Attendi...

Sei preoccupato per eventuali controlli fiscali nella tua Associazione?

Fissa subito una telefonata gratuita con noi per capire come possiamo aiutarti!

Cliccando su 'Invia' autorizzi al trattamento dei tuoi dati personali ai sensi del D.Lgs. 196/2003

Damiano Giovanni Dalerba -Consulente senior di TeamArtist
Difensore delle buone Associazioni indifese

Sei preoccupato per eventuali controlli fiscali nella tua Associazione?

Sei ancora in tempo per scoprire i problemi della tua Associazione?

Scrivi la tua email qui sotto:

Cliccando su 'Analizza gratis la tua associazione' autorizzi al trattamento dei tuoi dati personali ai sensi del D.Lgs. 196/2003

Rimani sempre aggiornato, Diventa Fan di TeamArtist su Facebook!

I 9 SEGRETI per dirigere la tua associazione che nessuno ti dirà mai.

Cliccando su "Scarica la guida GRATIS" autorizzi al trattamento dei tuoi dati personali ai sensi del D.Lgs. 196/2003

24 gennaio 2016

Il lavoro a “cottimo” nelle Associazioni è quasi sempre vietato

Il lavoro a “cottimo” nelle Associazioni è quasi sempre vietato

Lo spunto per questo articolo è una domanda che mi fanno molto spesso:

Buongiorno, premetto che sto già utilizzando il vostro software gestionale in quanto presidente della mia Associazione da poco costituita. Ho contattato delle “persone” non professioniste che condurranno dei corsi più o meno continuativi. Ma non so con che contratto sia possibile collaborare. Avremmo stabilito di dividere le entrate dei corsi in parti 30/70. Il 30% rimarrebbe all’Associazione, il restante 70% andrebbe al “corsista”. Che tipo di contratto dovremmo stipulare?“.

Scommetto che molti di voi usano un sistema simile nella propria Associazione. E’ diffusissimo sia nelle Associazioni Musicali (Scuole di Musica) dove gli insegnanti hanno allievi cui insegnano uno strumento, sia nelle Associazioni Sportive Dilettantistiche (ASD) dove l’allenatore ha un ruolo importantissimo sulla riuscita del Corso (se è bravo ha tanti allievi, che partecipano ai corsi più per suoi meriti che della Associazione).

Sono certo che forme simili ci siano in tante altri tipi di Associazione. Ma è lecito?

Ve lo dico subito, NO.

Questa forma di retribuzione del lavoro infatti assomiglia al “cottimo“: quella forma di retribuzione in cui il lavoratore subordinato è ricompensato unicamente in base al risultato del proprio lavoro e non in base alle ore di lavoro prestate. Un po’ come si vede nel film “L’albero degli Zoccoli” quando i contadini vanno coi loro carri a far pesare dal “padrone” il frumento che sono riusciti a coltivare sui suoi campi durante la stagione.

Bene, che ci crediate o no, questa formula di lavoro è vietata in quasi tutto il mondo civile perchè è vista come una vera e propria formula di sfruttamento dei lavoratori (rimane, anche in Italia, in alcuni settori produttivi). Si è ritenuto infatti che il “rischio d’impresa” debba essere a carico del datore di lavoro e non del lavoratore.

Non è infatti l’insegnante/allenatore a doversi assumere il rischio di dover portare dei corsisti all’Associazione per cui lavora. Il suo ruolo è quello di fare i corsi a chi si trova davanti. Suo diritto, quindi, è di essere retribuito per il numero di ORE di lavoro che presta all’Associazione, non in base a quante persone si iscrivono ai corsi!

Qual è quindi la risposta corretta alla domanda del nostro lettore?

Semplice. Devono invece calcolare il numero di ore di cui sarà composto il corso e stabilire una retribuzione oraria. Stabilire un numero minimo e massimo di partecipanti al corso. Quindi utilizzare una delle formule di legge: voucher, ritenuta d’acconto o rimborsi nel regime dei 7500 (per lo sport dilettantistico).

