Attendi...

Sei preoccupato per eventuali controlli fiscali nella tua Associazione?

Fissa subito una telefonata gratuita con noi per capire come possiamo aiutarti!

Cliccando su 'Invia' autorizzi al trattamento dei tuoi dati personali ai sensi del D.Lgs. 196/2003

Damiano Giovanni Dalerba -Consulente senior di TeamArtist
Difensore delle buone Associazioni indifese

Sei preoccupato per eventuali controlli fiscali nella tua Associazione?

Sei ancora in tempo per scoprire i problemi della tua Associazione?

Scrivi la tua email qui sotto:

Cliccando su 'Analizza gratis la tua associazione' autorizzi al trattamento dei tuoi dati personali ai sensi del D.Lgs. 196/2003

Rimani sempre aggiornato, Diventa Fan di TeamArtist su Facebook!

I 9 SEGRETI per dirigere la tua associazione che nessuno ti dirà mai.

Cliccando su "Scarica la guida GRATIS" autorizzi al trattamento dei tuoi dati personali ai sensi del D.Lgs. 196/2003

03 aprile 2013

ESCLUSIVO! Per la prima volta l’analisi di un verbale del Fisco ad una Associazione! 1a puntata

ESCLUSIVO! Per la prima volta l’analisi di un verbale del Fisco ad una Associazione! 1a puntata

Vi avevamo promesso che l’avremmo fatto. Ed ogni promessa è un debito! Ragazzi, è stato un lavoro massacrante… Che ci crediate o no, il verbale medio è di… più di 40 pagine! Il caso preso in esame è di una ASD che gestiva una palestra e dei campi da calcetto, registrata al Coni ed affiliata ad una importante EPS nazionale, in regime 398/1991 (ma questo verbale è indicativo per qualsiasi tipo di associazione, sportiva o meno).

Subito dal frontespizio, il primo dato fondamentale: nel 2013 l’AdE controlla il solo anno 2008. Perchè questo? Perchè per legge lo Stato può rivalersi nei confronti dei contribuenti solo per quanto avvenuto negli ultimi 5 anni. Da qui il primo consiglio utile: se leggendo questo post verrete presi dalla fregola di riordinare i vostri documenti, lasciate stare quelli prima del 2008 e cominciate proprio da quell’anno!

Procediamo. Nei fatti succede che un bel giorno due ispettori fiscali si presentano dal Presidente della Associazione (che, ricordiamolo, se l’Associazione non ha personalità giuridica risponde in toto della sanzione, fin col suo patrimonio personale) per “verificare ed analizzare la correttezza formale e sostanziale degli adempimenti IVA, IRES e IRAP per il 2008“. Formale e Sostanziale. La forma è il rispetto delle norme di legge. La Sostanza è che… l’Associazione sia davvero tale! Significa cioè che non basta dirsi Associazione per godere delle relative agevolazioni fiscali, ma lo si deve essere anche nella sostanza (tema ripreso più volte in questo blog), rispettando lo Statuto, la democrazia interna etc etc.

I due ispettori chiedono “siano esibiti tutti i libri, registri, scritture e documenti attinenti l’attività della Associazione”, facendo rilevare subito una cosa molto simpatica: qualora i documenti non fossero disponibili per forze di causa maggiore, il reddito verrà determinato in via induttiva. Cosa significa? Fra poco lo scoprirete con un caso pratico!

Nell’esame della documentazione si accorgono subito della mancanza delle due comunicazioni dell’opzione 398 (SIAE e AdE) ma il vero dramma viene dopo: “il mancato rispetto dei predetti requisiti formali è avvalorato dall’ancor più grave comportamento tenuto dalla parte nel non aver rispettato i requisiti di legge necessari per poter fruire del regime agevolato di seguito dettagliatamente elencati.“. ORRORE! In pratica si accorgono che nello Statuto non sono nè correttamente riportate le famose 6 clausole obbligatorie (divieto di distribuzione degli utili, devoluzione del patrimonio in caso di scioglimento, non temporaneità del rapporto associativo, obbligo di redazione e approvazione del REFA, democrazia interna, intrasmissibilità della quota associativa) nè queste sono state osservate!

