Attendi...

Sei preoccupato per eventuali controlli fiscali nella tua Associazione?

Fissa subito una telefonata gratuita con noi per capire come possiamo aiutarti!

Cliccando su 'Invia' autorizzi al trattamento dei tuoi dati personali ai sensi del D.Lgs. 196/2003

Damiano Giovanni Dalerba -Consulente senior di TeamArtist
Difensore delle buone Associazioni indifese

Sei preoccupato per eventuali controlli fiscali nella tua Associazione?

Sei ancora in tempo per scoprire i problemi della tua Associazione?

Scrivi la tua email qui sotto:

Cliccando su 'Analizza gratis la tua associazione' autorizzi al trattamento dei tuoi dati personali ai sensi del D.Lgs. 196/2003

Rimani sempre aggiornato, Diventa Fan di TeamArtist su Facebook!

Scarica GRATIS la nostra guida per costituire una associazione

Cliccando su "Scarica la guida GRATIS" autorizzi al trattamento dei tuoi dati personali ai sensi del D.Lgs. 196/2003

07 agosto 2013

Onlus, Aps, Asd, Associazione no profit. Quali differenze? Quale scegliere?

Onlus, Aps, Asd, Associazione no profit. Quali differenze? Quale scegliere?

Molto spesso riceviamo da voi lettori la stessa domanda che più o meno suona così: “Devo costituire una nuova Associazione. Quale mi conviene di più? Onlus, Aps, Asd o Associazione no profit generica?” (alle orecchie dei più navigati può sembrare una banalità ma per chi è alle prime armi, vi assicuriamo, questa domanda è un vero e proprio rompicapo).

La risposta più corretta che chiunque dovrebbe darvi è: “Tutto dipende da cosa vorreste fare con questa nuova Associazione: vi conviene affidarvi ad un professionista del no profit per chiarirvi le idee e studiare insieme la soluzione migliore“.

Detto questo però, ci conoscete: ci piace dare ai nostri lettori la possibilità di farsi almeno la prima infarinatura su tutti gli argomenti (soprattutto per non pagare inutilmente costose consulenze preliminari: rivolgersi ad un professionista avendo già un po’ chiare le proprie idee è sempre meglio!).

Ma questa domanda è davvero così banale? Assolutamente NO. E per rispondervi correttamente ci vorrebbe un libro intero… Per questo dobbiamo SEMPLIFICARE MOLTISSIMO (i miei colleghi mi insulterebbero per una semplificazione così estrema, ma lo faccio per aiutare chi è alle prima armi per farsi giusto una prima idea).

Dunque, in Italia esistono 4 “famiglie di Associazioni” principali: ASD, APS, ONLUS e Associazioni no profit “semplici”. Ad ognuna di queste famiglie corrispondono DIVERSE agevolazioni fiscali (ma non sono certo queste che devono farvi scegliere la natura delle vostre associazioni) anche se le principali sono uguali per tutte.

Andiamo ad esaminarle più nel dettaglio

1. ASD: sono quelle sportive.

2. ONLUS: sono quelle che aiutano singole persone svantaggiate (disabili, poveri, anziani etc.)

3. APS: sono quelle che aiutano le “comunità” di persone (quindi anche persone non per forza svantaggiate)

4. Associazioni no profit “semplici”: sono persone che si mettono insieme per portare avanti uno scopo comune (che può essere culturale, musicale etc etc).

Quindi: in linea di massima una Associazione Anziani di Paese sarà preferibilmente una Onlus o una APS. Una Pro Loco una APS, il circolo bocciofilo una ASD e l’Associazione “amici della triglia con la polenta” una associazione no profit semplice.

Alla famiglia n°4  ( Associazioni no profit “semplici”) corrispondono le minori agevolazioni (ma comunque le più importanti: cioè la possibilità di non essere tassate su tutte le entrate istituzionali). Questa è anche l’unica famiglia per la quale non si deve essere riconosciuti da un ente superiore (non è che si scrive a Statuto di essere una APS o una ONLUS o una ASD e lo si è: c’è un iter, da dopo la fondazione, di circa 1-2 anni).

 

Damiano Dalerba & Stefano Cabot

Direttori area noprofit di TeamArtist

 

HAI ANCORA DEI DUBBI? Scrivici qui di seguito i tuoi QUESITI (facendo un ELENCO NUMERATO di tutte le tue domande) e ti risponderemo GRATUITAMENTE dandoti la precedenza SE (ci vogliono solo 30 secondi): 

1. avrai messo “MI PIACE” sulla nostra pagina Facebook:  https://www.facebook.com/TeamArtist.Italy

2. avrai portato il mouse sopra il pulsante “TI PIACE” e selezionato “AGGIUNGI ALLE  LISTE DEGLI INTERESSI”. Solo così continuerai a ricevere tutti i nostri aggiornamenti (senza far ciò non vedrai circa il 60% di ciò che pubblicheremo!)

3. ci avrai chiesto l’amiciziaClicca qui: https://www.facebook.com/Associazioninonprofit.

Qui sotto puoi inserire una domanda gratuita sugli argomenti di questo post.

Se vuoi invece una soluzione specifica ad un problema della tua Associazione richiedi una consulenza privata.

Scrivi la tua domanda GRATUITA qui

*: campi obbligatori

 

433 risposte a “Onlus, Aps, Asd, Associazione no profit. Quali differenze? Quale scegliere?”

  1. Rispondi
    Anna Mastrocesare

    Buon pomeriggio,
    sono il presidente di un'associazione sportiva dilettantistica e di promozione sociale.
    Un associato con anni di esperienza in progetti di cooperazione internazionale, ha espresso il desiderio di aprire una scuole di danza e musica a Dakar (Senegal)
    Vorrei sapere, come associazione di promozione sociale possiamo lanciare questo progetto?
    Grazie!
    Cordiali saluti

    • Rispondi
      TeamArtist

      Certamente.


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  2. Rispondi
    gian luca cabras

    buona sera vorremmo costitutire una associazione sportiva dilettantistica onlus ma il dubbio e: possiamo costituirla e avviare ad esempio attivita sportiva pallavolo senza coinvolgere persone affette da disabilita ho siamo obbligati a intraprendere attivita con disabili?

    • Rispondi
      TeamArtist

      Per essere Onlus dovete prevedere a statuto di svolgere attività con categorie svantaggiate di persone


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  3. Rispondi
    Antonietta

    Salve volevo chiedervi: dobbiamo inviare un modulo nel quale bisogna specificare onlus di volontariato o di beneficenza ... poichè noi siamo solo un'associazione che tramite musica, spettacoli in chiesa raccoglieremo soldi - qual'è la definizione piu' appropriata lo facciamo non come attività principale ma solo per aiutare i bambini bisognosi.

    • Rispondi
      TeamArtist

      Beh, non siete né l'una né l'altra. Che modulo è?


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  4. Rispondi
    FEDERICA

    Salve volevo sapere se un ASD puo svolgere attività ludiche e ricreative per bambini?? grazie

    • Rispondi
      TeamArtist

      Si


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  5. Rispondi
    Emery

    Mi pare di capire che per le associazioni culturali no profit "generiche" non sia prevista la possibilità di inserimento in registri od albi e quindi il riconoscimento da parte delle P.A. con conseguenze impossibilità di stipulare con esse convenzioni o ricevere contributi pubblici:
    1. corretto?
    2. In regime di 398 l'associazione può svolgere attività commerciale finalizzata al perseguimento degli obiettivi associativi con tutti i benefici che la 398 prevede (esonero libri contabili, dichiarazione IVA, spesometro, Unico ENC, fatturazione etc.?)e con il solo obbligo di versare trimestralmente il 50% dell'IVA a credito e di non superare l'importo di 250.000 euro al netto dell'IVA: confermate?

    • Rispondi
      TeamArtist

      1. No. Molti bandi sono aperti a tutte le no profit.
      2. Più o meno si. Si devono versare anche ires e irap e bisogna stare attenti ad alcuni passaggi.


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  6. Rispondi
    Gustavo

    Vorrei creare un network di professionisti ...avvocato commercialista promotore finanziario mediatore creditizio...esiste una forma associativa ed eventualmente uno statuto che mi consenta di evitare aperture di p.i. cciaa e quant altro senza incorrere in problemi legali o col fisco

    • Rispondi
      TeamArtist

      Dipende da cosa vuole fare di preciso.
      E' un tema che penso vada approfondito. http://www.teamartist.com/consulenza/


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  7. Rispondi
    STEFANO TABACCHI

    Salve, ho letto con vero interesse la vostra spiegazione semplice ma completa e ve ne ringrazio assai perchè mi ha permesso di fare maggiore chiarezza su un campo che da tempo desideravo approfondire.
    Purtroppo mi trovo in una fase difficile della mia vita perchè sono proprietario di un locale che si trova dentro un condominio e che per anni è stato utilizzato come CAF ( Centro di assistenza fiscale) ora a motivo della concorrenza sono arrivato al punto di decidere di chiudere l'attività e vendere il locale ma prima di farlo pensavo a qualche idea che mi poteva permettere di salvare il salvabile e tra le molte riflessioni ho pensato ad una associazione che potrebbe permettermi di esserne il presidente e gestirla da solo avendo una ragionevole entrata fissa in termini di retribuzione. Potete consigliarmi qualche idea che potrebbe andare per la maggiore e che potrebbe permettermi di evitare grosse spese e molte tasse? Attendo vostre rapide informazioni.

    Grazie

    Cordialmente

    Stefano Tabacchi

    • Rispondi
      TeamArtist

      Si potrebbe fare ma l'associazione non può essere usata per ridistribuire a se stesso gli utili.
      Ne parlerei in una consulenza privata. http://www.teamartist.com/consulenza/


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  8. Rispondi
    Francesca

    salve, con un gruppo di amici vorremmo fondare un associazione che si occupi di intrattenimento per bambini attraverso laboratori creativi, animazione per feste, partecipazione tramite stand a feste comunali, chiedere la gestione di un impianto sportivo comunale.....è consigliabile una no profit oppure una aps?

    • Rispondi
      TeamArtist

      Le Aps sono un tipo di no profit... ti consiglio di scaricare e leggere questa nostra guida


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

      • Rispondi
        Francesca

        Mi scusi, mi sono resa conto di non essere stata chiara nella domanda...
        1. intendevo è preferibile costituire un'associazione culturale-ricreativa oppure una aps?
        2. Un'associazione può "nascere" da subito come aps oppure è un'associazione generica successivamente diventa una aps con modifica statutaria?
        3. I ns fini sociali rientrerebbero in una aps?
        grazie

        • Rispondi
          TeamArtist

          1. Aps
          2. Da subito
          3. In parte, si


          Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
          - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
          - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
          - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
          (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  9. Rispondi
    lucia atorino

    Salve vorrei sapere perchè un'associazione sportiva o che perlomeno dichiara di essere tale si costituisce snc invece che a.s.d.? una società snc ha gli stessi regii fiscali ed agevolazioni della a.s.d.?grazie per l'attenzione. saluti

    • Rispondi
      TeamArtist

      Una SNC è una società commerciale, di certo non una no profit


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  10. Rispondi
    RUBBI GIOVANNI

    siamo un asd senza scopo di lucro siamo obbligati a emettere una fattura elettronica alla PA non avendo PI o possiamo emettere fattura cartacea ?

    • Rispondi
      TeamArtist

      Senza PI non puoi emettere né una fattura cartacea né elettronica.


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  11. Rispondi
    Francesco Mazzarello

    Buonasera, sono il presidente di una associazione senza scopo di lucro con finalità di solidarietà sociale (assistenza socio sanitaria ad anziani), che gestisce una comunità alloggio per anziani,autorizzata per 20 posti letto. La struttura non e' accreditata dalla regione, pertanto non viene elargito alcun contributo. Le uniche entrate sulle quali la comunità si regge, sono i contributi che versano gli ospiti assistiti all'interno della stessa struttura. La mia domanda è la seguente:
    1. la forma associativa scelta è idonea per la gestione della comunità alloggio?
    2. Sarebbe opportuno optare per un'altra forma (cooperativa, onlus, altro)?
    In attesa di un riscontro, cordiali saluti.

    • Rispondi
      TeamArtist

      1. Le comunità alloggio sono soggette a normative regionali che stabiliscono requisiti sulle strutture e sui servizi, non sulla forma giuridica adottabile o meno per la gestione. Quindi la forma che avete scelto voi vale come le altre ma solo una analisi approfondita unita ad un ragionament completo coi soci può dire se sia la "migliore" in assoluto. Molto dipende infatti dagli scopi di ognuno.
      2. Vedi sopra: dipende.


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  12. Rispondi
    Simona

    Salve sono una giovane psicologa che, con un gruppo di altre colleghe, ha intenzione di avviare un associazione per promuovere sul territorio attività di prevenzione, promozione della salute, informazione relativa alla psicologia attraverso attività laboratoriali, training formativi, seminari ed eventualmente stabilire partnership con altre realtà locali. Mi chiedevo se fosse adatta la forma dell'APS.Grazie in anticipo!

    • Rispondi
      TeamArtist

      Ciao, ti consiglio di scaricare e leggere la nostra guida
      http://www.teamartist.com/costituire-nuova-associazione/


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  13. Rispondi
    Saverio

    Buongiorno,
    vorrei capire a quale "categoria" appartiene un'associazione che ha ottenuto il codice fiscale dall'Agenzia delle Entrate ma che non si è iscritta ad alcun albo e quali vantaggi/svantaggi ha rispetto alle altre tipologie e se ha possibilità di rapportarsi con la pubblica amminnistrazione (convenzioni, ecc..)
    Grazie,
    Cordiali saluti

    • Rispondi
      TeamArtist

      Se lo Statuto è scritto correttamente è una associazione no profit generica.
      I vantaggi e gli svantaggi sono molto diversificati... ti conviene scaricare, leggere e studiare la guida di questa pagina: http://www.teamartist.com/costituire-nuova-associazione/


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  14. Rispondi
    ANGELO

    Stiamo costituendo un'associazione NO PROFIT per l'organizzazione di corsi e attività culturali relative all'affresco. Posso usare la vostra bozza per lo statuto di un'associazione di volontariato? Come posso correggere l'art.1?
    Grazie in anticipo per la collaborazione e complimenti per la vostra "lezione" tenuta ad Udine qualche mese fa.

    • Rispondi
      TeamArtist

      Ciao Angelo, ti consiglio di scaricare, leggere e studiare la guida che trovi in questa pagina: http://www.teamartist.com/costituire-nuova-associazione/


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  15. Rispondi
    Fiammetta Miele

    Salve. Ho letto sul Vs. blog che un'associazione culturale può aprire una "sezione" ASD senza cambiare codice fiscale. Dunque:
    1) dobbiamo fare una variazione dell'oggetto sociale con una assemblea straordinaria?
    2) possiamo usare due denominazioni per le due attività (nome associazione associazione culturale e nome associazione ASD)?
    3) dobbiamo assumere denominazione unica e scrivere nomeassociazione Ass. culturale e sportivo dilettantistica?
    4) Perdiamo l'anzianità?

    • Rispondi
      TeamArtist

      Dove lo avresti letto?
      1. Direi molto di più. Va proprio adattato tutti lo Statuto.
      2. No
      3. Si
      4. Da quale punto di vista? In linea di massima, no.
      Consiglio di scaricare, leggere e studiare la guida di questa pagina: http://www.teamartist.com/revisione-statuto/


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  16. Rispondi
    Margherita

    Buongiorno, complimenti innanzitutto. Vi seguo spesso per l'attività della nostra ass. culturale e siete sempre un ottima guida di riferimento.
    La nostra ass culturale non riconosciuta sta prendendo in gestione una scuola di danza. Confrontandomi con un commercialista che tratta associazioni, mi consigliava al moemnto di mantenere l'associazione culturale con cod fiscale e cambiare lo statuto inserendo uno statuto dedicato alle scuole di danza per rientrare nelle asd.
    Le mie domande sono:
    1- Basta la modifica dello statuto (comunicato all agenzia delle entrate ovviamente) per diventare una asd?
    2- Può la nostra associazione culturale, che si occupava di organizzare eventi legati ad esposizioni artistiche e mostre di vario tipo, continuare con le attività precedenti?
    3- Vedo che altre scuole di danza hanno come denominazione Ass. culturale Taldeitali a.s.d., devo per caso cambiare il nome della mia associazione all'interno della modifica dello statuto in ass. culturale nome associazione asd?
    Grazie

    • Rispondi
      TeamArtist

      Posto che mi pare tutto forzatamente semplificato (ad esempio: per le ASD l'attività sportiva deve essere prevalente e finalizzata ad insegnare una disciplina sportiva a degli atleti che partecipino a competizioni sportive - non può essere una delle attività d'appoggio di una associazione culturale), cerco di rispondere sinteticamente alle domande.
      1. Posto che lo Statuto DEVE contenere tutte i requisiti obbligatori di legge per le ASD (non basta cambiare il nome), per cominciare ci si deve affiliare ad una FSN/DSA/EPS per entrare nel registro del CONi.
      2. Come dicevo sopra possono essere attività marginali.
      3. Dovete riportare il termine esteso Associazione Sportiva Dilettantistica e Culturale Taldeitali".


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

      • Rispondi
        Margherita

        Grazie per la risposta.
        Sono a conoscenza dell'affiliazione a un ente coni.
        Avevo già contattato il Danze Italia, e il loro consulente mi aveva consigliato di tenere l'associazione culturale per la scuola di danza, dicendomi che molte scuole fanno ass culturale e non asd, e cmq loro prevedono un tesseramento assicurativo.
        Lei dice che è un consiglio azzardato?
        Io pensavo di fare così per il primo anno di attività e vedere come vanno le cose. Abbiamo la previsione di avere 30-40 iscirtti, non si tratta di un largo giro e con l'associazione culturale abbiamo sempre organizzato eventi in cui venivano fatte performance di danza. Poi così avevamo uno spazio per l'associazione per le riunioni e eventuali eventi o laboratori.. lei dice che dovremmo dividere le due attività?

        • Rispondi
          TeamArtist

          Io dico che è un consiglio azzardato quello del commercialista che mi ha riportato. Sono più in linea con quanto le hanno detto a "Danze Italia".


          Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
          - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
          - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
          - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
          (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  17. Rispondi
    Angela

    Salve volevo sapere se con la nostra associazione onlus possiamo chiedere donazioni al esterno dei locali di soldi.
    Grazie distinti saluti

    • Rispondi
      TeamArtist

      Si


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  18. Rispondi
    teesa

    le associazioni no profit, su una domanda di concessione in uso temporaneo di suolo pubblico, devono applicare la marca da bollo da 16,00 euro?
    grazie Teresa Barile

    • Rispondi
      TeamArtist

      Se non è un atto registrato, no


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  19. Rispondi
    Dottor Fu

    Buongiorno, stiamo costituendo una associazione con la quale vorremmo fare dei corsi di arte, fotografia, lingue e alcune attività (non sportive) all'aperto con bambini. In generale abbiamo intenzione di fare prevalentemente dei corsi e mostre d'arte.
    Non sappiamo se scegliere la forma della APS o della associazione culturale semplice, cosa consigliate?

    • Rispondi
      TeamArtist

      Direi associazione culturale semplice


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  20. Rispondi
    Gerardo

    Buongiorno, dovendo rifare lo statuto che attualmente contiene molte inesattezze, volevo chiedere : attualmente siamo assimilabili ad una associazione no profit generica (spero di chiedere in futuro la qualifica di APS). Nello statuto cosa dobbiamo specificare? "associazione culturale"? o scrivere semplicemente "associazione no-profit"? Ci occupiamo di evangelizzazione e formazione cattolica.
    Grazie mille

    • Rispondi
      TeamArtist

      Non capisco. Se mi scrivi che vuoi diventare APS... lo Statuto deve essere adeguato a quello scopo (magari senza perdere l'opportunità del 2 per mille per le Associazioni culturali). Insomma, fai un piccolo investimento, dai retta a me, per non spendere di più in futuro: http://www.teamartist.com/revisione-statuto/


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

      • Rispondi
        Gerardo

        In realtà il mio quesito (forse espresso non chiaramente) è molto banale. Al momento di riscrivere lo statuto, in caso di associazione culturale, devo specificare che si tratta di associazione culturale o basta scrivere "associazione no-profit"?
        Grazie

        • Rispondi
          TeamArtist

          Scrivi anche "culturale"


          Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
          - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
          - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
          - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
          (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  21. Rispondi
    Daniela

    Buongiorno.
    1) Sono il Pres. di una sezione di una Associazione di protezione ambientale riconosciuta ai sensi dell’art.13L.08/07/1986n.349 D.M.n.59 SCOC 94 – O.N.L.U.S. – Aderente alla F.E.E.E. – Fondazione per l’educazione ambientale in Europa.
    Un nostro socio vorrebbe fondare dentro la nostra sezione una A.S.D., un'associazione per piccoli e giovani ciclisti, sempre sotto il nostro nome, dunque sarebbe una specie di sottosezione. La sezione è entusiasta dell'idea e lo stesso il direttivo nazionale, ma si può fare?
    2) Volevo sapere se voi vi occupate di seguire le associazioni in tutte le incombenze(intendo come fa un commercialista con un'azienda, ricordando le scadenze, controllando i libri, ecc.) e in questo caso quanto ci costerebbe annualmente?
    3) Noi al momento non abbiamo partita iva, ma nel caso dovessimo aprirla cambia il costo con voi?

    • Rispondi
      TeamArtist

      1. Solo se apre un nuovo codice fiscale a sé stante
      2. Un Commercialista non è un Associazionista come noi... questo per dirti che noi facciamo tutto quello che serve ad una Associazione, quindi molto di più di quello che sa fare un commercialista tradizionale. Trovi qui la descrizione del nostro servizio: http://www.teamartist.com/associazione-protetta-2/
      3. Si. Puoi chiedere un preventivo a parte.


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  22. Rispondi
    Michele Careddu

    Salve sto costituendo una aps perchè voglio immettere la mia attività in un locale con diversa destinazione d'uso a sensi dell'art. 32 della 383/2000. Devo attendere il decorso di un anno dalla iscrizione e dalla attività per lo stesso periodo per poter usufruire di questa agevolazione o posso usufruirne subito dopo la costituzione? grazie per la risposta. Michele Careddu

    • Rispondi
      TeamArtist

      Potrai usufruirne da quando la tua Associazione sarà in un Registro Pubblico (provinciale, regionale o nazionale delle APS). Sicuro di voler fare tutto da solo? Ci sono un sacco di decisioni da prendere... Un consiglio: leggi questo pagina.


