Attendi...

Sei preoccupato per eventuali controlli fiscali nella tua Associazione?

Fissa subito una telefonata gratuita con noi per capire come possiamo aiutarti!

Cliccando su 'Invia' autorizzi al trattamento dei tuoi dati personali ai sensi del D.Lgs. 196/2003

Damiano Giovanni Dalerba -Consulente senior di TeamArtist
Difensore delle buone Associazioni indifese

Sei preoccupato per eventuali controlli fiscali nella tua Associazione?

Sei ancora in tempo per scoprire i problemi della tua Associazione?

Scrivi la tua email qui sotto:

Cliccando su 'Analizza gratis la tua associazione' autorizzi al trattamento dei tuoi dati personali ai sensi del D.Lgs. 196/2003

Rimani sempre aggiornato, Diventa Fan di TeamArtist su Facebook!

I 9 SEGRETI per dirigere la tua associazione che nessuno ti dirà mai.

Cliccando su "Scarica la guida GRATIS" autorizzi al trattamento dei tuoi dati personali ai sensi del D.Lgs. 196/2003

29 luglio 2016

Qual è il limite delle operazioni in contanti nelle Associazioni No Profit

Qual è il limite delle operazioni in contanti nelle Associazioni No Profit

Si tratta di una domanda che ritorna spesso, mi sembra utile quindi tornarci sopra, aggiungendo un po’ di informazioni. La prima cosa da sapere è se la tua Associazione No Profit è nel regime 398/1991 oppure no. Se è in tale regime, vai a leggere questo nostro post.

Obblighi di tracciabilità Associazioni No Profit NON in regime 398/1991

La Legge di Stabilità 2016 ha previsto l’entrata in vigore del nuovo limite dei contanti a 3.000 euro (si tratta di un limite che riguarda ogni singola operazione, non un cumulo annuale) dal 1° gennaio 2016 in virtù delle normative contro il riciclaggio di denaro sporco. Questo limite riguarda ANCHE tutte le Associazioni No Profit (con o senza partita iva) NON in regime 398/1991.

In caso di superamento di questo limite è prevista una sanzione per entrambe le parti coinvolte che va dall’1% al 40% dell’importo trasferito, con un minimo di 3.000 euro, e la possibilità di avvalersi dell’Istituto dell’Oblazione (è uno strumento giuridico con il quale, in certi casi, si può estinguere il reato pagando una sanzione amministrativa), che prevede il versamento immediato di un importo pari al doppio della sanzione minima (per esempio, importo trasferito di 5.000 euro, oblazione pari a 100,00 euro).

Versamenti in banca del Fondo Cassa dell’Associazione superiori a 3.000 euro

“Ma se devo versare il fondo cassa di più di 3000 euro dell’Associazione sul Conto Corrente?”. È normale che una Associazione ad inizio anno sociale quando partono i corsi, ad esempio, oppure quando ha svolto una campagna di raccolta fondi abbia diverse migliaia (o decine di migliaia di euro) in Cassa che deve versare in contanti alla propria banca. In questo caso il problema per i versamenti in banca non sussiste perché la normativa regola i trasferimenti tra privati effettuati senza il tramite di un intermediario finanziario… se una Associazione quindi versa il proprio fondo di cassa sul proprio Conto Corrente Bancario non c’è passaggio di proprietà quindi può farlo di qualsiasi importo.

Ma cosa diavolo è il “Riciclaggio”

Sembra banale ma non lo è.  Il riciclaggio di denaro è quell’insieme di attività che servono dare una parvenza lecita a soldi la cui provenienza è in realtà illecita. Si fa per rendere più difficile l’identificazione e il successivo eventuale recupero dei soldi stessi… per questo comunemente si parla di denaro sporco.

La pulizia del denaro sporco è l’attività su cui si basa l’evasione fiscale e costituisce dunque un reato per cui vale l’incriminazione per riciclaggio. L’incriminazione per riciclaggio è anche uno strumento fondamentale nella lotta alla criminalità organizzata, che come sai cerca di fare i soldi attraverso attività illecite (prostituzione, droga, pizzo, etc etc) per poi cercare di pulirli e quindi spenderli.

