Attendi...

Sei preoccupato per eventuali controlli fiscali nella tua Associazione?

Fissa subito una telefonata gratuita con noi per capire come possiamo aiutarti!

Cliccando su 'Invia' autorizzi al trattamento dei tuoi dati personali ai sensi del D.Lgs. 196/2003

Damiano Giovanni Dalerba -Consulente senior di TeamArtist
Difensore delle buone Associazioni indifese

Sei preoccupato per eventuali controlli fiscali nella tua Associazione?

Sei ancora in tempo per scoprire i problemi della tua Associazione?

Scrivi la tua email qui sotto:

Cliccando su 'Analizza gratis la tua associazione' autorizzi al trattamento dei tuoi dati personali ai sensi del D.Lgs. 196/2003

Rimani sempre aggiornato, Diventa Fan di TeamArtist su Facebook!

I 9 SEGRETI per dirigere la tua associazione che nessuno ti dirà mai.

Cliccando su "Scarica la guida GRATIS" autorizzi al trattamento dei tuoi dati personali ai sensi del D.Lgs. 196/2003

13 aprile 2015

Esentate le Associazioni in 398 dallo split payment – Una nuova vittoria di TeamArtist

Esentate le Associazioni in 398 dallo split payment – Una nuova vittoria di TeamArtist

L’Agenzia delle Entrate ce lo ha appena comunicato con questa circolare: “(…) Nella medesima ipotesi di esclusione, ad avviso della scrivente, devono ricondursi le operazioni rese da fornitori che applicano regimi speciali che, pur prevedendo l’addebito dell’imposta in fattura, sono caratterizzati da un particolare meccanismo forfetario di determinazione della detrazione spettante. Si tratta ad esempio:

– del regime speciale di cui agli articoli 34 e 34-bis del DPR n. 633 del 1972;

– del regime di cui alla legge n. 398 del 1991; (…)”

Grazie a tutti voi TeamArtist ce l’ha fatta un’altra volta! Sono state ben 3297 le Associazioni che dopo il nostro post in cui chiedevamo di scrivere alla Agenzia delle Entrate, lo hanno fatto mettendoci in CC (chissà quante sono state a farlo direttamente, senza dircelo!).

Il merito non è solo nostro, sia chiaro. Ne aveva parlato anche la rivista Vita (su nostra segnalazione) e sappiamo che il Forum del Terzo Settore stava agendo anch’esso. Ma vogliamo pensare di aver fatto, ancora una volta (come sui rimborsi sportivi dilettantistici e sui certificati penali per chi è a contatto coi minorenni) la nostra parte. Piccola o grande che sia stata!

COSA FARE ADESSO

Semplice: nelle fatture emesse da Associazioni in 398 verso Enti Pubblici (ove non siano esenti Iva per altri motivi), abbiate cura di scrivere: “ATTENZIONE: non va applicato il meccanismo dello split payment poichè la nostra Associazione, avendo adottato il regime 398/1991 ne è esentata secondo la circolare della Agenzia delle Entrate n°15/E del 13 aprile 2015

Qui sotto puoi inserire una domanda gratuita sugli argomenti di questo post.

Se vuoi invece una soluzione specifica ad un problema della tua Associazione richiedi una consulenza privata.

Scrivi la tua domanda GRATUITA qui

*: campi obbligatori

 

43 risposte a “Esentate le Associazioni in 398 dallo split payment – Una nuova vittoria di TeamArtist”

  1. Rispondi
    Giuliano

    Abbiamo emesso a giugno 2016 una fattura elettronica al nostro Comunè.In fattura non è stata fatta nessuna dichiarazione di esenzione dallo Split,poiché il Comune è perfettamente a conoscenza del nostro regime 398. La fattura che ci hanno liquidato è priva dell'intero ammontare dell'iva. Possiamo recuperare il 50% che ci spetta? Magari compensando nei prossimi versamenti con F24?