In più contestano che su alcuni materiali (dei volantini e dei manifesti) della Associazione non è stata riportata esattamente l’esatta denominazione (cioè, in questo caso, Associazione Sportiva Dilettantistica) “che deve essere utilizzata in tutti i segni distintivi o comunicazioni rivolte al pubblico”. Notano anche che questa esatta denominazione viene introdotta solo nella revisione dello Statuto del 2009 (l’anno successivo a quello dell’accertamento).

Nell’esame dello Statuto notano anche che il Direttivo venne nominato nell’Atto Costitutivo ma che invece doveva essere nominato dall’Assemblea Soci… e contestano anche questo. Questo è forse l’aspetto che più mi stupisce: il controllo totale del rispetto dello Statuto. Ad un certo punto l’Associazione contesta gli ispettori, dicendo che loro le Assemblee dei Soci le hanno fatte. Gli ispettori chiedono copia dei verbali e leggete cosa vanno a guardare: “dall’esame dei verbali si è constatato che si è sempre dichiarata la presenza dell’intero organo direttivo e di tutti i soci che deliberano all’unanimità – al fine di attestare la veridicità di quanto scritto, i verbalizzanti hanno inviato inviti formali ad un numero ritenuto congruo di soci maggiorenni al fine di acquisire dati e informazioni utili sull’effettiva partecipazione alla vita associativa“. Si tratta in pratica di una vera e propria indagine in cui si vanno a raccogliere le testimonianze!

Cosa verrà fuori dalle testimonianze dei Soci? Per scoprire questo e tante altre cose dovrete attendere la prossima puntata! (Abbiate pazienza, siamo solo a pagina 12 su 42..)

 

Damiano Dalerba & Stefano Cabot

Direttori area noprofit di TeamArtist

 

HAI ANCORA DEI DUBBI? Scrivici qui di seguito i tuoi QUESITI (facendo un ELENCO NUMERATO di tutte le tue domande) e ti risponderemo GRATUITAMENTE dandoti la precedenza SE (ci vogliono solo 30 secondi): 

1. avrai messo “MI PIACE” sulla nostra pagina Facebook:  https://www.facebook.com/TeamArtist.Italy

2. avrai portato il mouse sopra il pulsante “TI PIACE” e selezionato “AGGIUNGI ALLE  LISTE DEGLI INTERESSI”. Solo così continuerai a ricevere tutti i nostri aggiornamenti (senza far ciò non vedrai circa il 60% di ciò che pubblicheremo!)

3. ci avrai chiesto l’amiciziaClicca qui: https://www.facebook.com/Associazioninonprofit.

Qui sotto puoi inserire una domanda gratuita sugli argomenti di questo post.

Se vuoi invece una soluzione specifica ad un problema della tua Associazione richiedi una consulenza privata.

Scrivi la tua domanda GRATUITA qui

*: campi obbligatori

 

57 risposte a “ESCLUSIVO! Per la prima volta l’analisi di un verbale del Fisco ad una Associazione! 1a puntata”

  1. Rispondi
    Caterina

    Ristudiando il nostro Statuto ho ri- verificato che fossero presenti le clausole essenziali contestate nel verbale sopra...e fin qui tutto OK. Ma un dubbio mi assale: nello statuto diciamo che ci sono due categorie di soci con pari poteri:
    Soci fondatori( che hanno promosso l'associazione, firmato l' atto cost. E lo statuto..e che sono presidente, vice e segretario) e soci ordinari .
    Scriviamo poi che le cariche sono elette a maggioranza semplice dalla' Assemblea soci e dura in carica un quadriennio.... è contestabile ???
    Grazie....siete una fonte di ricchezza e serenita mentale... :)

    • Rispondi
      TeamArtist

      No, direi che è tutto in regola... Ma se vuole stare più tranquilla partecipi a questo nostro corso!


