Attendi...

Sei preoccupato per eventuali controlli fiscali nella tua Associazione?

Fissa subito una telefonata gratuita con noi per capire come possiamo aiutarti!

Cliccando su 'Invia' autorizzi al trattamento dei tuoi dati personali ai sensi del D.Lgs. 196/2003

Damiano Giovanni Dalerba -Consulente senior di TeamArtist
Difensore delle buone Associazioni indifese

Sei preoccupato per eventuali controlli fiscali nella tua Associazione?

Sei ancora in tempo per scoprire i problemi della tua Associazione?

Scrivi la tua email qui sotto:

Cliccando su 'Analizza gratis la tua associazione' autorizzi al trattamento dei tuoi dati personali ai sensi del D.Lgs. 196/2003

Rimani sempre aggiornato, Diventa Fan di TeamArtist su Facebook!

I 9 SEGRETI per dirigere la tua associazione che nessuno ti dirà mai.

Cliccando su "Scarica la guida GRATIS" autorizzi al trattamento dei tuoi dati personali ai sensi del D.Lgs. 196/2003

06 ottobre 2015

Scopri cosa succede al Presidente che falsifica il tesseramento

Scopri cosa succede al Presidente che falsifica il tesseramento

Una notizia che ci ha fatto schifo e fa discutere la radiazione di pochi giorni fa a carico dell’ex presidente del Federazione Italiana Pentathlon, Felicita.

CHI?

Felicita non ha avuto indecisioni ad assumersi la responsabilità dei tesseramenti “farlocchi”di un pugno di Associazioni sostenendo l’accusa di aver brigato per disporre di un quorum sicuro con voti di comodo (malcostume presente anche in tante realtà no profit non sportive). Ha seguito il suo destino: radiazione immediata ed ignominiosa oltre che processo per diffamazione.

Il Coni (ma anche lo Stato Italiano in senso più ampio) si deve ora interrogare sui tesseramenti delle Associazioni degli sport individuali e, in modica parte, anche su quelle degli sport di squadra. E’ un’urgenza reale.

PERCHE’?

Le “Associazioni fantasma” sono infatti l’incubo che dovrebbe togliere il sonno ai massimi dirigenti sportivi. Tesseramenti in discoteca, nei pub, commercialisti e avvocati che fanno dei loro studi la sede di Associazioni sportive di comodo… e tutto per un pacchetto di voti per eleggere o rieleggere un presidente federale! Non proprio per il bene del volontariato…

COME?

Ma così funziona nelle federazioni più modeste, dove nell’ ombra si creano finti sodalizi: ultimamente la patologia elettiva ha colpito il pentathlon ma sbaglia chi pensa che il contagio non è consuetudine nelle elezioni sportive meno pubblicizzate.

Un gioco semplice negli sport individuali. Basta disporre di un atleta regolarmente tesserato che prende parte a una gara ufficiale di livello provinciale, regionale o nazionale (ne basta una) e si acquisisce il diritto a un voto nelle assemblee elettive.

Con una rosa di consensi fantasma il gioco è fatto. E poi il presidente federale così votato può persino concorrere all’elezione del capo dello sport! E questo sinceramente non ci sembra proprio il massimo…

MA ALLA FINE…

Come da protocollo, alla fine del processo, il tribunale federale ha deciso di condannare Felicita alla radiazione per i fatti relativi alla creazione di un “sistema” diretto all’affiliazione di società sportive non effettivamente operative, finalizzato ad acquisire illegittimamente il diritto di voto.

In realtà Felicita sarà inoltre chiamato a rispondere del proprio operato di fronte al tribunale di Tivoli ad ottobre, poiché rinviato a giudizio con l’accusa di diffamazione (reato penale).

IL NOSTRO PENSIERO

In tutta questa faccenda l’unica nota positiva è l’apertura del mondo delle federazioni ad una maggiore trasparenza, verso un sistema più virtuoso e responsabile. Noi come TeamArtist abbiamo fatto nostra questa battaglia per la trasparenza e l’onestà, convinti che paghino sempre. Oggi i fatti iniziano a darci ragione, e voi che ne pensate?

Qui sotto puoi inserire una domanda gratuita sugli argomenti di questo post.

Se vuoi invece una soluzione specifica ad un problema della tua Associazione richiedi una consulenza privata.