    • Rispondi
      TeamArtist

      Beh, direi che quello che scrivi è contraddittorio:
      "il Comune è perfettamente a conoscenza del nostro regime 398"
      e poi
      "La fattura che ci hanno liquidato è priva dell'intero ammontare dell'iva".
      Adesso potete provare a compensare, anche se la procedura è imperfetta: dovreste invece chiedere il rimborso...


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  2. Rispondi
    monia

    salve, sono presidente di una piccola associazione culturale che per la prima volta ha vinto un bando con la pubblica amministrazione, per questo abbiamo dovuto aprire la partita iva - tipo attività 856009 altre attività di supporto all'istruzione e dobbiamo ora fare fattura elettronica.

    Siamo esenti da split payment? quale è circolare o norma di riferimento per documentare? la nostra commercialista non si è mai relazionata con PA e non sa come aiutarci....quindi quando riesco a compilare la fatturazione elettronica metterò intero importo (PA non trattine iva) e poi la paghiamo noi?...

    grazie per l'attenzione

    • Rispondi
      TeamArtist

      Ha letto il titolo del post?
      Ma soprattutto... a cosa serve pagare un professionista se non riesce ad aiutarvi?


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  3. Rispondi
    a.c.nereto 2000

    devo fare 1fattura al cumune sono nella legge n. 398 del 1991 devo fare fattura elletronica o cartacea

    • Rispondi
      TeamArtist

      Agli enti pubblici elettronica


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  4. Rispondi
    filippo

    Buon giorno siamo una A.S.D soggetta alla 398/91; dobbiamo emettere una fattura elettronica ad un istituto scolastico ma con lo split payment perdiamo il 50% di iva perchè la scuola non c'è la versa. come possiamo fare a recuperarla?

    Grazie mille

    • Rispondi
      TeamArtist

      Ma hai letto il post di questa pagina??? Spiega proprio che siete esentati...


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  5. Rispondi
    stefano

    1. Ci sono novità per la restituzione del 50% dell'iva non incassata in seguito a fattura emessa da una A.S.D. in regime 398/91 (applicando lo split payment), prima dell'esonero?
    2. Si deve fare istanza di rimborso?
    3. Se si, con che modalità e con che tempistiche?
    4. Esistono dei riferimenti (normativi, circolari, risoluzioni, etc.) in merito?
    Grazie mille.

    • Rispondi
      TeamArtist

      1. No
      2. E' una possibilità che non abbiamo mai sperimentato
      3. vedi 2.
      4. Non che noi si sappia


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  6. Rispondi
    Alessandro Perondi

    La normativa relativa alle associazioni in 398, con conseguente esenzione dello split payment verso la PA, è applicabile anche nel caso di associazione senza scopo di lucro con regime IVA forfettario (versamento del solo 50% dell'Iva riscossa)?

    • Rispondi
      TeamArtist

      Sì.


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  7. Rispondi
    Maya Battisti

    Buongiorno, sono amministratrice volontaria di una ONLUS, che ha adottato il regime forfettario 398/91. Prima di apprendere l'esistenza di questa circolare abbiamo emesso una fattura verso la PA applicando la scissione dei pagamenti. Come facciamo ora a recuperare il 50% dell'IVA indicata in fattura? Cortesemente mi sapete indicare la procedura da seguire? Grazie mille

    • Rispondi
      TeamArtist

      Quanto è l'importo IVA?
      Ad ogni modo, può fare le seguenti cose:
      1. Dare l'IVA per persa (se l'importo è basso, può anche farlo)
      2. Chiederne il rimborso
      3. Presentare nella prossima dichiarazione IVA un importo più basso (dovuto all'IVA in eccesso pagata in precedenza)


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  8. Rispondi
    Gangemi Andrea