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  23. Rispondi
    Davide

    Salve, vorrei costituire un'associazione e gli utili di fine anno devolverli in beneficenza ogni anno ad un'ente diverso.
    1-quale tipologia di associazionismo devo scegliere?
    2-se eventualmente facessimo delle manifestazioni, potremmo servire cibi?
    3-esistono delle limitazioni nella nomenclatura dell'associazione?

    Grazie
    Saluti

    • Rispondi
      TeamArtist

      1. Difficile stabilirlo perchè... quello che vuoi fare non ha senso. Perchè piuttosto non ti iscrivi a quella specifica Associazione e li aiuti per un anno a raccogliere fondi e donazioni?
      2. Con le opportune accortezze, si.
      3. Si, di diversa natura.


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  24. Rispondi
    Germana

    Gentilissimi,
    io e una mia amica vorremmo fondare una associazione per organizzare eventi di cultura e arte, tra cui anche alcuni eventi di beneficenza a sostegno di categorie svantaggiate, stabilendo partnership con diverse onlus di volta in volta.
    Possiamo costituirci come APS?
    Vorrei meglio capire requisiti e iter di una APS, se possibile.
    Grazie in anticipo e a presto.
    Cordialmente,
    Germana

    • Rispondi
      TeamArtist

      Non si può nascere APS, ma lo si diventa in un secondo momento.
      http://www.teamartist.com/costituire-nuova-associazione/


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  25. Rispondi
    raffaele

    Buongiorno vorrei costituire un'associazione per la salvaguardia, il ripopolamento, la promozione culturale riguardante testuggini in via di estinzione, quindi protette, di cui se ne sconosce la storia poichè come anzidetto quasi estinte.
    Mi devo rfiare ad un'associazione no profit semplice oppure ad una ONLUS (tutela e valorizzazione della natura e dell’ambiente, con esclusione dell’attività, esercitata abitualmente, di raccolta e riciclaggio dei rifiuti urbani, speciali e pericolosi di cui al decreto legislativo 152/2006)
    GRAZIE

    • Rispondi
      TeamArtist

      Sicuramente una Onlus è più indicata


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  26. Rispondi
    catia ghinelli

    La legge del 7 dicembre 2000 n.383 che disciplina le aps in riferimento alla destinazione urbanistica dei locali si applica anche alle ASD?grazie

    • Rispondi
      TeamArtist

      No


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  27. Rispondi
    Marco

    Un'associazione culturale può procedere alla raccolta di libere offerte su strada?

    • Rispondi
      TeamArtist

      Si


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  28. Rispondi
    luca

    Salve
    ho fatto tutti e tre i passaggi (mi piace, richiesta di amicizia etc)
    Ora la mia domanda 😉
    Devo aprire un associazione che mi permetta di organizzare corsi di presepistica (anche per persone svantaggiate e non) e di fare mostre presepiali e per accedere a fondi europei per progetti di vario genere come PON o assegnazione di locali comunali.
    Che Associazione conviene che fondi?
    La ringrazio anticipatamente

    • Rispondi
      TeamArtist

      A naso una culturale, che potrà poi diventare APS


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  29. Rispondi
    Sante Codecà

    La Soc. Canottieri Adda, ASD affiliata al CONI può essere annoverata come ONLUS a fini fiscali?

    • Rispondi
      TeamArtist

      Legga questo nostro post


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  30. Rispondi
    prisca

    Salve! Vorrei aprire un Associazione enogastronomica a scopo di Volontariato.
    Mi spiego meglio: sono una laureanda molto attiva nel volontariato del mio Comune, lo stesso la mia famiglia, e abbiamo anche un cuoco diplomato alla Chef Accademy of tuscany in casa, con haccp.
    Il nostro obiettivo è quello di organizzare cene a casa nostra (casa in campagna con molto giardino, parcheggio e gadzebi).
    Le nostre cene possono essere per poche persone, compleanni, cene di gruppo, turisti ecc.
    Ci sarà un solo menù a cena, al massimo 2 menù.Il prezzo della cena , nonostante sia abbondante e di qualità, sarà irrisorio, 20 o al massimo 25 €, di cui una quota sarà devoluta ogni sera ad un ente di volontariato diverso (es : il ricavato di 1 settimana sarà devoluto al canile del Comune, il ricavato della settimana prossima sarà devoluto alla scuola ricreativa per disabili del Comune, ecc).
    'E possibile fare una cosa del genere?
    Come mi devo muovere?

    • Rispondi
      TeamArtist

      E' fattibile ma tutti quelli che vengono a cena devono essere associati prima che si presentino.


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  31. Rispondi
    Jonny

    Buonasera siamo un gruppo di enduristi in moto e vorremmo costituire un'associazione senza obbligo di gareggiare.
    Vorremmo solo creare degli eventi motoristici tipo motocavalcate o fettucciati senza cronometro.
    Cosa ci consiglia?
    Siamo in Umbria al confine con il Lazio.
    Saluti.

    • Rispondi
      TeamArtist

      Direi ASD


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  32. Rispondi
    Alessio

    Salve a tutti,
    volevo farvi una domanda riguardo i costi di creazione e mantenimento di una onlus di semplicissima struttura ( 3 soci, completamente volontari ). Dato che il mio progetto prevede il visitare dei pazienti negli ospedali pediatrici travestito da super eroe, quindi sarei l'unico elemento attivo della associazione, vorrei capire se è fattibile economicamente per una persona creare una onlus.
    Grazie per l'attenzione!

    • Rispondi
      TeamArtist

      Si è fattibile, ma tutto dipende ovviamente dal volume di attività, avere o meno partita Iva ecc...


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  33. Rispondi
    antonio

    Buon giorno, mi chiamo antonio anselmi, sono il nuovo presidente di un'associazione non meglio specificata, ma essendo relativa al carnevale è facilmente riconducibile alla quarta categoria. L'associazione in questione, molto antica, ma mai regolarizzata, riceve dai soci una somma che viene utilizzata per lorganizzazione di una sfilata durante il carnevale;l'acquisto di un gadeget per i soci stessi; una serata danzante sempre riservata a loro e in ultimo una gita sociale. Abbiamo un vecchio statuto del 1900 con qualche modifica fatta di tanto in tanto. La mia domanda è proprio questa .... devo modificare e aggiornare lo statuto? cioè lo statuto deve avere per forza determinate caratteristiche? se si mi può indicare lo statuto più semplice possibile? Vorrei regolarizzare l'associacione per evitare spiacevoli sorprese.
    Ringraziando anticipatamente per l'aiuto, cordialmente saluto

    • Rispondi
      TeamArtist

      Lo statuto deve essere in regola con la normativa.
      Se vuole lo possiamo revisionare noi. http://www.teamartist.com/consulenza/


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  34. Rispondi
    Luca

    Preg.ssmo dott. Dalerba,
    le scrivo a nome di un gruppo di ragazzi che intende creare un circolo culturale con annessa scuola di musica, gli unici che sarebbero compensati sono gli insegnanti e i relatori di conferenze che verrebbero talvolta organizzate; tali costi sarebbero coperti dagli iscritti ai corsi e da eventuali sponsorizzazioni o patrocini.
    Le scrivo per chiederLe un parere su quale sia secondo Lei la forma che più si configurerebbe per tale associazione.
    In particolare rientreremmo nei casi permessi per la creazione di una ONLUS?
    RingraziandoLa per la disponibilità, La saluto cordialmente,
    Luca

    • Rispondi
      TeamArtist

      Onlus non credo, direi più associazione culturale o APS


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  35. Rispondi
    Sara

    Salve, siamo un gruppo di ragazzi di paese! Vorremmo fare una associazione per avere una palestra con gli attrezzi e un bar insieme!
    Che differenza c e tra costituirci come ASD o come circolo?? Cambia qualcosa?? Ci si affilia comunque ad un ente nazionale??

    • Rispondi
      TeamArtist

      Se fate attività sportiva, conviene farlo come ASD. http://www.teamartist.com/costituire-nuova-associazione/


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  36. Rispondi
    Emanuela Damasio

    Ho fatto tutti i passaggi richiesti anche se avete raggiunto il limite delle amicizie su fb (allora "seguo") e forse sono cambiate le diciture sul "mi piace", ma clikkando alune altre impostazioni seguirò i vostri aggiornamenti.
    Vorrei appunto aprire un'associazione, ma cerco delucidazioni. Le attività che propongo vanno principalmente dalle discipline olistiche e di crescita personale (meditazione, cristalloterapia, riflessologa plantare, bioenergetica, astrologia, terapie vibrazionali, reiki) per arrivare alla creatività, sia come strumento di consapevolezza che come formazione, sono un'attrice e vorrei proporre corsi di teatro, canto, scrittura... mi piacerebbe anche se è possibile fare piccole performance riservate ai soci.
    Mi hanno consigliato l'APS. Il locale che affitto è un C2 (magazzino/soffitta) e ho letto da qualche parte che l'APS è l'unica associazione che può avere sede in un C2 (non essendo specificata la locazione) e può svolgervi le attività. Il locale è di 55 mq e possiede un'agibilità/abitabilità.
    Quali sono eventualmente i tempi per aprire questo tipo di associazione? Conviene affiliarsi ad associazioni nazionali (come mi hanno consigliato alcuni) o si può anche non fare?

    Grazie

    Emanuela

    • Rispondi
      TeamArtist

      L'apertura di per sè è abbastanza veloce (deve chiedere il CF e redarre atto costitutivo e statuto)
      Conviene affiliarsi ad una Aps nazionale anche se non è obbligatorio


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

    • Rispondi
      Sabrina

      Ciao Emanuela, mi piacerebbe conoscere il tuo iter e quale hai scelto come APS Nazionale (se ne hai scelta una), perchè vorrei costituire un gruppo che pratica Reiki, meditazioni, medianità, cartomanzia, tecniche vibrazionali, naturopatia, corsi, invitare esterni per tenere corsi ecc..

      Resto in attesa di una tua gentile risposta.
      Grazie mille.
      Sabrina

  37. Rispondi
    claudio rizzoli

    buongiorno, una Associazione Onlus ha particolari vincoli rispetto ai non soci? Ovvero;
    - può dare servizi anche a loro?
    - deve dare servizi anche a loro?
    - questi aspetti sono regolamentati da qualche norma?
    grazie
    Claudio Rizzoli

    • Rispondi
      TeamArtist

      1. Si
      2. Non necessariamente
      3. Dal fatto stesso di essere Onlus, che prevede di aiutare delle categorie svantaggiate


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  38. Rispondi
    Simone

    Buongiorno, sono a richiederVi più che una domanda un consiglio per apertura Ex novo di Associazione No Profit.
    I soci fondatori vorrebbero richiedere la possibilità di ricevere il 5 per mille e quindi andrà inscritta in un albo/elenco.
    Lo scopo primario di tale associazione sarebbe quello di costruire un ospedale in un paese (Tanzania) svantaggiato. Per tale scopo quale tipologia sarebbe più adeguata e vorrei anche sapere se a seconda della tipologia da Voi consigliata se ci fossero agevolazioni fiscali e possibilità di richiesta di eventuali fondi o finanziamenti.
    Ulteriore precisazione i poteri di firma a chi possono essere affidati (presidente., tesoriere e/o amministratore).
    Grazie anticipatamente, saluti Simone Corbetta.

    • Rispondi
      TeamArtist

      Onlus, con poteri di firma al legale rappresentante (presidente)


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  39. Rispondi
    Roberta Dradi

    Buonasera,
    grazie per questo interessante spazio ricco di informazioni.
    Sono il Coordinatore di un Comitato di Quartiere eletto dai residenti del quartiere per elezione pubblica indetta dall'Amministrazione Comunale. Il Neo Comitato ha ereditato dal precedente Comitato, un Codice Fiscale rilasciato dall'Ag. Entrate per "91338-attività di altre organizzazioni associative N.C.A." con natura giuridica "12-Associazioni non riconosciute e comitati".
    Tra le attività che dal nuovo regolamento comunale il Comitato può e deve svolgere ci sono anche "attività di promozione sociale, culturale e civile".
    1)Possiamo nelle nostre condizioni raccogliere e gestire legittimamente fondi? e se si, fino a che cifre?
    2)possiamo far stampare un opuscolo con il programma delle ns attività su cui compare la pubblicità di ditte locali che per questo ci riconoscono una cifra di denaro? A fronte del pagamento rilasceremmo una ricevuta generica con su scritto "contributo alle attività del Comitato di Quartiere". può essere corretto?....non mi è chiaro cosa si intende per "sponsorizzazione" che tutti mi dicono non possiamo fare.....
    3)Vede motivazioni particolari per pensare di modificare la natura giuridica del comitato?
    Grazie sin da ora per la risposta

    • Rispondi
      TeamArtist

      1. Si. Legga questo nostro post
      2. si, ma se pubblicizzate una ditta dovete emettere fattura, e per farlo dovete avere partita Iva
      3. no


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  40. Rispondi
    Samara

    Ciao
    Ho intenzione , da tempo, di costituire un' associazione il cui oggetto sono servizi All anziano ma che allo stesso tempo dovrebbe potermi concedere di promuovere iniziative rivolte anche alla comunità a 360 gradi, fondamentalmente riconoscere i diritti della persona ; per cui implicitamente l organizzazione di eventi e attività che abbiano una finalità inclusiva.
    A tal proposito quale sarebbe il profilo più confacente che potrebbe permettermi con elasticità di affacciarmi alle istituzioni promuovendo il welfare come stato sociale di benessere a 360 gradi????

    • Rispondi
      TeamArtist

      Penso che APS possa andare bene


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  41. Rispondi
    claudio

    tra privati cittadini studiamo di aprire una associazione non profit che si occupa:

    1)conforto materiale ai disagiati con raccolta alimenti, vettovaglie indumenti etc etc

    2) conforto spirituale con la distribuzione gratuita di libri di preghiere, statue,immagini religiose etc

    il quesito era su quale tipo di associazione costituire e se molto piu' semplicemente si potrebbe dare corso ad una associazione no profit anche se nn riconosciuta

    attendiamo consigli fiduciosamente grazie

    • Rispondi
      TeamArtist

      Inizialmente no profit generica, successivamente potete chiedere di diventare APS


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  42. Rispondi
    Giuseppe Musiari

    faccio parte di una associazione ASD, Capoiera Gerais Parma affiliata a AICS quindi no profit. Abbiamo fatto una domanda per una manifestazione ma ora è arrivata una notifica dal comune per il pagamento di due marche da bollo una per la domanda e una per l'autorizzazione. Vorrei sapere se questo è corretto. Ossia dobbiamo pagare la marca da bolla anche se siamo No Profit? Grazie

    • Rispondi
      TeamArtist

      Si


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  43. Rispondi
    Elena

    Buongiorno.
    L'associazione genitori della piccola scuola di mio figlio (circa 80 iscritti, tesserati attuali circa 45, regione Lombardia) vuole chiedere l'attribuzione di codice fiscale.
    Le fonti di finanziamento sono: tessere di iscrizione, mercatini di oggetti autoprodotti (torte, oggetti decorativi) durante le feste della scuola, giornalino della scuola, e soprattutto corsi pomeridiani facoltativi a pagamento per i bambini, tenuti da terzi e sui quali l'associazione chiede una piccola maggiorazione.
    Tutti i ricavi vengono utilizzati per sostenere la scuola nell'organizzazione di feste e recite, corsi gratuiti in orario di lezione, materiale didattico, eventuale sostegno per famiglie disagiate.
    Cì è stato consigliato di costituirci come Associazione di Volontariato-ONLUS, perchè solo così non dovremmo aprire partita IVA, in special modo a causa dei corsi pomeridiani.
    Ma se ci costituissimo come Associazione culturale-sportiva, non eviteremmo comunque l'obbligo di partita IVA (corsi solo per gli associati, ovviamente)?
    Come ONLUS, i proventi dei corsi sarebbero dati dall'intera quota versata dai partecipanti o solo dalla quota di maggiorazione su quanto chiesto dai terzi (per il problema del supero del 66%)? Il limite del 66% è attivo anche se l'associazione è di volontariato?
    Tutte queste domande perchè temo che, visto anche la piccola dimensione della scuola e l'esiguo numero di iscritti all'associazione e l'ancor più esiguo numero di soci attivi, la soluzione AdV-ONLUS sia troppo gravosa in rapporto ai benefici realmente ottenibili, mentre l'associazione culturale mi sembra meno rischiosa.
    Chiedo scusa per eventuali stupidaggini, ma sto cercando di informarmi come posso perchè il direttivo dell'associazione sembra propenso ad agire di gran carriera senza fermarmarsi a riflettere più attentamente, e nessuno dei soci è interessato ad avere informazioni chiare...
    Grazie.

    • Rispondi
      TeamArtist

      Direi culturale, ma dalle domanda poste capisco che hai proprio bisogno di partecipare al nostro Corso di formazione per SuperDirigenti di Associazione. Trovi qui tutte le info http://www.teamartist.com/corsi/


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

      • Rispondi
        Elena

        Grazie per il parere.
        Io non sono nel direttivo, direi che quelli che hanno bisogno del corso sono i consiglieri... A parte la battuta, vedrò cosa posso fare.
        Ho detto quindi delle sciocchezze?
        Le informazioni specifiche di natura fiscale le ho chieste per avere argomentazioni valide e documentate con cui far riflettere la prossima assemblea, quando ci sarà la votazione per la forma associativa, e per la quale gli amministratori danno per scontato che tutti accetteranno per buone le loro teorie sulla OdV-ONLUS.
        PS: sembrerà una cosa assurda, ma non ho profili social. Con un misero account Google posso mettere un "mi piace" da qualche parte?...

        • Rispondi
          TeamArtist

          Per il discorso partita Iva... dipende, se le vostre attività avranno carattere "commerciale" la partita Iva sarà comunque necessaria


          Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
          - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
          - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
          - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
          (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

          • Elena

            In ritardo ringrazio.
            Ho provato a chiedere prudenza e criterio, ma purtroppo è stata votata la costituzione in ONLUS senza prendere in considerazione null'altro, perché i consulenti hanno spinto in questa direzione, dato che secondo loro è proprio un caso da manuale di volontariato! (Per loro non conta l'aiuto a soggetti svantaggiati, ma solo l'agire senza retribuzione, cioè "volontario").
            Se non ho frainteso, questi consulenti vengono sovvenzionati per sostenere le ONLUS (fondazione Cariplo e Regione), mentre non percepiscono nulla per gli altri tipi di associazione... va beh...
            Sembra anche che i consulenti diano per scontato l'ottenimento della qualifica.
            Speriamo che gli amministratori siano all'altezza dell'impresa: sempre per quanto riportato dai consulenti sono convinti che le pratiche fiscali siano relativamente facili. Per ora a titolo precauzionale non rinnoverò l'adesione.
            Se ci saranno sviluppi interessanti per chi ha problematiche simili lo comunicherò.
            Grazie ancora per l'attenzione.

  44. Rispondi
    giovanni

    salve,
    in una città ogni anno si tiene un palio, molto più modesto del classico palio di siena, l'organizzazione è sempre a quartieri, nel nostro quartiere vorremmo costituire una associazione, è possibile creare una aps?

    • Rispondi
      TeamArtist

      Direi che sia meglio un'associazione culturale


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  45. Rispondi
    Marco Giacoppo

    Buongiorno, sono presidente di un'associazione sportiva dilettantistica che vorrei trasformare in associazione culturale; a tal proposito non volendo perdere la storicità dell'asd preferirei optare per una trasformazione piuttosto che per la chiusura dell'asd e la costituzione ex-novo di un'associazione culturale.
    Volevo capire quale è la strada migliore da percorrere.
    Grazie

    • Rispondi
      TeamArtist

      Il vostro statuto prevede fini culturali? Se no, la prima cosa da fare sarà modificarlo


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  46. Rispondi
    Giulia

    Salve. Siamo una OdV regolarmente iscritta al registro regionale e quindi, Onlus di diritto. Non mi è chiaro se per svolgere le nostre attività per il raggiungimento dei fini istituzionali, dovremmo registrare le persone che ne usufruiscono come "soci volontari" dell'associazione o se sarebbero semplicemente degli usufruitori. Inoltre, le differenze tra le varie associazioni, sono solamente i fini e che le APS hanno un registro nazionale? Grazie anticipatamente

    • Rispondi
      TeamArtist

      Se sono persone a cui svolgete i vostri servizi di aiuto/assistenza, non serve che siano soci


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  47. Rispondi
    aldo caputo

    Salve... siamo tre ragazzi organizzatori di eventi e vorremmo creare un'associazione. come possiamo fare? aspetto vostre notizie.
    saluti

    • Rispondi
      TeamArtist

      Domanda estremamente generica. Direi che una consulenza privata faccia al caso vostro. http://www.teamartist.com/consulenza/


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  48. Rispondi
    Ignazio

    buongiorno, siamo un gruppo di 30 persone molto affiatate . Ci siamo denominati " is Amigus de sa Friscura", e stiamo pensando di costituire un'associazione senza scopo di lucro . Le finalità proporre e realizzare forme di autogestione, tra gli anziani , con il contributo della loro esperienza; dallo svago, attività culturali, di educazione e tutela della salute, organizzando corsi di ballo, di ginnastica, gite culturali e incontri conviviali. Chiedo è possibile fare questo ?(1) e che associazione si deve creare? (2)
    (3) A quali spese andiamo incontro?

    • Rispondi
      TeamArtist

      1. Si
      2. Generica o culturale
      3. Dipende tutto dalle attività che andrete a svolgere!


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  49. Rispondi
    teresa

    buon giorno io sono un'infermiera che oltre il mio dovere svolto al meglio vorrei istutuire un'associazione onlus di soccorso e trasporto malati,ma la mia domanda è questa : posso avvalermi di ambulanza e quali sarebbero i requisiti da rispettare?

