitto sono una entrata legittima dell’Associazione che gode dei benefici prodotti da un bene di cui ha l’uso esclusivo. Questa entrata non è esentasse e va dichiarata nel modello UNICO ENC. Attenzione: ciò è possibile solo se il contratto di affitto/comodato che avete stipulato CONSENTE il SUBAFFITTO.

ATTENZIONE: parlate con la vostra Assicurazione per capire come garantirvi per eventuali danni prodotti dai vostri affittuari ed eventuali danni che questi dovessero causarsi all’interno della vostra proprietà

Damiano Dalerba 

Associazionista senior di TeamArtist

Controlla se la tua Associazione è nel RUNTS

Scrivi la tua domanda GRATUITA qui

*: campi obbligatori

533 risposte a “Una Associazione può affittare a pagamento la propria sede ad altri?”

  1. Rispondi
    Leveghi Paolo

    Buongiorno.
    Una ASD può affittare la sua palestra ad un maestro di Tennis che ci tiene i suoi corsi? Con quali vincoli e regole?

    Grazie

    • Rispondi
      Stefano Marini

      Buongiorno Paolo,

      dipende da diverse condizioni che nell'articolo sono state ben illustrate. 

      Se la palestra è di proprietà dell'Asd può affittare la palestra a terzi attraverso la stipula un contratto d'affitto.

  2. Rispondi
    Costantin Isabel

    Buongiorno,
    io devo noleggiare una stanza della nostra sede operativa, non di nostra proprietà, ma in cui ci é permesso di noleggiare gli spazi, come devo comportarmi con i soci? Va fatta fattura? o basta una ricevuta esente iva? Nei vari punti parlate sempre dei soci, ma sul punto4 che sembra rispecchiare il mio caso i soci non sono nominati, quindi volevo capire meglio se é una svista o se non rientrano in questo caso.

    • Rispondi
      Stefano Marini

      Buongiorno Isabel,
      quanto descritto al punto 4 vale anche nel caso in cui si noleggi la sala ai soci per lo svolgimento di attività istituzionali.

  3. Rispondi
    Locoro Maria lucia

    Buongiorno noi abbiamo una ASD mi è stato chiesto da una istruttrice di Pilates di affittargli il nostro locale per due volte a settimana posso farlo noi non abbiamo partita iva ma codice fiscale... grazie

    • Rispondi
      Stefano Marini

      Buongiorno Maria Lucia,

      nell'articolo sono riportate tutti i casi in cui l'associazione può affittare gli spazi. Ti contatterà un nostro tutor per darti supporto.

  4. Rispondi
    Magnani Donatella

    Buon giorno volevo sapere.. nel caso di affitto di uno spazio presso un 'Associazione chi è responsabile della sicurezza ? il conduttore o il locatario ?
    nel caso invece di affitto di una stanza da un privato che sarebbe la sede dell'associazione potrei svolgere dei corsi max 4 persone socie ?

    • Rispondi
      Stefano Marini

      Buongiorno Donatella,

      è necessario avere qualche informazioni in più rispetto alla durata dell'affitto e alle caratteristiche del locale.

  5. Rispondi
    Laura

    Devo prendere uno spazio in affitto, lo spazio è in affitto ad una associazione sportiva dilettantistica.
    1. Può darlo in affitto a me?
    2. Mi emette ricevuta fiscale detraibile o fattura?
    3. Con o senza iva?
    4. Devo fare un contratto con la associazione?
    Grazie

    • Rispondi
      TeamArtist

      1. Se hanno partita Iva si
      2. Fattura
      3. Direi con Iva
      4. Leggi bene l'articolo


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  6. Rispondi
    FEDERICA COMELLO

    Buonasera
    premetto che sono legale rappresentante di una S.S.D. ar.l. e che a mia volta sono in affitto, detto questo vorrei capire se devo emettere fattura (quindi con iva) o semplice ricevuta nei confronti di una asd a cui vorrei affittare delle sale in orari e gg prestabiliti per un periodo che andrà da settembre a giugno compreso.Anticipo che antrambe siamo affiliate con CSEN.
    Ringrazio
    Cordiali saluti
    Federica Comello

    • Rispondi
      TeamArtist

      Se siete affiliati allo stesso ente va bene la ricevuta, altrimenti serve la fattura


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  7. Rispondi
    Vittoria

    Un nostro socio, ci ha fatto la richiesta scritta di poter usufruire due volte la settimana
    Del salone per poter svolgere prove teatrli con la sua compagnia.1) La compagnia è Associazione e il socio è anche presidente, è regolare. ciò? 2) È normale che il C.D. dia il permesso a svolgere tale attività ad altra Ass.da tenere presente che siamo in comodato d'uso da parte del Comune.Grazie per i consigli e buon pomeriggio.

