Attendi...

Sei preoccupato per eventuali controlli fiscali nella tua Associazione?

Fissa subito una telefonata gratuita con noi per capire come possiamo aiutarti!

Cliccando su 'Invia' autorizzi al trattamento dei tuoi dati personali ai sensi del D.Lgs. 196/2003

Damiano Giovanni Dalerba -Consulente senior di TeamArtist
Difensore delle buone Associazioni indifese

Sei preoccupato per eventuali controlli fiscali nella tua Associazione?

Sei ancora in tempo per scoprire i problemi della tua Associazione?

Scrivi la tua email qui sotto:

Cliccando su 'Analizza gratis la tua associazione' autorizzi al trattamento dei tuoi dati personali ai sensi del D.Lgs. 196/2003

Rimani sempre aggiornato, Diventa Fan di TeamArtist su Facebook!

I 9 SEGRETI per dirigere la tua associazione che nessuno ti dirà mai.

Cliccando su "Scarica la guida GRATIS" autorizzi al trattamento dei tuoi dati personali ai sensi del D.Lgs. 196/2003

04 aprile 2014

Vittoria!!! Certificati penali nelle Associazioni: i Volontari sono esentati.

Vittoria!!! Certificati penali nelle Associazioni: i Volontari sono esentati.

(si ringraziano Simone Boschi, Giuliano Sinibaldi e Guido Martinelli che, vigilissimi, per primi stanotte hanno dato la notizia)

Grazie anche alle proteste sollevate da TeamArtist (soprattutto alla vostre firme) e da tutto il Terzo Settore d’Italia, il Ministero della Giustizia è stato costretto a pubblicare delle circolari interpretative che riducono ENORMEMENTE gli obblighi a carico delle Associazioni rispetto ai Certificati Penali anti-pedofilia. Per chi volesse leggerle interamente, la trove QUI, QUI e QUI.

COSA SI DICE NELLA SOSTANZA per le ASSOCIAZIONI?

I VOLONTARI: sono esclusi dall’obbligo di certificazione penale

– LAVORATORI SUBORDINATI o PARA SUBORDINATI nelle Associazioni: per loro l’obbligo vige ancora e QUI potete scaricare il modello. Il Ministero precisa che se i tempi di acquisizione del certificato penale si protraggano oltre il prossimo 6 Aprile, l’interessato può, nel frattempo, rilasciare un’autocertificazione e che non serve chiedere un nuovo certificato allo scadere dei 6 mesi. Secondo la Procura di Urbino serve però solo per i neoAssunti dal 7 aprile 2014.

– REGIME 7.500 dello Sport Dilettantistico: secondo questa circolare del CONI sono esclusi dall’obbligo di certificazione penale

– PERSONALE retribuito con VOUCHER/ FATTURA e RITENUTA d’ACCONTO/ REDDITI DIVERSI: dovrebbero essere esenti da quest’obbligo ma le circolari non lo spiegano esattamente (lo si pare intuire tra le righe). Consigliamo comunque di far produrre almeno una autocertificazione. SCARICATE QUI IL FILE WORD da compilare, firmare e consegnare alla vostra Associazione!

GRAZIE A TUTTI coloro che si sono battuti per questo successo!

 

PS: chi comprende l’inglese può anche leggere come hanno risolto questo problema in Gran Bretagna.

 

Damiano Dalerba & Stefano Cabot

Direttori area noprofit di TeamArtist

 

HAI ANCORA DEI DUBBI? Scrivici qui di seguito i tuoi QUESITI (facendo un ELENCO NUMERATO di tutte le tue domande) e ti risponderemo GRATUITAMENTE dandoti la precedenza SE (ci vogliono solo 30 secondi): 

1. avrai messo “MI PIACE” sulla nostra pagina Facebook:  https://www.facebook.com/TeamArtist.Italy

2. avrai portato il mouse sopra il pulsante “TI PIACE” e selezionato “RICEVI LE NOTIFICHE”. Solo così continuerai a ricevere tutti i nostri aggiornamenti (senza far ciò non vedrai circa il 60% di ciò che pubblicheremo!)

3. ci avrai chiesto l’amiciziaClicca qui: https://www.facebook.com/Associazioninonprofit.