  50. Rispondi
    Adriano

    Buongiorno
    Con altre persone stiamo pensando di aprire una associazione che svolga attività quali: yoga, pilates, posturale, psicomotricità, trattamenti shiatsu e osteopatici, nutrizionista nonché laboratori con bambini ludico ricreativi e organizzazione di eventi formativi.
    A quanto abbiamo capito possiamo aprire una associazione culturale oppure una ASD.
    Non sappiamo quale convenga maggiormente e non solamente in termini economici ma anche di gestione.
    Da quanto abbiamo capito:
    1) Anche le Asd possono operare per fini ricreativi e culturali;
    1 a.in caso di risposta affermativa, le asd tesserano i propri soci ad un Ente di Promozione Sportiva i soci che svolgono solamente attività di tipo ludico ricreative nonché culturali possono non essere tesserati all’EPS? Ci sono quindi due tipi di soci e tessere?
    1 b.Nello statuto dovremmo specificare quali attività riguardano il campo sportivo e quali quello culturale?(probabilmente lo faremo insieme a voi :-) )
    2) Le Asd possono ricompensare i soci che svolgono attività nell’associazione attraverso i ”compensi sportivi” sempre che ne sussistano i presupposti.
    3) Di contro le Asd sono tenute, per il momento,ad avere un defibrillatore e richiedere certificati medici.
    3a.Sarebbe tenuta a richiederlo indistintamente a tutti i soci? Anche a coloro che svolgono attività quali shiatsu laboratori ludico ricreativi?

    Grazie mille per la disponibilità e complimenti per la vostra competenza.

    • Rispondi
      TeamArtist

      1. Ni. Può essere una attività sussidiaria, di certo non l'unica o la principale.
      1a. Si, si tesserano solo gli atleti. Leggi questo post.
      1b. Potrebbe essere una possibilità
      2. Solo per le attività di ambito sportivo.
      3. Dipende, ma diciamo di si.
      3a. Dipende da alcuni aspetti. Se sono tesserati ad un EPS, tendenzialmente, si.


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  51. Rispondi
    Luca T.

    Buongiorno, vi scrivo per ricevere cortesemente risposta al seguente quesito. Con alcuni amici stiamo organizzando degli eventi per ridare vita al centro storico di alcune città del zona dove viviamo. Questi eventi prevedono per due giorni la chiusura del centro storico e l'organizzazione di tornei sportivi durante il giorno e di concerti alla sera. Le varie amministrazioni comunali, per concedere gli spazi, chiedono che la proposta dell'evento sia fatta da un'associazione.
    1. Il nostro dubbio è: possiamo costituirci come ASD ed avere ad oggetto sociale anche l'organizzazione di eventi culturali? O viceversa è meglio costituire una associazione culturale no profit che abbiamo come oggetto sociale, semplificando, quello di far rivivere il centro storico mediante anche l'organizzazione di eventi sportivi?
    Grazie, complimenti per l'ottimo sito e Saluti.

    P.S.: metterei volentieri un "MI PIACE" su Facebook, ma non sono iscritto e non posso farlo

    • Rispondi
      TeamArtist

      Non aprirei MAI una associazione ex novo per gestire un evento. Troverei una associazione già esistente e lo farei con loro, da volontario.


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  52. Rispondi
    ENZO MAGRONE

    Buonasera,
    vorremmo aprire un'associazione senza fini di lucro che si occupi di assistenza agli stranieri. Oltre che aiutare gli stranieri nel trovare un lavoro (o aprire un'attività), aiutarli nel trovare un alloggio, essere in generale un punto di incontro ecc., vorremmo anche occuparci del disbrigo delle varie pratiche, come ad esempio permessi di soggiorno, ricongiungimenti, visti, ecc. Pensavamo di offrire questo servizio (disbrigo pratiche) solo agli associati.
    1) Possiamo usufruire del regime fiscale agevolato 398/91?
    2) Per il disbrigo delle pratiche per i nostri associati dobbiamo rilasciare loro fattura, semplice ricevuta o cos'altro?
    3) quale codice ATECO dobbiamo utilizzare?
    4) la persona che si occuperà del disbrigo delle pratiche dovrà in qualche modo essere pagata. E' meglio che sia anche lei socia oppure no? Come sarebbe meglio inquadrarla (per il suo compenso) in modo che questa paghi meno tasse e contributi possibile?
    Grazie mille.
    Cordiali saluti

    • Rispondi
      TeamArtist

      1. Se aprite partita iva, si.
      2. Semplice ricevuta
      3. Dipende
      4. Meglio di no. Per l'inquadramento ottimale: dipende dalla sua situazione soggettiva nel dato momento in cui si valuteranno le diverse opzioni in campo.


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  53. Rispondi
    Alessio

    Bounasera,
    Stiamo recuperando un'Associazione soccorso onlus aperta ormai da 4 anni; la precedente gestione è stata un disastro con assegni a vuoto, protesti, cambiali, insoluti ed altro. Vorrei capire:
    1. come posso controllare la situazione dell associazione (esempio se all'ufficio onlus ci hanno tolto la qualifica onlus ed vari)
    2. e se ancora, aperta una volta cambiato il presidente, i bilanci foraggiati da lui ed eventuali pendenze decadrebbero.

    • Rispondi
      TeamArtist

      1. Devi recarti presso il vostro ufficio di riferimento della Agenzia delle Entrate e verificare la vostra presenza nell'anagrafe delle Onlus
      2. Leggi questo post.


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  54. Rispondi
    Dario Caggia

    Leggendo uno statuto come si riconosce l'appartenenza all'associazione no profit semplice ???
    Grazie. A risentirci.

    • Rispondi
      TeamArtist

      Ciao Dario. La domanda così come è posta non ha senso. Di solito all'articolo 1 si scrive una roba del tipo: "La Associazione PincoPallo è una associazione no profit così come previsto dall'ordinamento italiano... etc etc" se è questo che intendi.


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  55. Rispondi
    Antonio

    Buongiorno, con qualche amico stiamo pensando di costituire un'associazione cui intestare un forum piuttosto frequentato da motociclisti con lo scopo di avere un ente non legato a una singola persona e per poter ricevere fatture per i beni e servizi necessari all'organizzazione delle nostre attività ludiche. Di solito per la partecipazione ai nostri eventi chiediamo ai partecipanti una quota di iscrizione che serve al pagamento dei costi di gestione del forum e il resto viene donato in beneficenza. Domande:

    1- dal punto di vista squisitamente economico (costi di costituzione e gestione), la forma di associazione più conveniente è la ASD?
    2- quali sono le principali differenze fiscali ed economiche tra ASD e APS?
    3- nel caso un associato lo chiedesse, può essere rimborsato per le spese sostenute per le attività dell'associazione?
    4- è possibile che un socio, magari il presidente, chieda uno "stipendio" per l'attività che presta per l'associazione o per queste fattispecie giuridiche non sono previsti compensi?

    • Rispondi
      TeamArtist

      1. No. Perchè le spese di costituzione più basse le hanno Onlus e Aps. I costi di gestione sono più o meno identici ma bisognerebbe capire quali attività si andranno a fare.
      2. Le ASD hanno un regime particolarmente favorevole per i collaboratori sportivi.
      3. Se sono documentate, si
      4. Sono vietati. Può essere retribuito, nelle ASD, se presta una attività (non per essere il Presidente in sé).
      In ogni caso non si sceglie in base alla convenienza economica la natura associativa che si vuole assumere, ma solo rispetto alle attività che si vogliono andare a fare.


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  56. Rispondi
    Matteo Resca

    Esiste la classificazione ASCD (associazione Sportiva culturale dilettantistica)?

    • Rispondi
      TeamArtist

      NO.


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  57. Rispondi
    davide

    Salve, sono responsabile di una aps, una Pro Loco affiliata UNPLI. Al nostro interno abbiamo un gruppo ciclistico amatoriale, ma i nostri tesserati non possono partecipare a tutta una serie di eventi riservati a tesserati FCI e Coni, perché non siamo una ASD.
    1. Visto che siamo in fase di modifica dello statuto, volevo capire se fosse possibile aggiungere la dicitura ASD o altre modifiche in modo da poterci iscrivere al Coni o ad altri enti riservati alle associazioni sportive, senza perdere i benefici o lo status di Pro Loco.
    2. Può essere contemporaneamente aps e asd?

    • Rispondi
      TeamArtist

      1. Teoricamente si. Ma lo statuto da realizzare non è così semplice... consiglio la lettura di questo post.
      2. Si


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  58. Rispondi
    Luigi

    Se fondando una No Profit ci volessimo assicurare che il suo governo sia sempre nelle mani fidate di chi la costituisce, qual'è il numero minimo di soci possibile?
    Grazie

    • Rispondi
      TeamArtist

      Guarda, la domanda è un controsenso. Le Associazioni DEVONO garantire la democrazia interna: una di queste garanzie è proprio la possibilità che gli organismi dirigenti possano cambiare e che vi sia un ricambio nel tempo dei soci. Partire dal presupposto da cui vuoi partire tu è la negazione del no-profit. Non solo, non credi che se non si è in grado di mantenere la leadership di un gruppo, forse è bene che si venga sostituiti?


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  59. Rispondi
    Mario

    Buongiorno, sono presidente di una ONLUS iscritta e riconosciuta da tutti gli Enti preposti(Dipartimento, Regione, Provincia) ma affiliata alla F.I.P.S.A.S. (Federazione Italiana Pesca Sportica e Attività Subacquee) a sua volta riconosciuta dal C.O.N.I.
    Il problema che si pone in questi giorni è che dopo 17 anni dalla sua costituzione, regolare affiliazione alla Federazione succitata, nonostante lo stato di Onlus, mi viene detto che devo farne una A.S.D. e di conseguenza fare l' iscrizione al C.O.N.I.
    Non vorrei con questo perdere lo stato di Onlus e di conseguenza il diritto a percepire il contributo del5 x 100.
    Potete cortesemente darmi una risposta in merito?

    • Rispondi
      TeamArtist

      Chi ti ha detto che DEVI farne una ASD?
      In ogni caso lo status di Asd e Onlus possono coesistere, mantenendo il diritto di accedere al 5 per mille.


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

      • Rispondi
        mario fiorentini

        Grazie per la sollecita risposta, ma il fatto di iscrivere la mia associazione Onlus anche A.S.D. lo dice la mia federazione e il CONI............. Dicono che sono obbligato a farlo, a norma di uno statuto che non mi è dato vedere....... Grazie comunque.

        • Rispondi
          TeamArtist

          Se volete essere nel Registro del Coni è così. Ripeto, in ogni caso, per voi non è un problema.


          Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
          - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
          - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
          - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
          (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  60. Rispondi
    Luigi Bischi

    1. Se volessi fondare un'associazione con il prevalente scopo della formazione e dell'organizzazione di convegni, riunioni, piccoli eventi e diffusione materiale editoriale e audio-video, forse la più indicata è la NO PROFIT?
    2, Coloro che usufruiscono delle attività devono necessariamente essere soci?
    3. I soci possono essere soltanto 3 persone fondatrici?
    Ringrazio di cuore e auguro buon anno!

    • Rispondi
      TeamArtist

      1. Direi di si
      2. No
      3. No


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  61. Rispondi
    michele

    Salve, gentilmente se possibile gradirei avere una delucidazione. Io ho una semplice associazione no profit:
    1. posso trasformarla in asd?
    2. se si, che iter dovrei seguire?

    • Rispondi
      TeamArtist

      1. Si
      2. Assemblea soci straordinaria per la modifica dello Statuto. Sia nella denominazione che nei contenuti. Subito dopo ci saranno un bel po' di passaggi formali da fare (registrazione statuto, aggiornamento anagrafica fiscale, modello eas etc etc).
      Per quale motivo vorrebbe fare questa trasformazione?


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  62. Rispondi
    Antonella

    Salve vorrei avere qualche informazione, se possibile, in merito alla forma giuridica ed agli adempimenti da dover fare per poter trasportare gli animali feriti in autoambulanza al primo punto di soccorso veterinario.
    Cordialità

    • Rispondi
      TeamArtist

      Gentile collega, questo blog è gratuito solo per le associazioni no profit. Se interessato, può acquistare una nostra consulenza a pagamento. http://www.teamartist.com/consulting-appointment/


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  63. Rispondi
    rossella

    Desidero aprire una associazione che operi nel campo della scuola per attività didattiche ed extra didattiche, attività sportive ma anche nel sociale come corsi di comunicazione, di danza, gite ed escursioni, eventualmente anche con disabili.
    Posso costituire una APS, no profit o ONLUS
    Grazie dell'informazione
    Rossella

    • Rispondi
      TeamArtist

      Si.


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  64. Rispondi
    Giorgio Barbato

    Salve, con un piccolo gruppo di amici vorremmo organizzare un festival di fotografia. Di conseguenza vorremmo chiedere qualche contributo a enti locali (comune), banche e qualche sponsor per pagare un gettone presenza agli ospiti e organizzare le varie mostre. Siamo obbligati a organizzarci in associazione o in qualche modo possiamo farlo da liberi cittadini? Grazie per la risposta.

    • Rispondi
      TeamArtist

      A mio parere conviene che troviate una Associazione già esistente nella quale entrare ed appoggiarvi.


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  65. Rispondi
    Stefano

    Complimenti per il servizio che offre, lo trovo molto utile.
    Sono operatore olistico e animatore sportivo giovanile. Vorrei capire quale tipo di associazione conviene aprire nel caso volessi utilizzarla per promuovere le discipline del benessere e le tecniche di meditazione ed offrire attività in ambito ludico e di sviluppo psicomotorio propedeutiche per la pratica sportiva, prevedendo anche la collaborazione con altre associazioni o enti.
    Immagino che per ricevere un compenso dai soci che usufruiscono dei servizi, l'unica formula utilizzabile è che personalmente, offra la mia attività professionale con partita i.v.a. e regolare ricevuta fiscale.
    La ringrazio anticipatamente e le auguro buone feste

    • Rispondi
      TeamArtist

      Discorso un po' complesso. Diciamo però che una Associazione non si fa da soli e nemmeno per pagarsi uno stipendio...


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

      • Rispondi
        Stefano

        Salve,
        L’associazione sarebbe costituita da operatori delle discipline del benessere, counselor, animatori sportivi giovanili e perseguirebbe gli scopi di promozione delle attività di carattere culturale, di ricerca etica e spirituale, ludiche e di sviluppo motorio, nonché servizi, contribuendo alla crescita e allo sviluppo delle potenzialità umane dei soci.
        Vorrebbe promuovere la conoscenza di tecniche intese al benessere fisico, mentale e spirituale dell’individuo, attraverso iniziative interdisciplinari e interculturali aperte allo scambio, al libero confronto e al contributo di tradizioni e discipline diverse. Intenderebbe promuovere conferenze, corsi di formazione, pubblicazioni, dibattiti collaborando anche con altre associazioni, enti.
        Soci collaboratori possono offrire le proprie competenze professionali all’interno della stessa?
        Quale tipo di associazione è la più adatta, tra asd e aps?

        • Rispondi
          TeamArtist

          Aps.


          Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
          - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
          - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
          - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
          (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  66. Rispondi
    sonia apa

    quesito:tipologia di ente
    -scopo:promuovere lo sviluppo e la conoscenza dell'imprenditoria a km 0.
    associare diverse figure professionali ed imprenditoriali del territorio per fornire un servizio a chiunque abbia bisogno di trovare professionisti e/o inprenditori qualificati a km 0
    utenti: esterni all'associazione
    soci: imprenditori e professionisti

    Può essere considerata associazione semplice?
    grazie
    S.A.

    • Rispondi
      TeamArtist

      Si


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  67. Rispondi
    rosa

    con un gruppetto di amici ho costituito un'associazione, definendola onlus, presentato statuto e atto costitutivo all'agenzia delle entrate e ho il codice fiscale. L'obiettivo è occuparci di cultura musicale e integrazione sociale; ora si presenta l'opportunità di entrare in un bando del MIUR grazie ad una scuola che vuole fare attività musicali. Cos'altro burocraticamente mi tocca fare, vista la vostra chiara frase: non si diventa onlus perché lo si è dichiarato?dalle vostre distinzioni mi pare di aver capito che mi converrebbe un'associazione no profit semplice, vero? Urgente, grazie, diffonderò i" mi piace"

    • Rispondi
      TeamArtist

      Voi al momento dovreste essere una no profit "semplice" se non avete fatto richiesta di diventare ONLUS.
      Per sapere come diventare Onlus, legga questo nostro post


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  68. Rispondi
    monica

    E'possibile costituire un'associazione no profit per una casa famiglia per anziani nella quale ci sarebbero delle entrate mensili? Grazie molte

    • Rispondi
      TeamArtist

      Si


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  69. Rispondi
    Monica

    Buongiorno, sono una giovane donna affetta da una forma particolare di cardiopatia che mi può causare un arresto cardiaco in qualsiasi momento. Dalla diagnosi ad oggi, per quanto seguitissima con professionalità e affetto dai medici, in molti momenti ho provato quel senso di solitudine, confusione e paura, incertezza che nemmeno i medici e le persone care hanno attenuato. Avrei avuto bisogno di risposte e confrontarmi con persone nella mia stessa condizione. Oggi desidero far nascere da qualcosa di brutto una cosa utile a persone come me o famigliari. Desidero fondare un'associazione senza scopo di lucro, dove poter organizzare gruppi di mutuo aiuto, confronto, che abbia anche funzione divulgativa con incontri tenuti gratuitamente da esperti, medici, psicologi, insegnanti attività sportive a noi concesse (yoga...), azione di sensibilizzazione presso strutture maggiormente frequentate dai giovani e più a rischio, scuole, centri sportivi dove poter porre attenzione sull'importanza del primo soccorso e della presenza di un defibrillatore, cose troppo spesso sottovalutate. Molte iniziative gratuite. Vorrei sapere:
    1. cosa devo fare?
    2. Quale ente di appartenenza è pertinente?
    3. chi contattare?

    • Rispondi
      TeamArtist

      Innanzitutto, come faccio sempre, ti sconsiglio di fondare una Associazione ex novo. In Italia è pieno di Associazioni che arrancano per la mancanza di volontari. Il mio consiglio quindi è di verificare chi sul tuo territorio fa già qualcosa di simile ed entrare in squadra con loro. Qui in Lombardia ad esempio le attività che descrivi sono portate avanti molto bene dai circoli territoriali dell'AVIS. In bocca al lupo!


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  70. Rispondi
    simona

    1. un'associazione sportiva (asd) può essere anche aps?
    2. in caso affermativo che modifiche devo apportare?
    grazie

    • Rispondi
      TeamArtist

      1. Si ma... perchè?
      2. Va rifatto lo Statuto e poi si deve entrare in un registro pubblico.


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  71. Rispondi
    Alina Imperatore

    può un'associazione iscritta al registro ONLUS modificare lo statuto in tutte le sue parti diventando di fatto una APS ed usufruire della precedente iscrizione al registro delle ONLUS ed utilizzare lo stesso codice fiscale?

    • Rispondi
      TeamArtist

      Assolutamente NO. Andrebbe infatti a perdere i requisiti per essere una Onlus ed i diritti ad essere nel registro.


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  72. Rispondi
    Antonio

    Buongiorno, la presente per porVi , gentilmente una domanda. Con un gruppo di amici vorremmo costituire una'associazione che opera nell'ambito della promozione e pratica sportiva dilettantistica indirizzata principalmente ai bambini e ragazzi adolescenti. Contemporanemente vorremmo assistere i soci della stessa associazione (persone fisiche, ditte individuali e società) in materia fiscale, del lavoro, servizi caf e patronato, consulenza finanza agevolata per le imprese.
    1. E' possibile far coincidere il tutto in un'unica associazione?
    2. E' possibile aderire alla legge 398/91 per le ASD?
    Vi ringrazio per l'aiuto
    Antonio

    • Rispondi
      TeamArtist

      1. In linea teorica si. Ma non mi pare una grande idea.
      2. In linea teorica si.


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  73. Rispondi
    Nicola

    Salve,
    vorrei costituire un'associazione finalizzata al reperimento di fondi, che poi vorrei destinare ad eventi o attivita meritevoli siano essi sportivi o culturali:
    1. che tipo di associazione mi consigliate?
    2. dove posso reperire un fac-simile di statuto
    3. indicativamente di che budget dovrei disporre?
    4. dovrei iscrivermi a qualche ente di promozione o federazione? (o è consigliabile farlo)
    e soprattutto l'ultima domanda
    5. trattandosi di raccolta fondi (da afre tramite eventi, sponsor o altro) devo avere delle accortezze particolari? intendo da un punto di vista ficale/legale.

    grazie,
    Nic.

    • Rispondi
      TeamArtist

      1. Dipende da quale sarà la tipologia di attività prevalente
      2. Legga questo nostro post
      3. Per la costituzione? Bastano poche centinaia di euro
      4. Dipende dal tipo di associazione; se sportiva, SI
      5. Legga questo nostro post


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

      • Rispondi
        Nicola

        Grazie del chiarimento.
        Nello specifico vorrei raccogliere fonditramite sito internet e la pubblicita ad esso collegata.
        1. Quale tipologia di associazione mi consigliate?
        2. i fondi raccolti in questo modo sono assimilabili ad attivita commerciale o no?

        Grazie,
        Nic

        • Rispondi
          TeamArtist

          1) dipende, qual'è lo scopo dei fondi raccolti?
          2) dipende, c'è la vendita di qualche bene a fronte dei fondi corrisposti o sono solo donazioni?


          Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
          - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
          - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
          - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
          (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

          • Nicola

            1. Vorrei raccogliere fondi per finanziareprogetti di altre associazioni
            2. Nessun acquistodi beni. Solo dinazioni e pubblicita.
            Grazie,
            NIC

          • TeamArtist

            1. Una Onlus o una APS
            2. Bene


            Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
            - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
            - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
            - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
            (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  74. Rispondi
    bruna

    Buongiorno,siamo un gruppo di amici che hanno la passione di girare in moto ( no gare) harley . si organizzano giri domenicali, ed una o due volte all'anno creiamo eventi ricreativi e umanitari invitando amici harleisti non soci di altri luoghi promovendo cultura locale .inoltre attività didattiche per la sicurezza su strada. per finanziarci vorremmo anche acquistare gadget e magliette con ns logo per rivenderle (sempre a prezzi modicissimi)
    che tipo associazione culturale generica oppure asd ?

