Attendi...

Sei preoccupato per eventuali controlli fiscali nella tua Associazione?

Fissa subito una telefonata gratuita con noi per capire come possiamo aiutarti!

Cliccando su 'Invia' autorizzi al trattamento dei tuoi dati personali ai sensi del D.Lgs. 196/2003

Damiano Giovanni Dalerba -Consulente senior di TeamArtist
Difensore delle buone Associazioni indifese

Sei preoccupato per eventuali controlli fiscali nella tua Associazione?

Sei ancora in tempo per scoprire i problemi della tua Associazione?

Scrivi la tua email qui sotto:

Cliccando su 'Analizza gratis la tua associazione' autorizzi al trattamento dei tuoi dati personali ai sensi del D.Lgs. 196/2003

Rimani sempre aggiornato, Diventa Fan di TeamArtist su Facebook!
Comincia la tua prova gratuita di 14 giorni.

Prova TeamArtist per 14 giorni GRATIS

Devi compilare questo campo
Email non vailda

Cliccando su 'Prova gratuita' autorizzi al trattamento dei tuoi dati personali ai sensi del D.Lgs. 196/2003

Hai già richiesto una demo con questa email!

Probabilmente stai cercando di entrare in una tua vecchia demo.

21 giugno 2013

La soluzione ideale per l’invio di newsletter delle Associazioni

La soluzione ideale per l’invio di newsletter delle Associazioni

Con l’app newsletter la comunicazione coi tuoi soci o con i tuoi sostenitori (magari per le campagne di raccolta fondi) diventa semplicissima

Tutte le Associazioni hanno la necessità di mandare mail (informative o promozionali) in modo rapido ed efficace. Nel tempo, quindi, ogni Associazione si è attrezzata in modo “artigianale” per svolgere questa attività; spesso però le soluzioni GRATUITE trovate sono molto scomode e con tanti limiti.

Ci arrivano continue richieste relative a come risolvere questo problema e a quale strumento utilizzare per farlo. La nostra risposta è che potete usare mailup (italiano) e mailchimp (americano), due software super-professionali che abbiamo testato in prima persona e mi sento di consigliarvi. Tra l’altro noi di TeamArtist abbiamo sviluppato il plugin di WordPress di Mailup e quindi a maggior ragione se avete bisogno di un software ad alte prestazioni ve lo consigliamo caldamente.

Detto questo c’è una considerazione da fare prima di approcciarsi al mondo del mailing. Quando si parla di software professionali si parla di software professionali per davvero. Le domande che ogni presidente o amministratore deve porsi prima di effettuare un acquisto sonoChe uso faccio di un sistema di mailing?”, ”Quante mail devo mandare ogni giorno?”, “Quanti contatti ho da gestire?”.

I presidenti, dopo aver seguito i nostri consigli, sono spesso ritornati dicendoci che erano software belli ma troppo sproporzionati rispetto alle loro esigenze.

Per questo motivo abbiamo deciso di inserire all’interno di TeamArtist una nuova applicazione chiamata “Newsletter che riprende le principali funzioni di quei software ma cercando di avvicinarsi di più alle reali necessità dei presidenti, garantendo una maggiore semplicità e soprattutto di poter disporre di “layout html” già fatti (una mail bella da guardare è sempre meglio di una mail anonima o mal fatta!).

La nuova applicazione che abbiamo rilasciato, denominata “Newsletter” ti permette in pochi passaggi di importare una lista di contatti, dividerli in liste, creare una newsletter e inviarla quando vuoi tu a chi vuoi tu. Insomma ti consente PARLARE con gli altri in tempo reale e con una bella forma.

I vantaggi nell’usare questa app sono:

  • E’ semplice
  • Se hai TeamArtist è gratuita fino a 500 mail al giorno
  • Per ragione relative anche al controllo spamming, sopra le 500 mail inviate al giorno devi acquistare la versione “premium” che costa 97 euro all’anno (già ivati) e questa ti permette di inviare fino a 15.000 mail al giorno e ci permette di sapere che non sei un truffatore .
  • Non devi creare un layout e quindi non ti servono grafici e informatici. Per ora c’è un layout standard, ma la scelta verrà ampliata
  • Puoi richiedere un layout personalizzato per 47 euro una tantum (già ivati) e potrai usarlo per sempre
  • Puoi pianificare quante volte inviare la tua newsletter e decidere in anticipo giorno e ora
  • E’ semplicissimo impaginare testi e foto

Gli svantaggi sono

  • Non è completamente personalizzabile (e non lo sarà mai, per quello c’è Mailup)
  • Non ci sono ancora le statistiche (arriveranno a breve)
  • Non ci sono ancora molti layout standard (anche questi arriveranno)

In conclusione se avete la necessità di contattare i vostri soci o sostenitori ma non siete dei professionisti del marketing vi consigliamo di provare l’app “Newsletter” di TeamArtist se invece volete uno strumento che vi permetta una completa personalizzazione della vostra newsletter vi consigliamo di usare “MailUp”.

Ivan Geremia & Tommaso Salvagnini

Area Sviluppo TeamArtist

 

Qui sotto puoi inserire una domanda gratuita sugli argomenti di questo post.

Se vuoi invece una soluzione specifica ad un problema della tua Associazione richiedi una consulenza privata.

I commenti sono chiusi.