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  2. Rispondi
    Marco

    Buongiorno, premessa: sono segretario di un motoclub, ASD costituita e registrata all' AdE il 19/12/2013, con partita iva e riconosciuta dal Coni. Ci siamo affiliati alla Federazione Motociclistica italiana il 15/1/2014 e visto che da statuto dobbiamo tesserare alla FMI tutti i nostri soci abbiamo iniziato il tesseramento 2014 con una tessera FMI+CLUB 2014 al costo di 50 euro (32 euro x tessera FMI + 18 euro x tessera del motoclub). Finora le uniche entrate sono state le quote associative (121 x 50 euro=6050) e le quote di partecipazione ad un motoraduno (totali 980 euro) richieste ai soci e non soci tesserati FMI e anche ai non tesserati FMI. Non sono mai stati effettuate attività commerciali, non abbiamo mai avuto la necessità di emettere fatture.
    Dal momento della costituzione fino ad oggi non abbiamo presentato il modello EAS né abbiamo optato per la L.398.
    Adesso volevamo regolarizzare questi 2 adempimenti: facciamo EAS e optiamo per la 398 presso la SIAE.
    1. Non essendo quindi ancora in regime 398 qual è tuttora il nostro regime?
    2. che adempimenti fiscali dovevamo adempiere durante l'anno?

  3. Rispondi
    umberto

    Buon giorno,
    Insieme ad alcuni miei colleghi abbiamo intenzione di creare una associazione di promozione sociale.
    Quali sono i passi da fare e come bisogna fare per registrarsi all'agenzia delle entrate?
    Vi ringrazio anticipatamente siete davvero in gamba.

    • Rispondi
      TeamArtist

      Per prima cosa scrivere statuto ed atto costitutivo, possibilmente con l'aiuto di un professionista. Poi aprire il codice fiscale e quindi la registrazione (su questo blog trovate come fare).


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  4. Rispondi
    Elena

    Buongiorno,
    sapete dirmi se figure con contratto di collaboratore sportivo e assistente bagnante quindi non assunti come dipendenti, devono effettuare la visita della medicina del lavoro?
    Grazie anticipatamente e buon lavoro
    Elena

    • Rispondi
      TeamArtist

      A vostra tutela è meglio di si.


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  5. Rispondi
    Elena Maldari

    buongiorno, vorrei sapere se un'asd può fare un contratto da collaboratore sportivo e un contratto da collaboratore amministrativo alla stessa persona. mi spiego meglio. ho necessità di avere una persona che mi copra sia delle ore di assistente bagnante in piscina che delle ore in reception. purtroppo però ogni settimana ho esigenze diverse in base all'affluenza degli associati quindi non posso stabilire a priori quante ore mi deve fare di una cosa e quante di un'altra.
    grazie, saluti e buon lavoro! elena

    • Rispondi
      TeamArtist

      Si, si può fare.


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  6. Rispondi
    jacopo carloni

    OK,In effetti mi sono espresso male. Letto inoltre il vostro articolo sull'argomento, quindi infine dovremmo fare la dichiarazione dei redditi annualmente e versare l'iva con il modello f 24.? Infine l' apertura di un conto corrente obbligatorio per una asd appena avviata comporta un costo molto oneroso da mantenere viste le poche entrare, può non essere effettuato? grazie mille

    • Rispondi
      TeamArtist

      L'apertura di un conto corrente bastano anche 18 euro l'anno. Legga questo nostro post.


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  7. Rispondi
    jacopo carloni

    no, non facendo attività commerciale e non avendo Regimi agevolati!! consigliate di farlo? grazie mille

    • Rispondi
      TeamArtist

      Come non avete regimi agevolati? Pagate le tasse sui soldi che prendete per le quote sociali o le attività mensili? Non penso proprio...
      Nel vostro caso siete OBBLIGATI a farlo.


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  8. Rispondi
    jacopo carloni

    Salve, sono presidente di una piccola Asd di beach tennis, che momentaneamente ha intestato solamente il codice fiscale. Come da voi Consigliato facciamo versare dai soci una quota associativa annuale e una quota mensile per l' attività associative, rilasciando ricevuta non fiscale. Naturalmente teniamo sempre aggiornato, il libro soci , il libro contabile e delle assemblee.
    AVETE CONSIGLI D DARMI PER FARE UN LAVORO MIGLIORE E PER NON RICORRERE IN SANZIONI IN CASO DI EVENTUALI CONTROLLI? GRAZIE siete forti

    • Rispondi
      TeamArtist

      Bella domanda! A mio parere la cosa che più vi conviene farvi fare è una bella "ispezione fiscale simulata" (noi la offriamo a 50 euro l'ora più iva, più 30 euro l'ora per i tempi di trasferta presso di voi).
      Non tanto per venderle qualcosa, quanto perchè dopo aver controllato le cose principali (cioè l'elenco che mi ha fatto) si dovrebbe entrare nello specifico... se teme che non le bastino le informazioni che ha trovato sul nostro blog, l'unico passaggio valido successivo è quello.
      Al di là di ciò: avete fatto il modello eas?