    • Rispondi
      TeamArtist

      Anche ASD, in questo articolo c'è un link che contiene tutti gli sport riconosciuti


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  75. Rispondi
    Giovanni

    Buonasera, avrei un quesito da porvi. Io e una mia amica vorremmo costituire un'associazione per poter sviluppare dei progetti in africa. Nello specifico la mia amica è già lì da un anno, collabora con una diocesi del cameroun, ma il suo sogno è quello di costituire un'associazione per raccogliere fondi per sostenere bambini con progetti sanitari, educativi. Quale è la forma associativa più adatta al ns. caso? Grazie

    • Rispondi
      TeamArtist

      Un'associazione generica, che potrà poi trasformarsi in Onlus


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  76. Rispondi
    GIOVANNI

    Salve, anni fa è stata "chiusa" una ass di vol. culturale - iscritta regolarmente alla regione sardegna. Si può ri-aprire riprendendo la stessa attività e tipologia? grazie

    • Rispondi
      TeamArtist

      Cosa intende per chiusa? Se chiusa non si può riaprire, ma dovete aprire un'altra associazione


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  77. Rispondi
    Anna

    Buongiorno ,

    Mi chiamo Anna ed io e mio marito abbiamo un progetto di attività per ragazzi ( tipo scout ) nel quale organizzare corsi ed esperienze didattiche . Vorrei capire quale tipo di associazione potremmo aprire o se invece dobbiamo aprire una cooperativa , quanti soci servono è come funziona la ripartizione degli utili se c'è o se non si devono avere utili ma solo capitale. ( noi pensavamo una quota d'iscrizione più un piccolo abbonamento bimestrale ) .

    Grazie

    Anna

    • Rispondi
      TeamArtist

      Per questo tipo di richieste è bene approfondire l'argomento all'interno di una consulenza privata. Clicchi qui


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  78. Rispondi
    Fabio Tirinato

    Salve vorrei sapere per poter ottenere un finanziamento per aprire un B&B di tipo sociale, qual'è la migliore via da seguire? chi può ottenere un finanziamento di questo tipo? un'APS o una ONLUS per esempio? Oppure lo può ottenere anche un singolo cittadino? se sì, qual'è la prassi?
    Grazie Mille

    • Rispondi
      TeamArtist

      Cosa intende per B&B di tipo sociale? Che tipo di attività fareste?


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  79. Rispondi
    Fabio

    Salve sono fabio, sono una persona disabile vorrei poter aprire nella realtà dove vivo una forma associativa che possa creare un qualcosa nell'ambito sociale e turistico, mi piacerebbe poter creare una APS che possa partecipare a qualche bando regionale o europeo per poter accedere ad un bando per la gestione di una struttura accessibile in cui si potrebbero ospitare persone con disabilità. Quali sono le migliori forme associative per poter partecipare ad un bando eventualmente per poter svolgere questa attività? Grazie Mille

    • Rispondi
      TeamArtist

      Può utilizzare la forma della APS


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  80. Rispondi
    Antonio

    Salve, sono un padre di 3 bambini nello Spettro Autistico (Autistici quindi anche se solo 1 in grave condizioni)
    Insieme ad un'altro genitore avremmo un progetto da realizzare, ovvero l'apertura di un'Agriturismo ove sviluppare realtà di lavoro per capifamiglia di famiglie con disabilità senza lavoro e persone disabili.
    Premetto che io da circa 4 anni sono senza lavoro e all'inizio di Agosto ho chiuso la mia attività di Artigiano e come me sono in molti a trovarsi in questa situazione.
    Siamo ambedue Amministratori di un gruppo Facebook di genitori di figli disabili (prevalentemente Autistici) e vorremmo creare un'associazione per poter realizzare tutto questo.
    Siccome avremmo desiderio di "espandere" questo progetto anche in altri territori del nostro paese (gli iscritti al gruppo sono in tutto il paese e in molti vorrebbero fare altrettanto) pensavamo anche all'apertura di una Cooperativa, ma questo è un passo successivo.
    Arrivo al nocciolo della mia richiesta: Sapendo che il lavoro per la gestione dell'Associazione è notevole e siccome l'altro amministratore ha un lavoro e io no, il grosso del lavoro lo svolgerò io.
    Ho modo di ricevere una minima retribuzione per "poter tirare a campare" visto che mia moglie segue i figli e non avrebbe nemmeno modo di lavorare?
    Vi ringrazio anticipatamente per il vostro aiuto a capire come muoverci.
    Saluti
    Antonio Bulfamante

    • Rispondi
      TeamArtist

      Certamente. Ci sono diversi tipologie di contratti di cui può usufruire. Legga questo nostro post.


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  81. Rispondi
    ADA

    Buona sera,

    volevo chiedere se è possibile aprire una ludoteca/sala compleanni facendo parte di un'associazione

    In attesa di una vostra risposta, porgo cordiali saluti

    • Rispondi
      TeamArtist

      Dipende. Cosa ci vuole fare con questa ludoteca?


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  82. Rispondi
    Tommaso

    Siamo un'associazione APS iscritta regolarmente nel registro regionale, siccome abbiamo intenzione di partecipare ad alcune attività sportive con i ragazzi del nostro gruppo, vorremmo sapere se è possibile diventare ASD e poterci affiliare a qualche associazione di carattere nazionale. grazie Tommaso

    • Rispondi
      TeamArtist

      Si, si può fare


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

      • Rispondi
        Tommaso

        Vi ringrazio della risposta, non so se posso approfittare, comunque vi pongo un'altra domanda. Dove posso trovare strumenti utili per il cambio da APS a ASD, o semplicemente devo fare un cambio sullo statuto. Nel rispetto della vs policy ho messo il like sulla vs pagina e mi sono permesso di pubblicizzarla sulla nostra https://www.facebook.com/galatina2000

        • Rispondi
          TeamArtist

          Clicchi qui http://www.teamartist.com/consulenza/ e fissiamo una consulenza privata.


          Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
          - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
          - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
          - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
          (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  83. Rispondi
    antonio

    Salve, sto per costituire un'impresa sociale con la forma giuridica di aps. Dall'articolo mi sembra di aver capito che non posso scrivere nello statuto per esempio " E' costituita l'associazione di promozione sociale "XXXXX" impresa sociale" bensì solo un generico richiamo alla forma giuridica, cioè " E' costituita l'associazione "XXXX" impresa sociale".
    L'acronimo aps può essere utilizzato, per esempio negli atti dell'impresa, solo dopo l'eventuale riconoscimento? Per meglio chiarire, durante il periodo prima di un eventuale riconoscimento, come posso fare per pubblicizzare la circostanza che l'associazione rispetta i requisiti della 383/2000? Riesco a comprenderlo per le ONLUS essendo questa una categoria tributaria, per le aps è la medesima cosa? Grazie ecomplimenti per il blog.

    • Rispondi
      TeamArtist

      No. La registrazione dell'atto costitutivo non è obbligatoria per legge ma è bene farla per essere riconosciuti come associazione. Va fatta necessariamente entro 20 giorni dalla costituzione.


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

      • Rispondi
        Antonio

        Mi scusi, probabilmente non sono stato chiaro. Il mio dubbio partiva da ciò che affermate nella parte finale dell'articolo e cioè " Questa è anche l’unica famiglia per la quale non si deve essere riconosciuti da un ente superiore (non è che si scrive a Statuto di essere una APS o una ONLUS o una ASD e lo si è: c’è un iter, da dopo la fondazione, di circa 1-2 anni)" e cioè se vi è la necessità di essere riconosciuti si è, per esempio, aps a tutti gli effetti solo dopo tale riconoscimento.
        1. Quindi l'uso della locuzione "Associazione di Promozione Sociale" o dell'acronimo "Aps", utilizzato fin dalla fondazione dell'associazione e comunque prima del riconoscimento,sarebbe arbitrario e non può essere utilizzato?.
        2. Se così stanno le cose un eventuale utilizzo di tale denominazione prima del riconoscimento quali conseguenze comporta? Grazie.

        • Rispondi
          TeamArtist

          1. Sarebbe sbagliato usarlo senza essere riconosciuti
          2. Non essendo una APS, vi possono venire contestati i benefici di cui avete goduto


          Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
          - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
          - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
          - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
          (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  84. Rispondi
    Andrea

    Buongiorno, a giorni mi trasferisco ad una quindicina di chilometri dalla mia città, Arezzo. Io e mia moglie ci trasferiamo a XXXXXXXX una frazione sulla statale per Cortona.
    Sotto la casa che abbiamo acquistato ci sono un paio di fondi commerciali non più in attività. Muovendomi nella frazione ho sentito e visto alcune mancanze, e una è la mancanza di biliardi. Mi piacerebbe aprire qualcosa abbinando biliardi, texas holdem, gioco delle carte, e sloot.
    Quale è la forma fiscalmente più adatta, la forma che a fine anno non mi azzeri tutto quello che entrerà?

    • Rispondi
      TeamArtist

      Una bella srl.


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  85. Rispondi
    Nicola

    Spett.le Team Artist, avrei qualche domanda:

    1) L'intero Consiglio direttivo 'in pectore' deve necessariamente comparire - ciascuno con relativa carica - già nell'elenco dei firmatari dell'atto costitutivo? O possono associarsi in seguito?
    2) E' possibile ricoprire contemporaneamente la carica di Presidente e quella di Direttore artistico di un'associazione culturale no profit generica (che "ospiti" per es. un gruppo musicale amatoriale - coro, orchestra o banda)...
    3) ...o in qualche modo svolgere entrambe le mansioni (per la seconda delle quali ci sarebbe una forma di rimborso)?
    4) Esiste una possibilità in cui il voto di un membro del Consiglio direttivo possa valere doppio?

    Vi faccio i miei complimenti per il prezioso servizio: illuminante, preciso e conciso!
    Rigrazio anticipatamente,
    N

    • Rispondi
      TeamArtist

      1. Si.
      1b. No
      2. Si
      3. Si... anche se è meglio che legga questo nostro post.
      4. Quello del Presidente nel solo caso che ci sia parità in un voto già espresso. Questo per evitare l'immobilismo. DEVE essere previsto a statuto.


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  86. Rispondi
    Martina

    Buonasera, la mia domanda è:
    Il Presidente di una Asd che svolge attività istituzionali di danza, può essere anche insegnante all'interno di essa tenendo lezioni di danza come professionista con partita iva? Grazie

    • Rispondi
      TeamArtist

      Certamente-


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  87. Rispondi
    Vito D'Alba

    Una APS può essere anche una ASD o viceversa?

    • Rispondi
      TeamArtist

      Si.


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  88. Rispondi
    Valentina Pettinelli

    Spett.le team Artist,chiedo quale sia la forma più idonea per costituire un'associazione teatrale amatoriale senza scopi di lucro, conveniente sotto ogni aspetto. Fiduciosa in un sollecito riscontro, saluto cordialmente.
    Valentina Pettinelli

    • Rispondi
      TeamArtist

      Associazione no profit generica che a Statuto riporti che siete anche una Filodrammatica. Perchè?
      Legga questo nostro post.


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  89. Rispondi
    Maria

    Salve, io e una collega vorremmo costituire una ASD per i nostri corsi di danza e per fare dei progetti da proporre in varie sedi e realizzare eventi. Quello che non è chiaro sono le spese di gestione della ASD. Ci conviene rivolgerci ad un commercialista per ogni chiarimento ed per evitare passi falsi? Grazie

    • Rispondi
      TeamArtist

      Le conviene affidarsi a noi! http://www.teamartist.com/consulenza/


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  90. Rispondi
    PETROSILLO FRANCESCO

    Buongiorno, sono il Presidente di una ASD. Dobbiamo spostarci da un locale di categoria urbanistica C1 in un locale di categoria C2.
    Il quesito è: alla luce di varie sentenze di TAR amministrativi (Lecce e Napoli) per una associazione sportiva culturale e l'altra per una Associazione sportiva dilettantistica e di promozione sociale, possiamo noi con riferimento alla legge 7 dicembre 2000, n. 383 "Disciplina delle associazioni di promozione sociale"Art. 31.
    4. La sede delle associazioni di promozione sociale ed i locali nei quali si svolgono le relative attività sono compatibili con tutte le destinazioni d’uso omogenee previste dal decreto del Ministro per i lavori pubblici 2 aprile 1968, pubblicato nella Gazzetta Ufficiale n. 97 del 16 aprile 1968, indipendentemente dalla destinazione urbanistica,
    possiamo noi spostarci senza andare incontro a problemi con l'UTC del comune di XXXXXX?

    • Rispondi
      TeamArtist

      A mio parere, NO. La categoria C" è quella dei magazzini e depositi che non hanno l'agibilità per la permanenza continuativa di persone... Ma potete provare a ragionarne con l'UTC del Comune e sentire cosa vi dicono loro.


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  91. Rispondi
    Serena

    Salve,
    io ed altri colleghi psicologi stiamo costituendo una associazione con lo scopo di promuovere il benessere e la cultura psicologica, orientare ai servizi pubblici e privati, offrire convenzioni ai soci sulla cura e il trattamento del disagio psicologico.
    L'idea sarebbe quella di arrivare, nel tempo, a fare convenzioni con la asl e altri enti.
    1) è preferibile costituirci come Aps o come Onlus?
    2) esiste una preferenza per l'una o per l'altra forma statutaria da parte del Sistema Sanitario Nazionale nel convenzionare servizi?
    3) Abbiamo pensato alla Onlus per accedere ai vantaggi del 5X1000 e alla detraibilità delle donazioni, non ne avremmo accesso come Aps,giusto?
    Grazie

    • Rispondi
      TeamArtist

      1. Aps
      2. Di norma, no.
      3. No, dipende. Come APS riconosciuta ne avrete diritto. Legga questo nostro post.


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  92. Rispondi
    Luigi

    1. Può una asd Onlus gestire un impianto sportivo (vari corsi di attività motoria) aperto al pubblico (a non soci) ed acquisire i relativi proventi?
    2. se si, quali sono le condizioni da rispettare?

    • Rispondi
      TeamArtist

      1. In linea di massima, si. Ma perchè una ONLUS per gestire un impianto sportivo???
      2. Beh, la domanda è davvero troppo vaga per poter avere una risposta di poche righe su questo blog. Cosa le interessa nel dettaglio?


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

      • Rispondi
        luigi

        1- E' stato vinto un bando pubblico (la concessione non ha carattere imprenditoriale ) dedicato alle asd. La qualifica di onlus era già posseduta da tempo...non è stata costituita ad hoc.
        2- per non perdere la qualifica di onlus.
        Grazie

        • Rispondi
          TeamArtist

          1. Ok ma... quindi siete anche una Asd? Tra gli scopi della onlus, descritti a Statuto, c'è anche questa attività?
          2. La domanda rimane vaga in ogni caso. Per non perdere la qualifica di Onlus bisogna operare seguendo tutte le norme di carattere fiscale che governano il settore e si devono mantenere tutte le caratteristiche che vi hanno dato la possibilità di iscrivervi al Registro Pubblico. Legga qui.


          Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
          - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
          - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
          - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
          (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  93. Rispondi
    Paola

    Buongiorno, sono una libera professionista nel settore olistico/benessere, e con alcuni colleghi abbiamo recentemente costituito un'associazione con l'idea di proporre corsi di formazione professionali e amatoriali e divulgare le discipline di cui ci occupiamo con incontri, conferenze, ecc. All'interno dello scopo sociale, abbiamo indicato che l'associazione nasce con lo scopo principale di promuovere lo studio e la diffusione del Tuina (massaggio cinese) e del Qigong, tutelando, sostenendo e valorizzando la figura dell'operatore non medico di Medicina Cinese; che si pone come organizzazione professionale degli operatori Tuina, degli insegnanti di Qigong e degli operatori di altre Discipline Bio-Naturali; che si costituisce anche come organo per la promozione della cultura medica cinese ed altre culture e discipline affini presso enti, istituzioni, scuole e società civile.

    1. L'art. 1 del nostro statuto recita: E’ costituita un'associazione sportiva dilettantistica e di promozione sociale denominata “YILONG INSTITUTE a.s.d.”. Scrivendo in questi termini, la denominazione è corretta o deve includere anche la sigla APS?
    2. Ci siamo costituiti come ASD perché è nostra intenzione affiliarci a CSEN, che ha un settore dedicato alle discipline olistiche e che potrà rilasciare patentini tecnici per i nostri corsi professionali. Inoltre alcune discipline (tai chi quan, yoga, ecc) sono ascrivibili all'ambito sportivo. E' corretto?
    3. Oltre a registrare statuto e atto costitutivo, inviare il modello EAS semplificato, affiliarci a CSEN, la dicitura nell'art. 1 comporta un qualche obbligo di registrazione ulteriore riguardo all'attività di promozione sociale?
    4. insieme a un collega terremo i corsi professionali, emettendo regolare fattura all'associazione per le ore di formazione espletate. E' corretto?
    5. Per l'associazione (in possesso solo di codice fiscale) il pagamento della fattura per prestazione professionale significa fare attività commerciale?

    • Rispondi
      TeamArtist

      1. In linea di massima si. Ma per quale motivo volete essere anche APS oltre che ASD?
      2. In linea di massima si.
      3. Certamente, in un registro pubblico.
      4. In linea di massima si, poi i rapporti di lavoro sono molto delicati e complessi e non si possono liquidare in due righe di commento.
      5. No


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

      • Rispondi
        Paola

        Buonasera, grazie per la Sua risposta. Necessito ancora di un paio di chiarimenti riguardo alle risposte fornite:
        1. non ho capito se la denominazione Yilong Institute a.s.d. può dirsi corretta.
        2. Il motivo per cui abbiamo indicato che si tratta di un'asd e di promozione sociale è che, anche se alcune delle discipline di cui ci occupiamo possono rientrare nell'ambito sportivo, noi faremo perlopiù formazione, attività didattica, divulgazione. E' un errore, a Suo parere? Immagino che, anche se volessimo togliere il riferimento all'aps, trattandosi dell'art. 1 dello statuto non si possa più modificare, giusto?
        3. se non possiamo cambiare denominazione, la registrazione come aps in un registro pubblico è quindi obbligatoria. C'è un termine di tempo per effettuare tale registrazione?
        4. le due persone che terranno i corsi (almeno in questa fase iniziale) saremo io (tesoriere) e il Presidente. Emetteremo regolare fattura all'associazione, essendo noi liberi professionisti con p.iva. Può essere contestata questa gestione per conflitto di interessi? consigliate di fare una lettera di incarico? E' appropriato fatturare un costo orario intorno ai 30 €?

        Grazie, è veramente difficile districarsi in un ambito così insidioso....

        • Rispondi
          TeamArtist

          1. A mio parere dovrebbe essere "Associazione Sportiva Dilettantistica e di Promozione Sociale Yilong Institute"
          2. A mio parere è un errore. Dovete scegliere la vostra natura e poi perseguirla. Questo "mischione" sembra solo un modo godere di opportunità fiscali pensati per tipi di Associazioni diverse. Già è molto tirato per i capelli il fatto che possiate essere considerati una ASD...
          3. Potete cambiare denominazione è l'iscrizione in un registro pubblico non è obbligatoria di per sè ma solo per godere di alcuni vantaggi.
          3. Mi sembra corretto.


          Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
          - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
          - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
          - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
          (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

          • Paola

            Leggendo le Sue risposte mi è sorta una subitanea illuminazione:
            1. avrebbe senso modificare la denominazione in "Yilong Institute" punto e basta (togliendo asd e aps)?
            2. sarebbe un'associazione generica senza fine di lucro, giusto?
            3. quali svantaggi rispetto a una asd?
            4. cosa cambierebbe a livello gestionale rispetto a una asd?
            4. un'associazione generica può affiliarsi a CSEN (o affini eps)? mantenere questa possibilità è per noi fondamentale per poter rilasciare diplomi nazionali per i corsi di formazione professionale che organizziamo.

            Grazie davvero.

          • TeamArtist

            1. No
            2. No. Se siete una Associazione dovete scriverlo nella denominazione.
            3. Non avreste la possibilità di retribuire gli sportivi dilettanti nel regime dei 7500
            4. Qualche obbligo in meno (come la registrazione al Coni)
            5. Credo di si ma dovreste chiederlo a loro.


            Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
            - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
            - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
            - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
            (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  94. Rispondi
    fiorella landinelli

    Sono il presidente di una Associazione di promozione sociale e solidarietà familiare iscritta agli albi regionali.
    1- Vorremmo chiedere il titolo di ONLUS ma non ho capito se ci tocca poi aderire al regime fiscale delle onlus o possiamo procedere sempre con quello attuale?
    Per esempio la nostra attività prevalente è rivolta a persone svantaggiate ma alcuni soci collaborano anche lavorativamente e sono retribuiti.
    2- Nel caso si passi ad onlus possono ancora mantenersi tali?

    • Rispondi
      TeamArtist

      1. E' un dubbio che mi sono posto spesso. A mio parere nulla osta, basta che non decidiate di usarli entrambi.
      2. Se "passa" no. Dovrà usare solo quello delle ONLUS. Se invece vuole mantenere entrambe le nature, si.


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  95. Rispondi
    Alessio Bongiorno

    Buonasera , io e tre soci vorremmo aprire un associazione di tipo onlus per trasporto sanitario semplice , convenzioni con l asl per trasporto dializzati e trasporti privati ....volevo sapere quale era la forma di associazione giusta( odv, aps o ass non riconosciuta) noi non abbiamo molti soldi da investire quindi avremmo bisogno di fare raccolte fondi per ambulanze sede ed altro queste sono le domande.
    1 Quale di queste ci consiglia fare?
    2 E possible una volta avviata l associazione pagare i soccorritori
    3 E possibile una volta avviata stipendiare i soci
    Grazie in anticipo

    • Rispondi
      TeamArtist

      1. Onlus.
      2. Dipende, ma in linea di massima si (basta assumerli).
      3. Meglio di no.


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  96. Rispondi
    Mario

    Buonasera, siamo un gruppo di amici e vogliamo costituire un'associazione che possa occuparsi di temi assistenziali nei confronti di soggetti svantaggiati e non (intrattenimento per bambini e anziani non necessariamente affetti da patologie o con deficit). Essendoci tra i soci professionalità di ogni genere tra cui medici, psicologi, assistenti sociali, ecc., vorremmo parzialmente retribuire chi presterà la propria opera. Inizialmente potremmo anche fare poche (2 o 3) iniziativa ogni anno.
    1- quale forma è più appropriata per lo scopo indicato? APS o ONLUS?
    2- possiamo retribuire i soci fondatori e non che presteranno la loro opera? con entrambe le forme di associazione i soci sono retribuibili?
    3- è necessario chiedere partita iva per qualsiasi seppur minima attività commerciale?
    4- converrebbe chiedere il riconoscimento giuridico?
    Grazie mille!