Qui sotto puoi inserire una domanda gratuita sugli argomenti di questo post.

Se vuoi invece una soluzione specifica ad un problema della tua Associazione richiedi una consulenza privata.

Scrivi la tua domanda GRATUITA qui

*: campi obbligatori

 

20 risposte a “Qual è il limite delle operazioni in contanti nelle Associazioni No Profit”

  1. Rispondi
    Manuele

    Buongiorno,
    Ho posto un quesito in merito ad un dubbio che ho circa la mia Associazione Sportiva Dilettantistica.
    Sono il Presidente dell' A.S.D. Konect, nell'ambito dei Giochi Elettronici "eSport", a breve avremo degli atleti dilettanti che firmeranno con noi contratti come sportivi dilettanti in materia eSport.
    Il quesito è: Per quanto riguarda i metodi di pagamento accettabili, circa lo stipedio che ogni atleta avrà mensilmente parlando, quali sono i metodi autorizzati/riconosciuti, qualora ci fossero delle linee guida da seguire? Solo il classico Bonifico Bancario, oppure, pagamenti tramite PayPal vanno bene?

    • Rispondi
      TeamArtist

      Al di sotto dei mille euro potete utilizzare qualsiasi forma di pagamento anche non tracciato (contanti).
      Al di sopra dei mille euro dovete utilizzare un sistema tracciato. Se paypal vi permette di individuare tutti gli estremi di pagamento, potete sicuramente utilizzarlo.


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  2. Rispondi
    Pierre

    Buonasera, se riceviamo un importante donazione di soldi tramite nostro conto corrente, senza conoscere il mittente, cosa succedera ?

    • Rispondi
      TeamArtist

      Che potrete restituirglielo. Avrete infatti il codice IBAN del donatore.... Oppure verbalizzate la donazione anonima e la utilizzate. Tenete conto che VOI potreste non essere in grado di rintracciare il donatore ma, essendo un versamento tracciato, gli organi di polizia SI.


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  3. Rispondi
    LORENA

    La ns. associazione (protezione animali recupero e cura gatti randagi) ha solo codice fiscale ed è iscritta ai registri di volontariato della regione Emilia Romagna e in provincia.
    1. Domanda: perché alcuni professionisti (veterinari) emettono a noi fattura con RA, quindi noi diventiamo sostituto d'imposta e siamo obbligati "credo", a versare con f24 Ra e preparare C.U e anche 770, mentre altri professionisti (veterinari) emettono fatt. senza RA E, PREMETTO NON FANNO PARTE DEI REGIME DEI MINIMI, ma semplicemente dicono che emettono fattura senza RA poiché noi non abbiamo P.Iva ma solo codice fiscale! CHI HA RAGIONE O TORTO?
    2. PS: secondo me dovrebbero fare una legge che sollevi le associazioni, sempre in crisi per problemi di tempo e soldi , a non essere obbligata a fare C.U. e 770 e anche altre dichiarazioni sempre complicate e costose per associazioni che vivono e campano di volontariato e donazioni !

    • Rispondi
      TeamArtist

      1. Ha torto chi emette fattura senza ritenuta.
      2. Sono d'accordo con te.


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  4. Rispondi
    Maria Rosaria de Rosa

    Sono il Legale rappresentante di una piccola associazione dilettantistica. Il quesito che vorrei porre é il seguente: abbiamo 2 ragazzi con regalare contratto di lavoro, regolarmente assunti. Alla fine del mese di luglio é stato pagato loro lo stipendio di € 1.130,00 cosi suddiviso: € 310,00 come acconto ed € 820,00 a saldo.
    1. Trattandosi della stessa operazione e considerando il limite dei 1.000,00 euro il pagamento può essere fatto in contanti in 2 operazioni (310,00 e po 820,00) oppure deve essere tracciato in toto?

    • Rispondi
      TeamArtist

      Se avete fatto due pagamenti distinti potevate farlo in contanti... ma come mai acconto e saldo sono stati fatti insieme? Detta così sembra solo un modo per aggirare la norma dei limiti delle operazioni in contanti per le ASD.
      Ma siete in regime 398?
      Che tipo di contratto di assunzione avete fatto?