    Siamo una società , asd,affiliata alla FI Pallacanestro che partecipa al campionato di serie C nazionale con atleti ,over 18, non paganti le quote sociali, a cui diamo anche un rimborso annuo forfettario . Per tale attività utilizziamo i proventi di diverse sponsorizzazioni che non superano i 100.000 Euro. Istituzionalmente facciamo attività giovanile dal Minibasket in su, oltre a promuovere gratuitamente il basket nelle scuole.
    1. Quesito: oltre alle quote dei soci, ex giocatori che svolgono attività part time/occasionale all’interno della società, le quote dei praticanti attività giovanili tesserati FIP, sono da considerare non imponibili, fermo restando i principi e le condizioni dell’art. 148 TUIR?
    Considerarli Soci ci obbliga a una trafila amministrativa che snatura il nostro obiettivo, senza scopo di lucro: fare attività sportiva, permettere ai giovani di crescere all’interno della società.

    • Rispondi
      TeamArtist

      1. Le quote dei tesserati FIP che non siano soci sono comunque quote de-commercializzate parificate alle istituzionali. Le quote di ex giocatori, non soci e non tesserati FIP, No.


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  9. Rispondi
    Greta

    La nostra è un'associazione no profit, abbiamo partita iva. L'ente pubblico al quale sono stati presentati alcuni progetti ci ha richiesto la percentuale alla quale siamo soggetti (22%) col proprio articolo di riferimento, sapreste indicarmi quale è?

    • Rispondi
      TeamArtist

      Dipende dalla prestazione che andrete a fare. Potrebbe essere così come iva esente, come all'11% come al 22%.


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  10. Rispondi
    gianfranco

    Siamo una polisportiva con diverse sezioni calcio pallavolo canoa ginnastica judo. abbiamo una organizzazione settoriale: ogni sezione ha suo c/c e fa il suo bilancio che viene poi unito in uno unico. Abbiamo subito verifica fiscale 2007 2008 2009 e per sezione calcio ci sono stati grossi problemi x infedele fatturazione e perdita 398 (con penale per alcune persone). Ora abbiamo ricevuto una proposta transattiva per circa 200.000 euro di sanzione.
    1. Ogni sezione è di fatto responsabile della sua parte?
    2. se verso come presidente di sezione i soldi su c/c polisportiva sezione pallavolo per parte ns sanzione, e poi la sezione gira alla polisportiva "totale", per tutelare sia me come persona fisica che la mia sezione, che cosa devo scrivere su versamento?

    • Rispondi
      TeamArtist

      1. No
      2. L'unico vero responsabile è il responsabile legale della Polisportiva (colui a cui la sanzione è stata indirizzata). A mio parere conviene che facciate una delibera del direttivo in cui stabiliate come ripartire il tutto.


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  11. Rispondi
    Laboratorio ArtiBus

    Possiamo continuare ad emettere fatture cartacee, oppure dobbiamo passare alle fatture elettroniche ed indicare l'esclusione dallo split payment poichè in regime 398?
    grazie

    • Rispondi
      TeamArtist

      Dipende. Agli enti pubblici siete obbligati ad emettere fatture elettroniche. A tutti gli altri, no.


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  12. Rispondi
    Giampaolo

    in tema di esclusione dallo split payment che si fa ora con le fatture già emesse in questi primi mesi dell'anno e per le quali l'associazione non ha incassato l'iva ?

    grazie

    • Rispondi
      TeamArtist

      Nessuno lo sa. L'AdE non lo ha ancora spiegato... suggerisco una richiesta di rimborso iva.