    • Rispondi
      TeamArtist

      1- Onlus
      2- E' discutibile. Nel caso della Onlus lo sconsiglio.
      3- Se sarete una Onlus potrete, in determinati casi, evitarlo.
      4- Senza dubbio.


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  97. Rispondi
    Alessandro

    Buongiorno vorrei sapere se il presidente di un' asd che riveste l'incarico di direttore artistico puó ricevere compensi?
    Grazie

    • Rispondi
      TeamArtist

      Si ma... legga questo nostro post.


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  98. Rispondi
    Piero

    Preliminarmente vi faccio i complimenti per il forum.

    Sono presidente di una piccola asd dove si svolgeranno dei corsi di danza.
    Sapreste indicarmi che tipo di requisiti, formali, deve possedere il locale (destinazione d'uso, certificazioni varie ecc.)?

    • Rispondi
      TeamArtist

      E' un tema molto controverso. Preliminarmente deve avere l'agibilità, la permanenza di persona, esser a norma per quanto riguarda i parametri igienico sanitari, tutti gli impianti devono essere certificati e tutte le strutture a norma.


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  99. Rispondi
    Massimo

    Buongiorno,
    siamo una ASD che si concentra sulla danza, con una parte minoritaria di teatro.
    Dopo questi primi due anni abbiamo capito che essere associati ad un ente sportivo ha ovviamente i suoi vantaggi, ma di fatto siamo esclusi da qualsiasi forma di finanziamento provinciale o comunale in quanto non veniamo finanziati da chi segue lo sport e nemmeno da chi segue la cultura, per motivi opposti e a volte un po nebulosi.
    Ovvio che ce la caviamo con le nostre forze, ma vorrei capire perché devo sentire dire che cultura è quello che fa spettacolo, ma in generale gli spettacoli delle scuole di danza non vengono presi in considerazione perché si sostengono da soli. Spettacoli di cori, musicisti etc vengono invece finanziati. Non stiamo parlando di grandi cifre, ma non vedo la coerenza di approccio, e soprattutto vedo molta maggiore vicinanza con chi si occupa di cultura rispetto a chi su occupa di sport.
    1. Ora la domanda è questa: ha senso per noi trasformarci in Ente culturale?
    2. Che svantaggi avremmo rispetto alla situazione attuale?

    • Rispondi
      TeamArtist

      1. A mio parere, no
      2. Ad esempio non poter più usare il regime dei 7500.


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  100. Rispondi
    Paolo

    Salve,
    Sono presidente di una neo costituita A.S.D. nel comune di Palermo, nella quale principalmente si terranno corsi di danza (classica e moderna) ed altre attività di contorno come zumba e pilates. Abbiamo già eseguito tutte le procedure amministrative necessarie alla costituzione della'A.S.D., ma permangono alcune perplessità.
    Domanda:
    1) Anche per i corsi di danza è necessaria la costante presenza di istruttore con laurea in scienze motorie o ISEF?
    2) Il locale ove si terranno i corsi deve rispettare particolari normative?
    3) che tipo di comunicazione occorre fare al COmune per l'inizio dell'attività?

    • Rispondi
      TeamArtist

      1. Non è obbligatorio, a meno che lo abbiate deciso nel vostro statuto o vi sia imposto dagli enti cui vi siete affiliati.
      2. Deve avere l'abitabilità, gli impianti devono essere certificati, tutto deve essere a norma e rispettare i parametri igienico sanitari dell'Asl locale.
      3. Nessuna. Ma potete chiedere all'UT del comune per conferma.


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  101. Rispondi
    alessandro

    Salve vorrei sapere se:
    1. il presidente di un'asd (ancora da costituire) può essere anche il direttore artistico di un evento.
    2. Se si deve essere nominato dai soci?
    3. basta la nomina dal consiglio direttivo?
    4. bisognerebbe fare un'assemblea?

    • Rispondi
      TeamArtist

      1. Si
      2. Non necessariamente
      3. Anche
      4. Mi sembra esagerato


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  102. Rispondi
    Silvano Valisi

    Buon Giorno, sono portatore di una malattia rara ai polmoni e vorrei con altri istituire una Onlus che si occupi dei problemi dei malati e assuma iniziative di sostegno, con raccolta fondi ecc. A quale Legge devo ricondurmi per una corretta costituzione e gestione? al decreto legislativo 4 dicembre 1997 n. 460 o alla legge 11 agosto 1991, n. 266 o alla Legge 383/2000?

    • Rispondi
      TeamArtist

      Dipende dal registro pubblico cui vorrete accedere. Io di solito prediligo il 460 del 1997


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  103. Rispondi
    Sara

    Salve, volevo sapere quale tipo di associazione adatta per aprire una scuola privata
    grazie .

    • Rispondi
      TeamArtist

      Dipende. Una scuola privata di che tipo?


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  104. Rispondi
    Ugo

    Cosa ci azzecca una associazione comunque costituita con il "Centro Anziani"'
    1. I Centri anziani dipendono dal comune?
    2. Il comune detta le regole per la gestione del Centro Anziani?
    3. Può un soggetto essere iscritto a più di una associazione?
    4. Può un soggetto essere iscritto a più di un Centro Anziani?

    Grazie se vorrete rispondermi. La gente comune troppo spesso è costretta a vivere e regolarsi in base a leggende metropolitane piuttosto che in base a regole che trovano fondamento in leggi e regolamenti.

    • Rispondi
      TeamArtist

      1. Dipende. Alcuni sono privati, altri sono all'interno di strutture pubbliche proprietà dei Comuni e quindi convenzionati con gli stessi.
      2. Vedi 1. Può dettare QUALCHE regola... di certo non tutte e non le principali.
      3. Certamente
      4. Si


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  105. Rispondi
    riccardo

    Buongiorno, dovremmo costituire un associazione, i campi di cui ci occuperemmo sono Modellismo radiocomandato e Paramotore, nella sezione aeromodellismo abbiamo alcune persone che si stanno specializzando nell'uso di multirotori (droni) valutando anche una collaborazione con la protezione civile.

    1. Quale tipo di ass. ci consigliereste?
    2. è vero che nelle ass.non registrate il presidente risponde con il proprio patrimonio?
    3. se si in che misura (responsabilità)?

    Abbiamo già effettuato qualche intervento con una scuola, e vorremmo ampliare il numero di eventi (corsi/dimostrazioni)
    4. dobbiamo affiliarci al coni o non è obbligatorio?
    5. Ci interesserebbe la possibilità di poter chiedere qualche aiuto economico seppur di modestissime dimensioni, non abbiamo intenzione di fare piramidi ma magari un aiuto per qualche accessorio (tipo gazebo, tavolini, radiocomando allievo-maestro).

    • Rispondi
      TeamArtist

      1. ASD
      2. Si
      3. In toto
      4. Ve lo consiglio
      5. Diventando ASD potrete chiedere il 5 per mille.


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  106. Rispondi
    luca

    Salve siamo un gruppo di 3 animatori, abbiamo ereditato una A.S.D. che aveva come oggetto la pratica dello sci e dello snowboard, ora la nostra idea è di modificarla o addirittura chiuderla per aprirne un'altra ridandole un nome e un nuovo statuto. Vogliamo creare un'Associazione il cui fine è l'aggregazione delle persone a scopi sportivi, ricreativi e culturali. La domanda è:
    1. quanto andiamo a risparmiare modificandola piuttosto che chiudendola e aprendone un'altra?
    L'altra domanda è:
    2. come facciamo ad evitare di pagare l'INPS per noi e per i nostri collaboratori (considerando la possibilità di rimborsare tutte le spese documentate)?
    3. E soprattutto come facciamo ad essere in regola se ci viene un controllo nella struttura mentre operiamo insieme al nostro staff, se sono affissi i programmi e gli orari delle attività e magari in quel momento non stiamo facendo attività sportiva ma un laboratorio creativo o un cabaret?
    4. Come dice la legge tutto ciò che è correlato all'animazione prevede il pagamento di tasse che riguardano aziende produttive come snc, sas o srl, come mai?
    Ci stiamo grattando la testa da un po' per risolvere la faccenda e ancora non ne siamo venuti a capo. Abbiamo ascoltato già più di un parere di esperti anche perchè l'Associazione con cui abbiamo collaborato la scorsa stagione è in causa con qualche centinaio di animatori fuori regola per un controllo e si prevede una multa a 4 o 5 zeri;
    5. quindi volendo prevenire tutto questo in che modo possiamo fare per essere "puliti"?
    6. Quale tipo di Associazione ci conviene costituire considerando che faremo oltre all'animazione turistica anche animazione sociale, attività ludiche, ricreative e culturali, nonchè formazione?
    7. Domanda più importante: se ogni persona che collabora con l'Associazione (consapevole che il tutto è assolutamente senza scopo di lucro) possiede la tessera regolare, conosce lo statuto a menadito e collabora con il gruppo per gli scopi sociali, perchè per la legge italiana è fuori regola?
    8. Se lo è come può fare per essere in regola?
    Spero vivamente riusciate a darci risposte complete
    Grazie

    • Rispondi
      TeamArtist

      1. Molte ore di tempo... cambiandola senza chiudere e riaprire vi eviterete un po' di scartoffie.
      2. I collaboratori sportivi dilettanti e i rimborsi a piè di lista non sono soggetti ad INPS. Pensate di avere altre forme di collaborazione (in ogni caso questo aspetto dipende persona per persona: ogni caso è a sé)
      3. Una associazione sportiva può tranquillamente fare anche attività culturale e ricreativa, basta scrivere bene lo statuto.
      4.5. ????? Di che legge parla?????
      6. ASD con anche attività culturali e ricreative
      7.8, Non capisco le domande...
      Vi conviene venire ad uno dei nostri corsi: http://www.teamartist.com/blog/2015/03/24/il-primo-corso-in-toscana-per-super-dirigenti-di-associazione-di-teamartist/


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  107. Rispondi
    Massimo

    Buongiorno,
    Vorremmo costituire un'associazione per organizzare un centro estivo in collaborazione con un agriturismo.
    1. È possibile?
    2. Vorrei inoltre chiedere se è possibile retribuire i soci che farebbero gli educatori.

    • Rispondi
      TeamArtist

      1. Si, anche se non ne capisco la convenienza.
      2. Si.


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  108. Rispondi
    Cosimo Frisenna

    Salve ,vorrei costituire una asso. no profit che si occupi di promuovere il tiro con l'arco medievale,ovvero storico,con eventi culturali , ludico sportivi,ovvero tornei.
    Grazie

    • Rispondi
      TeamArtist

      Uh...? Qual è la domanda? Come possiamo aiutarla?


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  109. Rispondi
    gusy

    Salve vorrei creare un onlus per gli anziani tipo portarli in giro x visite mediche e tutto ciò che concerne x i loro fabbisogni. Vorrei sapere se è possibile e cosa bisogna fare, se ci aiuti per poter fare TT ciò insomma cm funziona, grazie per la risposta.

    • Rispondi
      TeamArtist

      Possiamo sicuramente aiutarvi. Trova qui i nostri tariffari: http://www.teamartist.com/consulenza/


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  110. Rispondi
    Letizia

    Salve (ho messo tutti i mi piace e siete davvero professionali e di grande aiuto per noi) la mia è un'Aps siamo un gruppo di famiglie con bambini autistici e ci stiamo preoccupando di sensibilizzare il territorio e le istituzioni a riguardo ... e molto altro ancora.. dopo un anno di attività ci chiediamo se diventare ONLUS, domande:
    1. per diventare ONLUS dobbiamo modificare lo statuto in assemblea straordinaria?
    2. dobbiamo registrare nuovamente lo statuto? e ripagare tutto?
    3. nel frattempo ci siamo iscritti al registro delle aps della nostra regione cosa accadrebbe acquisendo la qualifica ONLUS? dovremmo comunicarlo alla regione? dovremmo iscriverci ad un altro registro regionale?
    4. con la nuova denominazione i soci dell'attuale Aps verrebbero automaticamente importati alla Onlus oppure dovremmo fare nuovo libro soci etc?
    5. la comunicazione alla Siae e AdE x regime 398 andrebbe riscritta? o vale quella che già abbiamo fatto (come Aps ovviamente)
    6. il modello EAS andrebbe rifatto aggiornando oppure come se fosse una uova associazione? e sempre entro il marzo dell'anno seguente?

    grazie siete mitici 😉
    7. la vostra consulenza gestirebbe tutto ciò? cmq allo sportello AdE dovrei andarci sempre io a registrare etc o voi in via telematica (ipotesi)

    • Rispondi
      TeamArtist

      1. Si.
      2. Si e Si.
      3. Dovreste iscrivervi al registro nazionale tenuto dall'Agenzia delle Entrate.
      4. I soci sarebbero sempre gli stessi (perchè l'associazione sarebbe sempre la stessa).
      5. Vale sempre quella.
      6. Non credo serva rifarla.
      7. Potremmo sicuramente gestire il tutto per voi, compresa la registrazione.


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  111. Rispondi
    Mauro

    Siamo un gruppo di appassionati di escursioni un po vecchietti dai 70 ai 80 anni e vorremo fondare una Associazione per promuovere la nostra attività.
    In seguito poi acquistare un mezzo per usarlo per le nostre escursioni, il tutto senza alcun profitto che tipo di ass. mi consigliate, grazie per il vostro interessamento.

    • Rispondi
      TeamArtist

      Una Associazione no profit semplice.


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  112. Rispondi
    Giuseppe

    vorrei costutuire un tipo di associazione che mette insieme tecnici (Ing. Geom.) e impresa edile o operai quale associazione è più indicata?e perchè? Grazie

    • Rispondi
      TeamArtist

      Dipende. Quali dovrebbero essere gli scopo di questa Associazione?
      In ogni caso le consiglio di venire a frequentare questo corso.


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  113. Rispondi
    SPAGNA MARIA

    Buongiorno, vorrei aprire un asilo nido nel comune di Bergamo, chiedo se posso aprirlo come associazione no profit e come devo fare.

    • Rispondi
      TeamArtist

      No, non può.


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  114. Rispondi
    MARINO GIACOMO

    Quali sono le agovolazioni a favore delle Associazioni no profit “semplici”? E qual è il riferimento legislativo di queste agevolazioni ?

    • Rispondi
      TeamArtist

      Vada qui e troverà tutto: http://www.teamartist.com/blog/
      clicchi su "PRONTUARIO"-


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  115. Rispondi
    grazia cotta

    buongiorno
    vorrei costituire una associazione culturale
    sono obbligata ad affiliarmi ad una ass. nazionale?
    grazie

    • Rispondi
      TeamArtist

      No. Potrebbe però esserle utile a seconda delle attività che vorrà andare a fare...


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  116. Rispondi
    Laura tuveri

    Salve, la nostra aps può diventare socio di una cooperativa di lavoratori non necessariamente svantaggiati, se non per essere disoccupati? Grazie cordialità

    • Rispondi
      TeamArtist

      Dipende dallo Statuto della Cooperativa.


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  117. Rispondi
    Andrea

    Vorrei costituire una associazione no profit per poter accedere a bandi - gare e per poter gestire un progetto culturale in ambito nazionale aspirante europeo. Vorre sapere cosa comporta costituire una Ass. No profit a livello di responsabilità amministrative - quali i costi di avviamento e quelli da sostenere (fissi) annuali.
    1. Ci vuole una sede fisica?
    2. P IVA?
    3. Le tempistiche x attivare l'associazione?

    • Rispondi
      TeamArtist

      1. Si, la sede legale.
      2. Non è obbligatoria all'apertura (il cf si) e si potrà sempre aprire in un secondo momento.
      3. Anche pochi giorni. Ma si faccia fare lo Statuto da un professionista.


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  118. Rispondi
    Enrico

    Salve ho visto il vostro sito ed è veramente molto esaustivo ... Però volevo farti una domanda io ho una Ads e organizzo dei tornei di calcio e corsa podistiche .. Lo scopo finale è sempre la funzione sociale degli eventi. Fino ad ora non avevamo una sede ufficiale ma ora c'è un occasione di aprire una sede in cui fare promozione di altre attività che possono varia da manifestazioni canine alla promozioni di eventi sopratutto culturali senza però trascurare gli eventi sportivi in generale ...
    1. La mia domanda è semplice mi conviene aprire una nuova associazione con questa sede però Aps e fare con questa gli eventi culturali e sociali in genere?
    2. Oppure posso trasformare la mia Asd in Aps?
    3. Oppure posso affiliarmi ad un ente Aps per far svolgere gli eventi culturali in questa sede e senza cambiare nulla?

    • Rispondi
      TeamArtist

      1. Vi conviene allargare le finalità della Associazione attuale rivedendo lo statuto.
      2. Non ha molto senso se continuerete ad occuparvi di sport
      3. Pericoloso, vedi 1.


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

      • Rispondi
        enrico

        Grazie per la risposta ma un ultima cosa:
        1. "allargare le finalità della associazione rivedendo lo statuto" é una cosa difficile da fare?
        2. Riesco a farlo fare ad un commercialista?
        3. E poi ho scaricato il testo unificato della "disciplina dell'associazionismo sociale" e non sono riuscito a capire se queste leggi valgono sia per le Ads sia per Aps oppure valgono solo per associazioni di tipo Aps oppure generale?

        • Rispondi
          TeamArtist

          1. Si
          2. Meglio che si rivolga a professionisti specializzati in no profit. Legga questo nostro post.
          3. Solo APS


          Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
          - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
          - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
          - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
          (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  119. Rispondi
    stefania

    Buongiorno,
    1. un asd dedita principalmente all'insegnamento della danza può avere al suo interno un corso di musica?
    2. se sì l'insegnante può avere lo stesso regime agevolato degli istruttori sportivi o è necessario stabilire un'altra tipologia contrattuale? (cocopro, prestazione occasionale)

    • Rispondi
      TeamArtist

      1. In linea di massima si, ma preferirei adeguare prima lo Statuto
      2. No, deve avere un'altra tipologia.


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

      • Rispondi
        stefania

        Grazie per la risposta.
        Il nostro problema è questo.
        Faccio parte del consiglio direttivo di un associazione no profit a scopo culturale, sportivo, turistico e sociale.
        Negli anni, però, l'attività si è concentrata unicamente sui corsi di danza, dapprima molto ridotti, oggi più numerosi. Esiste inoltre, da un anno a questa parte un corso di musica.
        Ci sembrerebbe più adeguato trasformarla in asd
        1) come dobbiamo fare? Basta modificare lo statuto e magari chiamarla associazione culturale e sportiva dilettantistica per poter mantenere anche il corso di musica?
        2) gli istruttori dovranno avere una certificazione?

        • Rispondi
          TeamArtist

          1. Si comincia col modificare lo Statuto, poi bisogna trovare una FSN/EPS cui affiliarsi per Registrarsi al Coni. Si dovrà poi avere atleti che partecipino a competizioni...etc etc. Legga questo nostro post. Insomma dovrete diventare una Associazione Sportiva a tutti gli effetti!
          2. Non è indispensabile ma dovrete stare alle regole dell'ente cui vi affilierete.


          Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
          - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
          - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
          - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
          (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  120. Rispondi
    bruna

    Grazie per la precedente risposta.
    Non vorremmo ottenere alcun vantaggio nel cambio da aps ad asd o dall'aggiunta della sigla asd nello statuto. Attualmente anche il corso di zumba è sospeso (le mode durano poco...) l'unico corso attivo è quello di ginnastica dolce con persone dai 50 anni in su. Possiamo continuare ad operare come aps senza problemi?

    • Rispondi
      TeamArtist

      Non vedo perchè no.


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  121. Rispondi
    bruna

    Buongiorno. Avrei alcune domande da porLe: Faccio parte di una APS fondata nel 2012, all'interno della associazione si sono sempre svolti svariati corsi inerenti diversi settori: letteratura, cucina, informatica, storia dell'arte, teatro, ginnastica dolce... Tutte queste attività sono contemplate nello statuto quindi sono sempre state gestite come attività istituzionali. Gli insegnanti hanno sempre prestato e prestano tutt'ora la loro opera gratuitamente. I soci che partecipano ai corsi pagano un contributo straordinario mensile solo nei mesi di frequenza. Tutti, insegnanti e direttivo compreso, pagano la quota annuale. Con queste entrate l'associazione fa fronte alle spese: affitto, utenze...
    Ad oggi, causa la non disponibilità di diversi insegnanti per motivi loro personali, l'aps si ritrova a gestire esclusivamente due corsi: ginnastica dolce e zumba.
    1- Quello che chiedo è se sarebbe preferibile convertire l'aps in asd oppure se le due sigle possono coesistere nello statuto, in modo da poter in futuro riprendere gli altri corsi che nulla hanno a che vedere con lo sport.
    2- In ogni caso nell'attuale statuto, tra le altre cose, è indicata anche la finalità di promozione e sviluppo di attività motorie e sportive. Cosa consigliate Voi esperti?

    • Rispondi
      TeamArtist

      1. Si, a patto che le attività dell'Associazione siano conformi ai dettami derivanti dalle due sigle. Perchè vorreste diventare anche ASD (qual è cioè il vantaggio che vorreste ottenere in questo modo)?
      2. Dipende dalla natura dei vostri corsi. Per essere una ASD dovreste anche formare atleti, a partire dai ragazzi, e partecipare a competizioni. Inoltre, appunto, tutti i partecipanti diverrebbero atleti e come tali avrebbero l'obbligo di fornirvi un adeguato certificato medico.