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  9. Rispondi
    Laura

    Nell'atto costitutivo c'è scritto è costituita un'associazione sportiva dilettantistica denominata "jolly" nello statuto c'è scritto è costituita un asd denominata " jolly" associazione sportiva dilettantistica, il c.f.come denominazione ha solo "jolly". il Coni mi contesta la denominazione perchè deve essere "a.s.dilettantistica jolly". Per variare il c.f. non ho problemi, mi chiedevo se sono costretta a variare anche l'atto e lo statuto e quindi registrarlo nuovamente per questa piccolezza nel nome.

    • Rispondi
      TeamArtist

      Io varierei il cf scrivendo come nome: jolly" associazione sportiva dilettantistica - Certo mi chiedo come l'addetto della Agenzia delle Entrate possa aver compiuto questo errore. Il CF viene rilasciato su presentazione dello Statuto... Io lo farei presente.


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  10. Rispondi
    Laura

    Per cambiare la denominazione in "asd xxxx" devo cambiare anche lo statuto e l atto o basta variazione con modello AA5 e verbale di assemblea straordinario?

    • Rispondi
      TeamArtist

      Deve cambiare lo statuto e registrarlo di nuovo. Ma non capisco cosa voglia cambiare del nome e a quale scopo.


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  11. Rispondi
    Laura

    Buonasera, per essere riconosciuti dal CONI occorre specificare nella denominazione la dicitura asd prima del nome, ora ho questo problema, nello statuto ho messo tra virgolette il nome e poi in seguito associazione sportiva dilettantistica ( " Pinco pallino" associazione sportiva dilettantistica), mentre nell atto c'è scritto che è costituita un asd denominata e il nome tra virgolette( associazione sportiva dilettantistica denominata "Pinco Pallino" ). Per cambiare la denominazione del codice fiscale non ho problemi, presento modello AA5 all'agenzia entrate ma mi chiedevo se sono obbligata a ripresentare statuto e atto oppure posso presentare semplicemente il modello AA5 con allegato il verbale di assemblea straordinaria che definisce meglio la denominazione dell asd. Mi "scoccia" ripagare marche e registrazione per un piccolissimo errore........ma se è obbligatorio....... Grazie dell'aiuto

    • Rispondi
      TeamArtist

      In realtà non ho capito l'esigenza.


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  12. Rispondi
    Alberto

    Ho scoperto oggi questo sito vi devo fare i complimenti per la chiarezza e l'utilità. Vedo che, nei fatti, gli ispettori hanno preso lo statuto come primo elemento da usare contro l'Associazione. Questo mi preoccupa perchè nel vostro modello di statuto c'è all'Art. 2 la definizione della sede sociale (indirizzo completo). Nel nostro statuto invece è scritto all'Art. 1 semplicemente "È costituita l’Associazione Sportiva Dilettantistica denominata “XYYYY - ASSOCIAZIONE SPORTIVA DILETTANTISTICA” con sede a ZZZZ". Senza indicazione dell'indirizzo perchè ci era stato detto che era meglio ometterlo per non dover fare un'assemblea straordinaria e ri-bollare lo statuto in caso di cambio di sede.
    Qual è la vostra opinione?
    Grazie
    Alberto

    • Rispondi
      TeamArtist

      La sede legale è un punto fondamentale in uno Statuto. Vi conviene aggiungerlo, in ogni caso, alla prima revisione. Detto questo quando vi siete fatti attribuire il codice fiscale, avete per forza indicato il vostro "domicilio fiscale". Quello è il luogo in cui dovete conservare la vostra documentazione e dove un eventuale ispettore fiscale verrà a cercarla.