 

Qui sotto puoi inserire una domanda gratuita sugli argomenti di questo post.

Se vuoi invece una soluzione specifica ad un problema della tua Associazione richiedi una consulenza privata.

Scrivi la tua domanda GRATUITA qui

*: campi obbligatori

 

73 risposte a “Vittoria!!! Certificati penali nelle Associazioni: i Volontari sono esentati.”

  1. Rispondi
    massimo

    Ma quale vittoria, vittori per chi? Lo spirito della legge era per una maggiore tutela dei bambini, non dei lavoratori/volontari. Sono un ex allenatori di settore giovanile di calcio e per me lo sport ha perso un'occasione per rendere l'attività sportiva più sicura per genitori e figli. E' ridicolo che la discriminante sia solo la presenza di un contratto formale di lavoro. Io sono deluso, altro che vittoria. Almeno l'autocertificazione. Ai primi casi di pedofilia cosa diciamo al genitore, che la legge non lo prevedeva in modo esplicito, anzi siamo stati proprio esonerati e che è stata una vittoria per tutto il volontariato. Vi invito a riflettere, mettetevi nei panni di un genitore, con un figlio abusato. Saluti, Massimo Aquilini

    • Rispondi
      TeamArtist

      Credo che non abbia compreso lo spirito della nostra battaglia. Nel merito siamo d'accordo con lei ed abbiamo espresso il nostro pensiero in questo post: http://www.teamartist.com/blog/2014/04/09/associazioni-di-alta-qualita-chiedete-comunque-il-certificato-penale-per-chi-e-a-contatto-coi-minori/


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  2. Rispondi
    Fabrizio Nencini

    Ciao vorrei un chiarimento definitivo ! Abbiamo una associazione che opera dentro n capannone artigianale che essendo di proprietà di na società ci fà pagare IVA al 22% sull'affitto.Parlando con degli esperti ci hanno detto che noi non dovremmo pagare IVA mentre il commercialista della società ospitante ci impone il pagamento! possiamo sapere come stanno le cose e da cosa sono regolamentate ?? Grazie

    • Rispondi
      TeamArtist

      Dipende dal regime scelto dal proprietario (ed è lui a scegliere...). Nel vostro caso ha scelto così... forse non sa che non potete recuperare l'iva e che per voi è un costo?


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  3. Rispondi
    Stefano

    Salve, ho bisogno di sapere se per un professionista iscritto all'albo degli psicologi, al quale viene dato un incarico per un progetto scolastico sportivo dove dovrà svolgere delle ore di docenza con bambini, è obbligatorio o meno presentare alla ASD che lo ha incaricato il certificato del casellario giudiziario e carichi pendenti. La ASD pagherà la prestazione del professionista dietro rilascio di regolare fattura, quindi non si stratta di lavoro subordinato.
    1. E' obbligatorio il certificato con rinnovo ogni 6 mesi?
    2. Basta anche solo un'autocertificazione? Grazie per la gentile attenzione.

    Cordiali saluti

    • Rispondi
      TeamArtist

      1. No
      2. Si, puoi scaricarla nell'articolo


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  4. Rispondi
    alessandra

    buongiorno, scusate mi potete chiarire se per gli istruttori a REGIME 7.500 dello Sport Dilettantistico:
    1. è o non è obbligatorio il certificato del casellario giudiziario
    2. è sufficiente un autocertificazione?
    perchè sono un istruttore a cui è stato richiesto da parte di una scuola in cui sto facendo un progetto tramite un ASD.

    • Rispondi
      TeamArtist

      1. Non è obbligatorio ma fortemente consigliato
      2. No
      La richiesta della scuola, che cmq può imporre regole proprie, mi pare assolutamente legittima.


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  5. Rispondi
    A,S.D. Chaplin Academy

    Salve, sono il Presidente dell'ASD in oggetto costituita pochi giorni fa ed operativa dal prossimo mese di novembre. Al momento non ci saranno contratti di lavoro subordinato, ma solo prestazioni endoassociative sottoposte al regime dei "7500".
    1. Ad oggi ci sono novità in merito al certificato penale per gli atleti che hanno rapporti con i minori e che percepiscono solo compensi sportivi e rimborsi? Nel senso, è pacifico che per tali prestazioni volontarie non è obbligatorio produrlo?