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  122. Rispondi
    Enzo

    buon giorno, sto entrando a far parte del Consiglio Direttivo di una ASD di piccola entità (circa 50 soci)con statuto che ricalca quello Coni FISI datato 2005.
    Mi sto accorgendo che la gestione sino ad ora è stata a mio avviso troppo semplificata. Quesiti:
    1) non è stato mai inviato EAS in quanto non a conoscenz:, possibile o rischioso trasmetterlo ora?
    2)le attività dello Sci Club traggono le pricipali entrate da corrispettivi di gite sciistiche giornaliere e plurigiornaliere:sono considerate attività commerciali, ancorché riservate solo ai soci e previste negli scopi dello statuto come "ricreative"?
    Grazie per l'attenzione

    • Rispondi
      TeamArtist

      1. Possibile e anche DOVUTO
      2. Tema complesso. Possono essere considerate entrate decommercializzate e quindi parificate alle istituzionali se l'ASD rispetta tutti gli obblighi di legge per essere considerata una no profit e per godere dei vantaggi legati allo sport dilettantistico. Posso già dirle che uno Statuto del 2005 difficilmente può essere in regola se mai rivisto in questi anni. Sarebbe inoltre il caso di fare una ispezione fiscale simulata per capire lo stato di salute generale.


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  123. Rispondi
    Paolo

    Buonasera e complimenti per il sito. Vorrei avere un vostro parere circa la costituzione di un'associazione no profit (Ass. Culturale o ASD) che abbia come scopo sociale l'organizzazione di eventi/convention in sede stabile o in giro per il territorio per la divulgazione e promozione della pittura intesa quale realizzazione di murales, pittura moderna e tatuaggi.
    1. E' preferibile un'associazione culturale o un'ASD?
    2. Ho letto che ci sono delle agevolazioni per le ASD. Valgono anche per l'associazione culturale?

    • Rispondi
      TeamArtist

      1. Un'associazione culturale. Cosa mai c'entrerebbe lo sport in quello che vuole andare a fare?
      2. No (giustamente). Ma potete godere dell'altro 90% di agevolazioni che riguardano tutte le Associazioni no profit.


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  124. Rispondi
    lucio

    Buonasera vorrei sapere se le aps possono avere tra i propri scopi statutari anche quelli di promozione di attività sportive e quindi fare scuole di formazione sportiva ed essere iscritte al coni. grazie

    • Rispondi
      TeamArtist

      Si, nulla osta.


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  125. Rispondi
    manuela

    Buonasera, con alcuni amici vorremmo fondare una aps per affittare/farci assegnare terreni demaniali collinari per attività didattiche e orti sociali anche con l'ausilio di persone con svantaggio. Vorremmo aprire anche uno sportello informativo per promuovere nuovi insediamenti sul territorio.
    1. potremmo chiedere la qualifica di onlus?
    Fra i promotori ci sono anche 2 cooperative agricole.
    2. E' possibile o i soci possono essere solo persone fisiche?

    • Rispondi
      TeamArtist

      1. Avete scritto che volete fondare una APS. Che senso avrebbe chiedere la qualifica di Onlus? (o una o l'altra!)
      2. Possibile ma sconsigliato.


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  126. Rispondi
    roberto

    Salve, complimenti per la competenza. Vorrei chiedere se una semplice associazione, dopo aver richiesto il codice fiscale e registrato all'ADE atto costitutivo e statuto e dopo aver operato per un pò di tempo, può trasformarsi in una odv e quali sono gli step da seguire.
    Il comune di appartenenza mi ha chiesto, con tempi brevissimi, di creare una associazione per un progetto sociale (ricompensato con un piccolo compenso) e non vorrei fare passi falsi nella costituzione dell'associazione.

    • Rispondi
      TeamArtist

      Il comune vi ha chiesto di trasformarvi? Non ha molto senso... Inoltre? Vi daranno un contributo con la stipula di una convezione oppure pretenderanno da parte vostra l'emissione di una fattura? A quanto ammonta questo piccolo compenso?


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  127. Rispondi
    Chiara

    Buonasera, con un'amica vorremmo portare avanti un progetto culturale legato a lettura, letteratura, alfabetizzazione e inclusione sociale. Essendoci già una associazione di volontariato ONLUS di cui mia madre è presidente, realtà presente da 30 anni sul territorio ma non più attiva per l'età avanzata dei soci, stavamo pensando di "prendere in mano" noi questa realtà, per non farla morire. unico dubbio è che per i nostri scopi potrebbe essere più logico essere una APS (gli spazi, gli strumenti e gli eventi culturali sarebbero principalmente dedicati ai soci tesserati, inoltre come educatrici potremmo svolgere laboratori e attività per cui potremmo ricevere una retribuzione, per quanto minima) quindi mi chiedevo
    1. è possibile passare da OdV a ASP? quali sono le criticità?
    2. nel caso, perderemmo lo status di ONLUS? noi percepiamo il 5Xmille e lo utilizziamo esclusivamente per scopi benefici, perderlo sarebbe un problema...

    grazie in anticipo e complimenti per il vostro prezioso lavoro!

    • Rispondi
      TeamArtist

      1. e 2. Si è possibile. Ma una delle criticità è proprio il 5 per mille che si va a perdere...


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  128. Rispondi
    luigi

    Buongiorno,
    Volendo aumentare il rapporto di collaborazione tra diverse associazioni sportive,vorrei sapere se è possibile affiliare alla propria asd altre asd e quale sarebbe la procedura, le eventuali ricadute di questa operazione (quanto di positivo e/o di negativo) o se esiste un modo alternativo e più semplice per dimostrare un rapporto di collaborazione.
    Grazie

    • Rispondi
      TeamArtist

      Legga questo nostro post.


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

      • Rispondi
        Luigi

        Ho aperto il post suggerito ma nel nostro caso si tratterebbe di condividere progetti piuttosto che spazi.La domanda era se possibile affiliare altre asd alla propria e come fare senza dovere ricorrere a consorzi o ATI.
        Grazie

        • Rispondi
          TeamArtist

          Si, è sicuramente possibile. Tuttavia se non mi spiega quale sia la vostra necessità pratica, fatico a darle indicazioni utile.
          Tenga anche conto che se aderiste tutte alla stessa FSN/EPS, sareste di fatto già all'interno della medesima "famiglia"-


          Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
          - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
          - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
          - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
          (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

          • luigi

            Ci è stato proposto da varie asd per partecipare ad un bando pubblico per la gestione di una palestra. Affiliandoci ad una capofila , dicono,che i nostri progetti si sommerebbero ed avremmo maggiore punteggio. Io ho dei dubbi che sia cosi e volevo un suo parere.
            Grazie ancora

          • TeamArtist

            Guardi, non sono certo di aver capito. Ma direi che potrebbe aver senso e non credo che correreste particolari pericoli. C'è solo da capire di chi sarebbero le responsabilità nella gestione della palestra. Della sola associazione capofila o anche della vostra?


            Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
            - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
            - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
            - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
            (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

          • Luigi

            Provo a riformulare diversamente la domanda.
            1. Come posso affiliare altre asd alla nostra?
            2. Le iscrivo come socie?
            3. Ci vuole uno specifico atto di dichiarazione di affiliazione tra le società?
            4. Altre procedure?

          • TeamArtist

            Un tema così complesso e specifico meriterebbe una consulenza ad hoc. In linea generale:
            1. Andrebbe adeguato allo Statuto a questa necessità (se non è già prevista la possibilità di associare persone giuridiche oltre che persone fisiche)
            2. No
            3. Da parte di chi si vuole affiliare serve la compilazione di una domanda da predisporre.
            4. Verbale di accettazione.


            Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
            - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
            - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
            - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
            (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  129. Rispondi
    Giovanni

    Salve,innanzitutto complimenti per questo Blog,è utilissimo!!!
    Premetto il fatto che io sono una guida turistica,il nostro intento è quello di creare un'associazione che ha lo scopo di valorizzare il nostro territorio,portando i turisti a visitare i nostri siti archeologici,ovviamente con un'assicurazione e retribuendo le persone che "danno una mano" nelle escursioni(autisti,accompagnatori etc...).
    Inoltre volevamo portare offrire ai turisti la possibilità di mangiare direttamente in campagna col pastore.
    Che tipo di associazione dovremo intraprendere?
    Vi ringrazio

    • Rispondi
      TeamArtist

      Pro Loco.


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  130. Rispondi
    Rosario Di Maggio

    Salve vi faccio una domanda che non ha nulla di fiscale ma interessa comunque il mondo associativo.
    l'art 32 comma 4 della legge 383 2000 recita: La sede delle associazioni di promozione sociale ed i locali nei quali si svolgono le relative attivita' sono compatibili con tutte le destinazioni d'uso omogenee previste dal decreto del Ministro per i lavori pubblici 2 aprile 1968, pubblicato nella Gazzetta Ufficiale n. 97 del 16 aprile 1968,indipendentemente dalla destinazione urbanistica.
    1) questo articolo vale anche per l'ASD?
    2) c'e' una legge che consente le stesse cose per le ASD?
    3) se non c'e' qual'e' l'iter per far diventare una ASD anche APS?
    grazie
    Rosario

    • Rispondi
      TeamArtist

      1. No ma... chi mai mette in discussione la sede di una ASD a livello urbanistico? Al limite la si mette in discussione a livello di norme di igiene.
      2. No ma... di fatto ci si riferisce a questa stessa norma. I comuni però hanno facoltà di porre alcuni limiti.
      3. Adattare lo Statuto e poi procedere con la registrazione al vostro Registro Regionale/Provinciale.
      Ma... qual è la vostra situazione?


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  131. Rispondi
    Giuseppe

    Salve, complimenti per la Vostra professionalità. Volevo chiedervi:
    Con alcuni amici vorremmo costituire un'associazione che operi nel settore della musica. Vorremmo fare attività solo per i soci.
    1) Quale forma di associazione ci consiglia?
    2) Posso retribuire i musicisti senza pagare tasse fino a 7500 Euro?
    3)devo fare ricevuta quando pago un musicista?
    4) Non svolgendo attività commerciale (avremo solo CF) non devo pagare Iva giusto?
    Grazie

    • Rispondi
      TeamArtist

      1. Associazione culturale no profit generica.
      2. Solo se formerete una banda/ filarmonica
      3. No, ve la deve fare lui.
      4. In linea di massima, si.


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  132. Rispondi
    Loredana

    buongiorno, vorrei creare un'associazione (o culturale o di promozione sociale) in cui offrire corsi di argomento olistico e trattamenti, tipo shiatsu e consulenze. Personalente immagino sia necessario avere una partita iva mentre, sostiene un mio amico, questa non è indispensabile poiché, a suo avviso, si potrebbe far rientrare le prestazioni individuali fra i "servizi" offerti dalla associazione. Potete chiarirmi in merito?

    • Rispondi
      TeamArtist

      Tutto dipende dallo spirito che vi anima. Le entrate volete che diventino un patrimonio collettivo di una Associazione, oppure lo stipendio di una persona?


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  133. Rispondi
    nico goi

    Buongiorno, sono il Presidente di un Ente di Promozione Sportiva di xxxxxxx, ho ricevuto la richiesta informale da parte di un APS (Circolo ARCI cittadino), che ha il desiderio di ampliare la loro offerta dedicata ai soci. Quella di organizzare gare di ballo sportivo, tornei di bocce, gare di bigliardino, di ping pong, ecc...
    1. Devono apportare modifiche al loro statuto?
    2. Posso accettare un loro tesseramento presso di Noi?
    3. Se sì, sotto quale forma?
    può rispondermi a breve, la ringrazio molto.

    • Rispondi
      TeamArtist

      Sono perplesso. Credevo che un EPS avesse la possibilità di poter retribuire un professionista per questioni di questo tipo.
      In ogni caso:
      1. Non saprei. Non conosciamo nè cosa dice lo Statuto della Associazione (ad esempio potrebbe escludere alcuni tipi di affiliazioni) nè cosa dice il vostro Statuto (se accetta cioè affiliazioni di associazioni di qualsiasi tipo o solo di quelle che a Statuto rispettano determinati requisiti. Le conviene chiedere al Nazionale...
      2. Vedi 1. Dovete verificare se il vostro Statuto nazionale lo permette. Posso dirle che è prassi di numerose EPS ma non di tutte.
      3. Sotto quello standard che passa attraverso le affiliazioni.


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  134. Rispondi
    Maurizio

    Buongiorno, siamo un gruppo di 18 persone che vorrebbero creare un'associazione per promuovere delle feste sociali con eventi musicali, gastronomici, mostre di fotografia, banchetti di hobbisti ecc. ecc. per promuovere il nostro territorio immobile da 50 anni... visto che l'ultimo Nostro evento, é stato un successo con 3000 presenze, non sappiamo come e cosa creare, un'associazione culturale? oppure una proloco? visto che vorremmo fare le cose semplici ed organizzare anche raccolte fondi (eventuali) per ristrutturazioni delle scuole, attrezzature per disabili, cosa ci consiglia?

    • Rispondi
      TeamArtist

      In questi casi consiglio sempre di NON fondare una nuova Associazione ma di subentrare in una già esistente e farla rinascere col vostro apporto. Avete già verificato quali associazioni sono già presenti sul vostro territorio?
      Per rispondere alla vostra domanda, in ogni caso, credo che le vostre finalità siano in linea con quelle delle Pro Loco.


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  135. Rispondi
    Marco Troncato

    Gentilissimi, anch'io avrei una domanda. Con un gruppo di giovani che da anni opera in maniera informale in un quartiere di una grande città stiamo progettando di aprire un'associazione. Il nostro obiettivo è quello di creare progetti a breve e medio termine di aggregazione sociale, valorizzazione del territorio, inclusione sociale, promozione di attività locali e sostenibili. Essendo tutti noi giovani, non disponiamo di tanti mezzi economici, e ci stiamo domandando se è meglio creare un'associazione generica o una APS, essendo anche alle prime armi di fronte alla burocrazia che ci aspetta.
    1. La prima domanda è quale forma associativa è più idonea in base ai nostri obiettivi.
    2. La seconda è quale sono i costi vivi dell'apertura di una associazione generica rispetto ad una APS (e viceversa)
    3. quali oneri e quali responsabilità.
    Vi ringrazio anticipatamente, e complimenti per il vostro lavoro e il vostro sito!

    • Rispondi
      TeamArtist

      1. APS
      2. 200 euro più circa 80 euro di marche da bollo, più i costi di un CC (30 euro l'anno circa di minimo)
      3. Mooolto generica come domanda. Diciamo, per semplificare, come quelli di un titolare di una Azienda che offre servizi alle persone!


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  136. Rispondi
    Marco

    Salve, sono il neo Presidente di un'associazione di volontariato presso XXXXXXX che si pone come scopo principale quello di svolgere compiti di Protezione Civile in collaborazione con il Comune e in attesa di poter essere iscritta all'Albo Regionale dei Volontari.
    1. Questo tipo di associazione a quale categoria appartiene?
    2. C'è un metodo specifico di tenuta del libro soci o è valido ciò che ho letto nel forum?
    3. C'è un metodo specifico di tenuta dei conti o posso far tesoro dei consigli che date nel blog?
    Grazie

    • Rispondi
      TeamArtist

      1. Non saprei. Dipende da cosa avete scritto a Statuto... in teoria dovreste essere una OdV
      2. E' valido ciò che abbiamo scritto sul nostro blog.
      3. Potete certamente far tesoro dei nostri consigli. Ma può essere che la Regione e il Comune vi diano delle regole diverse... informatevi presso di loro.


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  137. Rispondi
    lorenzo

    salve,

    vorrei costituire un aps per organizzare eventi e sfilate di moda
    posso farlo con tali attività?
    Grazie

    • Rispondi
      TeamArtist

      Dove vede la "promzione sociale" in queste attività?


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  138. Rispondi
    Luigi

    Spett.le Staff, in primis, mi complimento per la professionalità che Vi contraddistingue.
    1. Alla luce della Vs esperienza, qual\'è la veste associativa (APS o altra) idonea ad un ente che promuove la socializzazione e la condivisione di interessi (visite guidate, escursioni, corsi)?
    2. Per autofinanziarsi è possibile proporre dei pacchetti di iniziative (a pagamento) riservate agli associati? 3. Occorre partita iva?
    4. E\'possibile prevedere un contributo per conoscenze fra associati singles caratterialmente compatibili?

    • Rispondi
      TeamArtist

      1. Associazione culturale o ludico ricreativa semplice.
      2. Dipende da cosa includono queste iniziative.
      3. vedi 2.
      4. A naso direi di si...


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  139. Rispondi
    Stefano

    Buongiorno, Sono il Presidente di una ASD costituita da circa 5 anni.
    Attualmente ci è stata proposta da alcuni soci di operare nel sociale con la formazione di volontari le cui attività saranno orientate all'aiuto, in strada, delle persone disagiate e bisognose di aiuto.
    1. Si può fare?
    2. Potremmo inoltrare la domanda ad ONLUS per ampliare le nostre operatività?

    • Rispondi
      TeamArtist

      1. Si
      2. Si


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  140. Rispondi
    Michele

    Per prima cosa mi compiaccio per la Vs. dedizione e sintesi nel rispondere ai quesiti che Vi pongono.
    La mia domanda e'la seguente:
    Abbiamo già in piedi una APS che si occupa dell'organizzazione e coordinamento del carnevale locale, oltre a questo però con beni di nostra proprietà, (Casse, microfoni, luci ed altro)siamo di supporto all'amministrazione di turno, nonché alla proloco e altre realta' associative locali, ma avremo intenzione di scindere le due cose anche per non mischiare le varie operazioni che vengono fatte in periodi diversi dell'anno.
    Le mie domande sono:
    1) Che tipo di associazione ?
    2) Dovendo percepire dei rimborsi (dato che le attrezzature le compriamo noi e comunque si rompono/usurano e dobbiamo ricomprarle) dagli enti o altre associazioni, quale documento dobbiamo emettere per percepire detto rimborso ?
    3) Ci sono criteri specifici riguardo la ripartizione fra soci degli eventuali rimborsi percepiti ?

    Grazie anticipatamente.

    • Rispondi
      TeamArtist

      1. Una Associazione no profit culturale e ludico ricreativa
      2. Come Associazione? Una fattura.
      3. I rimborsi non sono ripartibili fra i soci... diventano compensi lavorativi e come tali vanno trattati.


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  141. Rispondi
    Francesco Marinaro

    La materia è tanto complessa che mi perdo. Alla mia domanda se ci fossero i presupposti per essere considerati Onlus con quello che dovremmo indicare in statuto la prima risposta è stata : SI. All'ultima domanda la risposta è stata: La vostra non è una ONLUS. Cosa mi sfugge? Scusate la mia mostruosa ignoranza in materia e la mia invadenza. Grazie di cuore.

    • Rispondi
      TeamArtist

      Non consideri l'affermazione dell'ultima risposta. A volte la fretta fa fare dei salti logici.
      Direi di si, che è fattibile.


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

      • Rispondi
        Francesco Marinaro

        Quindi potremmo costituirla come Associazione di volontariato culturale Onlus con i benefici della legge Legge 266/1991, giusto? O ritenete che sia meglio costituirla come semplice associazione culturale no profit? Questa è davvero l'ultima domanda. Grazie ragazzi, siete fantastici ed insostituibili.

        • Rispondi
          TeamArtist

          Dovete essere voi a deciderlo! Tutto si può fare, ma da quello che mi avete raccontato non mi sembrate una Onlus... ma si tratta di una mia impressione.


          Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
          - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
          - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
          - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
          (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  142. Rispondi
    Francesco Marinaro

    L’Associazione sta per nascere con l’intento di creare un centro di attività, un luogo ideale di dinamiche di inclusione attraverso l’educazione al bello ed all’arte, ricerca e socializzazione di opportunità per i giovani e gli adulti, percorsi di crescita culturale e sinergie tra vari linguaggi artistici partendo dalla fotografia. Vuole essere un’officina culturale che produce e promuove la fotografia e le arti visive attraverso progetti artistici, didattici ed eventi che riescano a coinvolgere le scolaresche, gli studenti, i giovani, i turisti ed il cittadino comune alla partecipazione attiva ed alla fruizione delle attività legate al territorio di riferimento. Abbiamo intenzione di:
    •Organizzare corsi di fotografia e workshop mirati con professionisti del settore;
    -organizzare e realizzare anche per conto di terzi, manifestazioni, mostre, rassegne e concorsi
    •organizzare cineforum, contest musicali per cantanti e band emergenti, convegni su temi ambientali, della archeologia, delle nuove tecnologie, della tutela dell’ambiente in particolar modo dell’equilibrio sostenibile con l’ambiente urbano e naturale, del corretto riciclo dei rifiuti e dello smaltimento di materiali e prodotti inquinanti e dannosi per l’ambiente;
    •promuovere, senza scopo di lucro, la cultura, la tecnica ed il linguaggio fotografico mediante lo svolgimento di attività, la partecipazione e organizzazione di: incontri, manifestazioni, mostre, proiezioni, convegni, concorsi fotografici, seminari, lectio magistralis, percorsi formativi anche con l'apporto di personale esterno all'organizzazione finalizzati alla divulgazione dei temi inerenti all'oggetto sociale e dalla crescita personale;
    •inserire dei soggetti portatori di handicap, socialmente disagiati, di anoressia e bulimia, in sfilate di moda, realizzazione di book fotografici per la partecipazione a concorsi di bellezza, con particolare riferimento alla cura dell'immagine e dell'autostima e per eliminare le barriere della emarginazione, esclusione ed isolamento dei quali queste categorie di persone sono vittime
    •organizzare mercatini della solidarietà, mercatini anche e non solo dell'antiquariato fotografico, mercatini e fiere dell'artigianato per la rivalutazione e la riscoperta degli antichi mestieri e della cultura della provincia tarantina e pugliese in genere;
    •organizzare concerti e concorsi nazionali ed internazionali di musica anche in collaborazione con altre associazioni ed accademie musicali locali, nazionali ed internazionali;
    Pensiamo di costituire una Associazione di volontariato culturale e fotografico onlus.

    1. Pensate ci siano i presupposti?
    2. Potremmo offrire i nostri servizi ai soci richiedondo unicamente il rimborso delle spese sostenute per organizzare siffatti eventi?
    3. Poichè è previsto che ci si rivolga anche a persone disagiate, diversamente abili ed indigenti, potremmo effettuare le nostre manifestazioni senza pagamento di corrispettivo alcuno oltre che a queste categorie, anche alla cittadinanza tutta?
    4. Per le manifestazioni musicali, dovremmo pagare la SIAE?
    5. I mercatini della solidarietà, dell'antiquariato fotografico e del piccolo artigianato possono rientrare fra le attività consentite alle Onlus (tenendo conto che gli spazi espositivi sarebbero gestiti direttamente dagli artigiani o dai rivenditori stessi che rimborserebbero alla associazione solo le spese sostenute)?