Perchè il professionista che ci segue non  me lo ha mai spiegato?Semplice. Perchè non avete scelto noi.

Qui sotto puoi inserire una domanda gratuita sugli argomenti di questo post.

Se vuoi invece una soluzione specifica ad un problema della tua Associazione richiedi una consulenza privata.

Scrivi la tua domanda GRATUITA qui

*: campi obbligatori

 

50 risposte a “Il lavoro a “cottimo” nelle Associazioni è quasi sempre vietato”

  1. Rispondi
    Marco

    Gentilissimi, la nostra associazione è \"sportiva dilettantistica e culturale\".
    Riconosciuta dal CONI tramite MSP Italia, si occupa di Danza, ma anche di teatro e musica (é configurata come Scuola d\'arte: Danza, Teatro, Musica).
    MI è abbastanza chiara la normativa per la gestione dei collaboratori insegnanti \"sportivi\", e della collaboratrice segretaria. Per gli insegnanti di musica e teatro, qual\'è la normativa di riferimento? E\' possibile estendere totalmente la normativa (pagmento di compensi forfettari e limite dei 7500€)

    faccio riferimento a(Decreto del Presidente della Repubblica 22 dicembre 1986 n. 917 e successive modificazioni ed integrazioni)

    Articolo 67 - Redditi diversi.

    • Rispondi
      TeamArtist

      Il regime dei 7500€ non va bene per il teatro, in quanto tipico dell'attività sportiva


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  2. Rispondi
    Federuci

    Buongiorno,
    Sono Federico segretario di un'associazione culturale dedicata alle attività ludiche per i nostri soci. Prima di tutto mi complimento per la pagina facebook e per il sito e vi porgo questa domanda. Alcuni dei soci durante l'anno ci aiutano a svolgere le attività dell'associazione, come ad esempio il baby parching per bambini oppure durante le feste di compleanno. Tali soci possono essere retribuiti tramite voucher? e con quale cadenza? devo calcolare le ore che svolgono?
    In attesa di una vostra risposta
    cordiali saluti
    Federico

    • Rispondi
      TeamArtist

      Si è possibile. Legga questo nostro post


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  3. Rispondi
    grazia

    la mia associazione è molto piccola
    oltre al rendiconto annuale devo fare anche altro?
    grazie

    • Rispondi
      TeamArtist

      Se avete solo CF, tenere aggiornato libro soci e verbali


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

    • Rispondi
      grazia

      le ricevute ho letto che bisogna tenerle per almeno un anno
      è corretto?
      grazie

      • Rispondi
        TeamArtist

        Almeno 5 anni


        Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
        - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
        - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
        - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
        (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  4. Rispondi
    margherita

    salve, sono presidente di una associazione ed ho una grotta di sale. Gli introiti sono molto scarsi e pago di tasca mia le spese
    Faccio il rendiconto annuale e i verbali delle assemblee.
    1. quali altre incombenze ho?
    2. Nel rendiconto come giustifico le mie spese? Donazione o prestito?
    grazie

    • Rispondi
      Giovanni Damiano Dalerba

      1. Dipende da quello che fate... ad esempio: avete partita iva?
      2. Leggi questo post.


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  5. Rispondi
    marco

    buongiorno
    faccio riflessologia plantare e faccio parte di una piccola associazione
    la sede è nella abitazione del presidente ma è molto piccola per cui spesso io vado a casa del paziente oppure presso un'altra associazione o studio medico a fare le terapie
    devo rilasciare fattura o solo ricevuta?
    io non ho partita IVA

    • Rispondi
      TeamArtist

      Sono soci? Queste terapie a che titolo vengono fatte?


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

      • Rispondi
        marco

        se non sono soci li faccio iscrivere
        le terapie sono massaggi plantari, riflessologia
        rilascio una ricevuta di contributo associativo
        ma vorrei sapere se è regolare che io vada presso uno studio non associato a fare le mie prestazioni e che ricevuta mi deve fare lo studio per l'uso del locale
        grazie

        • Rispondi
          Giovanni Damiano Dalerba

          Lo studio deve farti una fattura come noleggio locali.


          Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
          - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
          - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
          - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
          (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

          • Marco

            salve
            ho letto i post arretrati e alla domanda di Gianna del 27 gennaio 2016 hai risposto che sta operando in evasione fiscale e che non è corretto andare in studi vari a fare i trattamenti
            ora non capisco più come comportarmi
            la mia associazione ha sede in casa mia e non posso per ragioni di spazio fare lì i trattamenti
            quindi:

            1-posso andare in casa dei pazienti o presso uno studio medico a nome dell'associazione?
            2-posso rilasciare una semplice ricevuta di contributo?
            io non ho partita IVA
            grazie molte

          • TeamArtist

            Se io fossi un ispettore fiscale penserei che tu stai trasformando dei clienti in soci al solo scopo di evadere le tasse.


            Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
            - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
            - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
            - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
            (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

      • Rispondi
        marco

        i pazienti si iscrivono
        per cortesia vorrei sapere che cosa scrivere sulla ricevuta e che ricevuta mi deve rilasciare lo studio per l'uso della stanza
        e inoltre se è regolare questo modo di operare

        • Rispondi
          TeamArtist

          No, mi sembra totalmente illecito. Sta mascherando come soci dei clienti. Non funziona affatto... ma chi le ha consigliato di agire così?


          Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
          - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
          - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
          - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
          (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

          • marco

            mi scusi
            non ho capito cosa è illecito
            andare in uno studio esterno a fare le terapie?

          • TeamArtist

            Spacciare per soci dei clienti al solo scopo di non pagare le tasse?


            Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
            - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
            - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
            - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
            (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  6. Rispondi
    grazia

    1. per cortesia nella mia asssociazione culturale posso fare doposcuola e ripetizioni per i figli dei soci?
    2. cosa scrivo sulla ricevuta?

    • Rispondi
      TeamArtist

      1. Dipende. Se è conforme alle norme sociosanitarie della regione dove operereste, si
      2. Contributo soci per doposcuola e ripetizioni.


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  7. Rispondi
    gianna

    buongiorno
    grazie per i vostri preziosi consigli
    posso nella mia associazione fare una vendita TRA SOCI E AMICI dei soci di oggetti fatti dai soci, abiti usati, libri in modo occasionale?

    • Rispondi
      TeamArtist

      Leggi questo post.


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  8. Rispondi
    francesca

    E'vero che il governo sta per vietare le collaborazioni con ritenuta d'acconto?

    • Rispondi
      TeamArtist

      Stai cadendo in una leggenda metropolitana... e fai confusione tra cose molto diverse.
      Le "collaborazioni" (Co.Co.... boh) sono state abolite.
      Le ritenute d'acconto nei redditi diversi fino a 5mila euro l'anno... no!


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  9. Rispondi
    Claudia

    Buongiorno, le scrivo in merito ai compensi sportivi per insegnanti non professionisti che conducono corsi di attività sportiva. Ho letto la Vs. risposta negativa in merito alla retribuzione a percentuale con la relativa motivazione e vorrei chiedere: se nell'accordo scritto prevedo una retribuzione a percentuale citando che si garantisce comunque una retribuzione minima oraria è possibile?
    Premetto che nel nostro caso gli accordi a percentuale sono sempre richiesti da
    collaboratori che hanno il vantaggio ad operare in tale modo inoltre abbiamo anche collaboratori che percepiscono solo il compenso orario perché così richiesto da loro.

    • Rispondi
      TeamArtist

      Forse si, ma bisognerebbe riuscire a spiegare perchè l'aumento del numero di allievi corrisponde ad un aumento dell'impegno da parte dell'allenatore.