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  5. Rispondi
    Marina

    A. Buonasera siamo un associazione che svolge attività sportive di ginnastica artistica e ritmica abbiamo un libro soci con tutti i nostri iscritti che rinnoviamo ogni anno partendo,come numerazione dalla inizio .
    1. Il dubbio é avendo specificato nei verbali che la nostra associazione avrebbe ogni anno ricominciato la numerazione dei soci dal numero 1 siamo in regola?
    2. E poi se la quota associativa annuale (o di iscrizione) é di 30 euro e la quota mensile é di 35 euro nel caso di sconti tipo trimestrali o semestrali la quota mensile può essere diminuita?
    Naturalmente sempre specificando il tutto in un verbale del direttivo fatto ad inizio anno!
    3. Ultima domanda se decidiamo di farci controllare da voi con una simulazione di controllo fiscale oltre a 620 euro ci sono spese di viaggio da sostenere per i vostri operatori e se si quanto? Considerando che la nostra associazione si trova in Puglia e precisamente a Martina franca provincia di Taranto.

    • Rispondi
      TeamArtist

      A. Mumble. Hai mai letto questo nostro post: http://www.teamartist.com/blog/2014/02/11/il-principio-di-non-temporaneita-del-vincolo-associativo/ ?
      1. Se si tratta della sola numerazione e non di una nuova iscrizione a tutti gli effetti, si.
      2. Si, ma una associazione non fa sconti come i negozi... può fare delle riduzioni sociali.
      3. Peccato, siamo appena stati a Taranto a tenere un convegno col circolo Arci Diafragma... potevamo unire le due occasioni. Dunque, per venire a Taranto voliamo su Brindisi. Se ci venite a prendere in aeroporto la mattina presto e ci riportate la sera tardi, concordando per tempo la data (in modo da prendere una buona offerta), ci stiamo in quella cifra senza costi aggiuntivi.


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  6. Rispondi
    Rita

    ho bisogno di incontrarvi urgentemente visto che vi ho già parlato ma un colloquio, a pagamento si intende sarebbe meglio.
    Grazie
    Rita

    • Rispondi
      TeamArtist

      Certo, puoi farlo da qui: http://www.teamartist.com/consulenza/


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  7. Rispondi
    Gino

    Il limite di 3000 in contanti è annuale o ad operazione singola?

    • Rispondi
      TeamArtist

      Per singola operazione.


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  8. Rispondi
    marco

    se leggo bene la proposta di modifica al proprio statuto che verrà sottoposto alla approvazione assembleare di settembre una federazione (la FIT) con questa prossima modifica obbligherà LE ASD a tesserare tutti gli associati anche se non giocano a tennis - e ciò anche se sei una polisportiva.
    1. è "costituzionale" questa forma di disperata e ossessiva raccolta di denaro a tutto danno del movimento sportivo?
    nessuna delle altre federazioni ha mai attivato questa forma di arricchimento indebito

    • Rispondi
      TeamArtist

      1. Non so se sia "costituzionale". Senza dubbio spingerà molte ASD ad affiliarsi ad un EPS con un settore Tennis piuttosto che alla FIT.


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  9. Rispondi
    laura

    salve, ok per la normativa sul riciclaggio, ma io sapevo che per usufruire del regime fiscale agevolato i passaggi in contanti per una ASD non potessero superare i 500 euro. questo vale sempre?
    grazie!

    • Rispondi
      TeamArtist

      Leggi la seconda frase del post e troverai il link con la tua risposta...


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  10. Rispondi
    Raffaella

    Buongiorno. .
    .vorrei sapere se esiste un minimo stabilito dalla legge di ore lavorative settimanali in un contratto a tempo indeterminato parte time.
    Lavoro in una asd e sono inquadrata nel 3 livello (istruttore di nuoto).
    Grazie

    • Rispondi
      TeamArtist

      Col beneficio del dubbio: 16 ore.


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)