    • Rispondi
      TeamArtist

      1. Si
      2. Si
      3. Si
      4. Si
      5. Ad una Onlus, forse si. Ma la vostra non è una onlus: è una semplice associazione culturale.


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  143. Rispondi
    Danilo

    Buonasera, la mia APS vuole fare una piccola sagra con musica e stand per dare qualche piatto, alla SIAE mi hanno detto che l'agenzia delle entrate ha disposto che si posso fare per un massimo di due giorni consecutivi.
    Siamo nella provincia di Savona, ho cercato riscontro ma non ho trovato nulla, ho chiesto all'AG ma anche li non sanno nulla, quindi brancolo nel buio.
    Esiste questa norma oppure alla SIAE hanno preso un abbaglio?
    Vi ringrazio e metterò "mi piace" ovunque per sdebitarmi :-)))
    Grazi.e

    • Rispondi
      TeamArtist

      Le consiglio di leggere questo nostro post nella parte riguardante la raccolta fondi.


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  144. Rispondi
    Rosaria

    Buongiorno, intanto complimenti per la professionalità e la disponibilità nelle risposte. Ho provato a leggerle tutte per farmi un'idea, ma sono tantissime.
    Io vorrei aprire un'associazione dedicata all'ascolto degli adolescenti, attraverso la quale essi possano dare contributi al proprio territorio (cosa migliorare, cosa non va, eccetera) ed avere risposte da parte delle istituzioni ai propri bisogni. L'associazione sarebbe la loro "voce" per metterli in relazione con il territorio.
    1- Penso che la scelta giusta sia una aps, è corretto?
    2- Quante persone bastano per fondarla(per ora siamo in 2)?
    3- Pensavo che, conoscendo già una delle problematiche dei ragazzi della zona in cui aprirei l'associazione, potrei offrire in aggiunta ai servizi dell'associazione (facendo pagare una quota, ma non ho ancora valutato le eventuali forme contrattuali) dei servizi educativi (per esempio laboratori contro il bullismo, eccetera) essendo io educatrice. Se ho letto bene posso farlo, pur essendo eventualmente presidente dell'associazione...è così?
    4- Le spese per l'apertura dell'associazione di cui leggevo prima (marca da bollo, ecc.), sono a carico quindi dei soci?
    Spero di essermi spiegata correttamente, intanto ringrazio per il vostro prezioso aiuto. Cordiali saluti, Rosaria

    • Rispondi
      TeamArtist

      1. Si
      2. Si ma le consiglio almeno 3.
      3. Si, purchè lo faccia gratuitamente.
      4. Si


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  145. Rispondi
    teresa

    Diciamo che ho preso spunto da alcune persone che conosco, le quali fanno queste attività tramite un APS.
    L'alternativa a un'associazione quale sarebbe?

    • Rispondi
      TeamArtist

      Aprire una partita iva oppure essere retribuita con dei voucher.


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  146. Rispondi
    teresa

    salve, vorrei costituire un'associazione per organizzare corsi creativi. Vorrei sapere:
    1. che tipo di associazione dovrei costituire?
    2. Minimo da quante persone deve essere costituita?
    3. i corsi saranno a pagamento (i soldi servirebbero per comprare i materiali necessari), quindi devo rilasciare ricevute?
    4. posso rilasciare attestati?
    5. posso farlo a casa mia?
    Grazie in anticipo!

    • Rispondi
      TeamArtist

      1. Una associazione no profit generica
      2. 3
      3. Si
      4. Si
      5. Dipende, in linea di massima si.
      PS: E' sicura di voler fare una Associazione? Mi paiono più dei corsi privati...


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  147. Rispondi
    Bartolo

    Buonasera, stiamo formando un'associazione per lanciare l'azionariato popolare con l'obiettivo di entrare con una quota (inizialmente di minoranza) in una società di calcio professionistica di Lega Pro. Saranno altresì portate avanti iniziative a carattere sociale come mostre, atti di beneficenza ed eventi vari.
    Abbiamo però dei dubbi su quale forma associativa attuare.
    1) Meglio l'APS o l'ASD?
    2) Esiste un ibrido tra queste 2 forme?
    Sarà raccolto denaro per finanziare l'azionariato popolare sia sotto forma di contributi liberi che con delle sponsorizzazioni. Potranno contribuire tutti, sia il ragazzino di 18 anni che l'Industria locale. Gli Enti Giuridici spesso ci chiedono se i contributi che verseranno possano essere (almeno in parte) fiscalmente deducibili.
    Cosa ci consigliate di fare? Grazie.

    • Rispondi
      TeamArtist

      1. APS. Direi che non sareste mai una ASD... oppure volete avere degli atleti, delle squadre, partecipare a campionati?
      2. No
      3. Se diventerete una Asd riconosciuta i contributi potranno essere in parte detratti.


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  148. Rispondi
    Francesca

    Calabria

  149. Rispondi
    Francesca

    salve, mi avete già aiutato numerose volte e, grazie a ciò, ho superato con soddisfazione il vostro test su come condurre un'associazione! ora posso affrontare il passo successivo: vogliamo diventare un'associazione riconosciuta, come fare?
    Siamo un'associazione culturale no profit semplice, il nostro scopo è promuovere la nostra città dal punto di vista ambientale, culturale, storico, ecc. Abbiamo un anno e mezzo di vita e numerose attività, già svolte, alle spalle. Qual'è l'iter da seguire? Ciò ci permetterà di accedere a bandi e simili per avere dei soldi per portare avanti i nostri progetti o creare eventi?

    • Rispondi
      TeamArtist

      In che regione siete?


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  150. Rispondi
    Corrado

    Ho bisogno di un consiglio tecnico. Ho una asd affiliata alla figc e al coni più un campetto di calcetto che affitto; non vorrei fare più attività sportiva calcio perchè ho pochi bambini. Ho cambiato tre volte il nome dell'associazione ed ho avuto un'accertamento con relativo verbale di pagamento. Ricorso fatto e vinto nelle cartelle di pagamento ma con il condono ho preferito pagare e chiudere il discorso: 7000 euro mi hanno contestato. Nel secondo cambio di denominazione dell'ass ho inserito la parola ONLUS da qui la contestazione dell'accertamento non risultavo iscritta all'albo regionale,(fatto vero il mio consul... non ha fatto la registrazione entro sei mesi) e quindi per loro non ero associazione senza fini di lucro: sanzione mancata iva etc. Per due anni-cambiato di nuovo statuto con ASD ora vorrei diventare solo un centro ricreativo senza fini di lucro ripeto senza fare più attività essere iscritto al coni etc. Cosa mi consigli di fare, rimanere con il nome della stessa associazione e modificare lo statuto o farne una ex novo?

    • Rispondi
      TeamArtist

      Ormai, dopo tutta questa trafila, rimarrei con questa associazione modificandone lo Statuto. Magari cambierei consulente... Mai pensato ad affidarsi a noi?
      http://www.teamartist.com/consulenza/


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  151. Rispondi
    Lory

    Salve,vorrei sapere:
    1. Per poter fare corsi di pilates e fitness e' sufficiente aprire una asd
    2. Anche come asd devo rispettare le richieste asl
    3. Se apro asd posso collaborare per altre asd
    4.se ho P.IVA con regime minimi come posso collaborare con asd
    5. Se assieme ai corsi come pilates,volessi mettere servizi come baby sitter,massiofisioterapista,estetica,qual è la formula più giusta?
    Grazie,mi chiarireste la confusione che regna intorno a me.

    • Rispondi
      TeamArtist

      1. Se apre una ASD deve anche fare gare e formazione di atleti minorenni.
      2. Certamente
      3. Si
      4. Si
      4. Aprire una srl


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

      • Rispondi
        Lory

        Grazie,per il punto 1- e' vero...sono un po' scesa dal pero.Approfitto della vostra professionalità e precisione.
        1-con la p.va devo solo emettere fattura,l asd che altri adempimenti fiscali ha nei miei confronti?
        2-io collaboro sia con asd che Ssd.i compensi sportivi che mi hanno fatto fino ad ora ( unico mio sostegno) erano corretti o nn avrebbero potuto farmeli?
        3- per la mia idea che si rivolge alle mamme che nn hanno tempo o possibilità di dedicarsi a se stesse( ginnastica,massaggi e baby sitter) una aps nn e' corretta?
        Grazie

        • Rispondi
          TeamArtist

          1. non ho capito. provi a riformulare la domanda.
          2. Non sono corretti.
          3. Mi pare che si possa fare come APS


          Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
          - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
          - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
          - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
          (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

          • Lory

            Riformulo la domanda:
            1-una asd nei confronti di un soggetto con p.IVA,che adempimenti fiscali ha?
            2-il soggetto in questione,istruttore,deve solo emettere fattura nei confronti dell asd?
            Grazie

          • TeamArtist

            Dipende, che tipo di partita iva ha l'istruttore? E' in regime dei minimi?


            Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
            - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
            - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
            - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
            (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  152. Rispondi
    Patrizia

    buongiorno, anch'io come molti, dopo una lunga ricerca in internet, sono un po' confusa su cosa scegliere fra aps o associazione no-profit semplice.
    Abito in una piccola località montana dove, per tutto l'anno, viviamo solo io ed il mio compagno. Vorremmo fondare una associazione con lo scopo di offrire alcuni servizi in più in questa zona dimenticata dai più così da creare interesse tramite iniziative varie: ricreative, culturali, artistiche (io sono pittrice ed arte terapeuta, il mio compagno è un allevatore). nello statuto vorremmo prevedere anche azioni di tutela e manutenzione dell'ambiente. il maggior ostacolo mi sembra la ristorazione che noi intendiamo semplice, di poche pretese e oltretutto molto contenuta, due gelati due bibite e qualche pasto agli escursionisti di passaggio. le circostanze non consentono investimenti economici ma vorremmo esercitare come associazione con sede a casa nostra. è possibile? che forma consigliate?
    Grazie mille e cordiali saluti.
    Patrizia

    • Rispondi
      TeamArtist

      Per scegliere quale tipo di Associazioni esistono... i professionisti!
      Detto questo, ogni APS non può nascere come tale... ma deve fare almeno un anno di rodaggio prima di poter chiedere di essere riconosciuta come tale dalla Regione. Abbiate solo l'accuratezza di scrivere già da oggi uno Statuto adatto con tutti i requisiti (e per questo potete chiedere a noi una consulenza).
      Una nota: scordatevi di poter fare ristorazione come Associazione.


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  153. Rispondi
    Roberto

    Buongiorno, complimenti per il blog, le pongo i seguenti quesiti:
    1- che differenze amministrative e fiscali ci sono tra una ASD e una Polisportiva
    2- abbiamo 2 ads affiliate a federazioni nazionali diverse FCI e Fidal, una con Piva e la seconda solo cf. quale è la procedura corretta per trasformarle in polisportiva, oppure fonderle se possibile in una sola asd con due fini sportivi.
    grazie.

    • Rispondi
      TeamArtist

      1. Fiscalmente potrebbe non esserci alcuna differenza. Tutto dipende da come intendete gestire la realtà sportiva a livello Statutario.
      2. Ci sono diverse possibilità. La più semplice è ampliare l'oggetto sociale statutario di una delle due, far sciogliere l'altra facendo confluire il patrimonio di questa nell'altra. Direi che converrebbe farlo alla fine della stagione sportiva.


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  154. Rispondi
    Lucia

    buonasera, con degli amici vorremmo creare una associazione culturale no-profit in una villa a 5minuti dal centro cittadino, struttura di uno di noi.
    voglia creare un campo per giocare a bocce , fare tornei di burraco e giochi di societa\' per socializzare, fare lezioni di joga all\'aperto per il benessere psicofisico o usufruire di massaggi .
    tale struttura , disabitata da qualche tempo, va un attimo affrescata e vanno rifatti gli allacci della luce etc...o per l\'acquisto di un mezzo ad uso dei soci e completarla con qualche tettoia in policarbonato per ampliare la superficie coperta in caso di pioggia.
    esistono dei fondi che possano aiutarci nel realizzare questo sogno, dato che dalle nostre parti non c\'e\' praticamente nulla di questo tipo.
    attendiamo quanto prima.
    grazie mille

    • Rispondi
      TeamArtist

      Consiglio di rivolgersi ai diversi enti dove avrebbe sede l'Associazione: comune, provincia, regione-


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  155. Rispondi
    Hugo Zot

    Salve, con gli ex compagni di scuola si vorrebbe costituire una Associazione di ex alunni del nostro istituto. Che tipo di associazione potrebbe essere la nostra?
    Grazie.
    Cordialisaluti

    • Rispondi
      TeamArtist

      una no profit generica.


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  156. Rispondi
    Home

    vorremmo sapere cosa bisogna fare per diventare un\'onlus e i costi relativi.

    • Rispondi
      TeamArtist

      Si deve adeguare lo Statuto (con noi costa 177 euro ivati) e poi registralo nuovamente alla Agenzia delle Entrate (200 euro + marche da bollo) per poterlo presentare in Regione e chiedere di essere riconosciuti.


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  157. Rispondi
    Antonio

    Buonasera, abbiamo in mente di fondare un'associazione che promuova lo sport, possa organizzare eventi culturali, manifestazioni (concerto, notti bianche, etc) gesstire impianti sportivi etc. La soluzione potrebbe essere l'associazione sportivo dilettantistica culturale?

    • Rispondi
      TeamArtist

      Direi di no. Una ASD deve sempre avere degli atleti minorenni da formare in una attività sportiva e che gareggino in competizioni ufficiali.


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

      • Rispondi
        Antonio

        E quale potrebbe essere la forma di società più idonea allo scopo?
        é possibile avere da parte vostra una consulenza preliminare in forma più approfondita?
        Grazie

        • Rispondi
          TeamArtist

          Una associazione di promozione sociale.
          Per le consulenze: http://www.teamartist.com/consulenza/


          Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
          - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
          - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
          - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
          (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  158. Rispondi
    Mik

    Salve, sto costituendo un'associazione no profit in campo ict (unire 5 professionisti) e avrei delle domande da farvi:
    1. ammettiamo che riesco ad avere finanziamenti a fondo perduto e guadagni a nome dell'associazione, potrei utilizzare quel denaro per affittare un ufficio per gli associati ma soprattutto per fare corsi?
    2. acquistare anche tavoli/sedie, pc, bollette ecc?
    3. Se si, volendo chiudere l'associazione, questi beni acquistati con i soldi acquisiti grazie all'associazione, che fine fanno?
    4. agevolazioni di un'associazione? come trovo finanziamenti a fondo perduto?
    5. i progetti saranno utili per far si che ogni singolo membro
    (professionista) guadagni visibilità per acquisire eventuali lavori. come si procede?
    6. il professionista (membro ass.)dovrà lavorare per l'azienda non come membro dell'associazione ma come un classico freelance e fatturare per conto suo, dato che i soldi guadagnati grazie all'associazione devono essere totalmente reinvestiti, giusto?
    7. se si, dovrei fare in modo che il membro versi nelle casse dell'ass. una piccola % di denaro acquisito grazie ai miei progetti che gli hanno portato visibilità?

    • Rispondi
      TeamArtist

      1. si
      2. si
      3. Dovranno essere donati ad una Associazione con pari finalità (in linea di massima)
      4. Boh. Si faccia amico qualche politico.
      5. Non ne ho idea.
      6. A naso direi di si.
      7. Non so come... non mi viene in mente nessuna soluzione legale a questo proposito.


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  159. Rispondi
    Adriano

    Salve, voglio aprire una associazione. il settore è quello dell\'intrattenimento ( locali, musica, spettacoli, mostre) e ciò che ne fa da contorno, come la formazione. Sto cercando sul web, ed ho trovato molti siti, ma vorrei semplificare. Ho parlato con un commercialista, che mi ha spiegato a grandi linee cosa fare, e si è proposto a 1500€ + iva all\'anno, che io non gli voglio dare!!!
    1. Mi sapete dire come e cosa fare per aprire, e per gestire?
    2. e ovviamente, che servizi mi potreste offrire in merito, a pagamento e non?

    • Rispondi
      TeamArtist

      1. No, non glielo so dire. Deve spiegarmi per filo e per segno TUTTO quello che vuole fare e come lo vuole fare.
      2. Viene di conseguenza.


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  160. Rispondi
    Francesco

    buongiorno volevo chiedere gentilmente un opinione se costituire un associazione culturale o aps o cos\'altro?
    l\'idea è la seguente:
    creare un luogo di confronto per i giovani della città, dove si organizzano mostre,eventi e si producono opere di piccolo artigianato (da prevedere opera commerciale), con spazio salotto e spazio dove consumare ed offrire il servizio di stuzzichini tipici con bevande tipiche.
    utilizzabile da tutti se si può e non solo da chi è tesserato.
    dare quindi un servizio sociale costituendo una vetrina per i giovani talenti della città e per la città stessa, pubblicizzando i prodotti e le caratteristiche del territorio.

    • Rispondi
      TeamArtist

      Potete cercare di diventare una APS. Ma di solito in questi casi conviene nascere come associazione culturale ed affiliarsi ad una APS Nazionale-


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

      • Rispondi
        francesco

        Grazie della risposta, nel caso in cui io abbia bisogno di una o più persone che mi garantiscano l'apertura diurna di questo luogo, posso ricorrere a dei contratti lavorativi o posso solo garantire a queste persone dei rimborsi? grazie

        • Rispondi
          TeamArtist

          Entrambe le soluzioni.


          Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
          - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
          - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
          - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
          (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  161. Rispondi
    Stefano

    Avrei intenzione di costituire un ASD nel prossimo futuro, ma non ho chiara una differenza: tra le associazioni no profit e quelle a scopo di lucro.
    1. La ASD che fondo io potrebbe essere a scopo di lucro?
    A. Mi è stato detto che è necessario richiedere la documentazione riguardante la partita iva all\'agenzia delle entrate e basta, ma sul Vostro sito ho letto che QUALSIASI ASD è senza scopo di lucro.
    2. Potreste chiarirmi questo dubbio?

    • Rispondi
      TeamArtist

      1. No.
      A. Chi è il genio che le ha detto questa stupidaggine?
      2. Tutte le Associazioni sono, per legge, ENC (Enti non Commerciali) cioè enti no-profit altrimenti... DEVONO ESSERE AZIENDE!
      Ciò detto, tutte le Associazioni possono aprire una partita iva ed avere una quota commerciale (ad esempio aderendo alla legge 398) fino a 250 mila euro l'anno MA SOLO PER FINANZIARE le attività istituzionali della Associazioni. E' fatto infatti divieto di distribuzioni di utili tra i soci.


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  162. Rispondi
    Sabrina

    Salve,sono in procinto di costituire un\'associazione di promozione sociale,che svolgerà attività principalmennte in due ambiti quello della disabilità ed emarginazione,e quello più meramente psicologico dello sviluppo personale. Per ottenere ciò si utilizzerà principalmente l'attività sportiva (infatti ci affilieremo ad ente di promozione sportiva quale ASI ) e l'utilizzo del corpo a 360 gradi, con terapia corporea, teatro, arterapia, e facendo anche formazione nei medesimi ambiti.
    Fermo restando che tutti i professionisti con albi di riferimento effettueranno le prestazioni con propria partita iva, e remunerando gli istruttori sportivi con i rimborsi sotto i 7500 annui, oltre ad avere conferma della fattibilità di un idea del genere,v i chiedo questo.
    1. HO OPTATO PER L' APS riferendomi alla legge 283, e non alla semplice asd, ma vorrei inserire nello statuto in ogni caso la qualifica di asd per poter iscrivere l'associazione al registro coni, si può? come?
    2. E in più mi chiedevo se un associazione con questi fini può essere considerata una onlus, so che l'ambito deve essere specifico e qui va su molteplici attività, per questo il dubbio ce l'ho.
    3. Nel caso la stesura di uno statuto perfettamente regolare con queste caratteristiche (aggiungendo che il cambio di sede non prevede cambio statutario) che costi avrebbe presso di voi?
    4. la gestione annuale?

    • Rispondi
      TeamArtist

      1. Attenzione che anche per essere una APS si deve essere all'interno di un registro riconosciuto. Non basta scrivere a Statuto che si è una APS per diventarlo di fatto e poter godere delle relative agevolazioni fiscali. Quindi, TUTTO lo statuto deve essere conforme alle vostre normative regionali (ogni regione ha il proprio registro delle APS e delle ONLUS)
      2. Si può essere contemporaneamente ONLUS, APS e ASD, fatte salve le indicazioni di cui alla risposta precedente.
      3. 250+iva
      4. E' inquantificabile a priori. Prima si dovrebbe fare un anno di prova per comprendere i volumi.


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  163. Rispondi
    sabrina molino

    Salve,sono in procinto di costituire un'associazione di promozione sociale,che svolgerà attività principalmennte in due ambiti quello della disabilità ed emarginazione,e quello più meramente psicologico dello sviluppo personale.
    Per ottenere ciò si utilizzerà principalmente l'attività sportiva ( infatti ci affilieremo ad ente di promozione sportiva quale ASI ) e l'utilizzo del corpo a 360 gradi,con terapia corporea,teatro,arterapia,e facendo anche formazione nei medesimi ambiti.
    Fermo restando che tutti i professionisti con albi di riferimento effettueranno le prestazioni con propria partita iva, e remunerando gli istruttori sportivi con i rimborsi sotto i 7500 annui,oltre ad avere conferma della fattibilità di un idea del genere,vi chiedo questo.
    HO OPTATO PER L' APS riferendomi alla legge 283,e non alla semplice asd ASSOCIAZIONE DI PROMOZIONE SOCIALE E SPORTIVA DILETTANTISTICA APS-ASD, dove nello statuto è specificato sensi e per gli effetti della L. 383/2000 e della L. 289/2002 e successive mod.
    Crede possa andare bene?So che per l'iscrizione all'albo aps deve passare un anno,ma ora che la costituisco lo statuto deve essere già conforme per quello e la volevo proprio creare con questa dicitura.Si può?Va bene?grazie

    • Rispondi
      TeamArtist

      A naso direi di si.


