Attendi...

Sei preoccupato per eventuali controlli fiscali nella tua Associazione?

Fissa subito una telefonata gratuita con noi per capire come possiamo aiutarti!

Cliccando su 'Invia' autorizzi al trattamento dei tuoi dati personali ai sensi del D.Lgs. 196/2003

Damiano Giovanni Dalerba -Consulente senior di TeamArtist
Difensore delle buone Associazioni indifese

Sei preoccupato per eventuali controlli fiscali nella tua Associazione?

Sei ancora in tempo per scoprire i problemi della tua Associazione?

Scrivi la tua email qui sotto:

Cliccando su 'Analizza gratis la tua associazione' autorizzi al trattamento dei tuoi dati personali ai sensi del D.Lgs. 196/2003

Rimani sempre aggiornato, Diventa Fan di TeamArtist su Facebook!

I 9 SEGRETI per dirigere la tua associazione che nessuno ti dirà mai.

Cliccando su "Scarica la guida GRATIS" autorizzi al trattamento dei tuoi dati personali ai sensi del D.Lgs. 196/2003

01 aprile 2016

Il blog di TeamArtist sta per diventare a pagamento. Ma per i primi 100 iscritti sarà gratuito per sempre!

Il blog di TeamArtist sta per diventare a pagamento. Ma per i primi 100 iscritti sarà gratuito per sempre!

Questo è forse il post più importante di sempre di questo blog.

Tu che leggi questo articolo sei sempre stato il motivo principale dell’esistenza di questo sito. Perciò, ora che si tratta di prendere alcune decisioni importanti vogliamo sapere cosa ne pensi.

Pensiamo di introdurre alcuni aspetti a pagamento, per rendere il blog un vero business, soprattutto uno sostenibile.

In ogni caso però abbiamo deciso che per i primi 100 iscritti rimarrà gratuito… per sempre!

>>> CLICCA QUI PER ISCRIVERTI SUBITO NEI PRIMI 100 <<<

ATTENZIONE: rimangono ancora 37 iscrizioni gratuite!

In breve

Se hai poco tempo, ecco i punti principali:

  • gli articoli nuovi diventeranno a pagamento; potranno essere letti gratuitamente solamente 60 gg dopo la loro pubblicazione

  • dopo aver posto 3 quesiti, ogni ulteriore domanda per quell’utente diventerà a pagamento (1€ a quesito)

  • la risposta ai ticket d’assistenza rimarrà gratuita

  • ogni richiesta di appuntamento dovrà essere accompagnata da distinta di versamento di 10€: questi verranno considerati come un anticipo nel caso l’appuntamento si concludesse con l’ acquisto di uno dei nostri servizi, altrimenti se non si arriverà alla closure questi serviranno a coprire il tempo speso dal nostro team per interfacciarsi con l’utente.

  • Oltre le 3 mail a settimana per ottenere risposta si dovrà allegare distinta di versamento di € 50.

Ed ecco cosa ci aspettiamo in conseguenza:

  • i contenuti verranno in genere apprezzati di più (psicologia di base: ciò che è gratis non vale),

  • potremo assumere qualcuno che ci aiuti e liberare il tempo e aumentare il valore aggiunto che il sito ti dà.

Qui sotto trovi più dettagli. Se non hai tempo di leggerli, salta subito ai commenti e facci sapere cosa ne pensi.

Perché far pagare

Non siamo diventati dei novelli Zio Paperone assetati di soldi (o forse sì). Ecco i motivi per cui vogliamo introdurre i contenuti a pagamento.

Vogliamo rendere TeamArtist sempre più utile per te

Senza soldi, non possiamo permetterci di pagare qualcuno che vi aiuti con le mansioni di base. Ciò vuol dire che saremmo costretti ad abbassare la qualità dei nostri servizi. 

Se potessimo pagare qualcuno per aiutarci, avremmo più tempo per creare i contenuti, preparare articoli sempre migliori e in genere lavorare alle cose che danno valore a voi e a questo sito.

Vogliamo crescere di qualità, e assieme a noi migliorare anche quella del nostro pubblico

Nella situazione attuale, in cui tutto è gratis, cosa ti spinge a leggere e fare domande? Sarà sempre gratis, potrai sempre farlo. Così posticipi a data da destinarsi e magari alla fine non approfitti della nostra estrema preparazione ed esperienza, o peggio ancora ne ABUSI!

