Attendi...

Scarica gratis la nostra NUOVA guida per evitare le multe

Per il nuovo GDPR Regolamento UE 2016/679 questa è una newsletter commerciale. Scopri di più.

Scarica gratis la nostra NUOVA guida per evitare le multe
Rimani sempre aggiornato, Diventa Fan di TeamArtist su Facebook!

Scarica gratis la nostra NUOVA guida per evitare le multe

Per il nuovo GDPR Regolamento UE 2016/679 questa è una newsletter commerciale. Scopri di più.

22 Ottobre 2012

Dichiarazione dei redditi. Il Modello Unico: quando, perché e come va presentato dalle Associazioni

Giovanni Damiano Dalerba Scritto da Giovanni Damiano Dalerba
Commercialista Per Associazioni
Dichiarazione dei redditi. Il Modello Unico: quando, perché e come va presentato dalle Associazioni

Partiamo con una domanda fondamentale: le Associazioni sono obbligate a presentare il Modello Unico per la dichiarazione dei redditi? La risposta, non scoraggiatevi, è ni.

È sì per tutte quelle Associazioni che hanno aperto una partita IVA per poter esercitare attività commerciali connesse con gli scopi istituzionali dell’associazione stessa, ma anche per tutte le Associazioni che, pur essendo in possesso del solo codice fiscale, hanno redditi fondiari o di capitale.

Il Modello Unico ENC (Enti Non Commerciali), andrà presentato anche da quelle Associazioni che hanno deciso di usufruire del regime fiscale agevolato come previsto dalla legge 398/1991: questo regime, infatti, anche se viene definito e considerato “super semplificato” rientra comunque tra i regimi contabili e dunque obbliga alla dichiarazione dei redditi.

 

Termini di legge per la presentazioni del Modello Unico

Le associazioni che sono in possesso di partita IVA e anche quelle in possesso del solo codice fiscale ma, come detto poco sopra, che possiedono redditi fondiari e/o di capitale, devono rispettare come scadenza di presentazione il termine del nono mese dalla chiusura dell’esercizio sociale (30 settembre per gli esercizi “solari”, cioè che vanno dall’1/1 al 31/12),  come stabilito dalla legge n. 14/2009. Per il 2012 tale scadenza è stata il 1° ottobre in quanto il 30 settembre cadeva di domenica.

La presentazione dovrà essere fatta obbligatoriamente per via telematica e potrà essere effettuata in modo diretto dall’Associazione oppure da un intermediario abilitato (commercialista o altre figure simili).

 

Come è strutturato il Modello Unico e come si compila?

Il modello Unico ENC è composto a sua volta da due modelli: modello per la dichiarazione dei redditi, i cui quadri sono contrassegnati dalla lettera R, e il modello per la dichiarazione annuale Iva, i cui quadri sono contrassegnati dalla lettera V.

All’interno degli appositi spazi gli importi devono essere indicati in Euro e arrotondati per eccesso se la frazione decimale è uguale o superiore a 50 centesimi, oppure per difetto se la frazione decimale è inferiore a questo limite. Sia che l’Associazione decida di presentare la dichiarazione, sia che decida di avvalersi dell’aiuto di un intermediario qualificato, dovrà conservare comunque una copia della dichiarazione stampata e sottoscritta; nel caso di una dichiarazione effettuata da un intermediario dovranno essere compilati anche i campi all’interno dei quali l’intermediario si assume l’impegno della presentazione per via telematica delle dichiarazione.

Potete trovare tutte le informazioni sul Modello Unico ENC sul sito dell’Agenzia delle Entrate.

 

Damiano Dalerba & Stefano Cabot

Direttori area noprofit di TeamArtist

 

 

HAI ANCORA DEI DUBBI? Scrivici qui di seguito i tuoi QUESITI (facendo un ELENCO NUMERATO di tutte le tue domande) e ti risponderemo GRATUITAMENTE dandoti la precedenza SE (ci vogliono solo 30 secondi): 

1. avrai messo “MI PIACE” sulla nostra pagina Facebook:  https://www.facebook.com/TeamArtist.Italy

2. avrai portato il mouse sopra il pulsante “TI PIACE” e selezionato “AGGIUNGI ALLE  LISTE DEGLI INTERESSI”. Solo così continuerai a ricevere tutti i nostri aggiornamenti (senza far ciò non vedrai circa il 60% di ciò che pubblicheremo!)

3. ci avrai chiesto l’amiciziaClicca qui: https://www.facebook.com/Associazioninonprofit.

 

Controlla se la tua Associazione è nel RUNTS

Scrivi la tua domanda GRATUITA qui

*: campi obbligatori

268 risposte a “Dichiarazione dei redditi. Il Modello Unico: quando, perché e come va presentato dalle Associazioni”

  1. Rispondi
    Crocifisso

    Gentilissimi, desidero un elenco di tutti gli adempimenti che l'associazione deve svolgere durante l'anno.
    Gentilissimi, ringrazio.

    • Rispondi
      TeamArtist

      Cortesissimo, gli adempimenti fiscali e contabili cambiano a seconda della tipologia di Associazione, dal possesso o meno della partita iva, dal suo utilizzo, dall'avere o meno dei collaboratori e da quale tipologia contrattuale utilizzata per retribuirla. Vi sono poi altri adempimenti che dipendono invece dalle attività svolte e dal tipo di Sede Operativa. Motivo per cui è impossibile fornirle un elenco a prescindere ma, invece, servirebbe una analisi specifica della vostra realtà. Posso quindi suggerirti questo nostro servizio: https://www.teamartist.com/ispezione-fiscale-simulata/


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  2. Rispondi
    Luca Bravo

    Buongiorno,
    sono il Preseidente di un ASD con codice fiscale e non partita IVA, volevo sapere a seguito dei rimborsi spese versato a colaboratori e soci (rientrando nei 7500€), devo presentare il modello unico all'agenzia delle entrate.

    La consulenza a pagamento alle ASD, la fate anche attraverso SKYPE?

    Grazie
    Buona giornata

    • Rispondi
      TeamArtist

      No, devono essere presentate le Certificazioni Uniche e, se necessario, il 770

      La consulenza la facciamo anche telefonicamente o via skype


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  3. Rispondi
    Giuseppe Panarello

    La consulente mi ha chiuso la partita iva dell'assicurazione professionale prima di presentare la dichiarazione dei redditi dell'anno 2016. Che cosa posso fare per farlo?

    • Rispondi
      TeamArtist

      non mi è chiara la domanda, può essere più preciso?


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)