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  13. Rispondi
    Una associazione vera

    Un gestore di palestre e campi... dubito molto che sia un'associazione. Per me è una palestra che abusa della L 398. Per colpa loro fanno controlli a tappeto a tutte le associazioni.
    Dall'articolo leggo che non hanno rispettato nessuna delle clausole previste dalla legge soprattutto lo scopo di lucro.
    Chi fa un associazione lo fa per scopi nobili e non per intascarsi denaro, altrimenti costituisce una società.
    Voglio vedere anche io se hanno fatto ricorso e cosa ha deciso il giudice.

    • Rispondi
      TeamArtist

      Non sarei così duro nel giudicare. Prima di tutto abbiamo visto fare cose sporche anche da piccole associazioni di paese di sport minori. Ma abbiamo anche visto tante palestre-ASD onestissime. Nel caso esaminato, da quello che ho potuto vedere, nessuno si era messo in tasca un euro: tutto l"utile" è andato alla ASD...


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  14. Rispondi
    DANIELA

    Nel 2012 cambiamo affiliazione: sia il consulente, sia la nuova Associazione ci dicono che non è necessario ri-registrare lo Statuto corregendolo . . . che cosa è meglio fare?

    Grazie mille!

    Daniela

    • Rispondi
      TeamArtist

      Dipende. Nel vecchio Statuto c'era scritto che vi sareste affiliati ad un Ente specifico ed oggi lo cambiate? Se è così dovete modificare lo statuto, altrimenti no.


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

      • Rispondi
        DANIELA

        Sì, quindi ripagando se non ricordo male i 169 Euro + le marche da bollo?

        Grazie nuovamente,

        Daniela

        • Rispondi
          TeamArtist

          Più o meno la cifra è quella.


          Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
          - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
          - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
          - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
          (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  15. Rispondi
    Giovanni

    Oltre al riconoscimento giuridico, come può fare una associazione o i suoi amministratori, limitare la propria responsabilità patrimoniale?
    Grazie

    • Rispondi
      TeamArtist

      Non mi viene in mente niente di legale, tranne una Assicurazione (che comunque non coprirà l'eventuale dolo).


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

      • Rispondi
        massimo

        Stavo proprio pensando ad un'assicurazione.
        Sapete consigliarne qualcuna adatta a presidenti di APS?
        Ma l'assicurazione coprirebbe anche le multe dell'AE?
        Il direttivo non ha responsabilità (ovviamente se non c'è dolo).
        Grazie molte,
        Massimo

        • Rispondi
          TeamArtist

          Può fare una Assicurazione che copra la RC. Ma non credo possa trovare una Assicurazione che copra una eventuale multa per dolo.
          Se la trova, ci faccia sapere.


          Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
          - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
          - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
          - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
          (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  16. Rispondi
    roberto

    Buongiorno, sono presidente di una asd che pratica ciclismo, sono stato contattato dalla SIAE per un controllo relativo agli anni 2009/10/11/12, ( da tener presente che la siae era già in possesso di tutte le documentazioni necessarie perchè ad ogni operazione è inviata copia all'ufficio). Dal controllo effettuato è emerso la regolarità di quanto prodotto, l'unico appunto fatto riguarda la stipulazione di un contratto per prestazioni pubblicitarie scaricato da internet, ritenuto non valido perchè riportava la dicitura " verrà inserito il nome dalla ditta sull'abbigliamento dato in dotazione agli atleti", sanzionato per errato calcolo dell'iva da versare. Posso in qualche modo contestare qusto fatto e come posso difendermi, considerando anche il fatto che sulle maglie effettivamente non compare il nome della ditta? Sono stato un pò lungo ma abbiate pazienza.Grazie Roberto

    • Rispondi
      TeamArtist

      Qual è l'importo della sanzione? Se è sotto i 3000 euro non vale nemmeno la pena pensare di ricorrere. I costi sarebbero più alti del guadagno. In ogni caso, complimenti. Superare un controllo con una sola eccezione di questo tipo significa che avete sempre lavorato molto bene!