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  10. Rispondi
    Ivano

    Un istruttore che da poco collabora con la nostra ASD, ha chiesto la stipula di un contratto come quello che la stessa ha in essere con un'altra ASD , ed esattamente:
    ..L'ASD ....si impegna a corrispondere un compenso parametrato alle prestazioni effettivamente rese nell'ambito di quanto previsto dall'art. 67 primo comma lett.m)del DPR 917/86. Le parti che l'impegno ed il numero delle prestazioni richieste per tutta la durata del contratto, corrispondano ad un emolumento fisso orario pari a Euro 15,00 per ogni ora di lavoro effettivamente prestata. Nel caso l'Istruttore superasse un compenso totale imponibile annuo per la tipologia di incarichi previsti dall'67 primo comma lett. m) del DPR 917/86 di Euro 7500,00 il compenso orario fisso lordo verrà così adeguato: Euro 18,60/ora ....

    MA E' CORRETTO?? Così facendo si sposta in là nel tempo il raggiungimento delle 7500,00 e perciò non si evade così il fisco?
    grazie

    • Rispondi
      TeamArtist

      No, credo tu non abbia capito il senso di quella indicazione. Non sposti in là nulla ma, in pratica, vai a dare all'istruttore sempre la stessa cifra netta.


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  11. Rispondi
    gianna

    Buongiorno, insieme ad alcuni operatori olistici abbiamo costituito una associazione.
    Operiamo in alcune strutture. Per ogni prestazione facciamo una ricevuta per contributo volontario, mentre il medico o professionista che ci ospita ci rilascia una ricevuta per uso del locale.
    1. è regolare?
    Non abbiamo spese se non per i nostri trasferimenti
    2. non potendo avere utili come possiamo fare il bilancio?

    • Rispondi
      TeamArtist

      1. Assolutamente NO. State operando in evasione fiscale... Ma chi vi ha consigliato di utilizzare questo sistema?
      2. Chi ha detto che non potete avere utili? Confondete il significato di No-Profit: certo che si possono avere utili, ma questi Non possono essere distribuiti tra i soci ma vanno reinvestiti nelle attività istituzionali.
      A mio parere avete bisogno DI CORSA di fare il nostro corso per Dirigenti di Associazione e cambiare professionista cui affidarsi... Siete molto lontani dall'aver capito cosa sia e come funzioni una Associazione no-profit.


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

    • Rispondi
      gianna

      in che senso non è regolare?
      perchè andiamo a fare i trattamenti in varie strutture
      o perchè rilasciamo ricevute per contributo volontario?
      o perchè il titolare dello studio che ci ospita non ci fa fattura ma solo ricevuta?
      grazie

      • Rispondi
        TeamArtist

        Per tutti e tre i motivi. Ma non hai risposto alla mia domanda: chi ti ha consigliato di lavorare in questo modo?


        Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
        - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
        - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
        - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
        (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

        • Rispondi
          gia

          a domanda l'ho fatta percè dei miei amici hanno costituito questa
          associazione e mi è sembrato
          hanno sede in casa del presidente
          vanno a fare le terapie in vari studi o a casa dei pazienti
          rilasciano una ricevuta generica oppure niente
          lo studio che li ospita rilascia una ricevuta o forse una fattura per l'uso saltuario locali, 20€ per ogni seduta
          non hanno spese se non quelle del compenso allo studio che li ospita
          mi hanno detto che siccome hanno tanti utili e poche spese . gli utili rimangono in bilancio per l'anno successivo (ma non dovrebbero essere in un conto corrente controllabile?
          gli utili dovrebbero essere devoluti in beneficenza ma ci deve essere una regolare ricevuta che lo prova, no?
          ma nessuno dei 7 soci risulta prendere un compenso quindi sono evasori
          mi hanno detto che risultano essere mantenuti dai familiari e alcuni hanno un secondo lavoro
          come possono nascondere questa attività?
          grazie molte

          • TeamArtist

            Guardi, se vuole togliersi lo sfizio chiami il 117 della Guardia di Finanza e chieda a loro.


            Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
            - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
            - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
            - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
            (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

          • gianna

            piuttosto vorrei dare loro un consiglio
            1- è regolare fare prestazioni presso studi professionali a nome della associazione?
            2- è regolare fare una ricevuta generica per contributo volontario per ogni prestazione?
            3- è regolare avere in bilancio l'attivo alto rispetto al passivo e non avere i soldi in cassa?
            grazie

          • TeamArtist

            1. Dubbio
            2. No
            3. Se è tutto in banca... si!


            Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
            - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
            - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
            - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
            (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  12. Rispondi
    Pasquale

    Buongiorno insieme ad altri genitori di Forlì stiamo creando una onlus per i bambini autistici. Premetto che abbiamo già lo Statuto e forse la sede aspettiamo l'ok di cui se ne sta occupando un altro genitore. Volevo chiedere una volta nata come si ricercano eventuali benefattori tramite magari donazioni ad esempio pc, arredamenti sede, pulmini. E se ci rimettono qualcosa loro? Grazie Pasquale

    • Rispondi
      TeamArtist

      Avete già fatto domanda di iscrizione al Registro della Agenzia delle Entrate della Onlus? Lo Statuto chi lo ha fatto? (leggi questo nostro post).
      Se sarete nel registro potrete chiedere di ricevere il 5 per mille. Il vero "trucco" per sbancare con le donazioni.


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  13. Rispondi
    Matteo gandini

    E se l'istruttore ha partita iva? Può segnare nella causale la percentuale? Oppure sempre e solo le ore che ha prestato "servizio"

    • Rispondi
      TeamArtist

      A mio parere No, deve indicare le ore.


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  14. Rispondi
    faraci mariangela

    Alla luce dele novità introdotte dal job acts in particolare sul tema dei contratti di collaborazione volevo capire come vanno regolati dal 2016 i rapporti anche occasionali di collaborazione all'interno delle associazioni.
    Grazie

    • Rispondi
      TeamArtist

      Rimane in vigore il Lavoro Autonomo Occasionale con le stesse regole di sempre: ritenuta d'acconto nei redditi diversi fino a 5.000 euro l'anno. Rimane in vigore il lavoro occasionale accessorio (i Voucher). Sono invece cancellati i contratti di collaborazione.


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  15. Rispondi
    marco

    non mi sento di condividere il vostro, rispettabile parere, che assimila questa forma di "rischi d'impresa" al lavoro a cottimo che consiste esclusivamente nello spingere al massimo la produzione nel minor tempo possibile.
    la condivisione degli utili o dei ricavi in percentuali concordate premia la bravura e la professionalità di un professionista e nel contempo gli sforzi economici del "datore di lavoro" .
    per questo non la definirei una forma contrattuale illecita

    • Rispondi
      TeamArtist

      Attenzione: non confonderei un'opinione di un singolo, con un parere che nasce dall'esperienza sul campo delle contestazioni fatte da Inps e Ispettorato del lavoro.


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  16. Rispondi
    Loredano Zannottiteamartist.blogSpecialisti in Associazioni. E basta.

    POS (Point of sale) che sta entrando in vigore interessa anche le Associazioni dilettantistiche?
    Nel nostro Statuto non è previsto alcun forma commerciale; i nostri contributi sono soltanto la quota soci - il contributo liberatorio degli stessi (assolutamente non facciamo alcuna iniziativa commerciale); chiaramente abbiamo la Partita IVA ed il Codice Fiscale legge 398
    siamo iscritti al registro delle Società del CONI - dal 1999 la nostra Associazione possiede il C/C bancario dove transitano tutte le operazione attive e passive.

    • Rispondi
      TeamArtist

      Fino a che non userete la partita iva per vendere qualcosa a dei clienti (non parlo delle fatture di pubblicità o sponsorizzazione, ma la vendita di corsi o di materiale tecnico) NO.
      In caso contrario c'è questa soluzione.


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  17. Rispondi
    Vito

    Salve, vorrei maggior info , costi durata e quanto altro, sul vostro gestionale.

    • Rispondi
      TeamArtist

      Qui trovi tutto: http://www.teamartist.com/pricing/
      Ma se vuoi il meglio... guarda qui: http://www.teamartist.com/associazione-protetta-2


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)