    • Rispondi
      TeamArtist

      1. Si. Ma ciò non toglie che sarebbe utile farlo in ogni caso.


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  6. Rispondi
    Francesca

    Buongiorno,
    sono il vicepresidente di un'associazione di promozione sociale e gestiamo un centro ludico - didattico per minori dai 0 anni in su. Siamo tutti volontari e percepiamo solamente rimborsi spese ( buoni benzina, ricariche telefoniche...
    Mi pare di capire che tale certificato sia obbligatorio solo per chi ha un regolare contratto di lavoro, pertanto chiedo:
    1.conferma su questo dubbio;
    2. come volontari siamo esonerati?

    grazie per l'attenzione e.. OTTIMO BLOG appena scoperto!

    • Rispondi
      TeamArtist

      1. si
      2. si
      Almeno... al momento è così. Ma visto lo sviluppo degli eventi non mi stupirei se ci fossero delle variazioni in questo senso.


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  7. Rispondi
    alessandro

    Salve, sono il Segretario di una ASD e riguardo ai certificati penali volevo porgerVi alcune domande:
    1) La nostra asd si avvale di soli volontari ed attualmente abbiamo solo 2 istruttori con contratto di prestazione sportiva dilettantistica con scadenza 05/2014 in regime 7.500,00. QUindi devono presentare il certificato penale?
    2) Posssono essere utiulizzateautocertificazioni?

    Grazie mille e buona giornata

    • Rispondi
      TeamArtist

      1. al momento parrebbe di no, anche secondo la circolare del CONI. Pur tuttavia, a nostro parere, produrre il certificato è comunque un bel segnale nei confronti dei genitori dei vostri atleti.
      2. Come scritto nel post le autocertificazioni hanno ben poco valore...


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  8. Rispondi
    Daniela

    Scusate, ma con tutti i cambiamenti che ci sono stati non si capisce più nulla.
    Per favore correggetemi se sbaglio:
    I volontari non sono tenuti ad avere il certificato.
    1. MA tra i lavoratori, devono essere fatti a tutti o solo per i nuovi assunti (come da ultime voci)?
    2. In questo caso, se hai lavoratori già presenti non faccio il certificato, non vale più nemmeno il discorso del rinnovo ogni 6 mesi. giusto?
    3. Insomma, io ho quasi tutti i moduli dei lavoratori (dipendenti, voucher e prestazioni occasionali) pronti e ora che faccio?
    4. Il limite di 7500 vale solo per le associazioni? (noi siamo una cooperativa).
    Grazie, e complimenti per tutto quello che avete ottenuto, anche se potrebbero gestire il tutto telematicamente e risolvere più correttamente in pochi passaggi.

    • Rispondi
      TeamArtist

      1. Come scritto, secondo la procura di Urbino, solo i nuovi assunti. Ma alcuni professionisti non sono della stessa idea.
      2. Esatto.
      3. Li faccia lo stesso. Sarà una bella dimostrazione di serietà da parte vostra, di cui vantarsi con i genitori dei vostri minori.
      4. Si


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  9. Rispondi
    alessandro maietto

    buon giorno, sono responsabile di una associazione onlus di protezione civile, avrei la possibilità di stipulare una convenzione con un ente locale, per attività di protezione civile in loco, alcune dei servizi richiesti, data l'orario e la durata , non è possibile svolgerli con i soli volontari, quindi avrei pensato di assumere del personale, che sarebbe retribuito con i proventi della convenzione, versando loro i relativi contributi previsti, relativi a buste paga ecc ecc.
    il consulente del lavoro commercialista mi ha confermato che la cosa è fattibile, porgo a voi la stessa domanda..
    è possibile assumere personale dipendente e retribuirlo con i proventi di una convenzione con enti pubblici ????
    in attesa vs cortese risposta porgo cordiali saluti
    Alessandro maietto

    • Rispondi
      TeamArtist

      Mai porre la stessa domanda a due professionisti diversi. Si fidi della persona cui si è rivolto che conosce sicuramente meglio il vostro caso.