Questo meccanismo non vale per tutti, ma pensiamo valga per molti. E questi molti sono proprio i lettori che non vogliamo avere.

Mettendo i contenuti a pagamento vogliamo elevare il livello dei nostri lettori, rivolgendoci solamente a coloro che riteniamo essere sufficientemente intelligenti e preparati per instaurare una collaborazione proficua.

Un sito costa

Infine, un’ovvia e triste verità. Per il semplice fatto di esistere, TeamArtist costa.

Queste sono le spese di base, obbligatorie per mantenere in piedi il sito, ma c’è sempre qualcosa che si aggiunge. Chiaramente, non possiamo continuare per sempre a coprirle di tasca nostra.

Cosa ne pensi?

Ecco, ora hai un quadro completo dei nostri progetti di monetizzazione. Facci sapere cosa ne pensi, per noi è molto importante.

Abbiamo molte idee. Decideremo cosa e come fare anche in base alla tua opinione (se coinciderà con la nostra).

Inserisci un commento qui sotto e dicci cosa pensi sia meglio fare!

Qui sotto puoi inserire una domanda gratuita sugli argomenti di questo post.

Se vuoi invece una soluzione specifica ad un problema della tua Associazione richiedi una consulenza privata.

Scrivi la tua domanda GRATUITA qui

*: campi obbligatori

 

52 risposte a “Il blog di TeamArtist sta per diventare a pagamento. Ma per i primi 100 iscritti sarà gratuito per sempre!”

  1. Rispondi
    Filippo

    Buonasera, volevo chiedere un parere sul calcolo del plafond di € 250.000 per le associazioni in 398/91.
    Volevo cortesemente sapere se ritenete piu corretto effettuare il calcolo del plafond secondo il metodo di "cassa" o secondo il metodo della "cassa allargata".
    Col metodo di cassa monitoro l'importo del plafond con gli importi delle fatture commerciali dell'anno,aggiungo gli incassi nell'anno riferiti a fatture di anni precedenti e sottraggo le fatture dell'anno in corso non ancora riscosse.
    Col metodo di cassa allargato, invece, monitorerei il plafond partendo dagli importi delle fatture commerciali dell'anno,aggiungo gli incassi nell'anno riferiti a fatture di anni precedenti e non sottrarrei nient'altro.
    Quest'ultima ipotesi paradossalmente fa si che, se l'anno X fatturassi € 250.000 riscuotendo tutto nell'anno X+1, l'anno X+1 non potrei neanche fatturare 1€ SENZA RISCUOTERLO perché rischierei di perdere il regime forfetario della 398.
    Chiedo consiglio su come applicare al meglio il calcolo del plafond della 398 perché l'applicazione del calcolo con criterio di cassa allargata mi pare alquanto restrittiva per le associazioni.
    Ringrazio anticipatamente
    Filippo

    • Rispondi
      TeamArtist

      Non c’è quindi un orientamento uniforme tra Agenzia delle Entrate e Siae, a mio parere però l’applicazione del criterio di cassa è la più corretta, trattandosi di un principio base dell’applicazione del regime 398 (infatti anche il calcolo della base imponibile avviene con il criterio di cassa). Non considerare quindi la data di incasso della fattura ma la sola data di emissione... detto ciò mi chiedo perchè ci sia ancora chi emette una fattura PRIMA del pagamento. Molto meglio emettere un foglio di offerta ed emettere la fattura solo nella data dell'avvenuto pagamento (le norme le consentono e non ci si espone a pagare tasse in anticipo e, a volte, inutilmente).


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  2. Rispondi
    Monica

    Mi sto organizzando per costituire una onlus e vorrei sapere se è obbligatorio il versamento di un fondo iniziale da parte dei soci fondatori.
    Se sì, a quanto ammonta il fondo minimo ?
    Grazie per la risposta.

    • Rispondi
      TeamArtist

      Non è obbligatorio


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  3. Rispondi
    Orazio

    Buongiorno, vorrei sapere i fornitori delle associazione nelle loro fatture quali aliquote IVA devono utilizzare, Noi siamo un'associazione teatrale e riceviamo fatture per il fitto della sala teatrale, per la fornitura di luci oppure acquistiamo materiale per le scene.

    Quali aliquote devono utilizzare i nostri fornitori? Sempre al 22 o esistono delle agevolazioni nei nostri confronti? Parliamo di associazione con solo codice fiscale.

    Grazie.