    • Rispondi
      TeamArtist

      1. Si è possibile
      2. Dipende da cosa prevede il comodato con il Comune


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  8. Rispondi
    ALICE

    BUONGIORNO,IO SONO SEGRETARIA DI UNA ASD, VORREI PRENDERE IN SUBAFFITTO UNO SPAZIO CHE è DI PROPRIETA DI UNA SCUOLA DI ESTETICA PER PROPORRE LEZIONI PRIVATE E LEZIONI DI GINNASTICA PREPARATORIA ALLA DANZA E ALLE GARE.
    è POSSIBILE? COSA DEVO FARE?
    SO CHE IL CONTRATTOP DELLA SCUOLA DI ESTETICA PREVEDE IL SUBAFFITTO.
    RINGRAZIO ANTICIPATAMENTE E SPERO DI ESSER IN TEMPO PER VENIRE IL 28 OTTOBRE A MILANO,
    ALICE

    • Rispondi
      TeamArtist

      Devi fare un contratto con l'attuale affittuario


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  9. Rispondi
    Giovanna

    La mia associazione svolge attività istituzionale e commerciale (P.Iva) negli anni ha realizzato una struttura autorizzata per il ricovero animali su un terreno in affitto. Volendo riconvertire la principale attività potrebbe cedere, concedere in comodato d'uso, vendere o affittare (e vorrei sapere la soluzione più ottimale) ad altra associazione no profit la struttura? in tal caso le autorizzazioni dovrebbero essere richieste?

    • Rispondi
      TeamArtist

      La cosa si può fare, ma la domanda che devi porti è la seguente: visto che sono in affitto, posso subaffittare la struttura?


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  10. Rispondi
    CULTURAL-MENTE APS

    Buonasera, sono socio di una APS (che ha partita iva), noi siamo in affitto in un locale del Comune, e diamo il nostro salone in subaffitto saltuariamente a terzi soggetti (è permesso dal contratto di affitto principale), persone fisiche, enti privati e aziende, e alcuni di questi non sono soci.
    Mi chiedevo se per i soggetti a cui noleggiamo la sala sono soci della nostra associazione siamo nel punto 4 e dunque è sufficiente una ricevuta esente iva? Mentre per i non soci ricadiamo nel punto 3 e dunque dobbiamo fare fattura con iva e saremo soggetti anche ad IRES e IRAP? E quindi se indipendentemente dalla forma giuridica se uno è socio si fa ricevuta, mentre se uno non è socio si fa fattura con iva?

    • Rispondi
      TeamArtist

      Esattamente come scriviamo nell'articolo: subaffitto a socio è entrata istituzionale, subaffitto a soggetto terzo non associato è entrata commerciale. Nel primo caso non serve la fattura, nel secondo si.


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  11. Rispondi
    Valeria Ciancarella

    Salve sono la Presidente dell'ASD cinofila Qua la Zampa, abbiamo ricevuto, previa richiesta scritta al Comune, l'utilizzo di alcuni spazi comunali (campo da tennis, calcio, calcio a 5 basket tutti posizionati nella stessa area)per l'organizzazione di un evento della durata di 15 giorni (17-31 luglio). Il Comune ci ha concesso gli spazi dal 15 giugno al 31 luglio.
    DOMANDE:
    1) un'ASD affiliata UISP mi ha chiesto se possono organizzare in quegli spazi un evento sportivo della durata di 3 giorni (30 giugno - 2 luglio)come mi devo comportare? posso concedergli gli spazi? se si può e mi faccio pagare una quota per la concessione, posso far rientrare questa quota nelle attività istituzionali quindi fare una ricevuta generica? Quale sarà la causale della ricevuta? Dobbiamo scrivere qualcosa per la concessione o si può fare tacitamente? Volendo si può concedere a titolo gratuito magari collaborando nell'organizzazione dell'evento? A livello assicurativo devo fare io l'RC per l'evento dei 3 giorni o eventualmente ci deve pensare l'ASD che subentra?

    • Rispondi
      TeamArtist

      Dipende cosa prevede il contratto di concessione. Viene detto che potete subaffittare lo spazio?


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  12. Rispondi
    andrea

    Salve.
    Volevo porvi un quesito .
    E' possibile adibire presso una ssd la propria infermeria qualche ora la settimana al fine di erogare delle certificazioni mediche da medico sportivo cosi' come previste per legge agli associati della nostra ssd affiliata ad enti di promozione riconosciuti?
    Se si la prestazione erogata puo' essere incassata dalla palestra e inquadrata come attivita' commerciale e quindi soggetta ad iva oppure il tutto va incassato dal medico che rilascera' regolare ricevuta e attraverso una fattura di affitto spazzi potra' regolare il rapporto economico tra le parti.

    Grazie in anticipo

    • Rispondi
      TeamArtist

      purtroppo questo blog è gratuito solamente per le associazioni, se volesse approfondire questa tematica la invito ad acquistare una consulenza da qui: https://www.teamartist.com/consulenza/


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  13. Rispondi
    Giuseppe Sepe

    Salve

    Abbiamo intenzione di effettuare una raccolta fondi con i SALVADANAI, molti esercizi commerciali non ce li fanno mettere, quindi vorremmo affittare uno spazio ( piccolo , giusto per mettere il salvadanaio) e pagare il canone che andrebbe concordato con il negozio che ci fà mettere il salvadanaio ...