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

      • Rispondi
        roberto

        Grazie della risposta, la fattura incriminata ha un importo di 100.000E sulla quale è stata versata la relativa iva di € 10.000€ (contratto di prestazioni pubblicitarie). Secondo la siae devo ancora 9.000€ più le evntuali sanzioni. Mi conviene fare ricorso, o posso considerare quanto accaduto come una dilazione di pagamento.....Un consiglio spassionato tesserarsi come socio ordinario, mai come dirigente ci fanno impazzire e il cavillo lo trovano sempre. Buon lavoro

        • Rispondi
          TeamArtist

          Può valere la pena fare ricorso. Bisognerebbe però leggere il contratto originale... Voi dove avete sede?


          Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
          - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
          - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
          - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
          (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  17. Rispondi
    luisa

    L'esatta denominazione comprensiva della dicitura "associazione sportiva dilettantistica" è stata riportata nello statuto, a seguito della revisione dello stesso, solo a partire dal 2006. Ma non è stata utilizzata per esempio nelle fatture emesse intestate ai vari sponsor nei vari anni... Ancora peggio: ... quello stesso statuto revisionato con le modifiche necessarie per avere diritto alle agevolazioni e presentato alla Federazione di riferimento, non è stato registrato in Agenzia Entrate. In caso di controlli è sufficiente che lo statuto in regola con la normativa fiscale sia stato presentato solo alla Federazione e non registrato presso l'Agenzia Entrate? E' possibile rimediare cioè registrarlo ora per allora? In caso di controllo si potrebbe andare incontro al disconoscimento delle agevolazioni fiscali sia per la questione delle fatture non correttamente intestate, sia per la mancata registrazione dello statuto revisionato? Grazie

    • Rispondi
      TeamArtist

      Non è mai possibile, in questi casi, rimediare completamente e, in caso di controllo, dei rischi ci sono.
      Ciò posto, conviene senz'altro registrare immediatamente il nuovo Statuto.


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  18. Rispondi
    sergio

    E' incredibile quello che vada scoprendo grazie a voi. Ma soprattutto è incredibile di come lo Stato tratta semplici cittadini che sono solo appassionati di sport ma che nulla sanno di questa montagna di leggi e di questa palude di trappole fiscali. Il mio intento è sempre stato sincero: riunire un gruppo di appassionati e attraverso il mio volontariato e le quote associative dare vita ad una attività ricreativa e bella come gli scacchi. Da quando sono presidente non gioco praticamente più e passo tutto il mio tempo a studiare materie fiscali ecc.ecc. insomma io non volevo fare il commercialista! Con il mio stipendio arrivo a stento a fine mese, se sbaglio qualcosa con cosa pago lo Stato? Ho capito che c'è solo una cosa da fare: lasciare perdere tutto! Grazie per averci aperto gli occhi.

    • Rispondi
      TeamArtist

      Non dica così! Da ex campione regionale a squadre juniores, non posso sentire un "mio" Presidente che si dichiara sconfitto!
      Ci vogliano soltanto le giuste informazioni e i giusti strumenti (ha provato la nostra piattaforma www.teamartist.com ?) e vedrà quanto tempo le tornerà indietro per giocare. Se mai ci incontreremo, terrò il nero e giocherò una Pirc. A presto!


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  19. Rispondi
    Elena

    Non ho capito una cosa però. Al momento della costituzione di una ASD non ci puo essere l'assembkea dei soci perchè non ci sono ancora soci! è abbastanza ovvio che il consiglio direttivo coincide (almeno per il mandato) ai soci fondatori! Come puo essere diverso?

    • Rispondi
      TeamArtist

      Non è diverso. Dipende da cosa è scritto nello Statuto. Ma che dopo ANNI non ci siano nuovi soci e non si proceda a nominare un direttivo eletto dall'Assemblea Soci...


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  20. Rispondi
    Sara Lapolla

    E' obbligatorio tenere il libro verbali di assemblea e del C.D.A. oltre al libro soci, o è sufficiente raccogliere i verbali stessi in un semplice raccoglitore?
    Grazie

  21. Rispondi
    sotto controllo--quindi anonimo

    se vuole le giro anche il mio 25 pagine di verbale e 32 allegati...mi hanno disconosciuto la 398 per antidemocraticità dell'associazione e tracciabilità del contante e in più tante altre cosine alcune molto divertenti... insomma mi contestano a pieno di sanzioni circa 170 mila euro nel caso di adesione 85 mila...

    • Rispondi
      TeamArtist

      Gliene saremmo veramente grati. Ogni verbale ci permette di migliorare la nostra conoscenza della materia!