    • Rispondi
      TeamArtist

      Sempre 22%


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  4. Rispondi
    marinella canu

    ho un associazione onlus che tratta di donne vittime di violenza,nel mio statuto approvato dalla regione sardegna ho anche protezione civile....alcuni volontari mi hanno chiesto di aprire protezione civile come posso fare? Grazie

    • Rispondi
      TeamArtist

      Cosa intende con "aprire protezione civile"?


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  5. Rispondi
    Giorgio Fumagalli

    Bravi! Mantenete in vita la tradizione del PESCE D'APRILE, una sana e bella tradizione . Saluti.

  6. Rispondi
    Marco

    Ciao a tutti. Io, da quando sono entrato nel mondo TeamArtist, non Vi ho posto tante domande ma ho letto mooolte risposte e molto utili nella gestione di una asd. Quindi trovo giusto per avere un Vostro supporto, di chiedere un contributo. Vi ritengo preparati e fondamentali nel gestire una asd, specie di questi tempi dove tutto è complicato. Vi ringrazio per l'aiuto che ci date e con questa "riforma" sono convinto che anche "noi", utenti finali, avremo un ritorno sottoforma di "assistenza". Condivido in pieno il ""ciò che è gratis non vale"", quindi... condivido e appoggio la Vostra linea. Pochi ma buoni.Grazie. Marco

  7. Rispondi
    carmen valente

    Penso che dovreste differenziare i servizi. Le domande di base potrebbero essere gratuite, quelle più specifiche a pagamento. Non è semplice trovare un buon equilibrio considerata la mole di informazioni che il web fornisce gratuitamente.

  8. Rispondi
    Cosimo De Carolis

    Sarà vero?

  9. Rispondi
    Luciana

    Siete sempre stati un valido aiuto con la vs informazione e le vs risposte ai nostri dubbi.
    Se la ns ASD non fosse ai margini della sopravvivenza e quindi a rischio chiusura ben volentieri avrei partecipato ai vs incontri. In futuro chissà... Speriamo!
    Dateci la possibilità di continuare a ricevere le vs preziose comunicazioni, se non gratuitamente, ad una cifra simbolica.
    Grazie!

  10. Rispondi
    maria antonietta locci

    mi piacerebbe continuare ad avere informazioni gratuite dal vostro blog di teamArtist. grazie

  11. Rispondi
    Edoardo Russo

    La questione è semplice: il mezzo (Internet) ci porta sempre a credere che tutto sia gratuito e quindi nulla abbia valore. Non è così, non deve essere così. La professionalità vale e (se non è essa stessa volontariato) deve essere valorizzata, che si tratti di giornalismo, consulenze o altro.
    E poi... ormai sono rientrato nei "primi 100" e (per ora...) viaggio gratis! 😉 Buon primo aprile a tutti, buon proseguimento di lavoro al Team.

  12. Rispondi
    Cristiano

    Come altri, comprendo che il lavoro che fate sia importantissimo e che farlo gratuitamente sia insostenibile, trovo comunque anch'io macchinoso il sistema di pagamento: da non sottovalutare le proposte di far pagare 1 Euro a domanda e/o un contributo forfettario annuale.
    Grazie ancora

  13. Rispondi
    Angelo Motta

    Avanti a tutta!!!!!!!!!!!!!!!

  14. Rispondi
    Ugo Soliman

    Ritengo che il vostro sito sia uno dei migliori per quanto riguarda la gestione amministrativa e fiscale delle asd. Migliorare la qualità non è semplice, comporta un ulteriore aggravio in termini di tempo e di applicazione intellettuale.
    Se una prestazione di servizi è veramente efficace è giusto che sia compensata in modo adeguato : le cifre di cui si parla non sono esagerate. Inoltre credo che ne valga veramente la pena onde evitare errori che potrebbero comportare pesanti multe che metterebbero a rischio la sopravvivenza di qualsiasi asd.
    Cordialmente Ugo Soliman

  15. Rispondi
    ROBERTO

    Ritengo giusto che il blog sia a pagamento.