    Lo possiamo fare ? e se si una scrittura privata andrebbe bene ?

    Grazie mille
    Giuseppe Sepe

    • Rispondi
      TeamArtist

      Si, va bene una scrittura privata


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  14. Rispondi
    Stefano

    Buonasera, l'associazione sportiva dilettantistica di cui faccio parte come segretario ha un contratto di locazione regolarmente registrato con possibilità di sublocazione. Per far fronte ai costi di gestione della struttura vorremmo concedere in locazione i campi da tennis ad un'altra asd, registrando a sua volta un regolare contratto. Avendo optato per la l.398/1991 pagheremo il 50% dell'iva e calcoleremo l'irpef come fosse una sponsorizzazione? diversamente, come verranno quantificate le imposte da versare?
    grazie in anticipo

    • Rispondi
      TeamArtist

      Non è una sponsorizzazione. L'attività potrebbe essere istituzionale e non dovrete pagare alcuna tassa. Siete affiliati alla stessa federazione?


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  15. Rispondi
    Francesco

    Buonasera,
    la nostra ASD con partita iva, ha in concessione dal Comune il palazzetto dello sport con un campo di calcio a 5, noi vorremmo affittarlo a chi lo richiede, come dobbiamo comportarci se lo affittiamo a dei ragazzi che non sono soci sia a livello fiscale sia di responsabilità( certificati medici, assicurazione infortuni ecc) oppure conviene farli diventare soci della nostra ASD e in questo caso dovremmo avere i certificati medici di tutti?. Grazie in anticipo per la risposta

    • Rispondi
      TeamArtist

      Sta a voi scegliere se renderli soci o meno della vostra ASD. Da qui due strade:
      1. sono soci --> vi pagheranno dei contributi istituzionali
      2. non sono soci --> vi pagheranno delle entrate commerciali che vanno fatturate
      In entrambi i casi, chiedete il certificato medico


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  16. Rispondi
    A.S.D.LIBERTAS KARATE CLUB TRIESTE

    Salve,
    la nostra Associazione ha in affitto una struttura per lo svolgimento delle proprie attività: Karate - Tai Chi Chuan - Fitness, si chiede se dobbiamo richiedere al locatore l'attestazione di conformità e relativa documentazione che certifichi la rispondenza della struttura alla pratica sportiva secondo l'art.23 del D.Lgs.81/08.
    Si chiede quali sono le responsabilità dell'Associazione per la mancata richiesta e quelle del locatore per l'omissione della trasmissione di quanto richiesto.

    Cordialmente.

    • Rispondi
      TeamArtist

      A mio parere, si. Poi si dovrebbe verificare cosa avete scritto a contratto...


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  17. Rispondi
    simone

    Buonasera, noi abbiamo una Asd polisportiva che usa una palestra comunale data di recente in concessione ad una Onlus. Ultimamente ci viene aggiunto al costo delle tarffe per usufruire la palestra, l'iva. È corretta la cosa?

    • Rispondi
      TeamArtist

      sì, come mai prima era senza IVA?


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  18. Rispondi
    Myriam

    Nel bilancio di un'associazione culturale possono essere inserite, fra le uscite, il canone d'affitto e la varie utenze pur non possedendo un regolare contratto d'affitto?

    • Rispondi
      TeamArtist

      direi di sì, ma il problema rimane quel contratto d'affitto non in regola...


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  19. Rispondi
    SERGIO ADRIANI

    Salve, sono il presidente di una ASD per la promozione dello yoga e sono anche proprietario di un locale che sarebbe adatto alle attività dell'asd.
    Vorrei sapere se ci potrebbero essere problemi a dare in affitto o comodato d'uso gratuito tale locale all'asd di cui sono presidente.
    Grazie mille

    • Rispondi
      TeamArtist

      non è un problema il contratto d'affitto o il comodato d'uso: ciò che potrebbe essere più problematico è trovare un modo di far risultare attività di Yoga come sportiva all'interno di una ASD...


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  20. Rispondi
    Paolo Domeneghetti

    Salve,
    in un affitto continuativo che si configura nel punto 6, il canone deve essere ivato?

    Saluti
    Paolo

    • Rispondi
      TeamArtist

      si


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  21. Rispondi
    Marco Boezi

    Salve, la nostra Associazione ha stipulato un comodato d'uso con un Ente Morale proprietario di un immobile. In questo immobile facciamo attività sociale da diversi anni. Ora, un'altra Associazione Culturale ci ha chiesto la possibilità di utilizzare alcuni nostri locali per un anno. Il post è molto chiaro, quindi non sto qui a chiedere come sub-affittare etc.etc.., ma mi occorre sapere un'altra cosa. Può questa Associazione sub-affittuaria fare attività commerciale nei nostri locali, assumere dipendenti, collaboratori, vendere servizi compatibili con il loro statuto ma non con il nostro? Grazie per la disponibilità.

    • Rispondi
      TeamArtist

      sì se non sono attività esplicitamente escluse dal contratto di affitto


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)