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

    • Rispondi
      Daniele

      Buongiorno, mi spiace per questo brutto avvenimento!!Una curiosità, ma che entrate annue avete all'incirca per formularvi un'importo simile di sanzione??
      Saluti e grazie, Daniele

  22. Rispondi
    A.S.D. MEXAPIA

    complimenti per il vs servizio.
    Vorrei dire solo una cosa, perchè non togliere lo status di ASD a tutti i possessori di palestre o di campi di calcetto e via discorrendo e lasciare in pace tutte (penso la maggioranza ) quelle associazioni VERAMENTE sportive che grazie alla abnegazione di pochi "fessi" fanno sport in modo pulito ed onesto. Chi ha la partita iva deve essere soggetto a controllo. Chi non ne ha e tira la carretta con il solo contributo dei propri tesserati e con il vero volontariato non può anche sobbarcarsi l'onere di tante scartoffie. Ha ragione chi ha detto: viene voglia di lasciare. scusate lo sfogo. un saluto a tutti

  23. Rispondi
    sara

    Buongiorno,
    grazie come sempre, ma siceramente mi viene voglia di lasciare perdere tutto...

    • Rispondi
      Elena

      sono pienamente d'ccordo con Sara. Io non ci dormo la notte nel tentativo di fare nel migliore dei modi ma ho come la sensazione che posso fare tutti gli sforzi che voglio ma se escono .....non tornano a casa a mani vuote!!

  24. Rispondi
    Lucia

    carissimi,
    devo dirvi che siete veramente eccezionali. Da quando vi seguo cerco di fare tutto il possibile per tenere tutto in ordine nell'associazione per quanto assemblee, libri soci ecc. ma vi confesso che ho il terrore di queste verifiche fiscali. fino ad oggi non ritenevo necessario l'aiuto di un consulente ma pian piano mi rendo conto che se non voglio arrivare ad un esaurimeno nervoso mi dovrò fare aiutare. Eppure siamo solo una piccola ASD equestre!

    ciao e alla prossima puntata

  25. Rispondi
    Cesare

    Siamo una associazione amatoriale regolarmente affiliata ad una FSN ed iscritta nel registro del CONI. Le norme di legge vigenti proibiscono agli amministratori di una ASD di ricoprire la medesima carica in altra ASD affiliata alla stessa federazione sposrtiva. Del nostro Consiglio Direttivo fa parte un consigliere che ricopre la carica di Segretario-Tesoriere in un altra società affiliata alla stessa FSN. Sollevato il problema e chieste le dimissioni da una delle due cariche, mi è stato risposto dall'interessato che "non ricopre la medesima carica" nelle due società e pertanto ritiene che le sue due posizioni siano legali. Vorrei conoscere il vostro parere in merito a questa questione.
    Grazie infinite.

    • Rispondi
      TeamArtist

      Si tratta del comma 18 bis dell'articolo 90 legge 298/2002. E' una questione delicata perchè da una parte ci sono due Assemblee Soci che hanno eletto questa persona (e la loro volontà va rispettata), dall'altra che senso ha lavorare come dirigente (=membro del direttivo) in due diverse ASD del medesimo sport? A mio parere però, prima di trovare una soluzione "giuridica" conviene, dopo aver giustamente chiesto le dimissioni, riportare la questione nelle due diverse Assemblea Soci e chiedere ai soci di decidere se ritenere di dover far decadere dal ruolo la persona in questione. Per far ciò, occorre anche verificare cosa dicono i rispettivi Statuti.

      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  26. Rispondi
    Danilo Dara

    C'e' una cosa che non e' chiara.
    Il riferimento alla modifica Statutaria del 2009.
    Quindi per valutare la correttezza sostanziale ci si riferisce anche ad esercizi diversi dal 2008?
    Successivi?
    Precedenti?

    • Rispondi
      TeamArtist

      Il Fisco si riferisce, per valutare il 2008, ai documenti economici di quell'anno ma anche a tutta la documentazione "storica" della Associazione sia degli anni precedenti che successivi (libri soci, libri verbali, statuto etc etc).

      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  27. Rispondi
    Angela

    Fateci saper le evoluzioni !