  16. Rispondi
    Irma

    Ciao, vorrei una conferma che riguarda il rendiconto economico di fine anno.
    Se nel corso dell'anno il consiglio direttivo in carica decade e ne viene eletto un nuovo che di fatto si è insediato a novembre chi deve compilarlo? Per quanto ne so io il vecchio direttivo deve consegnare entro un certo tempo tutti i documenti (e questo deve risultare da un verbale) dopo di che il nuovo direttivo entro i termini stabiliti presenterà all'assemblea dei soci il bilancio di tutto l'anno. L'ex presidente sostiene invece che deve farlo il consiglio decaduto...... chi ha ragione?
    Grazie Irma

    • Rispondi
      TeamArtist

      In teoria spetta al nuovo


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  17. Rispondi
    GIANFRANCO VENGA

    Credo che un contributo forfettario lo potremmo dare tutti noi che leggiamo. Per tutti i servizi offerti (consulenza, piattaforma o altro) sarebbe opportuno avere un prezzario ben definito in modo da decidere se affidarsi a Voi completamente, parzialmente o solo come consultazione del blog. Io intanto mi iscrivo in attesa di conoscere il dettaglio delle Vostre tariffe.

    Gianfranco

  18. Rispondi
    Alessandra Cocchi

    Comprendo e condivido l'esigenza di coprire i costi di un servizio molto utile che attualmente state rendendo gratuitamente.
    Trovo solo macchinosa la modalità: sono già invasa da 1000 note da ricordare, 10000 scadenze. Non posso star dietro al conteggio delle email fatte e pensare a bonifici e versamenti in acconto.
    Mi piace la modalità del €1,00 a domanda. Facile, immediato e non oneroso per l'utente.

  19. Rispondi
    Patrizia

    Mah che dire...
    è giusto che, dopo un tot di quesiti richiesti, i successivi diventino a pagamento, perchè magari se uno fa più di 100 domande credo abbia proprio bisogno di una consulenza e/o servizio fiscale a pagamento; il limite di 3 che avete messo ora mi sembra molto basso rispetto a 100, ma decidete voi :-).
    Non sono d'accordo sul fatto che il vostro blog perda di validità se rimane gratuito e soprattutto che acquisti maggiore qualità se è a pagamento. Ad esempio il convegno di teamartist a cui ho partecipato era inizialmente gratuito,poi è stato introdotto un ingresso a pagamento, ma sono sicura che la qualità sarebbe stata la stessa anche se non avessi pagato nulla.
    Appuntamenti a pagamento per coprire tempo perso se non viene acquistato il servizio?ci stà se l'appuntamento ha comportato oneri superiori a quelli necessari per un normale preventivo.
    per quel che ci riguarda, non abbiamo neanche fatto la prova del software perchè già sappiamo che al momento non abbiamo la possibilità economica di acquistarlo (siamo attivi da pochi mesi e i soldi sono pochini eh eh)...magari speriamo l'anno prossimo.
    comunque grazie per tutti i suggerimenti e informazioni che ci date.

  20. Rispondi
    Valeria

    vi seguo,credo, dai primi passi, vuoi che non vi segua anche il 1°di aprile?
    Grazie a tutti voi che oltre ad essere competenti siete anche simpatici!

  21. Rispondi
    Gianluca

    Corretto, non ci vedo nulla di male.

  22. Rispondi
    Tennis Park Cuneo S.r.l. Sportiva Dilettantistica Unipersonale

    iscrizione gratuita al Blog

  23. Rispondi
    Mara Pelanconi

    pesce d'aprile o meno, io per sicurezza mi sono iscritta.

    è qualche anno che seguo il blog e immagino spendiate molto tempo ed energie per stare appresso a questa quantità di lavoro online però, secondo me, l'informazione deve essere gratuita e alla portata di tutti. Ahimè, questo forse non dovrebbe essere il vostro compito ma il fatto che voi siate uno dei pochi siti (l'unico?) che rende le informazioni anche comprensibili è triste, perché vuol dire che da ora in poi per capire bisogna pagare...

  24. Rispondi
    Antonio Amato

    Ottimo blog, guida per la corretta gestione

  25. Rispondi
    Giorgio

    Vi ho sempre seguito e continuerò a farlo sul vostro blog. Grazie!

  26. Rispondi
    antonino

    il servizio è sempre stato ottimo, se proprio necessita di essere a pagamento vuol dire che varrà la pena pagare.

  27. Rispondi
    Giorgio

    Mi sento orgoglioso di poter essere iscritto al vostro blog.