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  10. Rispondi
    Chiara

    Salve, io sono una collaboratrice coordinata e continuativa a
    carattere amministrativo gestionale in un Asd, percepisco un compenso di 100 euro mensili, mi è da poco stato comunicato che devo essere in possesso di questo certificato.
    1) devo necessariamente?
    2) sono già in ritardo visto che scadeva il 6 aprile, posso avere problemi al tribunale?
    3)sono della provincia di messina in quale tribunale dovrei recarmi?
    4)il certificato sostitutivo devono darmelo in tribunale una volta fatta la richiesta o posso già scaricarlo e presentarlo, qualora dovesse esserci un controllo?
    5) che marche da bollo devo comprare?
    scusi per le troppe domande ma sono inesperta in tutto ciò e essendo in ritardo e in ansia vorrei avere dei consigli da esperti! grazie

    • Rispondi
      TeamArtist

      L'eventuale obbligo non è del collaboratore ma del Presidente della Associazione. Sarà quindi lui, al limite, a dover provvedere. Al momento, poichè mi pare di capire che NON è una nuova assounta, non dovrebbe avere questo obbligo.


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

      • Rispondi
        Chiara

        Il presidente è mio padre, quindi sono interessata in prima persona perchè comunque curo io tutti gli aspetti del asd, sono stata assunta a novembre scorso, devo possederlo questo certificato??? <grazie ancora

        • Rispondi
          TeamArtist

          Le ho già risposto. Provi a rileggere...


          Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
          - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
          - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
          - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
          (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  11. Rispondi
    Aurora

    Buongiorno,
    la mia domanda riguarda il tirocinio: sto frequentando un master e dovrò intraprendere un tirocinio gratuito all'interno di un centro che lavora con i minori. come mi devo comportare? Devo obbligatoriamente richiedere anch'io il certificato penale?
    Grazie

    • Rispondi
      TeamArtist

      Direi di no, ma se lo faccia dire dal Centro.


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  12. Rispondi
    Raffaella

    Salve.
    1. Tutto ciò che dite è applicabile anche alle associazioni culturali?
    2. Cioè, anche le associazioni culturali non a scopo di lucro, che rientrano nella legge relativa ai 7500 euro massimi per collaboratori tecnici, direttori di coro ecc. sono esonerate dal richiedere i certificati e possono chiedere l'autocertificazione? Questo perchè noi abbiamo un coro-orchestrina di ragazzi e i collaboratori tecnici sono appunto pagati come gli allenatori e i tecnici delle squadre sportive. Sono anch'essi esonerati dal richiedere il certificato?
    Grazie della risposta.

    • Rispondi
      TeamArtist

      1. Si
      2. Non mi risulta che la legge dei 7500 per gli sportivi dilettantistici sia utilizzabile dai cori/orchestre. Chi mai le ha detto una cosa simile? Che legge sarebbe?


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

      • Rispondi
        Piero

        Buongiorno, non sapevo ci fosse sul vostro blog una censura sui commenti che vi contraddicono o vi danno torto. Io ieri avevo semplicemente (e rispettosamente) fatto notare che la lettrice Raffaella aveva ragione in quanto la normativa dei 7.500 euro si applica anche ai cori e alle bande, a differenza di quello che avete risposto voi.
        Capisco la censura nei confronti delle persone maleducate o offensive, ma non questa. Complimenti!

        • Rispondi
          TeamArtist

          Censura? Probabilmente ha sbagliato qualcosa. La norma dei 7500 si può applicare, è vero, in taluni casi a collaboratori di cori/bande e filodrammatiche. Ma con MOOLTA ATTENZIONE


          Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
          - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
          - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
          - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
          (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  13. Rispondi
    sergio

    Grandissimo risultato :) Ve ne siamo veramente riconoscenti. Grazie mille!!