Scrivi la tua domanda GRATUITA qui

*: campi obbligatori

 

10 risposte a “Scopri cosa succede al Presidente che falsifica il tesseramento”

  1. Rispondi
    andrea

    Buongiorno, mi può chiarire su questo aspetto: sono presidente di associazione culturale con solo c.f. iscritta ad agenzia delle entrate.
    durante una manifestazione culturale alcuni amici che non sono soci hanno aiutato e partecipato alla buona riuscita dell'evento, adesso vorrei dare loro un contributo economico, lo posso dare quale prestazione occasionale a privato senza effettuare la ritenuta di acconto del 20%, o comunque altra formula che non comporta alcuna ritenuta. Grazie

    • Rispondi
      TeamArtist

      Non in modo lecito. La prossima volta magari vi potete accordare per rimborsare le spese vive sostenute da questi amici.


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  2. Rispondi
    paolo pulerà

    E'legittimo l' obbligo che una federazione impone ai propri circoli affiliati di tesserare nei circoli polisportivi anche chi non pratica quello sport?...è legittimo che una federazione faccia discriminazione sull assegnare o meno un evento sportivo basandosi non sulla capacità organizzativa dell ente ma bensì sul numero dei tesserati??

    • Rispondi
      TeamArtist

      1) no
      2) no


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  3. Rispondi
    gianni

    Casualmente, ho scoperto che un genitore è stato tesserato alla federazione, come consigliere del direttivo, senza esserlo. Senza esser stato eletto dall'assemblea ordinaria dei soci, e senza essersi iscritta come socia, ne aver pagato il canone annuale.E cosa ancor più grave, senza esserne a conoscenza.Cosa potrebbe succedere al presidente dell'asd, come responsabile.Probabilmente il presidente e il vicepresidente avendo l'accesso al sito della federazione, hanno tesserato anche altri consiglieri non eletti dall'assemblea dei soci. E sembra per 3-4 anni. Cosa può succedere se la Federazione ne viene a conoscenza. "Probabilmente" i tesseramenti sono stati fatti con documentazione falsa o approfittando della "fiducia" della Federazione.

    • Rispondi
      TeamArtist

      Sicuramente un atteggiamento del genere da parte del presidente è sanzionabile con una multa.


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

      • Rispondi
        gianni

        ....la Vs. risposta del 09 ottobre, al mio quesito del 06 ottobre mi lascia "perplesso".
        In pratica si mandano documenti falsi alla Federazione (dovrebbero mandare copia dell'assemblea dei soci delle elezioni, che non esiste, perché non è stata fatta); si usa una o più persone ignare di essere state usate (non sanno di esser stati iscritti alla Federazione come consiglieri, non essendo neanche soci, ma solo genitori di atleti,e quindi senza esser stati eletti dall'assemblea dei soci.
        Non ci sono verbali di Assemblee dei soci, per elezioni e bilanci e non ci sono verbali di riunioni del Consiglio direttivo.
        E il presidente che ha fatto ciò, viene solo sanzionato??? Mi sembra un po' poco. E da chi viene sanzionato?? E in base a quale norma o regola viene sanzionato?
        Scusate il disturbo che vi creo, ma sono un po' preoccupato.
        Cordiali saluti.

        • Rispondi
          TeamArtist

          In caso di un controllo fiscale, da parte dell'Agenzia delle Entrate ad esempio, l'associazione sicuramente verrebbe multata a fronte di fatti di questa entità. Parliamo di decine di migliaia di Euro di multa, che l'associazione e in ultima istanza il presidente devono pagare! Se le pare poco...


          Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
          - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
          - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
          - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
          (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)

  4. Rispondi
    Raffaella

    Buonasera, premettendo che nello statuto sociale è prevista anche l'attività di danza, vi pongo questo quesito: un gruppo locale già organizzato (attraverso il Circolo Anziani del paese) ci ha chiesto uno spazio all'interno dei nostri locali. Posto che abbiamo premesso la necessità del tesseramento (loro farebbero una serata di ballo tra amici alla settimana), ci siamo posti il quesito se è necessario il certificato medico. Non farebbero corsi ma serate di ritrovo con cadenza settimanale. La nostra associazione vuole essere a posto con la normativa. Come dobbiamo comportarci? Grazie

    • Rispondi
      TeamArtist

      Ci vuole il certificato: basta quello di sana e robusta costituzione ma è assolutamente necessario.


      Il servizio di risposta ai quesiti è GRATUITO (solo per le Associazioni No Profit) ma prenditi questo IMPEGNO con noi:
      - Risposta entro 1h: invito a mettere mi piace ad altre 10 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 4h: invito a mettere mi piace ad altre 5 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      - Risposta entro 24h: invito a mettere mi piace ad altre 3 persone coinvolte in Associazioni sulla nostra pagina Facebook
      (il tutto va bene anche con Twitter: diventa nostro follower e ritwitta i nostri ultimi (10,5,3) tweet!)