  28. Rispondi
    Sandia

    Ciao Ma per chi è già vostro abbonato? Non ci sarà un ulteriore costo spero

    • Rispondi
      TeamArtist

      "La legge è uguale per tutti"


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  29. Rispondi
    gino marangoni

    Ben fatto, le conoscenze devono essere retribuite e le vostre non hanno eguali

  30. Rispondi
    Sonia

    Ci puo stare! Ma spero che per chi come me paga gia un vostro abbonamento per la vostra piattaforma rimanga gratiuto! Altrimenti pagheremmo 2 volte! Grazie mille! Sonia

    • Rispondi
      TeamArtist

      "la legge è uguale per tutti"


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  31. Rispondi
    Flavio

    Pesce d'aprile, pesce d'aprile :-)

    Bravi, per un attimo ci ero cascato... come lo scorso anno!!!

  32. Rispondi
    Giandomenico Genco

    Buongiorno, fermo restando la vostra ASSOLUTA preparazione e professionalità che sta aprendo gli occhi a tanti di noi, ritengo che diversificare troppo i costi (1€ per.... €50 per .... Etc etc) porta solo confusione e fa percepire in maniera diversa il vostro prezioso operato. Credo sia meglio un forfait annuale (es €20) per ogni associazione, senza gratis ai primi 100 o cose simili. Semplicemente state dando un valore al vostro servizio !! Il costo minimo da la possibilità a molti di aderire e, soprattutto, paghi una volta e te ne dimentichi.....provate ad immaginare ogni volta di dover fare la procedura di pagamento....
    Con stima

  33. Rispondi
    Graziella

    Una associazione che facendo serate di ballo fa entrare tutti facendo pagare ai non tesserati un importo superiore e' in regola? Secondo alcuni tesserati no. Cosa bisogna fare per fare una cosa regolare. Grazie.

  34. Rispondi
    Massimo Severi

    E' corretto che diventi a pagamento, il servizio è validissimo. Dipende dalla cifra che chiedete! :)

  35. Rispondi
    dmrmassimo

    Un ottimo metodo per raccogliere contatti qualificati e non indirizzi secondari come quello che uso in questo momento.
    In generale iniziativa comprensibile, che poi abbiamo successo sarà da vedere, in caso lascerà lo spazio che qualcun altro forse vorrà riempire. Anche questo é il mercato.
    Inoltre come società di servizi vi suggerirei di fare tutto di spostare tutto in qualche paese più illuminato del nostro.
    La nostra associazione stiamo cercando tutti I modi per chiuderla o spostarla all'estero, sono enti che - come tanto altro in Italia - non hanno senso di esistere con questa normativa.

  36. Rispondi
    Isa

    OK le domande a pagamento, ma anche i nuovi articoli mi sembra esagerato!!! Anche perché chi possiede delle associazioni cerca sempre di fare tutto in budget visto che non ci può "lucrare" su.

  37. Rispondi
    Edoardo Nicoletti

    Personalmente riconosco l'assoluta professionalità e utilità (nel senso di valore anche economico) delle risorse messe a disposizione liberamente da TeamArtist. E tuttavia evidente che negli ultimi mesi è in atto una sterzata della comunicazione in chiave marketing oriented per aumentare i ritorni economici della struttura.
    Certi artifici da "venditori" mi inducono quindi al contrario sempre più spesso a riconsiderare la mia valutazione altrimenti assai positiva nei confronti del vostro operato. Ognuno è libero di presentarsi come meglio ritiene, dal mio punto di vista l'autorevolezza e la qualità dei contenuti gratuiti è il miglio strumento di marketing per acquisire "buoni" clienti paganti.
    Buon lavoro

  38. Rispondi
    Andrea

    Spero che sia un pesce d'Aprile :)

    • Rispondi
      TeamArtist

      No, è solo una coincidenza la data.


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  39. Rispondi
    Matteo

    Pesce d'aprile?

    • Rispondi
      TeamArtist

      No, è solo una coincidenza la data.


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

      • Rispondi
        Matteo

        Capito.

        E' stato un piacere leggervi in questi anni.

  40. Rispondi
    Claudio

    Concordo con voi che fare qualità costa pertanto meglio fare così che non dare un servizio di eccellenza. Grazie per tutto quello che ci fate sapere il tempo reale .
    Un saluto cm

  41. Rispondi
    Federica

    No! Sono molto dispiaciuta di questo perché è vero che nella psicologia delle persone si tende a pensare è gratis quindi non vale ... Ma voi siete talmente bravi che la vostra bravura e professionalità traspare anche se i quesiti non si pagano! Io penso questo!
    Comunque spero di rientrare tra i primi 100!

  42. Rispondi
    Marco

    Ho compilato il questionario e ho ricevuto per email la conferma che spiega tutto, spero di essere nei primi 100. Come sempre, complimenti!