Attendi...

Sei preoccupato per eventuali controlli fiscali nella tua Associazione?

Fissa subito una telefonata gratuita con noi per capire come possiamo aiutarti!

Cliccando su 'Invia' autorizzi al trattamento dei tuoi dati personali ai sensi del D.Lgs. 196/2003

Damiano Giovanni Dalerba -Consulente senior di TeamArtist
Difensore delle buone Associazioni indifese

Sei preoccupato per eventuali controlli fiscali nella tua Associazione?

Sei ancora in tempo per scoprire i problemi della tua Associazione?

Scrivi la tua email qui sotto:

Cliccando su 'Analizza gratis la tua associazione' autorizzi al trattamento dei tuoi dati personali ai sensi del D.Lgs. 196/2003

Rimani sempre aggiornato, Diventa Fan di TeamArtist su Facebook!
Comincia la tua prova gratuita di 14 giorni.

Prova TeamArtist per 14 giorni GRATIS

Devi compilare questo campo
Email non vailda

Cliccando su 'Prova gratuita' autorizzi al trattamento dei tuoi dati personali ai sensi del D.Lgs. 196/2003

Hai già richiesto una demo con questa email!

Probabilmente stai cercando di entrare in una tua vecchia demo.

21 giugno 2013

Il sito di una Associazione è importante? Quando l’abito fa il monaco.

Il sito di una Associazione è importante? Quando l’abito fa il monaco.

Il sito di una Associazione è ESTREMAMENTE importante, per diversi motivi che vi elenchiamo:

1. E’ il primo “posto” (il secondo è Facebook, cui dedichermo un post ad hoc) dove gli Ispettori Fiscali studiano chi siete e cosa fate. Per questo motivo è fondamentale non scrivere cose mal interpretabili. Un aspetto molto simile a questo post di qualche settimana fa su come vanno fatti i vostri volantini.

2. E’ il primo posto dove i vostri potenziali nuovi soci/ tesserati verranno a cercarvi per capire chi siete, cosa fate e se è il caso di venirvi a conoscere (e non pensate che se devono scegliere tra l’Associazione A e l’Associazione B, questo non conti: confrontano, eccome se confrontano!).

3. Può essere il primo luogo dove i nuovi potenziali soci, a qualsiasi ora, in qualsiasi giorno, anche dallo Smartphone e dal Tablet, potrebbero chiedere di diventare vostri soci (compilando i dati anagrafici che vi servono, leggendo il vostro Statuto etc) e potrebbero pagare online le vostre quote!

4. Può essere un importante strumento di promozione delle vostre attività (se è fatto bene, da un professionista, sarà facile da trovare con Google, altrimenti sarà invisibile!).

5. Se è esteticamente di qualità e fa tante visite, sarà un bell’incentivo per i vostri Sponsor.

6. Se darete la possibilità ai vostri soci di proporre contenuti (foto, video, articoli etc) da voi moderati, si accrescerà sia il senso di comunità dei soci, sia il numero di visite (vedi punti 4 e 5)

Ecco perchè un sito di una Associazione non si può improvvisare e deve essere fatto da un professionista. Non un professionista qualsiasi badate bene, ma da un buon staff informatico che conosca anche tutte le normative legali e fiscali che girano intorno al no-profit. Per questo noi di TeamArtist abbiamo deciso di rendere un tutt’uno la nostra piattaforma di servizi per Associazioni al vostro sito web istituzionale. 

Sulla nostra home page potete vedere alcuni siti di esempio e potete provare una demo gratuita di 30 giorniwww.teamartist.com

 

Damiano Dalerba & Stefano Cabot

Direttori area noprofit di TeamArtist

 

HAI ANCORA DEI DUBBI? Scrivici qui di seguito i tuoi QUESITI (facendo un ELENCO NUMERATO di tutte le tue domande) e ti risponderemo GRATUITAMENTE dandoti la precedenza SE (ci vogliono solo 30 secondi): 

1. avrai messo “MI PIACE” sulla nostra pagina Facebook:  https://www.facebook.com/TeamArtist.Italy

2. avrai portato il mouse sopra il pulsante “TI PIACE” e selezionato “AGGIUNGI ALLE  LISTE DEGLI INTERESSI”. Solo così continuerai a ricevere tutti i nostri aggiornamenti (senza far ciò non vedrai circa il 60% di ciò che pubblicheremo!)

3. ci avrai chiesto l’amiciziaClicca qui: https://www.facebook.com/Associazioninonprofit.

Qui sotto puoi inserire una domanda gratuita sugli argomenti di questo post.

Se vuoi invece una soluzione specifica ad un problema della tua Associazione richiedi una consulenza privata.

Scrivi la tua domanda GRATUITA qui

*: campi obbligatori

 

6 risposte a “Il sito di una Associazione è importante? Quando l’abito fa il monaco.”

  1. Rispondi
    Giulia

    Salve! Ho cercato sul sito ma non ho trovato i prezzi per avere un sito con voi e se questo comprende un MySql, pec, etc.

    Potete darmi informazioni in merito?

    Grazie

    • Rispondi
      TeamArtist

      Le rispondiamo in privato.


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  2. Rispondi
    Graziano

    Secondo voi cosa dovrebbe inserire nello spesometro una ASD o una SSD che ha optato per legge 398?

    Solo le eventuali fatture attive oppure anche le fatture passive? Ma se è valida la seconda ipotesi viene a cadere l'esenzione dalla registrazione delle fatture passive prevista dalla legge di cui sopra.
    Avete notizie certe al riguardo?
    Grazie

    • Rispondi
      TeamArtist

      Legga il nostro post sull'argomento.


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  3. Rispondi
    Salvatore Randazzo

    La nostra è una mini associazione, perchè rappresenta una malattia RARISSIMA (8 casi nel mondo di cui uno solo in italia/europa). Non possiamo quindi sperare in significative adesioni di soci direttamente interessati. Al momento gli unici soci sono i genitori del bambino malato, la sua maestra, io (amico dei genitori) ed un'altra amica. Abbiamo avuto qualche donazione, più di questo al momento non possiamo sperare. Diciamo che il flusso di operazioni contabili è scarso, qualche donazione, qualche piccola spesa per congressi, viaggi, organizzazione eventi. Il sito web l'ho sviluppato io usando Joomla appoggiandomi su Aruba. In cosa ci potrebbe aiutare il vostro software?.

    • Rispondi
      TeamArtist

      Il vostro è sicuramente un caso limite in cui l'utilità della nostra piattaforma è limitata. A patto che sappiate come si tiene la contabilità di una Associazione (che, seppur piccola, ha gli stessi doveri di qualunque altra), altrimenti la nostra App di Contabilità potrebbe sicuramente guidarvi ed evitarvi errori fatali. In bocca al lupo per la vostra opera e grazie per la sua attività di volontariato, davvero meritoria! L'Italia ha bisogno di più persone come lei.


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)