  14. Rispondi
    Lia

    Buonasera,
    visti gli sviluppi della questione (e vi ringrazio per l'attenzione e il tempo ad essa dedicati!), mi rimane un ultimo dubbio: il presidente della nostra asd, in qualità di istruttore sportivo, terrà un mini-corso in una scuola, la quale pagherà l'associazione attingendo dal Fondo di Istituto, in quanto progetto extrascolastico concordato in sede di Collegio Docenti. L'associazione, poi, darà un rimborso al presidente e tale rimborso sarà di qualche decina di euro, quindi ben al di sotto della soglia dei 7500: in questo caso è sufficiente un'autocertificazione del presidente?
    Grazie e complimenti per il lavoro da voi svolto.

    • Rispondi
      TeamArtist

      In questo caso, ad oggi, pare non richiesto nulla. Ciò non toglie che se il Presidente, al di là delle imposizioni o meno della legge, producesse comunque il certificato, farebbe un'ottima figura.


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  15. Rispondi
    Antonio

    1) Il certificato penale dei collaboratori deve essere tenuto presso la sede della società a disposizione di eventuali controlli?
    2) chi farà questi controlli?
    3) E' realistico pensare che dato il numero enorme di associazioni esistenti in Italia questi controlli siano fatti a campionamento sulle società più "importanti"?

    • Rispondi
      TeamArtist

      1. Si
      2. Autorità di poliza giudiziaria, nel caso. Carabinieri, polizia, polizia municipale..
      3. No, credo che questi controlli saranno fatti soltanto a seguito di segnalazioni/ denunce/ esposti oppure a seguito di campagne di prevenzione/sensibilizzazione o, ancora, a seguito di episodi spiacevoli all'interno della stessa provincia. Ma è difficile saperlo dire con certezza.


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  16. Rispondi
    Marco

    Per i catechisti non è obbligatorio! Non aggiungo altro per non alimentare polemiche fuori luogo in questo contesto riservato alle associazioni.

  17. Rispondi
    Navifelli

    Vorrei far comunque notare che la nota di chiarimento sulla portata applicativa si basa sull'assunto della non esistenza di un datore di lavoro cosa peraltro che va a collidere con la stessa definizione di datore di lavoro data ai fini delle normative sulla sicurezza.

    Essendo la stessa una nota e non una legge e/o altro atto di valore legioslativo, rimane quindi il dubbio che sia una cosa fatta per rimediare a un problema contingente (weekend) che poi rischia di riesplodere in seguito magari dopo successivi approfondimenti da parte del ministero stesso.

  18. Rispondi
    Stefano Storoni

    Bravissimi, complimenti a tutti per la tempestività di informazione e impegno profuso.

    Buon lavoro a tutti!

  19. Rispondi
    Franco

    Mi pare molto inopportuno parlare di vittorie, e menarne vanto. c'è un'importante Direttiva europea che attendeva dal 2011 di essere recepita. Il provvedimento locale di cui si parla è arrivato tardivo e approssimativo, e non appena si è levato il coro di proteste, anch'esso tardivo, il Ministero annuncia una sostanziale retromarcia sostenendo che non si applica a chi utilizza volontari, ma solo ai "datori di lavoro" propriamente detti, e sempre il Ministero afferma che tale interpretazione sarebbe fedele al dettato della Direttiva. Ciò è a mio avviso spudoratamente falso, perché la Direttiva (che quasi nessuno ha letto) dice questo:
    "Ai fini della presente direttiva, la nozione di «datore di lavoro» dovrebbe contemplare an­che le persone che gestiscono un’organizzazione ope­rante in attività di volontariato attinenti alla custodia e/o alla cura dei minori e che prevedono un contatto diretto e regolare con essi"
    Infatti il D.L. n. 39 recependola dice correttamente:
    "...deve essere richiesto dal soggetto che intenda impiegare al lavoro una persona per lo svolgimento di attivita' professionali o attivita' volontarie organizzate..."
    I volontari per definizione non hanno un contratto di lavoro, perciò è evidente che l'interpretazione frettolosamente partorita dal Ministero a mo' di pezza è falsa e giuridicamente non sostenibile.

    Nel merito, è evidente che se si esentano tutti i volontari regolarmente a contatto con i minori si vanifica quasi del tutto lo scopo della norma, che sarebbe tutelare i minori (perlomeno dalle persone con condanne specifiche definitive, ovvero certamente pericolose).
    Altrettanto si vanifica se anziché istituire un obbligo di verifica delle censure penali se ne istituisse la mera facoltà (come la lettera della Direttiva in effetti indicherebbe), facoltà della quale è facile prevedere che quasi nessuno si avvarrebbe.