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  164. Rispondi
    Paolo&Liza

    Salve vi scrivo con la speranza che possiate darmi dei buoni suggerimenti
    Sono un ragazzo ho fondato una band mettendo insieme 4 artisti tra musicisti e ballerini ci piacerebbe occuparci di
    intrattenimento musicale e animazione per matrimoni e feste private abbiamo avuto gia occasione di testare le nostre ottime
    capacita ,diciamo una volta ogni 2 mesi (quindi la partita iva non fa per noi)adesso ci piacerebbe farlo in modo piu serio
    ci hanno consigliato di aprire una associazione culturale
    ho letto molto su internet su come si apre e quali sono le modalita
    vorrei capire se ,nonostante l\'associazione non debba avere un profitto puo essere pagata per un servizio che offre ad
    esempio intrattenimento musicale ad una festa e vorrrei sapere se posso rimborsare con questa cifra datami da chi ha richiesto il nostro servizio ad esempio due sposini , i soci che l\'hanno resa possibile,i miei musicisti appunto
    e come potro rimborsare gli artisti? semplicemente con un bonifico o devono avere un contratto di lavoro e ricevuta di rimborso spese?
    non mi interesserebbe avere un profitto quanto pagare-rimborsare gli artisti per le spese effettuate e per la prestazione che hanno dato
    e crescere diventando sempre piu bravi e magari con il disavanzo comprare le attrezzature per offrire un sevizio migliore
    Se si come puo essere pagata l\'associazione dagli sposini e se devo rilasciare delle ricevute.
    i musicisti possono essere soci fondatori o e meglio siano soci?

    • Rispondi
      TeamArtist

      Salve, le sconsiglio la strada di una Associazione no profit. Da quello che mi racconta non è possibile fare altro che una Azienda con partita iva.


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  165. Rispondi
    Fabiana

    Salve, mi chiamo Fabiana ho 38 anni e sono riflessologa plantare e operatrice psicosomatica.
    Sarei interessata ad aprire un\'associazione culturale per promuovere la mia attività di riflessologa e divulgare le mie conoscenze sul mondo olistico. Mi piacerebbe che all\'interno dell\'associazione si potessero però fare altre attività tipo yoga o simili, quindi vorrei capire quale tra le tante associazioni elencate potrebbero fare al caso mio (il tipo di associazione), forse quelle sportive?
    Grazie per l\'attenzione, cordiali saluti.

    • Rispondi
      TeamArtist

      Salve, legga il post di questa pagina.


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  166. Rispondi
    Carmine

    salve premettendo che non so se questo è lo spazio giusto per chiedere informazioni inerenti le associazioni onlus .
    Volevo chiedere se per aver l\'acronimo di onlus c\'è bisogno del notaio per autenticare le firme premetto che è un associazione no profit è un unione di comitati di quartiere ringrazio anticipatamente

    • Rispondi
      TeamArtist

      Non capisco la domanda. Siete una associazione già formata che vuole diventare ONLUS o dovete ancora fondarla ufficialmente?


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  167. Rispondi
    Mattia

    io e amici vorremmo organizzare una festival della musica elettronica, somministrando bevande e cibo e usufruendo di spazi del comune. Che tipo di associazione possiamo fondare? visto l'occasionalità dell'evento saremmo tenuti a versare tasse, iva, ecc??

    • Rispondi
      TeamArtist

      Una associazione ricreativa e cultarale. Si dovreste pagare le tasse!


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  168. Rispondi
    marco

    è possibile aprire un'associazione culturale per la gestione di un sito di informazione on line? questo sito avra come uniche entrate i banner pubblicitari

    • Rispondi
      TeamArtist

      No, faccia una srl.


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  169. Rispondi
    Vincenzo

    Buongiorno, io e mia madre vorremo costituire un'associazione enogastronomica,
    1. vorremo sapere se ci conviene costituire una associazione no profit semplice o diversamente quale potrebbe convenire di più.
    2. Tutti quelli che entrano all'interno devono essere sempre e comunque minuti di tessera o ci può essere anche una percentuale di ospiti non tesserati a seconda della e evento, ad esempio un nostro tesserato vuole festeggiare il compleanno nel circolo, se tra i suoi ospiti molti di loro non sono tesserati possono partecipare alla festa o si devono prima tesserare?
    3. Le tessere sono sempre a pagamento o possono essere anche gratuite?
    4. Vorremo anche sapere che cosa è non possiamo servire..

    • Rispondi
      TeamArtist

      1. "Convenire di più" in che senso e a chi? Legga questo nostro post.
      2. Dipende. Cosa farebbero queste persone all'interno del circolo?
      3. Dipende. Legga questo nostro post.
      4. Dipende. Tutto dipende in realtà dal rispetto delle norme igienico sanitarie. Se gli spazi sono a norma potete servire qualsiasi cosa...


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

      • Rispondi
        Vincenzo

        Quale è più conveniente nel senso che ha meno spese di gestione, e che ci permette di fare enogastronomia di creare manifestazioni e di per inviare anche degli ospiti.
        Grazie.

        • Rispondi
          TeamArtist

          Una no profit semplice.


          Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
          - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
          - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
          - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
          (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  170. Rispondi
    jacopo

    Buongiorno,
    è lecito per una APS operare nel settore dell'assistenza fiscale offrendo servizi del tutto simili a quelli offerti dai caf?

    • Rispondi
      TeamArtist

      Se riesce ad ottenere l'operatività dall'AdE, perchè no?


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

      • Rispondi
        jacopo

        Cosa intende per operativitá concessa dall'AdE?

        • Rispondi
          TeamArtist

          Che per poter trasmettere i documenti fiscali all'AdE deve essere abilitato. Se l'AdE abilita la sua associazione all'invio...


          Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
          - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
          - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
          - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
          (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  171. Rispondi
    alessia

    gentilissimi, insieme ad un'amica ho in progetto di aprire un nido famiglia.
    mi è stato già spiegato l'iter, e cioè dare vita ad un'associazione famigliare con scrittura privata, registrata dall'ufficio delle imposte.
    quello che non capisco è se ci è dovuto il pagamento dell'imposta di 168 euro, e quello dell'iva.
    mi hanno spiegato che una volta dato vita all'associazione di genitori, l'associazione non deve fare né dichiarazione dei redditi, né pagare le imposte, visto che non è un ente commerciale, e non ha fini di lucro(esiste una specie di "retta" mensile pagata dai genitori, che viene reinvestita totalmente nel nido, l'unica entrata extra è quella per l'iscrizione del bambino al nido, con la quale si paga l'assicurazione)
    potete aiutarmi?quali tasse dovremmo pagare annualmente, se ci sono dovute? grazie, cordiali saluti

    • Rispondi
      TeamArtist

      Prima di risponderle, legga questo nostro post.


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  172. Rispondi
    Alessandro

    Buongiorno,
    faccio parte di un gruppo di 3 amici che organizzano concerti presso teatri e locali.
    I nostri proventi derivano sempre e solo dal pagamento effettuato dal teatro/locale di una somma in percentuale sul ricavato della vendita dei biglietti, somma fatturata come prestazione occasionale personalmente da uno di noi e sulla quale viene applicata la ritenuta d'acconto.
    Ciò comporta l'evidente svantaggio di una tassazione elevata e del rispetto dei limiti quantitativi alla prestazione occasionale.
    Per ovviare a questa situazione ci è stato suggerito di costituire un'associazione culturale di promozione sociale così da poter ricevere i denari a nome della stessa e beneficiare del regime fiscale agevolato.
    So che legalmente questo tipo di associazione deve percepire i proventi da:
    - quote associative e contributi degli aderenti;
    - sovvenzioni, contributi e donazioni di privati, singoli o istituzioni, nazionali o esteri;
    - sovvenzioni e contributi dell'Unione Europea, dello Stato, di istituzioni o di enti pubblici, nazionali o esteri;
    - rimborsi derivanti da convenzioni;
    - entrate derivanti da attività commerciali e produttive marginali od occasionali;
    - donazioni, lasciti e rendite di beni mobili o immobili pervenuti all'associazione a qualunque titolo.

    Premesso che le nostre entrate continuerebbero a consistere solo ed esclusivamente nei pagamenti ricevuti dai teatri e locali dove organizziamo gli eventi musicali e culturali (senza nulla chiedere agli associati) è possibile comunque costituire un'associazione culturale di promozione sociale?

    grazie

    • Rispondi
      TeamArtist

      Assolutamente no. Lasciate perdere.


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  173. Rispondi
    Angelo

    Buongiorno, ho letto l'articolo ed i commenti sotto, trovandoli molto professionali. Nel mio caso specifico mi hanno proposto di entrare a far parte di una Associazione No Profit, ma sono già libero professionista col Regime dei Minimi. La mia domanda è: aderendo a questa associazione corro il rischio di fuoriuscire dal mio regime attuale?

    Riporto di seguito dal sito dell'Agenzia delle Entrate: "Sono esclusi, invece, i contribuenti che partecipano contestualmente a società di persone, associazioni professionali o a società a responsabilità limitata a ristretta base proprietaria che hanno optato per la trasparenza fiscale."

    • Rispondi
      TeamArtist

      Non capisco. Perchè le due cose dovrebbero essere collegate?


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  174. Rispondi
    costantino

    con alcuni amici vorremmo costituire una associazione, nell'ambito dell'associazione vorremmo poter partecipare al campionato di calcio CSI, organizzare degli spettacoli teatrali e anche degli altri eventi culturali, il tutto sempre a livello dilettantistico.
    penso sia il caso di una associazione no profit semplice.non occorre avere nessun riconoscimento.
    1 redigere atto costitutivo e statuto
    2 registrare all'ade dive mi danno anche il c.f.
    3 comprare e redigere il registro delle assemblee (minimo 1 all'anno)
    4 comprare e redigere un registro di entrate e uscite
    5 non occorre presentare alcuna dichiarazione (tipo unico -730)
    Grazie e complimenti per il sito

    • Rispondi
      TeamArtist

      1. SI
      2. SI
      3. Potete farvelo a mano anche senza comprarlo. Le Assemblee sono minimo una all'anno.
      4. Non serve acquistarlo, potete farlo a mano.
      5. Dipende. Di dichiarazioni da fare ce ne potrebbero essere molte, a seconda di ciò che andrete a fare.

      Alla sua lista mancano inoltre un po' di cose: libro soci, libro verbali, modello eas etc etc-


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  175. Rispondi
    Giovanni

    Salve sono un ragazzo che insieme ad altri amici vorrebbe gestire un'associazione culturale gia' esistente ma amministrata fino ad ora da over 50. Il locale è nuovo, ristrutturato da 6 anni (l'associazione ha 20 anni), provvisto di cucina, bagno, due stanze, volevo sapere alcune cose:
    1. Posso svolgere cene all'interno del circolo anche se non tutti sono soci??
    2. Posso vendere alimenti e bevande
    3. Quest'anno ci saranno i mondiali,il circolo è l'unico edificio che si trova nella piazza della frazione, sara' possibile visionare le partite e somministrare bevande all'esterno del locale?
    4. Posso far fare gratuitamente corsi all'interno del circolo anche ai non tesserati (yoga, bricolage)?
    5. Per bevande e gelati venduti come devo fare??? scontrino,fattura

    • Rispondi
      TeamArtist

      1 e 2. Avete una licenza di somministrazione alimenti e bevande? Se si, potete comunque darli ai soli soci.
      3. Ni: potete ma non deve vedersi la somministrazione dalla pubblica via. Dovreste realizzare dei separè.
      4. Dipende da cosa dice la vostra Assicurazione
      5. Venduti a chi? Se ai soci non dovete rilasciare alcunchè


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  176. Rispondi
    Luigi

    Buonasera. Anche se di rito , i complimenti sono sinceri.

    Passo ai quesiti:
    1) Stò per costituire insieme ad altri amici una associazione che ha , perché pertinenti tra di loro, finalità da perseguire attinenti sia a una APS che a una AC e anche OdV. Oltre a questo vorrà fregiarsi anche dell'acronimo ONLUS. Pensate che sia possibile tutto questo , facendo riferimento nello statuto a L.266/91 , DLS 460/97 e L.383/200 ? Una risposta quasi negativa me la sono data da solo ma il conforto è necessario.
    2) Consapevole che le probabilità di un NO siano alte, quale pensate che sia la formula migliore per gestire di fatto una associazione che sia contemporaneamente una APS+Odv ? oppure una associazione culturale + Odv. Il tutto ovviamente potendosi iscrivere in 2 registri regionali.
    3) sono sulla buona strada per pensare di fare tutto e poi rischiare di non ottenere niente su 1 dei due fronti per colpa dell'atro e viceversa ?

    Grato per un gentile riscontro.

    • Rispondi
      TeamArtist

      1. No, non è poossibile (oltre che abbastanza inutile). Studiate i registri della vostra regione e capite in quale potete tentare di iscrivervi prima di ragionare "a priori".
      2. Non ci si può iscrivere in due registri regionali... O uno o l'altro.
      3. Ma in fin dei conti... voi cosa volete fare con questa associazione?


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  177. Rispondi
    Alfredo

    Un mio amico mi ha proposto di creare un’associazione culturale (quindi i soci fondatori saremo 2) e io, navigando nel web alla ricerca di informazioni utili, mi sono imbattuto nel vostro sito. Innanzitutto, vi faccio i miei complimenti: è davvero molto interessante!

    Da quanto ho capito, in relazione alle nostre esigenze, dovremmo costituire un’associazione no-profit: infatti, lo scopo istituzionale sarà lo svolgimento di attività d’intrattenimento esclusivamente a favore dei soci che consistono sia nell’erogazione di servizi (possibilità di giocare ai videogiochi, giochi da tavolo, ecc.) sia nella vendita di beni (rivendita dei fumetti acquistati presso un distributore partner, ecc.) dietro il pagamento da parte dei soci di un corrispettivo (eventualmente più vantaggioso rispetto a quello del mercato) e comunque con la previsione che ogni utile derivante dall’attività istituzionale sarà reinvestito nell’associazione stessa (miglioramento dei locali, acquisto di bevande e merende che i soci potranno consumare gratuitamente mentre si intrattengono in associazione, ecc.), senza alcun profitto né per i soci fondatori né per quelli ordinari.

    A. Stante lo scopo istituzionale, credo proprio che non si configuri alcuna attività commerciale, no?
    Sempre leggendo i vostri articoli mi pare di aver capito che gli adempimenti preliminari in ordine cronologico sono:
    1) recarsi all’AdE per chiedere il codice fiscale per un’associazione no-profit; essendo il mio amico il futuro amministratore, io dovrò presentare una delega in cui dico che è l’amministratore a delegarmi a tale richiesta, giusto?
    1a) Devo compilare un modulo particolare, o fanno tutto allo sportello dell’AdE?
    1b) Infine, il rilascio del C.F. è immediato?
    2) redigere l’atto costitutivo e lo statuto, che poi dovrò registrare all’AdE in doppio originale (significa un originale e due copie per atto, o solo due copie originali?);
    2a) tassa di registro 168€ da pagare tramite F23 (se non erro da Gennaio 2014 saranno 200€) più una marca da bollo (ormai) da 16€ ogni 100 righe.
    2b) A tal proposito, avete delle bozze di atto costitutivo e statuto che potrebbero fare al caso mio?
    3) presentare telematicamente il modello EAS; ma questo modello si può anche stampare e presentare presso uno sportello dell’AdE?
    4) poi, bisognerà tenere un libro socio (un normale registro va bene?) in cui annotare tutti i dati dei soci a cui verrà richiesta il pagamento di una quota, che verrà sempre reinvestita in associazione (miglioramento locali, ecc.) o nelle attività istituzionali (acquisto di nuovi videogiochi, di nuovi fumetti, ecc.).
    4a) La quota va pagate annualmente oppure la si può far pagare una sola volta, all’atto dell’iscrizione nel libro dei soci?
    In quest’ultima ipotesi, venendo a mancare le quote, l’unico mezzo per finanziare l’associazione saranno i proventi delle attività istituzionali, eliminando così ogni ipotesi di distribuzioni di proventi tra i soci.
    5) Fermo restando la non commercialità dell’attività, ci sono altri adempimenti fiscali iniziali e periodici (dichiarazione dei redditi, pagamento di imposte, ecc.)?
    6) Ho dimenticato di aggiungere che il mio amico ha già una Partita IVA e beneficia del regime dei minimi per la sua attività di animatore/ludoteca. Ovviamente per l'associazione culturale no-profit deve richiedere un codice fiscale a parte, giusto?

    • Rispondi
      TeamArtist

      A. Dipende dalla formula associativa che adotterete. Non tutte le no-profit intatti possono considerare non commerciali nè l'attività di vendita fumetti nè la somministrazione di alimenti e bevande.

      1. Si
      1a. Legga questo nostro post.
      1b. Immediato
      2. due copie originale
      2a. non erra
      2b. Le trova qui, ma non le usi senza la supervisione di un professionista.
      3. Anche presso gli sportelli
      4. Meglio se usa il nostro modello.
      4a. La quota è annuale e va pagata per ogni anno sociale.
      5. Dipende da ciò che farete. Sulla presunta "non commercialità" veda sopra.
      6. In che senso scusi?


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  178. Rispondi
    Grazia

    1. Salve, vorrei sapere se la mia associazione (che per adesso è generica, non Onlus) puo' diventare Onlus visto che lo scopo dell'associazione è conferire incarichi a personale sanitario da svolgere presso centri per immigrati?
    2. Leggevo che i soggetti svantaggiati a cui si rivolge l'attività delle Onlus devono essere soci anche loro?
    Nel mostro caso sarebbe impossibile perchè visto che gli immigrati in questione sono quelli dei Centri d'accoglienza rifugiati e richiedenti asilo politico e sono migliaia. Grazie

    • Rispondi
      TeamArtist

      1. A mio parere si. Ovviamente deve variare lo Statuto e verificare i requisiti della sua Regione.
      2. Dove lo ha letto? Non è obbligatorio, anzi.


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  179. Rispondi
    matteo

    Buona sera, per operare nel mondo della moda,spettacoli, convegni nonchè corsi di aggiornamento, andrebbe bene una associazione no profit?

    • Rispondi
      TeamArtist

      Dipende. Se vuole farne la sua professione e guadagnarci, no.


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  180. Rispondi
    Achille

    Salve, stiamo pensando di avviare un'associazione no profit. Lo scopo è quello di promuovere il ns territorio attraverso attività sportive come trekking, nordic walking, canona, escursioni, ma anche con attività culturali e ricreative. Miriamo a creare proposte turistiche legate all'escursionismo che diano valore alla nostra terra attraverso l'organizzazione di escursioni, lezioni e corsi di formazione, didattica scolastica. Recuperiamo e mettiamo in sicurezza i sentieri locali per farne patrimonio sentieristico locale. Abbiamo necessità di coperture assicurative dei soci e dei partecipanti alle escursioni e di poter rimborsare gli accompagnatori o istruttori per le loro lezioni o attività. Siamo in confusione circa il tipo di associazione da avviare. Potete darci lumi? Grazie

    • Rispondi
      TeamArtist

      Direi una ASD che possa poi diventare anche una APS. Per le assicurazioni vi basterà affiliarvi ad una EPS e tesserarli.


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  181. Rispondi
    alberto

    Buonasera, il 30 agosto abbiamo aperto un'associazione aps con solo c.fiscale e senza partita iva. ci è venuto però un dubbio: nell'ufficio dell'agenzia delle entrate, in sede di registrazione, ci è stato chiesto se avremmo voluto il titolo di onlus. Nel dubbio noi abbiamo detto di no, timorosi di sbagliare qualcosa. Il quesito è il seguente: anche se non siamo onlus, ma solo aps, potremo ricevere i finanziamenti del 5 x mille o è necessario essere onlus?

  182. Rispondi
    Caterina

    Buonasera, vorrei aprire una SCUOLA DI MUSICA nel mio paese. Io ne sarei direttrice nonchè insegnante di 3 materie per il resto vorrei avere altri insegnanti. Ho pensato all'associazione culturale (NO PROFIT?) ovviamente ma ho le idee molto confuse e ho timore di sbagliare fiscalmente.
    Ecco le mie domande:
    1- Posso far pagare 30 euro di iscrizione all'anno e 80 euro di mensile ai ragazzi (soci)?
    2- Posso retribuire gli insegnanti senza camuffare il tutto con "rimborso spese" ma con vero e proprio compenso, cioè è legale scrivere "compenso" nei registri?
    3- Posso avere io una retribuzione anche se ne sono direttore/presidente? Io ne prederei di più visto che faccio più corsi ma ho letto che non potrei (nn mi sembra logico!)?
    4- Se apro ad ottobre il limite delle 7.500 euro all'anno non si pone visto che a dicembre si fa il totale annuo. MA se io l'anno prossimo "fatturo" di più e a fine anno mi ritrovo con 30.000 euro (dico per dire) cosa succede? Cosa devo fare? Non sarà più un associacione senza scopo di lucro a quel punto e quindi come mi comporto?
    5- Come giustifico le spese per pulizie (un amica che non farà la fattura!),una receptionist ad esempio?
    ho paura di sbagliare fiscalmente e non voglio in che modo posso muovermi con serenità?
    Grazie e scusate per le mille domande ma HO PAURA.

    • Rispondi
      TeamArtist

      1. Si. I 30 euro si definiscono non tanto "iscrizione" ma "quota sociale annuale".
      2. Si, ovviamente bisognerà vedere in che modo li retribuirà. Legga questo nostro post.
      3. Non può essere retribuità per il lavoro da Presidente ma per quello di istruttrice si. Legga questo nostro post.
      4. Il limite dei 7500 riguarda il singolo istruttore sportivo dilettante, nel caso voi siate una ASD (e quindi non una associazione culturale).
      Non riguarda quindi quanto incassa l'Associazione, ma quanto pagate gli istruttori. Legga questo nostro post.
      5. Mi sta dicendo che pagherà qualcuno in nero? Ci sono altre soluzioni come i coupon dell'INPS ad esempio.


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  183. Rispondi
    Grazia

    Buonasera. Vorrei sapere se Presidente e vicepresidente di una associazione non riconosciuta possono costituire anche un'altra associazione nella forma di ONLUS?Intendo dire che entrambe le associazioni esisterebbero contemporaneamente,sarebbero due realtà diverse, pur avendo stesso Presidente e Vicepresidente. Grazie