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  13. Rispondi
    Magda

    La mia società è una SSD srl in regime di 398.
    Recentemente ho acquistato un ramo d'azienda da una palestra pagando l'importo escluso da iva (art. 2, c. 3, lett.b DPR 633/72)
    Le attrezzature e arredamenti acquistate, sono state riportate nel libro cespiti allo stesso valore residuo indicato nel libro cespiti della società cedente senza iva.
    Alcune attrezzature ho intenzione di venderle, devo applicare l'iva o sono esenti?
    Grazie

    • Rispondi
      TeamArtist

      Salve, forniamo consulenze gratuite solo ad Associazioni: http://www.teamartist.com/consulenza/


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  14. Rispondi
    Giorgio

    Buongiorno, volevo chiedere se una ASD che prende in locazione un'immobile da adibire a palestra, può usufruire di detrazioni fiscali e/o agevolazioni di qualsiasi genere, per spese relative ad interventi di riqualificazione energetica globale dell’edificio?

    • Rispondi
      TeamArtist

      Non ci risulta nulla del genere.


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  15. Rispondi
    daniela dente

    vorrei chiedere aiuto per registrare il mio neonato Movimento Artistico, mi sono rivolta ad un avvocato che ha parlato di grosse spese superiori a settecento euro. a chi mi posso rivolgere per registrarlo e non spendere quella cifra (che non ho) ed essere tutelata.

    grazie
    radioso giorno

    • Rispondi
      TeamArtist

      Faccia tutto da solo. La registrazione consta di minimo 300 euro di sole tasse. Se le ha chiesto 400 euro per stilarvi statuto e atto costitutivi fatti bene... è un buon prezzo.


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  16. Rispondi
    A.S.D. DANZA LA CENERENTOLA

    Non ho domande da porvi ma volevo solo dirvi: GRANDI!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

  17. Rispondi
    Stefano

    E le fatture che ho già emesso con lo split che fine fanno?

    • Rispondi
      TeamArtist

      Fossi in lei le ri-farei e le ri-presenterei. Ma senta prima l'ente cui le ha presentate.


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  18. Rispondi
    usd usinese

    grazie

  19. Rispondi
    Susana Beatriz Alvear

    sono un'associazione culturale senza scopo di lucro. Un collaboratore sta facendo un mini corso tutti i mesi e per gratificarlo e ringraziarlo gli diamo un contributo spese di 200 euro per sei mesi= euro 1000...
    1. Come possiamo fare per regolarizzare l'uscita di questi soldi?
    2. Con una nota scritta da noi che rimane nei registri delle uscite?

    • Rispondi
      TeamArtist

      1. Si tratta di un vero e proprio compenso che deriva da una collaborazione.
      2. Userei i voucher. Legga questo nostro post.


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  20. Rispondi
    Lagonigro Corrado

    Spett. TeamArtist,
    dovendo rifare il manto sintetico del campo di calcio a 7 di proprietà del comune
    di Trieste ed in concessione alla ns. società mi chiedevo se i lavori possono essere
    fatturati con I.V.A. al 10% trattandosi di lavori di manuntenzione straordinaria.
    ( il Comune NON vuole accollarsi la spesa per motivi di mancanza di fondi per cui o si fa noi o si chiude )
    Grazie

    • Rispondi
      TeamArtist

      Dipende solo dal vostro fornitore! In linea di massima direi di si.


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  21. Rispondi
    LATERZA CESARE

    COME CI SI COMPORTA PER LE FATTURE GIA PRESENTATE IN PARTICOLAR MODO
    QUELLE PRESENTATE E LIQUIDATA AL NETTO DELL'IVA
    E QUELLE PRESENTATE E ANCOR NON LIQUIDATE
    SI PUO' RICHIEDERE LA LIQUIDAZIONE DEL DOVUTO ( PER QUELLE GIA LIQUIDATE )
    INVECE PER QUELLE IN FASE DI LIQUIDAZIONE SI ATTERRANNO ALLA NUOVE NORME.
    GRAZIE

    • Rispondi
      TeamArtist

      Dovete parlarne con l'ente. Se fosse possibile proverei a fare una nota di credito...


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  22. Rispondi
    Manuela

    Complimenti.

  23. Rispondi
    Antonio

    Due sole parole
    Siete mitici

  24. Rispondi
    Filippo Drago

    Bravi!!!!!