    E' altrettanto ovvio che il problema dell'onerosità delle certificazioni periodiche andava risolto in altro modo; anziché vanificare la legge si poteva, e si potrebbe, semplificare l'adempimento con soluzioni simili a quella della Gran Bretagna sopra linkata.

    Se poi volo basso e guardo la cosa nell'ottica personale ed egoistica di dirigente di A.S.D. mi va bene così: non devo più fare nulla. Però come cittadino non sono contento, perché vedo l'ennesima prova di terzomondismo del nostro apparato legislativo e governativo.

    • Rispondi
      Filippo Boschetti

      Concordo pienamente con Franco: ho letto con attenzione sia la direttiva europea che il decreto italiano e sarei molto cauto sulla validità dell'autocertificazione.
      Sicuramente la circolare interpretativa dà sollievo alle associazioni, ma crea un vulnus complessivo enorme: di fatto vanifica quasi completamente l'intenzione del legislatore europeo.
      Personalmente rimetterò la questione al nostro consiglio direttivo, ma il mio orientamento sarà per richiedere il certificato.

    • Rispondi
      ketty

      Finalmente una mente illuminata!!!
      Concordo pienamente con Lei, nella triplice veste di consulente sicurezza, allenatore sportivo e mamma.
      Altro che "Vittoria", una vera e propria "Vergogna" del Bel Paese!!

  20. Rispondi
    Anna

    Concordo con quanto detto dal sig. Marco, spero che per i motivi da lui espressi il legisatore lavori nella direzione dell'obbligarieta per TUTTI gratuita per il no profit.

  21. Rispondi
    marco

    In grande bravi a voi, sinceramente. Senza dubbio è già una vittoria!!! Ma la soluzione del ministero mi sembra il solito pasticcio all'italiana. Un volontario potrebbe benissimo essere un pedofilo (anzi, magari approfittare proprio del suo ruolo). E chi sta sotto i 7500 non potrebbe esserlo? Meglio sarebbe stato rendere il certificato obbligatorio per tutti (concedendo però più tempo rispetto al 6 aprile) e renderlo assolutamente gratuito per il nonprofit. Speriamo che questo sia il prossimo obiettivo da raggiungere. COMUNQUE GRAZIE PER L'IMPEGNO e per quello che fate ogni giorno.

  22. Rispondi
    Luca Giraldi

    Bellissima notizia e grande vittoria!
    Una domanda: che validità temporale hanno le autocertificazioni, sempre sei mesi?

    • Rispondi
      TeamArtist

      A rigor di logica, si.


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  23. Rispondi
    Cristiano

    Grandissimi!!!
    Purtroppo noi abbiamo "investito" 40 euro per i 2 certificati dei nostri maestri, ma rimane la consolazione che abbiamo risparmiato quasi 1500 euro non dovendoli fare per tutti gli altri volontari!
    Noi, per non saper leggere nè scrivere, l'autocertificazione la facciamo fare a tutti gli altri.. non si sa mai!

    Grazie ancora

  24. Rispondi
    David

    Ve li faccio io i complimenti: BRAVI !!!
    Prima di recarmi a fare il certificato penale ho atteso per vedere come si sarebbe evoluta la situazione, anche in considerazione dell'intervento di alcuni parlamentari a tale proposito, della qual cosa ci avete tempestivamente tenuti aggiornati. CONGRATULAZIONI !!!

  25. Rispondi
    Filippo

    Nessuno discute sull'oggetto del provvedimento, che visti i tempi che corono è uno strumento utile per la società o associazione. Credo che farlo richiedere al presidente comporti anche problemi di privacy per il terzo. Ad ogni modo credo che tale provvedimento deve essere rivisto e corretto, basta come è stato fatto una semplice autocertificazione per i reati in oggetto...per il resto sarà chi di dovere a chiedere ulteriori informazioni laddove ce ne fosse la necessità.
    Ho riscontrato che molti non erano al corrente di tale provvedimento, auspichiamo che tale notizia possa anche uscire su qualche quotidiano.

  26. Rispondi
    Teodoro

    Buongiorno,
    la legge in questione che dovrà essere applicata il 6 aprile 2014 è in contraddizione con l' articolo 46 D.P.R. del 28 dicembre 2000 n. 445/2000 che permette l' autocertificazione assenza di condanne penali, il quale autocertificato è esente da imposta di bollo ai sensi dell' art. 37 D.P.R. 28 dicembre 2000 n. 445.
    Dunque possono passare quando vogliono questi agenti ho già pronta l' autocertificazione e che vadino a prendere soldi da un' altra parte.

  27. Rispondi
    Alberto

    PERFETTO.
    1. non capisco però perché dovrebbe pagare l'associazione? Se un istruttore collabora con più associazioni ognuna deve chiederlo o è lui a fornire la stessa documentazione fotocopiata alle varie ass.?
    2. qualora venga fatta autocertificazione, e sufficiente su carta semplice o su carta intestata dell'Associazione?

    • Rispondi
      TeamArtist

      1. Potrebbe falsificarla...
      2. Su carta semplice.


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  28. Rispondi
    A.S.D. NoComply

    Salve,
    Una domanda, a noi che come degli idioti abbiamo pagato quasi 20 € cadauno naturalmente non ci verranno mai rimborsati ?
    Mi scusi, ma comunicate questa incombenza con pochi giorni di anticipo, con il reale pericolo di incorrere in sanzioni salatissime e poi il giono della scadenza (di domenica) comunicate che non è più necessario .
    Se avessi facebook sarebbe un "non mi paice".
    Scusate ma non sembra un buon servizio .

    Poi così sinceramente che legge è ?
    Se si deve controllare si controlla chiunque abbia a che fare con i minorenni, anche in maniera saltuaria e continuativa, perchè i danni si combinano anche in pochi minuti.
    E sarebbe opportuno monitorare chi va anche su siti porno, dove si trova ovunque la dicitura "TEEN".
    Vorrei ricordare che nella letteratura si è teen agers da 13 a 19 anni, quindi illegale per la legge Italiana .

    Saluti

    • Rispondi
      TeamArtist

      Se legge tutti i nostri interventi troverà che abbiamo raccontato l'obbligo di legge ma anche che, contestualmente, ci saremmo mossi per ottenere delle modifiche.
      Adesso che ci siamo riusciti, invece di ricevere i complimenti, ci sgrida?


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  29. Rispondi
    LUCA

    NON CAPISCO PERCHE' PARLARE DI VITTORIA. CREDO CHE IL CERTIFICATO SIA UN DOVERE ED ERA UN' OTTIMA IDEA IMPORLO COME OBBLIGATORIO.
    SONO INTERESSATO ALL'ARGOMENTO E MI PIACEREBBE CONOSCERE LA VOSTRA OPINIONE.
    LUCA

    • Rispondi
      TeamArtist

      Si sarebbero dovuti produrre milioni di costosi certificati in due giorni. Lo spirito della legge è giusto ma era l'applicazione ad essere "sballata". Sicuramente verrà ripresa in mano (speriamo più saggiamente).


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

    • Rispondi
      cristina

      Ma secondo te è giusto che si debba pagare per avere questo certificato e non solo esso ha validità semestrale . L' idea è buona ma dovrebbero rendere la vita alle Associazioni un pò più semplice ed onerosa .

    • Rispondi
      Stefano

      Ma che dite ? La legge è giusta ?
      Parlo per le Asd. Il coni ha tutti i nostri nominativi.
      In un paese normale e civile basta incrociare i dati del coni con il casellario giudiziale in modo automatico ed informatizzato !!!
      Che si faccia il controllo è giusto ! Ma che se lo facciano e non scarichino i costi e la responsabilità sulle associazioni !!!!!
      Come al solito sembra solo un modo per fare cassa..

      • Rispondi
        TeamArtist

        Nello spirito ha ragione. Ma nella pratica il CONI NON HA tutti i nominativi...


        Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
        - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
        - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
        - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
        (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  30. Rispondi
    Salvatore

    A. Sono un presidente di una asd a non scopro di lucro ma solo ludico/ricreativo. Con tutti volontari.
    Alla fine non ho capito:
    1- noi dobbiamo farli questi certificati o no?
    2- basta che nomini un responsabile minore e lo faccio fare ad esso?

    • Rispondi
      TeamArtist

      A. Le Asd non possono essere a scopo ludico ricreativo ma solo a scopo non agonistico/ agonistico.
      1. Direi di no
      2. Questa non l'ho capita.


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  31. Rispondi
    simone valer

    Buongiorno ho chiamato il tribunale di Trento per maggiori informazioni, l'autocertificazione non è accettata legalmente, la legge è valida solo per nuovi contratti e c'è la legge sulla privacy che vieta la richiesta del casellario giudiziale se non dalla pubblica amministrazione.
    Avete news a riguardo?

    • Rispondi
      TeamArtist

      Ciò che abbiamo pubblicato è il massimo dell'aggiornamento. Magari il tribunale non ha ancora studiato le ultime direttive...


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  32. Rispondi
    Marco Pallotta

    Buongiorno,sono un insegnante che svolge lezioni a maggiorenni;in questo caso sono esente dal procurarmi il certificato?Grazie.

    • Rispondi
      TeamArtist

      certamente-


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  33. Rispondi
    Alessandra

    Secondo me l'obbligo non sussiste neanche nel caso di collaboratori che prendono rimborsi inferiori ai 7500 euro. La circolare dice chiaramente "l’obbligo non sorge, invece, ove si avvalga di forme di
    collaborazione che non si strutturino all’interno di un definito rapporto di lavoro".
    Quei tipi di collaborazione NON instaurano un rapporto di lavoro, quindi anche in quel caso il problema è risolto.

  34. Rispondi
    Maurizio

    Buongiorno,
    leggo da più parti l'aggettivo "Associazione" penso che gli stessi adempimenti siano per le Società Sportive Dilettantistiche a responsabilità limitata??????

    Grazie e buon lavoro
    Maurizio

    • Rispondi
      TeamArtist

      Assolutamente si.


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

      • Rispondi
        Vanessa

        Grande vittoria GRANDI TEAMARTIST

  35. Rispondi
    ingrid

    Buongiorno, ho ancora qualche dubbio, spero possa aiutarmi. Sono il presidente di una asd,
    1. i nostri istruttori e guide ricevono un compenso sportivo, devono richiedere il certificato penale?
    2. In caso affermativo chi deve pagare le spese per le marche da bollo, le singole guide o l'associazione?
    3. Resta invariata la data di scadenza per mettersi in regola entro il 6 aprile?
    La ringrazio anticipatamente per i consigli che vorrà darmi. Cordiali saluti

    • Rispondi
      TeamArtist

      1. Non si sa. Nel dubbio faccia fare una autocertificazione
      2. L'associazione.
      3. si
      Ma ha letto il post?


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

      • Rispondi
        ingrid

        Si, ho letto il post ma essendo cose delicate e avendo paura di sbagliare ho preferito chiedere il parere di un esperto. Grazie per la risposta

  36. Rispondi
    Vittorio

    Buongiorno,
    esiste un modello di autocertificazione specifico o ne adattiamo uno generico?
    Grazie
    Vittorio

    • Rispondi
      TeamArtist

      Lo trova qui.


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  37. Rispondi
    Gennaro

    Ottimo,soprattutto perché si è vinto.
    3 domande:
    1) potreste creare facsimile dell'autocertificazione?
    2) si parla di nuove assunzioni, vale anche retroattivamente secondo voi?
    3) regime 7.500 (tutti coloro che collaborano nella mia associazione sono anche soci della stessa, l'impegno che hanno è annuale e sono liberi di "prestare la loro conoscenza secondo loro discrezione"), il loro alla fine è un rimborso spese, non credo che siano assimilabili a contratti ma più al volontariato, che ne pensate?

    • Rispondi
      TeamArtist

      1. Eccolo qui.
      2. A mio parere non vale la pena rischiare.
      3. Concordiamo ma attendiamo delucidazioni. Intanto fate fare l'autocertificazione.


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)